Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Batman&Robin

Movenze, caratteristiche e giocate: chi vi ricorda Dejan Kulusevski?

Recommended Posts

14 hours ago, Granpasso said:

Mah, non mi viene in mente nessuno in particolare. In realtà da un punto di vista estetico non è bellissimo da vedere, un pò ingobbito, poco elegante nelle movenze. Però è efficacissimo, forte fisicamente, dirompente se riesce a sprigionare la sua potenza.

Stesso mio pensiero 😄

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Giovanni Agnelli ha scritto:

Sinceramente io lo vedo molto compassato e impacciato.. lento a partire ma si riprende bene in progressione.. sembra abbastanza appesantito.. a parte il gol (quando si è spostato a destra) ha sbagliato parecchio a sinistra

Sinceramente credo che non ci vedi molto bene 😁

Si scherza eh, per carità ogni opinione è legittima ma secondo me è esattamente l’opposto di quello che hai detto, sa usare alla perfezione il corpo, difficilmente gli togli palla, sempre incollata al piede e sa sempre cosa farci, non sbaglia mai una scelta (e quasi mai nemmeno l’esecuzione, che sia di sinistro o di destro)

 

Ps: mancini che usano bene il destro son veramente rari, accade piu spesso il contrario

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Ein ha scritto:

Stop e controllo di palla sono insufficienti. Deve migliorare parecchio. Si farà. Non ricorda nessuno. Meglio lasciarlo tranquillo a costruire la sua carriera da calciatore

😧
Ma guardate le partite con la tv spenta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

Nello sport di contrapposizione "assoluto" non esiste. Conta il contesto in cui ti esprimi. Altrimenti il Benevento dominerebbe il campionato come lo dominava l'anno scorso.

 

Giocare in serie A è una storia. Giocare in Liga o Premier è tutta un'altra storia e esprimersi con continuità in Champions è poi il banco di prova più dirimente.

 

Senza nulla togliere a Kulusevski che le potenzialità le ha. Ma ha fatto una bella prova e un bel gol con Sampdoria e Verona in casa. Due squadre che in Spagna o Inghilterra giocherebbero in serie B.

Sarei curioso di vedere sheffield - verona oppure sampdoria - huesca

(oppure levante, valladolid, alaves, elche, fulham, burnley ecc)

A volte si esagera nel voler fare gli esterofili

Sentivo parlare dell’atalanta come squadra di cavalli pazzi buoni solo in italia e poi ho visto che è successo in champions

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 hours ago, zebra67 said:

Ciao Carl66.

Il compito di Pirlo è meno banale del previsto, in quanto deve valorizzare i giocatori (dal punto di vista tecnico), farli ruotare, non deprimere nessuno per lo scarso impiego, tentare di recuperare chi è costato un botto e non ha reso per quanto sperato, e così via.

Ci sta che provi a recuperare Berna, che non ha ricevuto offerte e che si farebbe fatica a cedere visto il cospicuo ingaggio che percepisce.
Un analogo tentativo lo sta facendo con Ramsey.

Purtroppo si vede da un chilometro che Bernardeschi non è in fiducia, compie diversi errori, uno dei quali ieri ci è costato un gol. Chiaramente il tentativo di recuperarlo non deve penalizzare la squadra, quindi è probabile che nella prossima gara di campionato Bernardeschi venga mandato in campo solo a gara in corso (al 70°, per capirci).

Quanto a Kulusevsky istintivamente mi viene da paragonarlo a Ilicic.

Trovo azzeccato il paragone Ilicic - Kulusevsky ... e anche l'argomentazione sulla formazione di Domenica ... se poi consideriamo che Pirlo ha iniziato da appena due mesi ad allenare in assoluto e ad allenare questa squadra in particolare, allora ci rendiamo conto di quanto lavoro c'è da fare ...

