Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS: "Cervello Pjanic, utile e pure bello. Il bosniaco fiore all’occhiello del team di Allegri: se CR7 gli toglie le punizioni lui segna tirando da fuori"

Recommended Posts

La grande bellezza di Pjanic è tutta qui: può cambiare la partita in un secondo, una delizia in mezzo a una partita fatta sostanzialmente di normalità. Pjanic alla Juventus ha imparato l’importanza dell’essenzialità: con il trasloco dalle zolle del trequartista e della mezzala a quelle del regista è diventato meno appariscente e più utile, senza però rinunciare ai suoi cammei. Pjanic con la Lazio ha segnato con l’unico tiro nello specchio. Ha fatto 47 passaggi positivi, ha creato 2 occasioni e ha recuperato 7 palloni. Oscurato dal super acquisto in attacco (Ronaldo) e dal super ritorno in difesa (Bonucci), è stato un po’ sottovalutato il terzo grande colpo del mercato bianconero: la conferma di Miralem Pjanic.  La Juve ha capito di non potersi privare di uno dei pochi registi in circolazione. Chi temeva che l’acquisto di Bonucci, regista aggiunto, potesse determinare la cessione di Miralem era fuori strada: Allegri vuole piedi educati in ogni zona del campo, a partire dai terzini. E allora l’arrivo di Bonucci e la conferma di Pjanic sono la riprova dell’idea di gioco bianconera: un possesso palla insistito e di grande qualità. In attesa del decollo di Ronaldo, Pjanic marca per adesso la differenza della Juve rispetto alle avversarie. Non c’è una sola strada per vincere e non è detto che un regista classico sia indispensabile. Ma la fluidità è un’arma importante e alla lunga determinante. Il Napoli ha sei punti ma Hamsik fatica a far dimenticare Jorginho. Il Milan si interroga sul fantasma di Biglia. La Roma è ancora in costruzione e l’ipotesi più probabile (e logica) è che piazzi Nzonzi a schermare la difesa. L’Inter è prigioniera delle lune di Brozovic e non a caso voleva Modric. La strada della Juve, invece, è già tracciata: e al volante c’è Miralem.

 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è sempre piaciuto Pjanic, gran giocatore tecnico, contro i biancocelesti ha segnato davvero un gran gol. L'unica sua pecca è che spesso si estranea dal gioco, sparisce completamente dalla partita. Forse è anche carente in personalità. Comunque avercene gente come Pjanic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il pezzo non lo leggo...perché scritto sulla cacchetta,adesso arriveranno i 4 esperti di fantacalcio a trovare i difetti di Pjanic...sono sempre simpatici e carini nelle loro battaglie fantasiose!!!!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mire secondo me dovrebbe provare più spesso la giocata in verticale. È assolutamente nelle sue corde e glielo vedo fare troppo di rado.È anche vero che col gioco di Allegri,fatto di solidità e pragmatismo, movimenti dei compagni in verticale a suggerire il passaggio non se ne vedono...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pjanic è uno dei centrocampisti più forti al mondo. Non si discute.

Segna tanto e con lui in campo le geometrie sono fluide ed il possesso palla è sempre maggiore.

 

 

  • Mi Piace 2
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ennesimo articolo barzelletta della calzetta, Pjanic ha fatto il gol e basta oltre a far cercare di segnare la Lazio, la sua partita vale quella di Khedira a Verona, gol e nient'altro.

Giocatore per cui, il campionato italiano è persino troppo, alla faccia Delle valutazioni milionarie di ruttosport.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col centrocampo a tre Pjanic può permettersi qualche sortita, sfruttando il suo destro potente e raffinato. Ciò può servire a coprire prestazioni a voltare contrassegnate da banali errori nei passaggi in zone “delicate” del terreno di gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ero allo Stadium e se sabato non avesse segnato sarebbe stato il peggiore insieme a Sandro...

Ovvio che i piedi sono sopraffini ma se vogliamo parlare di prestazione allora quella di sabato è molto lontana dal poter essere giudicata accettabile per uno con le sue qualità tecniche.

