Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Napoli - Juventus 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

Era una partita in cui ci siamo fatti bastare lo zero a zero che poteva starci. Non ti aspetti di prendere goal in quel modo. Il problema è il solito. Pericolosità zero. Ci sta succedendo anche quando vinciamo. Si va in vantaggio, come con la Roma, senza aver fatto prima un tiro 8n porta. In trasferta fai più fatica. Io penso che in Champions avremo grosse difficoltà. In campionato, nelle prossime 4 partite i prescritti, tolta Udinese domenica avranno Derby, Lazio a Roma e noi a Torino. O li stacchiamo o quest'anno perdiamo pure il campionato.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sarei così ossessionato dalle parole di Sarri, è stato un modo elegante per non fare diventare una sconfitta un dramma, ieri non è successo proprio niente per i programmi che veramente ci interessano, abbiamo compreso alcune cose sia tecniche che comportamentali che ci torneranno utili nelle partite contro il Lione, che come era il Napoli ieri, è una squadra inferiore ma che sarà molto motivata che non ha nulla da perdere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

non so se avete notato ma quando andiamo negli stadi perticolarmente "caldi" ci capita spesso di non entrare mentalmente in partita.

quest'anno a Firenze ...Napoli...ecc..

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, il grande blek ha scritto:

quando e' arrivato SARRI  ero  contento  mi stava perfino simpatico

ora vedendo che in realta' ci siamo portati in casa un ultra' napoletano  che ieri esultava per i suoi ragazzi  ,

sto cambiando   opinione ,vero , che come sostengono alcuni sarriani convinti

se ci porta la champion io me ne freghero' altamente delle sue dichiarazioni

  ma il punto sta proprio qui' ,ma Sarri quale garra puo trasmettere  alla squadra  se dopo una sconfitta del genere  anziche' prendere di petto la squadra va a sky a fare il capo ultra' 

siamo sicuri che quest'uomo ha la squadra che lo segue ciecamente

personalmente nutro forti dubbi 

arrivati  alle porte di febbraio  di sarriball si vede ben poco 

 

 

esattamente.

Alcuni non lo seguono proprio, conseguentemente lui deve far giocare il 14 per coprirsi.

Potete criticarlo quanto volete, anche sulle frasi post partita - che per me ci possono anche stare - ma non su come scendono in campo i giocatori. Si vede in tutte le partite cosa fa dall'area tecnica, ci sta provando e non è certo che ci riuscirà. Certe abitudini sono difficili da estirpare.

Quest'anno lo scudetto lo vinceremo nuovamente, il prossimo anno spero che ci sarà la rivoluzione/evoluzione messa in atto dal nostro tecnico.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, haciemmi ha scritto:

Immagine questo lo spirito con cui siamo scesi in campo

no, quelle sono le parole di un allenatore che sdrammatizza una brutta partita, non ha di sicuro preparato la sfida per perderla, non scherziamo su!

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, ZioBosch ha scritto:

Comunque segnalo un Rabiot in crescita, questo con altri 12 anni di allenamento ci darà tante soddisfazioni, avete visto appena entrato che qualità, poi pressava dappertutto.

😄 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, rensenbrink63 ha scritto:

In campionato, nelle prossime 4 partite i prescritti, tolta Udinese domenica avranno Derby, Lazio a Roma e noi a Torino. O li stacchiamo o quest'anno perdiamo pure il campionato

Hanno anche la samp in casa, prima di noi. E la coppa Italia e l'EL. È sicuramente un buon momento per allungare, ma non sarei così drastico, visto che anche nel finale loro avranno un calendario tosto, con le trasferte di roma e bergamo, il napoli... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, PowerNedved ha scritto:

Intanto prima di parlare di calcio citami la parte in cui ti avrei mancato di rispetto o sarei stato incivile e maleducato.

 

Poi se vuoi parlare di calcio non ho detto che ho ragione io, ho citato dei fatti oggettivi come il fatto che con allegri le partite anche giocando male le portavi a casa e questo è innegabile, ovvio che si e anche perso e che allegri non fosse infallibile, ci mancherebbe, io l'avrei cambiato pure.

Comunque ci sono i numeri che testimoniano l'andamento di questo anno e dello scorso anno.

Il tono che hai utilizzato mi ha indotto a pensare che stessi cercando di impormi le tue idee. Sembrava proprio che volessi dire HO RAGIONE IO PUNTO E BASTA.

