Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Muzio

Criticate tutto... ma non la difesa

Recommended Posts

1 ora fa, Kamioka ha scritto:

Oggi abbiamo subito un goal, un goal annullato e due traverse. Non proprio una gran prova difensiva.

Se dobbiamo ragionare sui gol annullati e i legni allora possiamo dire che abbiamo il miglior attacco visto che ci avranno annullato 6/7 gol e abbiamo colpito altrettanti legni, vuoi vedere che siamo primi in classifica e manco me ne ero accorto!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rocveCR7 ha scritto:

Ma per favore. Lascia stare i dati. Difendiamo in maniera imbarazzante. Siamo riusciti a prendere un gol al 95' da una rimessa laterale. Un gol con la Roma con un calcio d'angolo a nostro favore a 30 secondi dalla fine dell'intervallo. Svariati gol 2 minuti dopo essere passati in vantaggio che ci sono costati punti su punti. Ma di che parliamo

.quotone.goodpost

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stiamo utilizzando una soluzione ibrida molto pericolosa per far giocare Bonucci centrale di difesa a 3 , unico modulo che conosce.

Questo modulo a 3 in impostazione,  snatura de ligt e quando il "quarto" di difesa non scala dal centrocampo nel modo e nei tempi giusti (fino ad oggi lo faceva bene Cuadrado , Sandro invece fa più fatica) siamo molto vulnerabili. 

Una difesa a 4 FISSA darebbe più equilibrio e stabilità senza scalate e recuperi di posizione sulle palle perse, ma escluderebbe Bonucci.

Pirlo deve innanzitutto risolvere questo problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, pielle ha scritto:

Questo modulo a 3 in impostazione,  snatura de ligt e quando il "quarto" di difesa non scala dal centrocampo nel modo e nei tempi giusti (fino ad oggi lo faceva bene Cuadrado , Sandro invece fa più fatica) siamo molto vulnerabili.

E' vero. Ma non credo proprio che la difesa a quattro sia nella testa di Pirlo. Oltre al fatto che una difesa a quattro pretende esterni con buone qualità da difensori, e noi non ne abbiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I numeri non dicono sempre tutta la verità. A livello difensivo la squadra presenta delle lacune. E sono evidenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Muzio ha scritto:

Questa è malafede. Questo è non voglia di leggere quanto scritto. Questa è polemica sterile e sfogo.

La Juve ha preso 18 gol in 20 partite giocate tra Serie A e CL, è la seconda miglior difesa in campionato e la quarta in CL.

 

Chiamarla banda del buco vuol dire che o non si conosce la matematica oppure non si conoscono le regole del calcio.

1 Volevo dire che l'anno scorso eravamo la banda del buco. Quest'anno siamo migliorati ma di ben poco. Non in maniera significativa.

 

2 I gol che prendiamo o sono gol da POLLI oppure dove INVITIAMO A NOZZE l'avversario (Benevento e Fiorentina). O un misto di tutti e 2.

 

3 Segniamo pochi gol? Ammazza! E sarei io in malafede!! 20 gol nelle ultime 7 partite sono pochi?? 7 vittorie con 3 gol di scarto sono poche?? Guarda che in proiezione come media gol potremmo arrivare intorno ai 130 se facciamo 60 partite stagionali. Non è mia opinione questa.

 

4 Fosse anche vero... 4 gol presi che potevano essere anche il doppio nelle ultime 2 partite sono una brutta china... Per carità, Dio non voglia continuasse quest'andazzo, ma vediamo come va avanti.

 

5 Come l'anno scorso siamo simili agli scemi del villaggio, quelli che ci si augura quasi di incontrare... Le squadre che segnano di meno sono Parma, Udinese,Genoa, Crotone, Verona, Fiorentina e Benevento. Solo la prima non ci ha segnato e solo con 2 di queste abbiamo raccolto i 3 punti.

 

3 clean sheet in 15 partite di campionato vuol dire che come l'anno scorso esponiamo il cartello di una squadra che rende la vita facile all'avversario quantomeno a farci minimo un gol...

Di una squadra che chi più chi meno, chi meno esalta l'avversario ad uccellarci... Qualsiasi avversario, non importa quanto sia mediocremente attrezzato a offendere.

