Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Ultima X

Juve: tempo di cambiamenti o mantenimento dello status quo. Come interverreste?

Juve: tempo di cambiamenti o mantenimento dello status quo. Dite la vostra!  

  1. 1. Dirigenza e guida tecnica

    • Rinnovare la fiducia a Paratici
      48
    • Esonerare Sarri a fine stagione
      129
    • Continuare a dare fiducia all'attuale guida tecnica, costruendo una squadra adatta al gioco richiesto
      117
    • Licenziare in tronco Paratici a fine stagione
      68
    • Ridimensionare il ruolo di Paratici, affiancandogli un dirigente esperto
      135
  2. 2. Portiere

    • Cedere Szczesny e puntare forte su Donnarumma
      19
    • Rinunciare a Buffon e prendere un portiere con una tenuta fisica più affidabile
      19
    • Rinunciare a Buffon e prendere un portiere utile per la lista Champions (es. Audero)
      61
    • Lasciare il reparto invariato ed investire altrove
      250
  3. 3. Difesa

    • Cedere Bonucci, poco avvezzo alla panchina, e puntare forte sulla coppia De Ligt - Demiral
      147
    • Cedere De Ligt per incamerare risorse da investire in altre zone del campo
      4
    • Cedere Alex Sandro e puntare forte su Luca Pellegrini e/o Emerson Palmieri
      35
    • Sfoltire le seconde linee ed aggiungere Luca Pellegrini al comparto terzini
      150
    • Rivoluzionare totalmente il comparto terzini
      112
    • Continuare a puntare sugli uomini attuali
      29
  4. 4. Centrocampo

    • Rifondare totalmente il centrocampo, con pesanti investimenti e tante cessioni
      226
    • Cedere Pjanic e puntare su un giocatore più fisico e dinamico (es. Pogba)
      113
    • Mantenere gli uomini migliori ma rifondare la panchina
      30
    • Continuare a dare fiducia ai nuovi innesti Ramsey e Rabiot
      8
    • Creare uno zoccolo duro di Italiani, puntando su giocatori come Tonali, Zaniolo, Lorenzo Pellegrini, ecc.
      89
    • Continuare a dare fiducia all'attuale reparto
      4
  5. 5. Attacco

    • Cedere Ronaldo, ritenuto tatticamente complesso da gestire e/o economicamente troppo oneroso
      66
    • Cedere Dybala, poco adatto a giocare insieme a Ronaldo
      29
    • Puntare forte su una prima punta di caratura mondiale
      203
    • Rifondare le ali offensive, ritenute troppo fragili e/o deludenti in termini di contributo alla squadra
      122
    • Continuare a dare fiducia al reparto attuale
      11
    • Puntellare l'attacco con seconde linee duttili e poco onerose (es. Milik)
      76


Recommended Posts

bisogna prima di tutto capire cosa fare con il tecnico, perchè poi il mercato andrebbe fatto in base a quello. La rosa va rivoluzionata in tutti e due i casi perchè è arrivata a fine ciclo, già piena di zavorre l'anno scorso ed è stata ulteriormente caricata di elementi inutili, strapagati e difficilmente cedibili. Paratici deve sicuramente essere messo in discussione

Share this post


Link to post
Share on other sites

pochi ritocchi ma ben mirati

via de sciglio-rabiot-khedira,rugani

dentro un centrocampista e un paio di terzini da juve

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente rivoluzioni, la squadra c'è ma vanno colmate le lacune in attacco e centrocampo. Non capisco questa torale sfiducia nei confronti di paratici: de Ligt e Demiral li ha portati lui,  e comunque in atto anni di vittorie un contributo lo avrà portato, no? O è solo merito di Marotta, che non ha mai avuto tanti estimatori su questo forum prima di andare all'inter (dove tra l'altro ha fatto i suoi errori)?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza tenere conto della situazione economica-patrimoniale del club non è possibile valutare obiettivamente come agire per la prossima stagione, e soprattutto non si comprenderebbe perché si è agito in un certo modo e non in un altro.

Chi dice che vorrebbe una prima punta di caratura mondiale sta probabilmente sognando un mercato che non esiste. Paratici è stato chiaro: sarà un mercato "fantasioso", dunque aspettatevi nuove opportunità di mercato e scambi di giocatori (e plusvalenze).

