Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Batman&Robin

Movenze, caratteristiche e giocate: chi vi ricorda Dejan Kulusevski?

Recommended Posts

la qualità migliore è che è molto dinamico corre e cerca spesso movimenti, a differenza di barnardeschi che si nasconde spesso dietro gli avversari e non cerca dialogo con i compagni, non un fenomeno ma gli va trovata una collocazione fissa per farlo migliorare, diciamo che abbiamo fin troppi esterni ed è più un giocatore per il prossimo anno quando andrà via ronaldo

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, TheRedDevil ha scritto:

 

Certo che con il 3-4-1-2 di Pirlo è di difficile collocazione, mentre con un 4-3-3 partirebbe dalla panchina...

Per me il nostro punto d'arrivo è un 442  con dybala sottopunta, chiesa a sinistra e kulu a destra. In mezzo due a ruotare fra benta, rabiot e arthur. Ma occorre convincere Ronaldo a fare il centravanti. Non alla ibra, ma occupare la posizione centrale con costanza e fare i movimenti di smarcamento propedeutici all'inserimento degli altri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Al Galoppo ha scritto:

Grandi potenzialità, ma anche grandi rischi:

- appioppargli paragoni che potrebbe non essere destinato a colmare (storia già vista con altri)

- sopravvalutarlo credendo che delle buone cose fatte in serie A lo elevino a top mondiale. La serie A è la B di Liga e Premier, in quei contesti di Kulusevski ne hanno diversi e non fanno lo stesso errore di considerarli madonne apparse nel deserto...

 

La vera discriminante sarà lato caratteriale, dove un po' preoccupa per le allucinanti lamentele in nazionale...

Kulusevski ha tutto.

 

Tempi di smarcamento, dribbling, tiro, assist, corsa, fisicità, lucidità, personalità.

 

Kulusevski parla la stessa lingua di Ronaldo e Dybala.

 

Quando gli vedi passare la palla, anche solo un passaggio orizzontale, è pura poesia.

 

Questo ragazzo esegue passaggi di una pulizia disarmante che hanno sia la giusta precisione che il giusto dosaggio.

 

Raramente infatti suoi passaggi rallentano l'azione di un compagno mentre spessissimo migliorano lo sviluppo del gioco.

 

Si sta confermando anche a Torino ed a mio avviso non è sbagliato né affrettato sostenere che sia un giocatore davvero importante.

 

Al di là della serie A che consideri, a mio avviso esagerando, la B della Liga o della Premier, conta molto di più il valore assoluto di un giocatore o, parlando di squadra, dei giocatori che compongono una squadra piuttosto che il campionato in cui giocano.

 

Non fosse così l'Ajax non sarebbe mai arrivato in semifinale lo scorso anno ed il PSG in finale di CL due mesi fa.

 

Se ci sono riuscite è perché il valore assoluto delle due rose era molto buono.

 

Per me questo è un giocatore top e me ne assumo tutte le responsabilità.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Per me robben. Gia' detto un anno fa quando l'ho visto per la prima volta. 

Idem, per le movenze, mi ricorda Robben.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, miticoedgar ha scritto:

Non esageriamo ! E poi scusa ma....."tanti anni fa ?" ...che significa ? Stiamo giocando con il tricolore sulla maglia e la tre stelle , di cui la terza è roba di appena  6 anni fa, e secondo te la Juve vincente sarebbe roba di TANTI ANNI FA ? Ma in che mondo vivi ? Che ti è successo ? Hai un vuoto di memoria ? No, assolutamente , è solo che devi posare il fiasco.

Se "ne abbiamo bisogno" compriamola al mercato.

Dell’augurio, non della CL, abbiamo bisogno..

Cerca di leggere meglio i post altrui ed essere meno .. sarcastico..., per usare un eufemismo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, xtreme ha scritto:

Kulusevski ha tutto.

 

Tempi di smarcamento, dribbling, tiro, assist, corsa, fisicità, lucidità, personalità.

 

Kulusevski parla la stessa lingua di Ronaldo e Dybala.

 

Quando gli vedi passare la palla, anche solo un passaggio orizzontale, è pura poesia.

