Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS: "Allegri è saldo ma sarà valutato durante la sosta: obiettivi minimi Europa League e qualificazione in Champions. Per giugno la suggestione del ritorno di Conte e Giuntoli ds"

Recommended Posts

Pirlo è stato cacciato dopo un quarto posto, aver passato i gironi,una coppa Italia e una Supercoppa vinte. 

Qua dobbiamo ancora valutare dopo essere fuori da tutto a ottobre. Lo dicessero che è solo per una questione di soldi che una colletta la organizziamo volentieri 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pablito77! ha scritto:

Infatti con “errore” intendevo l’averlo allontanato in fretta e furia, stessa cosa fatta con Pirlo in seguito. Se intraprendi un progetto almeno dagli un paio d’anni per fargli prendere una forma. 

Pablito davvero non mi capacito di come manager di una società così importante, la gestiscono come farebbe un utente fprumista isterico. Boh. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, RogerWaters ha scritto:

Con conte saremmo costretti a fare l'istant team, con parametri zero strapagati (vedi prescritti)

A sto punto anche per questioni economiche prendiamo un Gasperini a lavorare con miretti, rovella, iling, ecc

 

Perche quest'anno cosa si è fatto ?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Rasterizzato ha scritto:

Credo tu non ricorda quello che la Juve fosse prima dell'arrivo di Conte: una squadra allo sballo, tra settimi posti e figure barbine...poi è arrivato lui siamo diventati quelli che avrebbero divorato i campionati.

Inoltre ricordo che, sempre con Conte, diventava un piacere guardare le partite...cosa che da anni non succede più...

Ma questi sono gli stessi discorsi che dovevo sopportare un anno e mezzo fa con Allegri. 

Evidentemente ad alcuni dopo il muro Allegri serve sbattere la testa anche sul muro Conte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, VOLTA J RE ha scritto:

Pablito davvero non mi capacito di come manager di una società così importante, la gestiscono come farebbe un utente fprumista isterico. Boh. 

Perche' alla fine e' pur sempre una societa' padronale, se il padrone appunto si sveglia male e gli stai sulle palle ti manda via a calci anche se rendi (il benzinaio lo scudetto lo vinse). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Enrico Pallazzo ha scritto:

È saldo nonostante lo schifo fatto finora. 

Nessun altro allenatore avrebbe goduto di una immunità del genere. 

Incredibile 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, pogba77 ha scritto:

Perche quest'anno cosa si è fatto ?

E pensa che Conte vorrebbe una squadra piena di superstar da 300 milioni l'una! 

Mica come Allegri, che vince anche con gli scarti .sisi 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Mago di Avola ha scritto:

Mai visto un miracolato del genere

Stagione già finita a novembre 

Ed è ancora lì

Ci vedo solo malafede 

Fai ottobre 

17 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Infatti con “errore” intendevo l’averlo allontanato in fretta e furia, stessa cosa fatta con Pirlo in seguito. Se intraprendi un progetto almeno dagli un paio d’anni per fargli prendere una forma. 

Guarda Sarri al 2do anno di Lazio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, CHICCO68 ha scritto:

Fai ottobre 

Guarda Sarri al 2do anno di Lazio...

Con Chiellini e Bonucci proiettati all'europeo Sarri non poteva lavorare alla Juventus, il problema è proprio questo, molte persone, molti singoli sono stati fatti diventare più importanti della Juventus, l'errore madre è questo e stanno perseverando.

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Spencer said:

Non dimentichiamo che insieme a Pirlo c'era anche Tudor, che oggi non mi sembra stia facendo male...col senno di poi è facile dirlo, ma se avessimo "provato" lui dopo Pirlo, consegnandogli i giovani che ora stentano a giocare, potremmo già essere al terzo anno di ricostruzione...invece siamo completamente fermi e inermi

Può darsi. Ma quello sarebbe stato solo e solamente *. Non organizzazione e programmazione ma semplicemente *. Ossia beccare per caso l'allenatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, devil88bg ha scritto:

Può darsi. Ma quello sarebbe stato solo e solamente *. Non organizzazione e programmazione ma semplicemente *. Ossia beccare per caso l'allenatore. 

Infatti l'ho detto col senno di poi. Ma forse ci voleva un po' di coraggio in più...anche perché ci tocca farlo ora, se si chiude con Allegri 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità è che non ci eravamo mai veramente separati da Allegri 

Con Sarri prima e Pirlo poi, ha sempre aleggiato nella mente di tifosi e dirigenti 

Quindi ben venga la sua permanenza, che la sua panchina sia più salda possibile e i risultati i peggiori in assoluto 

In modo che, una volta terminato, nemmeno al più arcigno dei nostalgici possa venire in mente anche solo il pensiero di Allegri alla Juventus 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, bianconero1885 ha scritto:

Sì però noi cosa entriamo con Pirlo se sta facendo schifo pure in una squadretta turca. Pirlo ha avuto la sua occasione e l’ha fallita perché ancora deve fare esperienza. Allora di Sarri che dobbiamo dire? L’errore semmai è stato non confermare lui e dargli fiducia. 

Quello che mi interessava mettere in evidenza è che con Pirlo, ancor più che con Sarri, questa società ha raggiunto l'apice del pressapochismo e della confusione mentale.

 

Perché tu non puoi mettere uno senza esperienza lì, definendolo un "predestinato", e poi cacciarlo dopo una stagione. Stagione non certo esaltante, ma visto quello che è successo in seguito direi che ciò che ha ottenuto Pirlo è grasso che cola. Abbiamo pregiudicato la carriera di un ex giocatore che da noi ha fatto la storia. Come se il Real avesse silurato Zidane o il Barca Xavi. E invece Zidane se ne è andato da vincitore e Xavi, nonostante l'eliminazione in Champions, non mi pare sia in discussione.

 

Io, se fossi un allenatore o un DS sulla cresta dell'onda, prima di legarmi a QUESTA Juventus ci penserei non una, ma cento volte. Possiamo inondare il web di Allegriout quanto ci pare (tanto non schioda), ma finché Agnelli, Arrivabene e Nedved stanno lì noi continueremo ad affondare.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.