 

 

Tu dove vuoi arrivare? Vuoi far passare che nella fase difensiva c'è poco o niente da migliorare? E che vuoi che ti dica? Continua a crederci, ma non ti aspettare di essere preso sul serio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema principale rimane Bonucci, contro la Fiorentina è stato imbarazzante, lento e inaffidabile in marcatura, a mio modo di vedere scarso anche con i piedi, non è possibile che quando riceve palla puntualmente la lanci nel vuoto consegnandola agli avversari. Se solo avessimo di nuovo Chiellini in forma, insieme a De Ligt sarebbero devastante, ma anche Demiral andrebbe bene. Si spera nel loro recupero.

 

Per la fase offensiva mancano i goal dei centrocampisti, soprattutto mancano i tiri da fuori, gli unici che potrebbero segnare sono Ramsey e McKennie, per il resto c’è il vuoto assoluto. Non possiamo affidarci solo a Ronaldo e Morata e sappiamo tutti che il centrocampo è il nostro peggior reparto ed è lì che bisogna intervenire, solita storia. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Shingo Tamai ha scritto:

Il problema è il centrocampo.

Qualcuno l’ha capito finalmente...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema grosso che nn solo prendi gol ma hai perennemente la sensazione che ti possano segnare, cosa che una volta non c’era.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Shingo Tamai ha scritto:

Il problema è il centrocampo.

Giusto. Le partite si vincono o si perdono lì.

Il nostro centrocampo non è da Juventus, mi ricorda quello con Tiago e Almiron.

il fumo condito dal nulla. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La difesa è messa sotto stress dal mancato supporto di un centrocampo che non riesce a fare il suo lavoro come dovrebbe. Per lo stesso motivo fatichiamo in avanti. (Ieri non fa testo).

4 minuti fa, Roberto Galia ha scritto:

Io invece critico proprio la difesa.

O meglio,fase difensiva.

1 gol a partita ti sembra poco?

Più tutte le occasioni concesse.

 

La fase difensiva è criticabile. La difesa come reparto non ha grandi colpe se viene continuamente attaccata prima o poi qualcosa scappa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pablito77! ha scritto:

La difesa è messa sotto stress dal mancato supporto di un centrocampo che non riesce a fare il suo lavoro come dovrebbe. Per lo stesso motivo fatichiamo in avanti. (Ieri non fa testo).

La fase difensiva è criticabile. La difesa come reparto non ha grandi colpe se viene continuamente attaccata prima o poi qualcosa scappa. 

Anche la difesa,come singoli.

Vedi le vaccate di Bonucci oppure ieri Frabotta che salta a vuoto...improponibile.

Anche Pirlo ha le sue responsabilità,ovviamente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Roberto Galia ha scritto:

Anche la difesa,come singoli.

Vedi le vaccate di Bonucci oppure ieri Frabotta che salta a vuoto...improponibile.

Anche Pirlo ha le sue responsabilità,ovviamente.

 

Purtroppo se sei messo sotto pressione e sai che hai un centrocampo che non copre e non filtra, aumentano i pericoli e aumenta il margine d’errore. Piovono da tutte le parti. 
 

Frabotta è chiaro che è un esperimento fallito e io rimpiango sempre Spinazzola. 
 

Bonucci è questo, in un contesto che funziona le sue bonucciate vengono mascherate, mentre in condizioni di continue emergenze esse si moltiplicano. 
 

Il problema principale sta in mezzo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri hanno annullato un gol, giustamente, preso però da polli.

Han colpito un palo ed una traversa e poi, nel finale, ci hanno puntualmente infilato.

Non che sia un problema subire un gol quando ne segni 4, anzi, meglio così che un 2-0 per me, ma come è possibile?

 

Se ieri non fosse stato annullato il primo gol friulano, avevamo una gara in salita come contro la Fiorentina o il Torino o altre sfide gestite male e spesso pareggiate.

 

Con Allegri eravamo abituati a gestirr due fasi distinte: difensiva e offensiva.

Con Pirlo è diverso.

La squadra vive per attaccare. Recuperare palla e attaccare. I rischi son triplicati mentre le occasioni per segnare, ovviamente aumentate ma, in proporzione minore.

 

Insomma, occorre comunque migliorare ed essere più decisi nei contrasti e nelle marcature.

Non si può concedere un contropiede ogni santa volta nei primi 5 minuti di gioco!!! 

Almeno nelle prime fasi occorre pazienza e meno confusione.