 

Questo ragazzo esegue passaggi di una pulizia disarmante che hanno sia la giusta precisione che il giusto dosaggio.

 

Raramente infatti suoi passaggi rallentano l'azione di un compagno mentre spessissimo migliorano lo sviluppo del gioco.

 

Si sta confermando anche a Torino ed a mio avviso non è sbagliato né affrettato sostenere che sia un giocatore davvero importante.

 

Al di là della serie A che consideri, a mio avviso esagerando, la B della Liga o della Premier, conta molto di più il valore assoluto di un giocatore o, parlando di squadra, dei giocatori che compongono una squadra piuttosto che il campionato in cui giocano.

 

Non fosse così l'Ajax non sarebbe mai arrivato in semifinale lo scorso anno ed il PSG in finale di CL due mesi fa.

 

Se ci sono riuscite è perché il valore assoluto delle due rose era molto buono.

 

Per me questo è un giocatore top e me ne assumo tutte le responsabilità.

Sono d accordo al 100% . E aggiungo che non ho mai visto un attaccante correre cosi' tanti km a partita. E' tra i giovani 20-enni uno dei primi 3 del mondo insieme a haaland e sancho.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, MaxAfronsis ha scritto:

la qualità migliore è che è molto dinamico corre e cerca spesso movimenti, a differenza di barnardeschi che si nasconde spesso dietro gli avversari e non cerca dialogo con i compagni, non un fenomeno ma gli va trovata una collocazione fissa per farlo migliorare, diciamo che abbiamo fin troppi esterni ed è più un giocatore per il prossimo anno quando andrà via ronaldo

Dove mettiamo la facilità di gol ed assist che ha? 

 

Perché per me uno dinamico che corre poteva essere benissimo Lichtsteiner che sicuramente era un giocatore che apprezzavo molto e molto utile ma che non decideva di certo le sorti di una partita.

 

Io credo che Kulusevski sia un top e che sia già prontissimo per fare la differenza nella Juventus attuale.

 

Gli esterni offensivi attualmente in rosa non sono molti ma sono quelli che servono per il gioco che dobbiamo fare.

 

Con Kulusevski a destra e Chiesa a sinistra, come esterni offensivi ti restano Cuadrado e Bernardeschi (Alex Sandro e Frabotta sono esterni difensivi), tra l'altro con Bernardeschi che sta faticando tremendamente e Cuadrado che potrebbe essere spesso utilizzato come terzino.

 

Questo è un giocatore che deve giocare con gente come Ronaldo, Dybala e Morata, non certo per aspettare che vadano via per poter giocare.

 

Sarebbe autolesionismo puro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, shak ha scritto:

Stilisticamente ricorda vagamente Zidane.. chi se lo è goduto non può non rendersene conto 

più mobile/veloce di Zizou , che comunque aveva una visione di gioco di livello superiore (per ora) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, curvafiladelfia ha scritto:

Nessuno in particolare...forse un pó Alen Boksic, sperando che non si mangi i gol che si mangiava lui😁😁

Fisico, corsa e tecnica ricordano Boksic in effetti. Kulusevski sembra però più centrocampista rispetto a Boksic, e in compenso i goal li fa, quando ne ha l'occasione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Batman&Robin ha scritto:

Come da titolo, chi vi ricorda , con le dovute proporzioni Dejan Kulusevski?

A me ricorda Capitan Fathom ... un cartone degli anni '60, il modo di parlare dei personaggi, con la bocca - la sola ad essere animata - che si muove su un viso fermo, stesso modo in cui muove la bocca Kulu .muttley  

 

Mi auguro un giorno di chiedermi se qualcuno assomigli a Lui ... un gran talento e già un bel presente !

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha un stile molto unico, da lontano sembra poco coordinato e lento, ma con più attenzione ci vede che è agile nel stretto e molto verticale con un buon tiro, nelle sfide personale è difficile da fermarlo. 

 

E ha pure ampie margine di crescita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

troppo presto... per il momento mi ricorda solo uno che deve giocare e non stare in panchina mentre una bernarda pascola per il campo facendo nulla se va bene e danni se va male

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.