Aspettatevi Arthur - Pjanic, Bernardeschi - Pellegrini o simili.

Non aspettatevi Benzema, Halland, Pogba ecc.

 

P.S. Come si fa a voler cedere Ronaldo :doh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Licenziare in tronco Paratici a fine stagione - Continuare a dare fiducia all'attuale guida tecnica, costruendo una squadra adatta al gioco richiesto

2) Rinunciare a Buffon e prendere un portiere utile per la lista Champions (es. Audero)

3) Sfoltire le seconde linee ed aggiungere Luca Pellegrini al comparto terzini

4) Rifondare totalmente il centrocampo, con pesanti investimenti e tante cessioni

5) Puntare forte su una prima punta di caratura mondiale - Rifondare le ali offensive, ritenute troppo fragili e/o deludenti in termini di contributo alla squadra

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie di tutto ma paratici ha fatto il suo tempo, e' inutile parlare di cosa fare coi giocatori perche' senza sapere quanti soldi si hanno da spendere non ha senso, Sarri credo abbia poche colpe visto che si ritrova con una juve costruita malissimo e vecchia pero' temo non sappia gestire una grande squadra e caratterialmente non c'entra nulla con l'ambiente, non c'e' compatibilita' e non ho mai visto entusiasmo da parte sua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
  • Continuare a dare fiducia all'attuale guida tecnica, costruendo una squadra adatta al gioco richiesto
  • portieri lascerei così 
  •  cedere bonucci 
  • rifondare centrocampo 
  • milik o zapata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna fare diversi cambiamenti, il primo, imprescindibile dei quali DEVE essere il cambio di allenatore. Basta con questo qui che non ne azzecca una manco per sbaglio e non è in grado di avere a che fare coi campioni! A seguirlo fuori dalla porta devono essere quelle due macchiette che l'hanno voluto o se non si può fare altrimenti al primo affiancargli un nuovo Marotta e al secondo togliergli ogni tipo di decisione tecnica che mi sembra abbastanza palese quanto siano poco felici le sue "intuizioni".

 

In difesa vano presi un paio di terzini seri, uno a destra al posto di Danilo con Cuadrado che va riportato al suo ruolo e uno a sinistra: qualora vogliano cedere Sandro mi sento di consigliare Lucas Hernandez chiuso al Bayern dal'esplosione di Davies, altrimenti potrebbe andar bene pure sto Pellegrini come riserva. 

 

A centrocampo van fatte le più grandi manovre. Dando ormai per assodato sto scambio Pjanic-Arthur serve assolutamente un'altra mezz'ala, un dominatore del centrocampo come Pogba o SMS. Via Khedira e soprattutto il bidonazzo francese Rabiot, come regista di riserva terrei Mandragora di rientro da Udine, mi piace molto. 

 

In attacco al posto di Higuain che è ormai un ex giocatore, va presa una prima punta funzionale che apra gli spazi a Ronaldo e Dybala. Farei a meno anche di uno tra Douglas Costa e Bernardeschi, magari inserendolo in qualche scambio. 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le priorità di questa squadra sono: un terzino destro, due mezzali a centrocampo, una punta (se Higuain si abbassa lo stipendio e accetta la panchina) e un'ala destra.

Il problema è che bisognerebbe fare degli investimenti mirati durante il mercato a settembre e prendere giocatori già pronti, visto che non ci sarà neanche il tempo di finire la stagione 19/20, che comincerà la stagione 20/21. E come si fa a prendere giocatori pronti se si è già ampiamente parlato di "mercato di scambi"?
La speranza è riuscire a piazzare (e bene) gli esuberi per racimolare liquidità da investire, e nel contempo attuare degli scambi che possano liberarci di equivoci tattici e far entrare giocatori adeguati alle idee dell'allenatore.
PS: Sono curioso di vedere dove faremo giocare Kulusevski.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarire la dirigenza dalla sindrome dell'infallibilità. 

Se poi questo significa silurare Paratici o chi per lui non lo so, certo che di errori di costruzione della rosa ne sono stati fatti. 

Sicuramente il centrocampo va rifondato quasi interamente e serve come il pane una prima punta forte. Ma forte. 

