Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

CorSera: "Durissima la Fifa che boccia il progetto SuperLega. Agnelli da guida dell’Eca non rinuncia al progetto di un torneo chiuso fra le migliori 20 big d’Europa"

Recommended Posts

Come sempre vinceranno i soldi....se la fifa sarà in grado di garantire gli stessi soldi ai club di una eventuale super lega allora si continuerà così altrimenti adios.

Per i giocatori neanche me lo pongo il problema,quelli vanno dove guadagnano di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Padre Mapple ha scritto:

Basta fare un mondiale non FIFA.

Dovranno arrendersi.

 

La FIFA è una lobby politica di predoni autoreferenziali, sostanzialmente antidemocratica come tutti i sistemi di potere di fatto chiusi, sedimentatisi nel tempo (in Italia ne abbiamo amplissima esperienza), che ha sempre vissuto e pretende di continuare a vivere di lavoro e soldi altrui. 

 

Chi rischia e investe di suo non ci sta più a mantenere questi vuoti a perdere, che non rischiano nulla e vivono da parassiti grazie ad antistoriche rendite di posizione, pretendendo di continuare a dettare le regole del gioco - e a dividersi lauti introiti prodotti da altri - in virtù di non si sa quale diritto precostituito.  

 

Sono dichiarazioni di anatre starnazzanti che vedono in pericolo i loro privilegi nobiliari; profuse con toni minacciosi e ricattatori, vagamente mafiosi, che, se possibile, confermano che il progetto esiste ed è molto più concreto di quanto si possa pensare. 

 

Ovviamente, coloro che non hanno senso storico della realtà e spirito critico, si fanno ammaliare dalle dichiarazioni melliflue e vacue sul romanticismo del calcio (ma quando? Ma se hanno sempre vinto i più ricchi e potenti) e sulla democraticità di un sistema aperto a tutti, dalla terza categoria alla Champions (balla colossale; vincono sempre e sempre più gli stessi, sia in campionato che in Champions, e la forbice si sta continuamente allargando). Considerazioni ridicole e fallaci portate ad uso strumentale da chi vorrebbe continuare a fare il parassita e a vivere di rendita, che tuttavia fanno presa in ambienti ancora ideologicamente contaminati, senza rendersene conto, dai residui di fondo del corporativismo gerarchico fascista e del collettivismo statalista comunista; i mali storici dell'Italia, ma non solo. 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un sistema di libero mercato trovo normale che si cerchino formule più redditizie, trovo anche normale che la FIFA provi a tutelare il proprio orticello. Staremo a vedere eventuali sviluppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Zebra69 ha scritto:

ma la domanda fondamentale....ma noi siamo tra i 20 big?? perchè il nostro palmares europeo ...fa un po schifo....

chi potrebbero essere??

3 Spagnole, 4 Inglesi , 2 francese, 3 tedesche, 2 portoghesi, 1 olandese, 3 italiane, 2 Russe  

Noi siamo 4° nel ranking europeo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MASSIMO1983 ha scritto:

Finira' come il basket: ci sara' la Superlega e poi verra' tutto il resto.

esatto

lì lo strappo fu consumato, ci fu una roba comica come la Suproleague per un anno, poi la FIBA chinò la testa

 

lo stesso accadrebbe qui, soprattutto quando venissero garantiti molti soldi in più a un bel numero di squadre (ma è fondamentale raccogliere le inglesi, alle quali interessa poco quello che accade fuori dalla Premier, perché la Premier garantisce loro tonnellate di quattrini in più)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Tom Shelby ha scritto:

Ci sarà anche l’Inter

mah.........se sara' a 12 squadre (che sono gia' state comunicate) l'intelmelda e' fuori  sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, capitangazzella ha scritto:

Guarda che la Juve come numero di trofei internazionali vinti AL MONDO è al decimo posto:

 

1. Real Madrid 24

2. Al-Ahly (Egitto) 20

3. Milan 18

4. Boca Juniors 18

5. Barcellona 17

6. Liverpool 14

7 Bayern 13

8. Independiente 12

9. San Paolo 12

10. Juventus 11

11. Zamelek (Egitto) 11

 

Se consideriamo l'Europa al sesto. Una cosa è non vincere da tempo, un'altra non aver vinto mai.

Nel calcio europeo moderno bisogna considerare i bilanci, non il palmares. E su quelli siamo al decimo/undicesimo posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Gilmour88 ha scritto:

Come sempre vinceranno i soldi....se la fifa sarà in grado di garantire gli stessi soldi ai club di una eventuale super lega allora si continuerà così altrimenti adios.

Per i giocatori neanche me lo pongo il problema,quelli vanno dove guadagnano di più.

.quotone

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, todienomore ha scritto:

Nel calcio europeo moderno bisogna considerare i bilanci, non il palmares. E su quelli siamo al decimo/undicesimo posto.

Saremo anche al decimo posto nei fatturati europei, ma intanto Florentino Perez va a parlare di questa faccenda con Agnelli e non con lo sceicco sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Padre Mapple said:

Basta fare un mondiale non FIFA.

Dovranno arrendersi.

