Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

phoenix

Corriere Torino, Dybala: "Sarri e Allegri hanno diverse maniere di giocare: Sarri è più offensivo. Ero convinto che con lui avrei iniziato a divertimi. È stato un agosto difficile"

Recommended Posts

E c’è pure chi ha il coraggio di dire che gioca nella stessa posizione dove lo metteva Allegri...

Grande Paulino, per me quest’anno può arrivare tranquillamente a 15 gol e 15 assist

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parla come fanno i senatori della juve, lucidi e obiettivi, ma mai da avventati o con impulsività.

Dybala sta proprio bene con la maglia della Juventus addosso.

 

Guardate come festeggia il Pipita al gol del 2-1. Era al settimo cielo. Tutti la volevano vincere, ma lui lo desiderava.

 

Grandissimo giocatore.

Cosa possa esser passato nella testa di Nedved e Paratici quest'estate, non lo sapremo mai.

Sia benedetto Lukaku all'inter.

 

Sul suo modo di giocare, io non avevo alcun dubbio. Dybala, come Cancelo e Pjanic, era uno dei giocatori che maggiormente soffriva il gioco passivo di Allegri.

Lo avevano manifestato apertamente in più occasioni.

Si erano svalutati, e ora, con orgoglio, devono mostrare al mondo (non all'Italia, visto che noi non facciamo riposare i giocatori in Champions) il loro valore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Moonlitknight ha scritto:

Più leggero e trenta metri più avanti. Ci voleva Sarri per capirlo... 

Non tanto la posizione del calciatore trenta metri più avanti, quanto quella della squadra.

Con Allegri  si attaccava difendendo, con Sarri si difende attaccando.

Come trovare le differenze...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Paulino, giocatore affezionato ai nostri colori. Il cambio di gestione ci ha permesso di riavere un grande giocatore. Purtroppo in estate è successo quello che è successo, la società forse aveva altre impellenze e hanno cercato di sacrificarlo, menomale che nulla di ciò è andato in porto. È ancora dei nostri e finalmente può mostrare tutto il suo valore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

«Mi è venuto in mente, perché non è stata un’estate facile: sentire che il tuo nome è messo in ogni squadra e in ogni posto, dove tu non vuoi andare, non è una cosa bella»

 

quindi un giocatore della juve non vuole andare a giocare a Milano?! Chi l'avrebbe mai detto eh? sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

"... e ora l’unica squadra imbattuta in Europa siamo noi"

questo dato sarà messo in risalto dalla stampe e tv? poco ci credo, figuriamoci che sulle reti tv e radio napoletane, per giustificare Ancelotti, stanno ricordando che fino a un paio di giornate fa, il napoli era la squadra che aveva fatto più tiri in porta dopo il city. in effetti due squadre che hanno iniziato alla grande i rispettivi campionati

Share this post


Link to post
Share on other sites

e quel vergognoso e incompetente di Paratici ha cercato di venderlo a mezza europa e voleva prendere Lukaku pagandolo 90milioni con uno stipendio di 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Sarri spiega ai giocatori cosa devono fare dettagliatamente, gli da dei compiti, delle responsabilità e li fa sentire coinvolti. Dybala sta rispondendo bene così come Higuain, ma anche Pjanic e Sandro sono cresciuti tantissimo. Allegri dà organizzazione difensiva e poi davanti lascia libertà totale senza insegnare nulla perché pensa che prima o poi il gol arrivi. In effetti è stato quasi sempre così, ma la fiamma si stava spegnendo ormai, si vedeva una squadra svogliata che vinceva solo per inerzia, senza divertire e senza divertirsi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pavel magno 65 ha scritto:

Ha detto cose giuste e condivisibili, Dybala è un giocatore che mi ha deluso molto in questi ultimi due anni perché avevo riposto in lui grandi aspettative, spero possa fare un'annata importante, dipende da lui e dalla sua voglia di soffrire, ma non venitemi a dire che era colpa di Allegri se non giocava bene.

Dybala rinato

Pjanic rinato

Sandro rinato

Higuain rinato

Praticamente con Sarri al posto di Allegri abbiamo fatto 4 nuovi acquisti.

 

Un caso? uum

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Non expedit ha scritto:

E c’è pure chi ha il coraggio di dire che gioca nella stessa posizione dove lo metteva Allegri...

Grande Paulino, per me quest’anno può arrivare tranquillamente a 15 gol e 15 assist

Che poi, secondo me, non è nemmeno una questione di posizione.

E' il gioco della squadra ad essere diverso. Mentre prima si andava soprattutto a crossare (probabilmente per la mancanza di sbocchi centrali) e questo metteva fuori gioco le capacità di Dybala, oggi si gioca centralmente e palla a terra, con Dybala vicino a Ronaldo e non dall'altra parte del campo e con Higuain (o Ramsey o Bernardeschi) che sono giocatori bravi al dialogo nello stretto. 

Oltre al fatto che ora si gioca meno in orizzontale ed altre questioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il caso Dybala ha dimostrato che a mercato aperto non sempre le potenziali cessioni son messe su perché i giocatori mercenari vogliono andare altrove o perché l'allenatore sceglie su chi puntare e chi no.

 

Spero che il trattamento riservato a Dybala non si ripeta anche ad altri che hanno un ruolo importante nella squadra. È il 10 della Juve e pareva essere l'ultimo dei giocatori. Una estate pessima e da non ripetere. 

 

Forza Dybala. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Pessimismo e Fastidio ha scritto:

Che poi, secondo me, non è nemmeno una questione di posizione.

E' il gioco della squadra ad essere diverso. Mentre prima si andava soprattutto a crossare (probabilmente per la mancanza di sbocchi centrali) e questo metteva fuori gioco le capacità di Dybala, oggi si gioca centralmente e palla a terra, con Dybala vicino a Ronaldo e non dall'altra parte del campo e con Higuain (o Ramsey o Bernardeschi) che sono giocatori bravi al dialogo nello stretto. 

Oltre al fatto che ora si gioca meno in orizzontale ed altre questioni...

Eh ma poi non si valorizzava un certo grande professionista croato che sono 5 settimane che non si allena...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, phoenix said:

Ero convinto che con lui avrei iniziato a divertimi, e a lavorare, per dimostrare quello che valgo. Ed è ciò che sto cercando di fare

Frecciatina ad acciughina? 

uhuh

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Non expedit ha scritto:

Eh ma poi non si valorizzava un certo grande professionista croato che sono 5 settimane che non si allena...

.quoto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegro distrutto sia dall'intervista di pjanic con una chiarissima excusatio non petita accusatio manifesta e ora anche da Dybala... Velo pietoso su chi voleva spedire Higuain e Dybala per Lukaku 🤣🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cedere un talento come Paulo sarebbe stata una vaccata pazzesca.

Fra due anni quando Cr7 smetterà Dybala avrà 27 anni, è lui il nostro futuro.

Le necessarie plusvalenze possono essere fatte altrove con giocatori che sono panchinari per natura (Rugani) o perché il mister li vede poco (E.can) o perché vicini ai 30 anni non ancora hanno infilato in carriera una stagione intera di buon livello (D.Costa).

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.