Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

Motivazioni Collegio Garanzia su Juventus - Napoli: "Il Napoli ha rispettato protocollo che prevede decisione da parte dell'Asl competente"

Recommended Posts

11 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Scusate, ma questa roba è falsa... nella sentenza di primo grado era riportato l'estratto della nota inviata dall'ASL1 e diceva chiaramente che loro non erano competenti ma bisognava considerare il protocollo. 

Mi pare che con la nota del 03 la ASL 1 metteva in isolamento tutti i giocatori nel nabbule


Edit. Si è proprio così, ho verificato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che motivazioni ridicole😂.

Secondo questo ragionamento il campionato sarebbe fermo da almeno 1 mese, visto che ogni turno ci sono almeno 10 squadre con 2 o più positivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Quindi ciò significa che anche Milan e Juve avrebbero potuto, bastava chiedere un “chiarimento” alle ASL di Milano e Torino e aspettare l’impedimento.

È una cosa molto pericolosa per le sorti del campionato.

Fortunatamente le Asl di tutta italia non sono come quelle di Napoli e se un’altra società chiama l’Asl per non partire dopo due positivi, la Asl gli fa una pernacchia e gli dice che esiste un protocollo ad hoc. Ovviamente all’Asl Napoli hanno invece risposto come voleva il pappone .  Chissà perché 🤔🤔

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, PowerNedved ha scritto:

Significa che tutte le altre Asl non hanno fatto il loro dovere. Ottimo dire.

Secondo me, significa sempre che i napulicchi non hanno rispettato il protocollo, il quale prevede espressamente di poter creare una bolla sul gruppo squadra, e tramite tamponi permettere al gruppo dei negativi di spostarsi per giocare le partite, per poi rientrare nella bolla....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

IL VERO PROBLEMA

è capire come mai l' asl abbia bloccato il napoli

come è arrivata, unica in italia, l' asl di napoli a bloccare lo spostamento del napoli?

 

o ci sono state pressioni

o ha riscontrato che il napoli non ha rispettato la "bolla"

 

nel primo caso, ci attacchiamo; gli unici dirigenti intercettati in italia sono i nostri

nel secondo caso ci sarebbe la radiazione

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi hanno gia giudicato la presunta violazione del protocollo... FENOMENI!!!

 

Non aspettiamoci eventuali sanzioni

 

Sempre muti e questi fanno quello che vogliono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio archiviare questa pagina pietosa del calcio italiano.

La mia ferma convinzione è che ci rifaremo sul campo con gli interessi, e non solo contro il Napoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, davjuve ha scritto:

Quindi il Genoa che ci è andato a fare a Napoli?

Non ha rispettato le direttive, quindi va sanzionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come fanno a dire che non c'era malafede se il Napoli aveva disdetto i biglietti aerei il venerdì pomeriggio cioè prima dell'intervento della ASL e la partita era domenica. 

Ma dai

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, PowerNedved ha scritto:

Significa che tutte le altre Asl non hanno fatto il loro dovere. Ottimo dire.

No dai, non dobbiamo essere così severi...

significa solo che il covid napoletano è molto più pericoloso di quello del resto del mondo...quasi ebola...

 

FERMIAMO STOCAZZIO DI CAMPIONATO SENTITEAMME'!!!  .grr

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, stefano 74 ha scritto:

Mi pare che con la nota del 03 la ASL 1 metteva in isolamento tutti i giocatori nel nabbule


Edit. Si è proprio così, ho verificato

Sì, io ricordavo la precedente, del giorno prima. Ma comunque anche l'isolamento fiduciario non impedisce ai calciatori professionisti di spostarsi

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, VincentJuventus ha scritto:

Adesso mi aspetto una reazione della Lega Serie A

Non ci contare minimamente.

Hanno partecipato anche loro al teatrino, fingendosi indignati... In realtà non vedono l'ora che accadano altri casi simili per poter procedere con i tanto agognati play off.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me pare chiaramente che qualcuno abbia conoscenze all’Asl di Napoli e le abbia sfruttate per i suoi fini beceri...ma gli dei del calcio gli restituiranno tutto sul campo...e hanno già cominciato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, onetime ha scritto:

Qualcuno che possa tradurre dal burocratese? Perché voglio essere sicuro di aver capito ciò che ho capito.

Ma quindi 'sto stracacchiolo di protocollo a che serve???

Alla fine c'è Asl e Asl....quella di Napule ha esteso la sua normativa per il rispetto del protocollo medico infischiandosene del protocollo sportivo...le altre Asl di Italia invece rispettono il protocollo sportivo perchè ritenuto credibile. Ergo a Napule fai quello che ti pare....

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Sì, io ricordavo la precedente, del giorno prima. Ma comunque anche l'isolamento fiduciario non impedisce ai calciatori professionisti di spostarsi

Esattamente, il nodo è tutto lì... 

Solo che i chiagni&fotti si sono fatti scudo col bananarepublic itagliano....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.