Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

VIDEO Sarri post Napoli: "Siamo stati passivi, pensavamo di vincere la partita camminando. Noi non al top mentalmente"

Recommended Posts

Le colpe sono anche tue sarri, devi essere tu a saper motivare i giocatori, toccare le giuste corde, era una partita importante per dare una spallata al campionato e abbiamo fallito miseramente ridando coraggio a inter e lazio. Lo vogliamo vincere questo scudetto oppure no? daje sarri, capisco che il materiale a disposizione a centrocampo non è dei migliori però anche tu devi dare qualcosa in più alla squadra, metterla nelle condizioni di giocarsela al meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LE6END ha scritto:

È contento della vittoria del Napoli. Ridatemi le interviste di Allegri. Meglio parlare di cavalli .doh

PS: sempre più convinto che Sarri di tattica non capisce nulla.

 

Solo a leggere nella stessa frase ridatemi e allegri mi viene il vomito 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, bullo75 ha scritto:

Il problema non è che ama napoli o è tifosi del Napoli, per me quando é a casa sua può anche indossare il pigiama del Napoli e vedersi tutte le partite dei ciucci ma quello che ha detto ieri non ha giustificazioni 

A me non fa caldo né freddo...ha detto che, se proprio deve perdere, preferisce sia a Napoli...

 

Per me non è un problema. E' logico che non vuole perdere...e le parole non sono quelle che ti fanno vincere...

 

Oggi ce l'ho col Bonny...ma per farti capire: la settimana prima di Cardiff disse con una certezza, che dava fiducia: "semplicemente dobbiamo andare a Cardiff e fare la partita migliore della storia di questa squadra". Fu una delle peggiori...le parole alla stampa di questo tipo (dobbiamo vincere ecc ecc) contano meno di 0...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

ci sono giocatori che hanno vinto tanto con una certa impostazione di gioco.

Ora arriva un Sarri, che non è Guardiola, e vuole cambiare le cose...

Ed evidentemente non a tutti sta bene... 

bonucci non mi pare il nostro fuoriclasse, e cmq bonucci non stava bene nemmeno allegri forse sarri deve metterlo nuovamente sullo sgabello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Diciamo che l'impressione che ho io è che ad una certa la squadra inizi a giocare come vuole, senza ascoltare l'allenatore.

Non è la prima volta..

Il "bello" è che il gol è venuto su un lancio, cioè qualcosa che Sarri non vuole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Forrest Bondurant ha scritto:

Concordo. Fino a ieri sera era inspiegabile questa cosa. Dopo la partita, con le sue deliranti ed irrispettose dichiarazioni, Sarri ci ha anche detto il perché la nostra squadra è così moscia in certe occasioni. Lui, il leader di un team di lavoro, ha la testa da un'altra parte, ad altri giocatori, ad altri tifosi. Se così non fosse, e con tutte la cose vergognose che gli hanno detto e scritto qui a Napoli ieri avrebbe dovuto trasmettere ai suoi ragazzi (che però hanno le loro colpe senza dubbio) una grinta da far scoppiare il pallone ad ogni contrasto. Invece sembrava che dovesse scusarsi di stare sulla nostra panchina, allucinante! Il solo CR7 ha giocato ieri sera e a momenti la pareggiavamo solo perché abbiamo in squadra un mostro da quasi 50 gol in una stagione e mezza. Immaginate la reazione di Cristiano quando sentirà che Sarri è contento di una sconfitta perché capitata contro i suoi ex giocatori che al suo confronto sono microbi...

Io sono arrabbiato nero e come ho già scritto altrove non perdonerò questa idiozie a Sarri come non le perdonai all'epoca a Roberto Baggio, la Juve merita rispetto! Nemmeno Ancelotti, che aveva una storia vincente al Milan si è mai permesso di dire cose così stupide mentre era sulla nostra panchina. Voglio solo vedere Sarri tornarsene nella sua bella squadra di puffi da oggi in poi.

Post da scolpire nella pietra.

Chapeau.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Tarmako78 ha scritto:

Questo perde una partita fondamentale e pensa ai problemi del napoli?
dai su....deve nascondersi 

Partita fondamentale quando ne mancano 17 fa ride...si potevamo andare a più sei ma non è una tragedia...siamo sempre a più tre... poi ha detto che gli girano i * a perdere ma se(perché era successo oramai)dovevamo perdere era meglio in qst partita che in un altra...le sconfitte sono uguali non c'è una sconfitta migliore e una peggiore... perdere a napoli può starci...ovvio che vogliamo sempre vincere m da qui a dire fondamentale ce ne passa...qll fondamentale era qll che ha perso allegri a Torino col Napoli non qst...ha toppato solo la Supercoppa qst anno ma non mi sembra che allegri o Conte non l'abbiano toppata...uno stop può starci...poi se pure con l fiorentina succede qst allora mi girano i * ok ma non mi sembra ancora il caso....forza Juve e sosteniamo i ragazzi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Giacomo Stingo ha scritto:

A me non fa caldo né freddo...ha detto che preferisce perdere, se proprio deve perdere, a Napoli...

 

Per me non è un problema. E' logico che non vuole perdere...e le parole non sono quelle che ti fanno vincere...

 

Oggi ce l'ho col Bonny...ma per farti capire: la settimana prima di Cardiff disse con una certezza, che dava fiducia: "semplicemente dobbiamo andare a Cardiff e fare la partita migliore della storia di questa squadra". Fu una delle peggiori...le parole alla stampa di questo tipo (dobbiamo vincere ecc ecc) contano meno di 0...