 

Entriamo in campo sempre carichi, ma attacchiamo a testa bassa, con molta confusione, non creiamo tuttavia pericoli e concediamo spazi clamorosi.

 

Io sono favorevole a questo atteggiamento offensivo, ma un po' di intelligenza tattica per prender le misure in campo i primi minuti ci vorrebbe.

 

Tuttavia, fatto fondamentale, posso dire che non esiste più la Juve dai ritmi bassi.

La Juve ha ritmi alti. Un po' confusi e poco coordinati, ma la strada è giusta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema non è quanti gol abbiamo preso ma come giochiamo dietro 

Lasciamo buchi enormi e balliamo sempre. Vediamo alla fine del girone di andata come finiremo con i gol presi. Il fatto di essere così in basso in classifica qualcosa vorra pur dire

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Gobbum ha scritto:

Diamo  la sensazione di poter prendere gol in qualsiasi momento... e puntualmente lo prendiamo.

Questo è vero....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Muzio, dipende semplicemente dallo stabilire di che morte uno vuole morire.

Come ti hanno già detto in tanti la fase difensiva è da brivido, male organizzata e passiva, ma questo non sarebbe un problema se la prolificità offensiva fosse maggiore.

Con Allegri sapevamo che puntavamo a vincere 1-0, e ci riuscivamo.

Con Sarri e Pirlo cosa vogliamo fare?

Abbiamo mollato dietro per migliorare davanti ma davanti non siamo migliorati o non abbastanza, e quindi il conto non torna.

Il compito di un allenatore è quello di fare rendere la squadra, non quello di inseguire le sue idee ma negli ultimi due anni abbiamo avuto allenatori che non hanno assolto al loro compito, in realtà Pirlo farebbe ancora in tempo a darsi una regolata.

Per il momento, e in attesa che succeda qualcosa di diverso, possiamo quindi concludere che il passaggio al gioco "europeo" è stato fallimentare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che non ho letto il contenuto del Topic, ma solo il suo titolo, e mi chiedo se è una affermazione seria, o una battuta, per affermare tutto il contrario..

Io la vedo così infatti non abbiamo mai avuto una “squadra” così esposta alle offese avversarie, che poi possono sbagliare il tiro, il nostro portiere para o fa addirittura il miracolo, ecc, ma rimane il fatto nella sostanza che ogni squadra, Crotone e Benevento comprese, arriva in area da noi con una facilità impressionante..

Prima ho usato volutamente il termine “squadra” e non “difesa” in quanto capisco che il centrocampo filtra poco, per usare un eufemismo.., ed ovviamente nessuna “punta” si sacrifica più di tanto (Mandzukich di buona memoria..) per cui non ritengo corretto attribuire tutte le responsabilità al reparto arretrato che in ogni caso ci mette del suo con un Bonucci spesso distratto e scomposto, ed un De Ligt non più impeccabile come prima. Alex Sandro per conto mio è stato distrutto dalla stagione scorsa in cui ha dovuto cantare e portare la croce, grazie anche al grande mercato del mago Paratici..

Nota positiva Danilo, anche duttile, mentre Demiral è tornato un po’ un punto interrogativo...

Molti goal, ed i più banali, li abbiamo poi presi in contropiede, con tutta la squadra schierata nella tre quarti avversaria, magari per sfruttare un corner che, come sempre mal calciato, ha innescato la ripartenza altrui...

Non ho citato Chiellini in quanto, purtroppo, non è più affidabile per via  degli infortuni, ma in ogni caso la sua assenza si fa sentire, eccome...

Share this post


Link to post
Share on other sites

I numeri, specie sul breve, contano fino a un certo punto. Anche ieri, la sensazione di poter prendere gol da un momento all'altro non mi ha quasi mai abbandonato. 

Lo stesso gol preso annullato, secondo me in modo discutibile, non è da squadra solida. Sul 2-0 e anche sul 3-0 c'era la sensazione di poter riaprire la partita.

Per me c'è molto ma molto da migliorare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema difesa secondo me c'è ed è proprio nei singoli; si vuole giocare con la difesa alta e poi quando prendiamo le ripartenze abbiamo a difendere Bonny & Sandro, i più lenti della Serie A

Per me ci vuole una difesa a tre con De Ligt, Demiral e Danilo, gente reattiva, veloce, aggressiva, che meglio si addice a giocare col baricentro alto

Inviato dal mio SM-A315G utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.