 

Convincere le federazioni affiliate alla fifa da piú 50 anni a abbandonare la massima organizzazione calcistica,soprattutto per I paesi Africani e Asiatici, non sarebbe cosa semplice 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io continuo a non capire perche si mette in mezzo la Fifa quando le coppe europee credo riguardino solo la Uefa 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Fifa e tutte le associazione calcistiche posso dire quello che vogliono, ma nel momento in cui le squadre giuste, come Real - Barca - ManU - Juve - Bayern, facessero anche un torneino fra loro con inviti ad altri, gli sponsor ed i soldi vanno li.

 

Come se in F1 Ferrari e Mercedes andassero via, finisce il giochino.

Uguale il calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono i club più importanti che dettano legge, se vogliono distaccarsi da organizzazioni e federazioni storiche obsolete e creare altro possono farlo, la FIFA e la UEFA non hanno un imprimatur divino o sacro, si arriverà a un punto che sparirannno o comunque le loro competizioni non varranno più una cippa, e le competizioni alternative diverranno quelle ufficiali, l'ufficialità è data da dove vanno i soldi e dove c'è rilevanza mediatica, le minacce sono ridicole visto che un mondiale alternativo può essere messo in piedi, e i giocatori seguiranno chi gli paga lo stipendio ovvero i club non la loro nazionale né tantomeno la FIFA... 🤣
 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Chronixx ha scritto:

Convincere le federazioni affiliate alla fifa da piú 50 anni a abbandonare la massima organizzazione calcistica,soprattutto per I paesi Africani e Asiatici, non sarebbe cosa semplice 

io vivo in asia e il calcio nella maggior parte dei paesi e' alivelli ridicoli

 

in india,dove vivo  edove ci sono1miliardo e 400 milioni di persone.il calcio viene dopo il criket,,il badminton,il ping pong,i netvolley,il khabadie altri ancora.....sai che me frega dell'asia e africa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minutes ago, todienomore said:

Non sono sicuro che avere tutte le settimane Juventus-Bayern, Real-Manchester eccetera le renda sempre di grande richiamo come adesso che capitano poche volte l'anno.

E non sono nemmeno sicuro che staccare le top dai loro campionati sia alla lunga una strategia vincente, al di là di considerazioni "morali" di cui non ci frega niente perché al momento saremmo dentro, mentre non so cosa diremmo se fossimo fuori e al nostro posto ci fosse l'Inter.

Discorso ipotetico, l’Inter e il Milan saranno dentro così come noi, dei tifosi rancorosi del bologna della Fiorentina etc etc me ne può fregare di meno. 
La superliga poi venderà in tutto il mondo con fatturati impensabili anche per la premier, permettendo così stadi campi e organizzazione di altro livello, non come il terreno indegno su cui abbiamo giocato mercoledì 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente se la Superlega non è sostitutiva del campionato io lascerei perdere...visto oltretutto quanto è osteggiato il progetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Iscrittodal2008 said:

io vivo in asia e il calcio nella maggior parte dei paesi e' alivelli ridicoli

 

in india,dove vivo  edove ci sono1miliardo e 400 milioni di persone.il calcio viene dopo il criket,,il badminton,il ping pong,i netvolley,il khabadie altri ancora.....sai che me frega dell'asia e africa?

Forse perché Il calcio non é il loro sport tradizionale. Infatti hanno iniziato da poco ad investire nel settore.  

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, todienomore ha scritto:

Francamente non capisco l'entusiasmo dei tifosi per la Superlega. Mi ricorda l'entusiasmo degli appassionati di rugby quando l'Italia venne ammessa al Sei Nazioni, però almeno lì non ci si facevano illusioni di grandezza.

 

E francamente ho anche dei dubbi sui guadagni che Agnelli presenta: con la formula attuale della CL ci sono milioni di tifosi di squadre destinate a uscire ai gironi o al massimo agli ottavi, che però fino a lì guardano le partite e quindi pagano. Se queste squadre non ci saranno nella Superlega, l'audience si ridurrà.

 

Il senso della Superlega è quello di accedere agli enormi mercati asiatici, dove nessuno sa niente del calcio e della sua storia, ma si segue l'onda del momento e si punta solo sui grandi nomi orecchiati volta per volta. Oggi tifosi del Liverpool perché vince, domani del Barcellona perché il Liverpool non vince più, eccetera. Se questo è lo spirito del tempo, inutile opporsi. Basta non lamentarsi quando la Juve deciderà che giocare a Torino non ha abbastanza appeal e lo stadio non garantisce abbastanza entrate e quindi meglio trasferirsi a Londra o Parigi. Negli USA succede normalmente in tutti gli sport professionistici, la direzione è quella.

Ma il fine ultimo è sicuramente (anche) quello.

Con la superlega perché la sede della Juve deve essere in Italia? Perché? Non c’è alcun motivo in specie per persone che hanno già trasferito tutto.

Tutti se ne stanno andando via dall’Italia, chi può farlo ovviamente.

Se la competizione è finalmente solo internazionale, non ha senso restare in un paese vistosamente in declino.

Penso e spero che tratteranno con UEFA e FIFA, un po’ di tempo ci vorrà, ma è chiaro che il futuro è quello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende quali squadre ne faranno parte, possono minacciare ma se va in porto poi si adegueranno mettendogli il marchio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.