Qui si censurano le parole di sarri e si accettano da anni le interviste di in bonucci o un pjanic che fanno proclami ai microfoni e nulla in campo...ma dove si vuole andare cosi con questi giocatorini?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Beh due domande poniamocele

io me le sono fatte..ed ho anche risposto .ghgh

 

secondo me la squadra è restia a cambiare stile di gioco..

e l'allenatore non ha il carisma necessario per imporsi

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ticro ha scritto:

Se dovevamo perdere sono contento sia successo con il Napoli 🤮  ma come si fa a dire una cosa del genere 

E poi parla di squadra non pronta mentalmente...con dichiarazioni del genere...dovesse andare male con la viola magari dirà che è contento per qualche amico suo toscano...

D'altronde quando sei stufo del risotto un po' di pane e acqua farà bene a molti (in società e fra i tifosi)

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Umbe 1897 ha scritto:

Gli altri si possono anche attaccare. Sarri è stato preso per dare una svolta. Svolta di cui ad oggi non c'è minima traccia. Per giocare di melma in questo modo, tanto valeva tenersi acciuga. La squadra dopo 6 mese è senza identità.

Ad una squadra che vince da otto stagioni, che ha disputato partite importanti anche in Europa, che ha mentalità vincente, garra e fame cosa devi cambiare? 

16 minuti fa, Antonio79 ha scritto:

Sarri ieri ha sbagliato praticamente tutto. La speranza è che possa servire da lezione per il futuro.

Dici? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Diciamo che l'impressione che ho io è che ad una certa la squadra inizi a giocare come vuole, senza ascoltare l'allenatore.

Non è la prima volta..

verissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Il "bello" è che il gol è venuto su un lancio, cioè qualcosa che Sarri non vuole.

Mi riferivo ben a quello.

Ma l'ho visto anche altre volte, quando iniziano a fare di testa loro cambia completamente il modo di giocare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Jerry Drake ha scritto:

Solo a leggere nella stessa frase ridatemi e allegri mi viene il vomito 

prendi un antiemetico

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Giacomo Stingo ha scritto:

A me non fa caldo né freddo...ha detto che, se proprio deve perdere, preferisce sia a Napoli...

 

Per me non è un problema. E' logico che non vuole perdere...e le parole non sono quelle che ti fanno vincere...

 

Oggi ce l'ho col Bonny...ma per farti capire: la settimana prima di Cardiff disse con una certezza, che dava fiducia: "semplicemente dobbiamo andare a Cardiff e fare la partita migliore della storia di questa squadra". Fu una delle peggiori...le parole alla stampa di questo tipo (dobbiamo vincere ecc ecc) contano meno di 0...

D'accordo che le parole  non contano ai fini del risultato ma purtroppo io son di quei tifosi che quando la Juve perde senza giocare mi girano per parecchi giorni e invece di vedere il mister schiumare di rabbia e deluso lo sento dire certe cose sinceramente mi fa aumentare la rabbia

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

io me le sono fatte..ed ho anche risposto .ghgh

 

secondo me la squadra è restia a cambiare stile di gioco..

e l'allenatore non ha il carisma necessario per imporsi 

Apposto .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

E smettettela con la put.tanata delle vedovelle per cortesia .. che qua c'è gente che è 40 anni che tifa e mai si era vista una roba del genere.

Io ho 15 anni di abbonamento in sud e sto a 360 km da Torino. Ho visto tutte le partite in casa dell'anno in B.

Per la prima volta nella mia vita conterò i giorni finchè non mandano via questo tizio dalla nostra panchina.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vogliamo parlare dei cambi??? Posto che dubito sarebbe cambiato qualcosa a quel punto,  ma ci fosse una volta che cambia modulo o tenta qualcosa di diverso. Esce una mezzala sinistra, mette una mezzala sinistra. Esce il "trequartista" mette Douglas. O è 4312 o è 433, l 'unica variante tattica è allargare Douglas togliendo il Dybala o ramsey di turno. Allegri cambiava spesso modulo anche durante le partite e quella è sempre stata una nostra forza

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Verba volant ha scritto:

Apposto .ghgh

E non per fare il gioco del “lo avevo detto”...

ma era proprio questa la mia paura.

se vuoi cambiare la mentalità ormai radicata di una squadra devi prendere uno Che abbia la personalità e la storia  per imporre il cambiamento.

In alternativa prendevi uno sulla scia di Conte e allegri....

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

io me le sono fatte..ed ho anche risposto .ghgh

 

secondo me la squadra è restia a cambiare stile di gioco..

e l'allenatore non ha il carisma necessario per imporsi

Non e restia semplicemente nn lo sa fare .e specialmente alcuni elementi( Sandro,pjanic , Bonucci,matuidi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece addosso la maggior parte delle responsabilità alla Società.

Hai preso un allenatore per stravolgere il tuo modo di giocare, senza dargli gli interpreti giusti.

E’ come se io, produttore, decido di fare un horror e metto sotto contratto Dario Argento,

ma nel mio parco-attori ho Alvaro Vitali, Bombolo e er monnezza 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, carlein ha scritto:

E poi parla di squadra non pronta mentalmente...con dichiarazioni del genere...dovesse andare male con la viola magari dirà che è contento per qualche amico suo toscano...

D'altronde quando sei stufo del risotto un po' di pane e acqua farà bene a molti (in società e fra i tifosi)

Non abbiamo fatto 3 punti ma sono comunque contento X gli amici del bar che vanno in Fiesole così mi offrono sicuro il grappino.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.