Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Salernitana 6-1, commenti post partita

Recommended Posts

6 ore fa, Aseptic ha scritto:

A me sembra un mix tra Dybala e Pippo Inzaghi

Sei l'unico che mi ha risposto che ha capito lo spirito del post lol.

Si, ci sta anche la tua visione.

Veloce e rabbioso...

Come la scarica in porta mi ricorda proprio Paulo.

(ovvio che di parlava di caratteristiche del giocatore, non che è forte come Tizio o Caio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella Juve...bei gol....bello tutto

Il loro gol è viziato da un fallo evidente

Domenica però sarà un altra salernitana 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho visto la partita. Immagino sia stata piacevole. Certamente sarà diverso a Salerno ma c'è un abisso tra le squadre che non credo la grinta e la cattiveria agonistica dei campani possa colmare. I tre punti diventano una sorta di obbligo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo quella partenza è venuta fuori una partita divertente fino all' ultimo minuto.

Bellissima serata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, ZizouZidane ha scritto:

Come sostengo da sempre (per motivi piuttosto ovvi), i giocatori di talento giocano meglio in A, accanto a compagni tecnicamente più dotati, piuttosto che sui campi polverosi della C.

Anche Fagioli alla Juventus ha fatto meglio che nella Cremonese.

Credo ci sia anche un discorso motivazionale alla base. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Viashino ha scritto:

I vari Gioclimo, Mailko, Ciciban e il pugile, dopo il live sono già passati a commentare? 

fossero solo loro... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Juventus roni 1991 ha scritto:

Danilo pessimo con 2 assist e Locatelli che ha fatto cosa ha voluto a centrocampo? Ma cosa hai bevutto?

Se vogliamo sostenere diversi giocatori con caratteristiche offensive (yildiz, chiesa, Vlahovic) a centrocampo ci vogliono un paio di uomini massicci, come Rabiot e Locatelli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto il primo tempo e gli highlights. Non ho potuto seguire la prestazione di Yildiz, che pare sia stata eccelsa. Ho visto il suo pregevole gol. Se queste sono le premesse, mi aspetto di vederlo presto in azione anche contro avversari piú forti. 

 

Sempre ricordando la modestissima forza dell´avversario, elogio Cambiaso, che a me é piaciuto fin dalla sua prima uscita con noi e sottolinerei la prova di Chiesa, che ha giocato molto bene tecnicamente, oltre ad aver fatto una prestazione da vero leader, trascinando la squadra con le sue giocate anche difensive.

 

Sarebbe bello poter vedere Chiesa insieme a Yildiz in un tridente e non uno come alternativa all´altro. D´altronde, prima del 352, Allegri era legato al 4312. Parliamo di un passato lontano, ma chiss´potrebbe anche tornare sui suoi passi. Si potrebbe provare in partite come quella di ieri, per vedere come va.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yildiz promette molto bene. Molto, molto bene.

Poi è ovvio che era la Salernitana, in più con un approccio "Vabbé, è la Coppa Italia, adesso pensiamo a salvarci"

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, MrLuca ha scritto:

Visto dallo Stadium, Kenan é ancora piú impressionante. Uno cosí noi a Torino non l'abbiamo mai avuto. Cosa diventerà lo vedremo, ma é già da ora devastante.

Il gruppo c'é, le individualità sono di buon livello e molto ragazzi si faranno sicuramente col tempo, diamo loro anche il tempo di sbagliare e crescere.

La prestazione di squadra di stasera, al netto dell'avversario che non é oggettivamente commentabile, é la dimostrazione plastica che abbiamo un potenziale inespresso mostruoso per motivi puramente filosofici, tattici e di metodo di preparazione, oltre che per una fisiologica mancanza di esperienza.

In ogni caso, da quando é arrivato Giuntoli, é evidente che si stia partendo dal mettere a posto ed in fiducia le cose basilari, a partire dalla coesione dell'ambiente, per alzare il livello ci vorrà tempo, costanza, fiducia nei propri mezzi, savoir-faire politico e anche una buona dose di fortuna.

Ma lo dico oggi in tempi non sospetti: con il successore giusto di Allegri, torniamo a vincere tutto.

Ho paura a dirlo, ma lo dico. Kenan è un potenziale talento generazionale. Speriamo di potercelo godere per tre/quattro anni almeno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Manny Calavera said:

Vabbè, è entrato a 10 dalla fine e non ha avuto occasioni. Parlare di lui in una gara nella quale Milik è stato un fantasma per quasi 90 minuti...

Le occasioni bisogna anche sapersele creare.

È stato avvilente vedere che quando si passavano la palla lì in avanti tra yildiz,nondge e vlahovic il più impreciso tecnicamente fosse proprio il serbo che tra i giovani invece avrebbe dovuto spiccare.

Il fatto che Milik sia un altro 9 inadatto non lo giustifica.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, davifinland ha scritto:

..Sarebbe bello poter vedere Chiesa insieme a Yildiz in un tridente e non uno come alternativa all´altro. D´altronde, prima del 352, Allegri era legato al 4312. Parliamo di un passato lontano, ma chiss´potrebbe anche tornare sui suoi passi. Si potrebbe provare in partite come quella di ieri, per vedere come va.

Alla fine i moduli sono numeri che variano in partita. Un 352 può diventare un 3412 o 541 ed Allegri ha già fatto coesistere Dybala- Mandzukic-Higuain.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kratos1972 ha scritto:

Alla fine i moduli sono numeri che variano in partita. Un 352 può diventare un 3412 o 541 ed Allegri ha già fatto coesistere Dybala- Mandzukic-Higuain.

