Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Benevento - Juventus 1-1, commenti post partita

Recommended Posts

Pirlo non ha colpe gravissime forse l unica che gli do è che poteva portare Ronaldo e farlo riposare in champions visto che siamo già qualificati. Per il resto abbiamo cambiato tanto, senza una preparazione, impegni nazionali, si gioca ogni 3 giorni e abbiamo un gruppo ancora molto giovane. Se avessimo vinto 2 tra Crotone verona Lazio e Benevento saremmo primi ma con i se e con i ma non si va da nessuna parte. Bisogna analizzare quello che non va e capire cosa ci manca e soprattutto cosa bisogna fare con Dybala visto che abbiamo preso chiesa kulusevski e si è capito anche che io partner ideale di Ronaldo si chiama Morata. A malincuore chiamerei Mino per organizzare lo scambio Pogba - Dybala. È assodato che manca la luce a centrocampo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SOLD OUT ha scritto:

Penso sia ora di renderci conto che Ramsey e Dybala non giocherebbero neanche nell'Atalanta.....

Il Dybala attuale è l'attaccante peggiore della serie A...perché tra l'altro è  un punto di riferimento facilmente marcabile da chiunque...già  senza lui in campo fai un bel balzo.

Con un Giroud al posto di Dybaka avresti probabilmente vinto tutte quelle partite con le squadrette.

E ribadisco Giroud non chissà  chi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giochiamo con un centrocampo di livello bassissimo,Ramsey, rabbiot, bentancur per citarne alcuni... Sono il nulla cosmico in un contesto come la Juventus,non hanno niente che aiuti la.causa....

Tecnica mediocre,senso del gol nullo,tiro zero,tempi di inserimento zero...

Con questi titoli di giocatori in rosa non si va da nessuna parte...

Poi abbiamo Pirlo che non ci sta capendo nulla e la frittata ė servita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora un gol evitabile ha condannato la Juventus al pareggio; sulla conclusione in porta di Letizia rasoterra, angolato ma non forte, il difensore dirimpettaio non doveva girarsi, voltarsi sul cattivo esempio di Bonucci, ma aggredire la palla in arrivo con la parte anteriore del corpo nel rispetto della posizione frontale attiva sui tiri contro, per ribatterla o deviarla fuori dello specchio della porta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tocca già sperare nei risultati degli altri ... non me lo sarei mai aspettato, vedevo ottime cose nel progetto.

 

Penso che per far capire quale è l'importanza di vestire la nostra casacca sia opportuno che tecnici e calciatori vengano chiusi alla Continassa per una settimana a doppia mandata !!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aldilà del fatto che abbiamo fatto pena, ma purtroppo ancora una volta il var è spento quando si tratta di noi, la maglia di de light è diventata una xxxxl per quanto l'hanno tirata ed è l'ennesimo episodio passato in sordina poi possiamo discutere che abbiamo fatto pena e la pochezza di gioco, ma quando le partite sono così ci sta pure di vincerle per episodi da rigori e puntualmente ci vengono negati, saremo sfortunati che nella postazione del var hanno una dissenteria di massa e si assentano dagli schermi perché altrimenti non si spiega come possano non vedere mai, sono convinto che ad area inversa oggi staremmo discutendo di una sconfitta su rigore 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mentre gli altri 6 punti persi per strada erano sfortuna, questo è francamente meritato. Abbiamo solito problema con le squadre chiuse, abbiamo una squadra da ripartenza che però tiene troppo palla.

 

Pirlo ci mette del suo, presentarsi con Frabotta e Dybala dal primo è uno svantaggio, il primo buon mestierante, il secondo non pervenuto (sarebbe interessante vedere statistica punti con lui in campo quest’anno), non trova la sua posizione, non salta l’uomo, tira malissimo, ..

 

Pirlo ci ha messo de suo, cambi sbagliati, Chiesa che era unico a saltare uomo sostituito per Bernardeschi che è altro onesto mestierante.

 

Ora son problemi, non potevamo più fare passi falsi e ora siamo messi peggio. Non abbiamo tempo di “recuperare giocatori”, dobbiamo presentarci con la squadra tipo sempre e gli esperimenti dal 60mo in poi, non il contrario.

 

Pirlo dovrebbe fare le cose facili invece mi sembra che cerchi di accontentare tutti non scegliendo mai veramente, cosa sbagliatissima per un manager.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli altri:

Ferran Torres 40-45 milioni

Diogo Jota 60 milioni

Van De Beek  40 milioni

Thiago Alcantara 30 milioni.

 

Noi:

Chiesa 60

Arthur 70

Kulusevski (che personalmente comunque ritengo uno dei migliori dei nuovi acquisti) 30.

 

Ah con Dybala out a 120 (ma dovevi trovare il fesso disposto a cascarci) potevi prendere uno tra Pogba e Milinkovic Savic e soldi ti restavano.

 

1 minuto fa, Horus83 ha scritto:

Che giocatore , altro che pjanic in pantofole 

Arthur a Pjanic manco le scarpe gli può attaccare. Gli può al massimo portare la borraccia in allenamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, AG10 ha scritto:

Beh oddio... 

Io sono della vecchia scuola, base italiana e stranieri che fanno la differenza veramente.

Come poi dice la storia della Juve... sin dai tempi di Sivori.