 

Per quanto riguarda l'allenatore, a me sarri non piace e non è mai piaciuto. Al di là della rosa inadeguata, che è oggettivo, ritengo inadeguato anche lui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Portieri ok

Difensori: cedere Rugani e De Sciglio. Prendere Palmieri sulla sinistra per vice Alex Sandro. Pellegrini in prestito ancora un anno a Cagliari. 

Centrocampo: vendere Pjanic, Rabiot e Khedira. 

Attaccanti: vendere Higuain in qualsiasi forma. Prendere una prima punta come si deve senza svenarsi: es Milik, D. Zapata ecc. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piacerebbe veder rifondare partr della rosa con ragazzi giovani ed inclini al sacrificio.

Quando guardo giocare l'Atalanta non vedo fenomeni, ma 11 giocatori sincronizzati che danno sempre tutto e fanno un calcio meraviglioso.

Cercherei di puntare forte su Sczcesny, De Ligt, Demiral, Bentancur, Kulusevsky, Dybala e Ronaldo.

Terrei Cuadrado, Chiellini, Alex Sandro e Danilo, il resto della rosa la riterrei cedibile e la sacrificherei per arrivare a rinforzare i terzini (2 cedendo De Sciglio), 3/4 centrocampisti adeguati a Sarri (possibilmente dalla serie A) e 2 punte, di cui una giovane e fisicamente forte.

 

Bonucci, Pjanic, Higuain, Khedira, Douglas Costa e Rabiot andrebbero mandati via. Senza il loro ingaggio avremmo a disposizione colpi importanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

Bisogna fare diversi cambiamenti, il primo, imprescindibile dei quali DEVE essere il cambio di allenatore. Basta con questo qui che non ne azzecca una manco per sbaglio e non è in grado di avere a che fare coi campioni! A seguirlo fuori dalla porta devono essere quelle due macchiette che l'hanno voluto o se non si può fare altrimenti al primo affiancargli un nuovo Marotta e al secondo togliergli ogni tipo di decisione tecnica che mi sembra abbastanza palese quanto siano poco felici le sue "intuizioni".

 

In difesa vano presi un paio di terzini seri, uno a destra al posto di Danilo con Cuadrado che va riportato al suo ruolo e uno a sinistra: qualora vogliano cedere Sandro mi sento di consigliare Lucas Hernandez chiuso al Bayern dal'esplosione di Davies, altrimenti potrebbe andar bene pure sto Pellegrini come riserva. 

 

A centrocampo van fatte le più grandi manovre. Dando ormai per assodato sto scambio Pjanic-Arthur serve assolutamente un'altra mezz'ala, un dominatore del centrocampo come Pogba o SMS. Via Khedira e soprattutto il bidonazzo francese Rabiot, come regista di riserva terrei Mandragora di rientro da Udine, mi piace molto. 

 

In attacco al posto di Higuain che è ormai un ex giocatore, va presa una prima punta funzionale che apra gli spazi a Ronaldo e Dybala. Farei a meno anche di uno tra Douglas Costa e Bernardeschi, magari inserendolo in qualche scambio. 

 

 

 

 

Ti sei dimenticato la cosa più importante:

Dotarsi di una bacchetta magica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema piu' grosso e' liberarsi di elementi come khedira,matuidi,ramsey,rabiot,desciglio,higuain,pjanic

e ci metterei anche bonucci per poter puntare sulla coppia deligt demiral,evitando di ripetere gli stessi errori che commettiamo da anni,cioe' puntare su par 0 rotti e imbolsiti e puntare sui giovani

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' stato il primo anno senza Marotta, che per me rimane l'artefice principale della nostra rinascita insieme ad Agnelli.

Diamo ancora fiducia per un anno a Paratici e vediamo che combina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Portieri invariati

 

Difesa

Out: De Sciglio, Rugani

In: Pellegrini.