5 hours ago, GGJOYA said:

Sarei curioso di vedere sheffield - verona oppure sampdoria - huesca

(oppure levante, valladolid, alaves, elche, fulham, burnley ecc)

A volte si esagera nel voler fare gli esterofili

Sentivo parlare dell’atalanta come squadra di cavalli pazzi buoni solo in italia e poi ho visto che è successo in champions

 

Appunto ... la mgliore squadra vista in Champions l'anno scorso ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, GGJOYA said:

Sinceramente credo che non ci vedi molto bene 😁

Si scherza eh, per carità ogni opinione è legittima ma secondo me è esattamente l’opposto di quello che hai detto, sa usare alla perfezione il corpo, difficilmente gli togli palla, sempre incollata al piede e sa sempre cosa farci, non sbaglia mai una scelta (e quasi mai nemmeno l’esecuzione, che sia di sinistro o di destro)

 

Ps: mancini che usano bene il destro son veramente rari, accade piu spesso il contrario

osservazione che può fare uno che il calcio lo segue davvero ... bravo! 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, GGJOYA ha scritto:

Sarei curioso di vedere sheffield - verona oppure sampdoria - huesca

(oppure levante, valladolid, alaves, elche, fulham, burnley ecc)

A volte si esagera nel voler fare gli esterofili

Sentivo parlare dell’atalanta come squadra di cavalli pazzi buoni solo in italia e poi ho visto che è successo in champions

 

E' successo che ha fatto meno strada di Lione e Lipsia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, gigirock ha scritto:

A me ricorda assolutamente Boniek (l'ho visto giocare, per la mia età, aihme', tante volte).....

A chi lo dici io non mi sono perso una sua partita... è simile in quel caracollare a testa bassa, con la palla incollata ai piedi che pare debba perderla da un momento all’altro ma che invece alla fine per caparbietà e fisico riesce a vincere il duello, poi naturalmente la chioma rossa lo richiama facilmente alla nostra stanca memoria

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, GGJOYA ha scritto:

😧
Ma guardate le partite con la tv spenta?

Proprio perchè le guardiamo, a differenza tua, notiamo pregi e difetti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, GGJOYA ha scritto:

Sinceramente credo che non ci vedi molto bene 😁

Si scherza eh, per carità ogni opinione è legittima ma secondo me è esattamente l’opposto di quello che hai detto, sa usare alla perfezione il corpo, difficilmente gli togli palla, sempre incollata al piede e sa sempre cosa farci, non sbaglia mai una scelta (e quasi mai nemmeno l’esecuzione, che sia di sinistro o di destro)

 

Ps: mancini che usano bene il destro son veramente rari, accade piu spesso il contrario

Veramente a sinistra non ha fatto granchè..ha tentato spesso il dribbling puntualmente fermato.. per quanto non ci possa vedere le immagini sono quelle..e non si puó negare sia parecchio lento nel partire e appesantito

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Al Galoppo ha scritto:

E' successo che ha fatto meno strada di Lione e Lipsia...

Che per essere una squadra debuttante è tanta roba, visto che quelle due sono arrivate alle semifinali ed hanno un'esperienza internazionale ben più importante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kulusevski assomiglia a se stesso e a nessun altro, possiede un ottima tecnica abbinata ad una grande potenza fisica,  ma le sue doti migliori a mio avviso si riscontrano nella rapidità di movimento e di vedere altrettanto rapidamente il gioco nella zona più difficile, ossia gli ultimi 25 metri. Data l'età che sicuramente gli consente il tempo di migliorare, potrebbe diventare il più forte autentico trequartista al mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovanni Agnelli ha scritto:

Veramente a sinistra non ha fatto granchè..ha tentato spesso il dribbling puntualmente fermato.. per quanto non ci possa vedere le immagini sono quelle..e non si puó negare sia parecchio lento nel partire e appesantito

Era spesso raddoppiato e comunque parliamo sempre di un 2mila mandato in campo come il messia che doveva ribaltare la partita in 20 minuti (e quasi ci riusciva)

 

In ogni caso mi riferivo soprattutto al fatto che l’hai definito “impacciato”, impacciato è de ceglie, impacciato - kulusevski è come dire ghiaccio bollente

(sempre imho)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se proprio dovessi trovare qualche somiglianza tra Kulusevski e qualche altro trequartista di elevato livello, del passato e del presente; direi che vagamente assomigli a De Bruyne; ossia tecnica abbinata a potenza fisica e visione avanzata del gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.