 

Se così non era chiedo scusa.

 

Il mio riferimento ad Allegri era rivolto al momentaccio del secondo anno in cui ci trovavamo a tanti punti dal primo posto, sembrava tutto perduto e la squadra giocava anche più rassegnata e senza grinta di ieri e poi improvvisamente scattò la scintilla che ci vide protagonisti di una rimonta epocale. Ecco, mi aggrappo a quelle speranze ben conscio del fatto che stiamo arrancando e che al momento, pur essendo primi e in corsa su tutti i fornti, sotto l'aspetto del gioco sono ben più i bassi che gli alti.

Chiaramente in estate andranno fatte delle scelte o a livello di guida o a livello di uomini da mandare in campo.

 

Scusa ancora per prima, ma sono talmente infastidito dall'arroganza di taluni utenti che i miei campanelli d'allarme talvolta scattano anche quando non ve ne sarebbe motivo.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The JoKer ha scritto:

no, quelle sono le parole di un allenatore che sdrammatizza una brutta partita, non ha di sicuro preparato la sfida per perderla, non scherziamo su!

tu hai detto una cosa. lui un'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, rensenbrink63 ha scritto:

Era una partita in cui ci siamo fatti bastare lo zero a zero che poteva starci. Non ti aspetti di prendere goal in quel modo. Il problema è il solito. Pericolosità zero. Ci sta succedendo anche quando vinciamo. Si va in vantaggio, come con la Roma, senza aver fatto prima un tiro 8n porta. In trasferta fai più fatica. Io penso che in Champions avremo grosse difficoltà. In campionato, nelle prossime 4 partite i prescritti, tolta Udinese domenica avranno Derby, Lazio a Roma e noi a Torino. O li stacchiamo o quest'anno perdiamo pure il campionato.

Vedo che si continua ad ignorare la Lazio. Che ricordo essere potenzialmente a -2 da noi. Dando per scontato che tra poco calerà. E dimenticando pure che questi non hanno altro che il campionato sul quale concentrarsi.

 

Attenzione ragazzi. Molta attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ZioBosch ha scritto:

La differenza tra Conte che va via nervoso dopo un pareggio e MaSarri che dopo aver fatto una partita vergognosa è contento per i suoi ragazzi è quella che passa tra un allenatore che vuole sempre vincere ed uno abituato a perdere... .ok

sarri ha sbagliato a dire quelle cose

ma non metterci la faccia dopo una brutta partita è da conigli 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Dipende... a volte può essere la differenza tra uno fuori di testa e uno tranquillo. 

forse conte non tifava i suoi avversari?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, ZioBosch ha scritto:

Comunque segnalo un Rabiot in crescita, questo con altri 12 anni di allenamento ci darà tante soddisfazioni, avete visto appena entrato che qualità, poi pressava dappertutto.

Magari schierarlo a sinistra invece che a destra potrebbe essere già un inizio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non capisco che avevano ieri i calciatori. Immobili è dir poco, solo passaggi in orizzontale e zero iniziative personali. Troppo brutta la Juve di Napoli per essere quella vera. Spero che non sia dovuta ad una condizione già in calo.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Bettega Dip ha scritto:

Io non sarei così ossessionato dalle parole di Sarri, è stato un modo elegante per non fare diventare una sconfitta un dramma, ieri non è successo proprio niente per i programmi che veramente ci interessano, abbiamo compreso alcune cose sia tecniche che comportamentali che ci torneranno utili nelle partite contro il Lione, che come era il Napoli ieri, è una squadra inferiore ma che sarà molto motivata che non ha nulla da perdere.

elegante... esattamente l'aggettivo più adatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, haciemmi ha scritto:

forse conte non tifava i suoi avversari?

Conte non può tifare nessuno, perché tifa se stesso... detto questo, stai facendo un casino assurdo (inondando il forum con decine di messaggi praticamente tutti uguali) per una frase che non è come la interpreti tu... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Avv.NC ha scritto:

Io non capisco che avevano ieri i calciatori. Immobili è dir poco, solo passaggi in orizzontale e zero iniziative personali. Troppo brutta la Juve di Napoli per essere quella vera. Spero che non sia dovuta ad una condizione già in calo.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 

Zero voglia. Si è visto subito che non c'erano con la testa. Non gli interessava nulla e pensavano di pareggiare facilmente 0-0.