 

Centrocampo

Out: Khedira, Pjanic, Rabiot

In: Mandragora, Verratti, Tonali

 

Attacco

Out: Bernardeschi, Higuain, Ronaldo

In: Kulusevsky, Haaland, Kean

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi basterebbero un paio di cose utopiche:

Basta parametri zero

Basta rinnovi fuori mercato

Basta mercato delle occasioni

Scegliere una guida tecnica senza ridursi su ripieghi dell'ultimo momento e costruire un progetto in base alle sue indicazioni

Avere un settore giovanile degno di un top club

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna fare dei tagli dove necessario.

non so quanto costi buffon ma opterei per audero per una questione di liste.

in difesa via de sciglio e fiducia a pellegrini (alex sandro non lo cambio).

fuori bonucci limitante dal punto di vista del gioco e perché infamacchione. Punterei sulla coppia deligt demiral.

a centrocampo esodo di massa

via khedira rabiot matuidi(anche se lui per le rotazioni puo tornare utile) ma soprattutto pjanic. Esistono molti centrocampisti validi e personalmente proverei a prendere il sogno pogba o aouar/savic.

in attacco via i soliti noti Bernardeschi e higuain e investimento pesante su un attaccante che possa fare la differenza. Vi dirò una cosa di attaccanti forti ce ne sono ma preferisco un giocatore funzionale ad un’idea ben precisa di gioco quindi anche se meno belli da vedere l’importante è che facciano il lavoro che venga richiesto con abnegazione. Il Liverpool ha molti campioni ma non ha forse i giocatori piu fuorti del mondo ma messi insieme rendono al meglio. Ed è quello che a noi manca

Share this post


Link to post
Share on other sites

in realtà è stato un "mantenimento dello status quo" da Cardiff in poi...non ci credo ai cambiamenti dall'oggi al domani...

alla Juventus non verranno mai fatti...e rifondare con metodi drastici porta solo tante incognite...possono servire 2 anni come 5

 

il vero problema è che il tempo per rinfrescare la rosa c'è stato da Cardiff in poi...solo che noi l'abbiamo utilizzato per fallire quasi tutte le scelte che si potevano fare

quindi se oggi si parla di rivoluzioni è solo per questo motivo...un minimo di fiducia è doveroso...ma la vedo complicata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ora non ho nulla contro Sarri, e se la società ha sposato questo progetto va portato avanti. Paratici lo aspetto nel prossimo mercato, perché voglia dargli l'attenuante del primo dal ponte di comando. Riguardo la rosa io penso che i problemi sono sotto gli occhi di tutti. A parte i portieri, ogni reparto ha gravi problemi. La difesa con i terzini, il centrocampo tutto, e l'attacco veramente mal assortito. Sarà una missione difficile fare tutto in pochi giorni, ma se la Juve vuole puntare in alto, così non può restare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la Juve in italia domina da ormai quasi 10 anni

in questo ciclo si è provato a vincere anche in europa, fallendo

ma dopo un periodo così, rinnovarsi a poco a poco mantenendosi all'altezza è difficile, molto più semplice calare vistosamente e fare una mini-rivoluzione, magari in 1-2 stagioni, per aprire nuovi cicli

credo che questo verrà fatto quando andrà via CR7, al massimo entro un paio d'anni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo ho già scritto e lo ripeto: Sarri è stato preso per aprire un nuovo ciclo, con un nuovo gioco e nuovi stimoli; questa è una stagione di transizione che comunque proveremo a vincere. Servono diverse nuove pedine in tutti i reparti. Ronaldo sino a che corre e tira in porta non si tocca. Dybala deve diventare il fulcro della manovra offensiva, spero comprenda che non è un centroavanti, ma una seconda punta e capisca che, in quanto tale, deve imparare a svariare inserendosi negli spazi vuoti; se riuscirà a farlo diventerà uno tra i più forti al mondo. La prima punta serve assolutamente, ma deve essere un giocatore tecnico e rapido, sempre pronto a cercare la profondità, ma pure di partecipare alla manovra. A centrocampo ci sono almeno un paio di elementi da sfoltire e vanno sostituiti con giocatori di elevata garanzia, giocassimo senza il regista fisso davanti l difesa, sarebbe un bel passo avanti verso un calcio meno scontato, ma più snello e dinamico (per dinamico intendo soprattutto elastico, cioè: tutti avanti, tutti indietro).

In difesa a mio modo di vedere, lascerei partire Bonucci e prenderei due validi terzini di ruolo a giocarsela con Danilo ed Alex Sandro. Fondamentale cosa deciderà il tecnico, cioè se mantenere lo schieramento con la difesa  quattro, oppure optare per quella a tre (a me piace l seconda scelta).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.