  • Mi Piace 12

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, ForeverNedved ha scritto:

Mire secondo me dovrebbe provare più spesso la giocata in verticale. È assolutamente nelle sue corde e glielo vedo fare troppo di rado.È anche vero che col gioco di Allegri,fatto di solidità e pragmatismo, movimenti dei compagni in verticale a suggerire il passaggio non se ne vedono...

a dire il vero uno "fuori dal coro" con la maglia nr. 7, che questi movimenti li fa, adesso c'e'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pjanic ha una tecnica ottima e una creatività buona, non sopraffina, è due spanne sotto il miglior Iniesta. Mi piace e mi piacerà sempre tanto, non mi farà sognare. Detto questo me lo tengo stretto. Avesse accanto magari un Koke, un James Rodriguez, un Gundogan... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me, gol a parte, non è piaciuto. È sicuramente il giocatore più di classe del nostro centrocampo, quello che ti fa la giocata vincente, ma ha il difetto di essere spesso compasso e superficiale in molte giocate in posizioni pericolose. Il pressing alto lo mette in difficoltà e in uscita regala molte volte la palla agli avversari. É comunque un giocatore di cui non possiamo fare a meno non avendo altri con le sue caratteristiche, mi piacerebbe vederlo mezzala con Can centrale

Inviato dal mio LG-V500 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

gol a parte, la prestazione di sabato è stata mediocre.
esprimo dei dubbi sulla sua idoneità a fare il "pirlo" davanti alla difesa.
forse andrebbe provato mezz'ala.

Inviato dal mio

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarà ma io le punizioni e lascerei a pjanic e dybala se in campo

 

ronaldo purtroppo non è allo stesso livello, ok grandissimi gol ma anche in liga ha dimostrato che ce ne vogliono parecchie prima che ne metta a segno una

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

pjanic è un play meraviuglioso... però secondo me Allegri lo fa rendere al 50%!!!! 

 

Allegri deve imparare ad osare di piu. non dico che voglio il tikitaka (o come cazz si scrive) del barca o un gioco tutto triangolazioni e vertricalizzaz di sarri, 

ma noi non verticalizziamo MAI....MAI MAI!!!!

pjanic quando prende palla ..passa l'80% dei suoi palloni al terzino che sale o cambia gioco alla ala larga!!! 

fa pochi passaggi verticali ...con quel piede vellutato potremmo mettere in porta 2 volte su 3 una delle nostre punte. 

invece no...passaggio continuo al terzino.. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stravedo per Mire, giocatore unico nel suo ruolo e, di conseguenza, insostituibile.

Ormai ha l'età e l'esperienza per diventare determinante in ogni partita, limitando sempre più i momenti in cui si "estranea" dalla partita.

Farlo giocare in un centrocampo a due è deleterio sia per lui che per la squadra.

Con due "cagnacci" ai suoi lati riesce ad esprimere meglio il suo gioco riuscendo ad avere anche qualche sortita offensiva (come sabato), avendo meno compiti di copertura.

Per intenderci, stile Pirlo con ai lati Pogba e Vidal.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pjanic ha solo un difetto, seppur grande, si estranea troppo spesso dal gioco, e questo per uno che gioca in quella zona di campo non è positivo, ma avercene. Ah, secondo me non è giusto che le punizioni le batta sempre Cristiano, da destra Mire è il più forte. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gobbo-da-sempre ha scritto:

Mi è sempre piaciuto Pjanic, gran giocatore tecnico, contro i biancocelesti ha segnato davvero un gran gol. L'unica sua pecca è che spesso si estranea dal gioco, sparisce completamente dalla partita. Forse è anche carente in personalità. Comunque avercene gente come Pjanic.

Pjanic carente in personalità ? A Cardiff ho visto solo lui e Mandzukic a lottare finché il fisico ha retto , gli altri con grande carattere ( a parole ) sono scomparsi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.