Ora, Danilo sta facendo una grande stagione, ma ditemi che non c’è un italiano che vale come lui e mi metto a ridere.

Idem per Arthur, che se fosse italiano sarebbe considerato alla stregua di un Sensi, anzi meno... solo che è brasiliano e allora vale 80 milioni.

Posso continuare con Rabiot, Ramsey e perfino Bentancur e Alex Sandro.

La verità è che di giocatori stranieri che in questo momento fanno veramente la differenza rispetto ad un ipotetico gruppo italiano ne trovo solamente 3:

De Ligt, Morata e Ronaldo.

Anche Szczesny visto che Donnarumma è già in una big.

 

Il resto è facilmente rinunciabile in favore di un italiano, chi più, chi meno (tipo Cuadrado me lo tengo ben stretto).

 

Ma non dovevamo certo arrivare a 10 stranieri potenzialmente titolari su 11. 
metà e metà in questo momento storico si poteva e si doveva fare. O 7 stranieri e 4 soli italiani proprio ad esagerare.

Il gusto esotico ha sempre portato a queste scelte. Accettare un anno di transizione e puntare su giovani italiani, questo sarebbe stato utile fare ma, probabilmente, non c è tempo. Tolto Danilo, anche per l esperienza maturata, il resto sono giocatori nella media o anche sotto media. Concorso appieno con te. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inutile addentrarsi in mille disamine. Lo scadimento tecnico della Juventus ha un nome e cognome:Fabio Paratici. Le grandi squadre nascono sul mercato e si distruggono sul mercato. Lui c' é riuscito. Andrea non capisce nulla di calcio ma é un grande presidente, purtroppo ha affidato l' area sportiva ad un dirigente mediocre. In una A piú competitiva, il duo Marotta-Paratici avrebbero vinto le cime di rapa. Due culoni che si son trovati al posto giusto nel momento giusto, ma erano, sono, resteranno dirigenti da Sampdoria. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ciruzzo ha scritto:

Giochiamo con un centrocampo di livello bassissimo,Ramsey, rabbiot, bentancur per citarne alcuni... Sono il nulla cosmico in un contesto come la Juventus,non hanno niente che aiuti la.causa....

Tecnica mediocre,senso del gol nullo,tiro zero,tempi di inserimento zero...

Con questi titoli di giocatori in rosa non si va da nessuna parte...

Poi abbiamo Pirlo che non ci sta capendo nulla e la frittata ė servita

non è così basso di livello, ma non è messo in condizioni di esprimere le qualità dei giocatori. 

Bentancur una qualità che aveva era quella di andare a portare il pressing alto e di potersi sganciare alcune volte nel centrocampo a tre. 

Messo a due adesso sta lì in mezzo a passeggiare, tiene la posizione e nulla più. 

Kulusevski non può essere schierato a fare il tornante, non ha la velocità e resistenza per fare quello,deve stare il più possibile vicino alla porta. 

Abbiamo esterni d'attacco schierati come tornanti. 

Lo stesso Chiesa lo preferivo esterno alto nel. 433 quando poteva puntare per andare a calciare in porta, che è la sua migliore qualità. Ramsey non è un trequartista, per sua stessa ammissione lo scorso anno, è una mazzala di inserimento. 

Lo stesso Rabiot da mezzala aveva lo spazio per galoppare in alcune sortite offensive, adesso lo fa a volte ma scopre il centrocampo lasciando il solo Arthur in mezzo agli avversari in contropiede...... 

Ritornasse con il centrocampo a tre maremma bucaiola..... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo vada a fare esperienza altrove e noi riprendiamoci Allegri o cmq un allenatore con un minimo di esperienza e competenza per favore altrimenti neppure il quarto posto questa stagione

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Juve4everSarà ha scritto:

"Vedrete Arthur" semicit.

a me non sta dispiacendo, unico dei pochi che prova a giocare.

Uscito lui si è spenta la luce. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forza juve sempre... Fiducia nella società e in questa squadra. Torneremo a vincere. Pirlo è intelligente, capirà i limiti e troverà la soluzione. 

Abbiamo avuto inizi ben peggiori, come con Allegri al suo secondo anno, possiamo ancora ribaltare tutto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, davik ha scritto:

a me non sta dispiacendo, unico dei pochi che prova a giocare.

 

Amico mio purtroppo devo darti una cattivissima notizia. Una cosa è guardare la partita, un'altra è capirne di pallone.  Arthur purtroppo in serie A non può proprio circolare. Lo ha detto a chiare lettere anche Capello che lo ha sostanzialmente definito un giocatorino da campionato spagnolo.

E Pirlo si è messo pure a ridere come a dire "che posso farci questo ho".  

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Gwynbleidd ha scritto:

Vedi, il discorso peró è piu ampio e come tale va trattato. Non si può semplicemente dire: senza Ronaldo non avevamo 9 punti. Cosi uno non ha neanche voglia di iniziarla, la discussione. 

me ne farò una ragione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agnelli, Paratici e Nedved sono riusciti nell’impresa di rendere competitivo un campionato morto... Forse il cugino che in famiglia non ha mai deciso un * aveva proprio questo come obbiettivo, come quando decisero di farsi mandare in B per liberarsi di Moggi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.