É vero anche se in quel caso Mandzukic era quasi un terzino aggiunto. Ed é anche vero che in campo i giocatori si muovono, peró ad un certo punto si dispongono in un certo modo. Se peró non vogliamo parlare di numeri, mi piacerebbe parlare di caratteristiche di giocatori: tridente offensivo (come nel mio post precedente), terzetto di centrocampo con tre centrocampisti di ruolo (non Iling Jr o Cambiaso adattati ad interni) e quattro difensori di ruolo che potrebbero essere, allo stato attuale, Gatti-Bremer-Danilo-Cambiaso.

 

Ponevo l´accento sul fatto di provare a giocare contemporaneamente con Chiesa, Yildiz (dietro o di fianco o uno dietro e uno di fianco) ed una punta centrale (Vlahovic). Poi se nel 433, nel 4312, nel 3412, nel 343 poco importa. Preferirei il 433, se potessi scegliere :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, davifinland ha scritto:

É vero anche se in quel caso Mandzukic era quasi un terzino aggiunto. Ed é anche vero che in campo i giocatori si muovono, peró ad un certo punto si dispongono in un certo modo. Se peró non vogliamo parlare di numeri, mi piacerebbe parlare di caratteristiche di giocatori: tridente offensivo (come nel mio post precedente), terzetto di centrocampo con tre centrocampisti di ruolo (non Iling Jr o Cambiaso adattati ad interni) e quattro difensori di ruolo che potrebbero essere, allo stato attuale, Gatti-Bremer-Danilo-Cambiaso.

 

Ponevo l´accento sul fatto di provare a giocare contemporaneamente con Chiesa, Yildiz (dietro o di fianco o uno dietro e uno di fianco) ed una punta centrale (Vlahovic). Poi se nel 433, nel 4312, nel 3412, nel 343 poco importa. Preferirei il 433, se potessi scegliere :)

 

 

Avere la possibilità di schierare più attaccanti implica una predisposizione di Cambiaso e co a riscoprire diversi ruoli; ieri sembrava Cancelo per esempio. Il fatto che Allegri faccia giocare tanti fuoriruolo è per abituarli a saper cambiare disposizione in partita in corso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Francisco22 ha scritto:

Che ormai, spero, sappiamo tutti che non conta niente. Serve giusto per fare esperienza di professionismo, ma non c'è nessun transfer tra le prestazioni in Serie C e quelle in Serie A. Poi sicuramente nel caso specifico Nonge deve fare esperienza, spero che abbia più spazio da qui alla fine dell'anno, anche perché non ha un contratto lungo e sarebbe delittuoso perderlo.

Col cavolo che non conta niente, senza quelle esperienze ad esempio il giocatore che ha pareggiato ieri non sarebbe cresciuto con costanza.

Mi limiterei a parlare di quello che si conosce, fossi in te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, El Pistolero ha scritto:

Le occasioni bisogna anche sapersele creare.

È stato avvilente vedere che quando si passavano la palla lì in avanti tra yildiz,nondge e vlahovic il più impreciso tecnicamente fosse proprio il serbo che tra i giovani invece avrebbe dovuto spiccare.

Il fatto che Milik sia un altro 9 inadatto non lo giustifica.

 

Si ma ha giocato 10 minuti, giudicarlo anche per la gara di ieri quando contro la Roma si è trovato invece benissimo con Yildiz (è stato tra i migliori in campo)...

Poi se vogliamo criticare a prescindere ok. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Kreimor ha scritto:

Ah è vero, lui malissimo, lo avevo rimosso 😄

Però secondo me è lo stesso un bel prospetto, ma va messo ala destra in un 433, terzino sx

Il problema è che, con l'esplosione di Yildiz e la presenza di Chiesa anche dovessimo cambiare modulo Iling continuerebbe a scaldare la panchina...e giustamente direi. 

9 ore fa, hap ha scritto:

Per me ha fatto una partita pietosa

Il fatto è che non è un problema di ruolo o di posizione in campo.

Se sbagli tutti gli stop, tutti i cross, tutte le scelte non è un problema di posizione...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, The Italian Giants ha scritto:

Anche perché sarebbe stato grave non ribaltare il risultato contro le riserve dell'ultima in classifica e con 88 minuti a disposizione. Attendo prove magari un pochino più attendibili.

 

Comunque non posso che essere felice se la squadra mi dimostra di saper anche aggredire le partite (ma io non ho mai avuto dubbi che possa e sappia farlo, è questione di input di chi sta in panchina più che altro...), oggi ha fatto tra l'altro tante azioni di qualità. A proposito, quindi abbiamo qualità? Si può giocare un calcio più godibile e propositivo anche con quello che abbiamo? Perché ero rimasto che questa Juve non ha la qualità per giocare diversamente da come fa abitualmente.

Si vabbè dai. C'era bisogno di una controprova e, almeno a livello di mentalità, c'è stata.

Poi magari domenica non si vince, ma questo è un altro discorso.

Io credo che in panchina non abbiamo un fesso come molti credono. Sa benissimo quello che deve fare e come e quando farlo, senza prendere rischi, cercando di raggiungere quello che è lo scopo finale:  vincere.

La partita di ieri è importante perché dimostra che, anche se si passa in svantaggio, poi la squadra sa quello che deve fare anche se poi l'avversario si è dimostrato scadente. Non resta con lo stesso piano partita di difendersi e poi attaccare.

Ribadisco, Allegri è molto capace.

Perché non lo fa in tutte le partite? Beh, lui lo sa e, fino a quando vince, ha ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti ad esaltarsi per il giovane talento...e ci sta...ma è da un po' che cambiaso sta andando con classe entrambe le fasce in modo altrettanto esaltante 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.