Invece di azzannare l'avversario andando a sei punti hanno pensato di passeggiare per il biscotto pensando che il Napoli si accontentasse. Non hanno tenuto conto che di là c'è un motivatore come Gattuso che il blocchetto se lo mangia

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Avv.NC ha scritto:

Io non capisco che avevano ieri i calciatori. Immobili è dir poco, solo passaggi in orizzontale e zero iniziative personali. Troppo brutta la Juve di Napoli per essere quella vera. Spero che non sia dovuta ad una condizione già in calo.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 

Avevano il triplo della nostra fame. Fermo restando che hanno vinto una partita con un tiro e mezzo in porta. Ma noi non avremmo segnato neanche giocando per tre giorni. Pigrizia, lassismo, mancanza di cattiveria: il tutto naturalmente figlio della situazione agevole e dell'allenatore che tifa Napoli e non prepara la partita nel modo adeguato

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, RogerWaters ha scritto:

Diciamo che uno che sottovaluta l'aspetto mentale delegandolo a Chiellini non mi dà molta fiducia e non mi sembra all'altezza di un grande club... 

Su questo sono d'accordo, ma credo intendesse dire che è mancato l'apporto di Chiellini sul campo a livello mentale. In ogni caso io ritengo Sarri solo di passaggio, ma non mi va in questo momento di gettargli croci addosso. Se fallisse sia a livello di gioco che di trofei, allora la porta sta sempre là.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Minor threat ha scritto:

Conte non può tifare nessuno, perché tifa se stesso... detto questo, stai facendo un casino assurdo (inondando il forum con decine di messaggi praticamente tutti uguali) per una frase che non è come la interpreti tu... 

e come mai... guardati un po' attorno vedrai che non sono il solo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Sulle dichiarazioni di Sarri mi trovi d'accordo e ho commentato nell'apposita sezione.

Ok

27 minuti fa, pablito77! ha scritto:

 

Sul fatto che siamo sulla buona strada perché sia la peggiore dell'era AA ci vado un po' più cauto. Se a fine stagione dovessimo vincere lo scudetto e la Coppa Italia avremmo eguagliato quantomeno le migliori tra le ultime 8 stagioni a livello di trofei. 

Siamo a gennaio e siamo ancora in corsa per tutti gli obiettivi.

Sei del 77 nel 90 avevi 13 anni quindi avrai un ricordo non perfetto della Juve post mondiale, io ne ho qualcuno di più e vorrei ricordare che anche Maifredi a fine anno era in corsa su tutto, poi a giugno in bacheca non ha messo niente. 

27 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Nel migliore dei casi siamo ancora in lotta per vincere in Europa, ipotesi al momento quasi utopistica, lo riconosco.

Per come sta giocando e motivando la squadra già i quarti sarebbero una chimera se non avessimo avuto quel sorteggio

27 minuti fa, pablito77! ha scritto:

 

Il gioco latita, ma latitava anche con Allegri negli ultimi due anni. A differenza di Sarri il livornese sapeva far difendere la squadra e la partita spesso la portavi a casa. Al momento comunque abbiamo perso solo 2 partite in campionato e ahimé la partita di Supercoppa, ma contro una delle Lazio più in forma degli ultimi 20 anni e trovata due volte in 15 giorni.

 

 

Su Allegri non parlo più, ho la mia idea e me la tengo. Sulla Supercoppa e sule partite con la Lazio avrei tanto da dire, ma mi taccio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, badboy ha scritto:

Questa sconfitta potrebbe portare una nota positiva: l'abbandono di questo sciagurato modulo.

Sarri è più testardo di un ariete. Dubito che accadrà

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Bane ha scritto:

Mi hanno sopreso le parole post partita di Sarri sui suoi ragazzi del Napoli. Denota una mancaza di tatto nel capire il momento, gli animi dei suoi attuali tifosi. Rimarca, soprattutto, una poca sinergia con l'ambiente e una blanda affinità con lo spirito Juve che ci caratterizza storicamente. Come se con noi stesse facendo un applicazione meccanica professionale ma senza l'elemento portante di tutti i successi, la passione. 

Ma è normale, d'altronde è arrivato intorno ai 55 anni a provare le prime emozioni di vertice. E' rimasto inebriato (o inebetito) da quell'ambiente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.