Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Skylinker

Dopo il definitivo stop alla Superlega sancito da Agnelli, ritieni che il Presidente debba dimettersi dalla carica in Juventus?

STOP definitivo alla SuperLega. Ritieni che Agnelli debba dimettersi?  

  1. 1. Dopo il DEFINITIVO STOP alla SuperLega - sancito dallo stesso Agnelli - ritieni che il Presidente debba dimettersi?

    • Si, ritengo debba fare un passo indietro.
      475
    • No, ritengo vada comunque ringraziato per il tentativo e sostenuto.
      797


Recommended Posts

Trovo una certa similitudine tra la campagna mediatica appoggiata anche dal fuoco amico per far fuori Agnelli e quella per far fuori Max Allegri..  è sempre così quando il nemico ha la possibilità di smontare il tuo punto di forza lo fa sempre con un aiuto interno.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, garrison ha scritto:

Tra l'altro qui viene trattato come un dipendente qualsiasi, ma la Juve é anche sua ( e meno male...).

eh vabbè dai ragazzi pero' cerchiamo di essere obbiettivi .... è stata una roba pietosa su 

 

e figurati io avevo le lacrime agli occhi, per me la superlega è il futuro, è l'unica via di salvezza del calcio, tutto quello che vuoi te, ma la gestione della vicenda è da ufficio stampa del napoli con alvino e company

 

io non ricordo una figura di m..... simile in nessun episodio della storia del calcio, vado a memoria eh, magari mi torna in mente ma abbiamo veramente raschiato il fondo del barile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me dovrebbe dimettersi per due motivi oggettivi:

1- La Superlega, progetto portato avanti in prima persona, una semi crociata personale si è rivelato un buco nell'acqua.

    Mesi, anni ad organizzare il tutto, progetti, programmi contratti e accordi per poi veder naufragare il tutto in 48 ore.

2 - Si è troppo esposto mediaticamente per non temere ripercussioni. Giusto o sbagliato tutti quello che vorranno Vendicarsi se la prenderanno inevitabilmente con noi.

      per il bene della società ritengo indispensabile che si defili.

 Spero che nel defilarsi abbia il buon senso di farsi accompagnare da Paratici e Nedved.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

In realtà è il padrino di battesimo della figlia avuta con la Akalin.

Se non vuoi chiamarlo amico, come?

Ceferin non ha mai pensato che lo invitasse perché gli stava simpatico. Se il presidente della Juve invita al battesimo il capo della Uefa è un segnale di distensione nei confronti della Uefa, non un gesto di amicizia verso l'uomo Ceferin. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, aiace ha scritto:

Le battaglie si perdono e questa non si è nemmeno combattuta perchè sei vigliacchi gli hanno voltato la schiena... questa l'hanno persa in dodici ma sembra che l'unico * sia Andrea e a me questa cosa, scusami fa ribrezzo soprattutto se viene dalla nostra tifoseria.

Eh purtroppo il ruolo di Agnelli all'interno della SL a me sembra diverso da quello delle Inglesi.

Inoltre il suo rapporto personale con Ceferin rende il tutto più complicato.

Io non è che voglio giustificare le altre e colpevolizzare Agnelli eh, però una differenza tra il suo ruolo e quello, esempio, di Abramovic c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che abbia fatto un danno sostanziale all'immagine della società.

e credo che sia difficile pensare possa ancora avere autorevolezza internazionale, recuperare stima.

ha preso un colpo da KO.

dovrebbe dimettersi, e lo dico a malincuore, ha subito delle critiche pesantissime un po' ovunque.

NB: non sto giudicando chi ha torto o ragione, io ero favorevole alla superlega, ma gli eventi sono stati importanti, e le dichiarazioni anche.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

«La Uefa non è solo una questione di soldi, la Super Lega sì, di una dozzina, una sporca dozzina mi verrebbe da dire. Per alcuni la solidarietà non vuole dire nulla, esiste solo il denaro nelle loro tasche».

 

Questo lo ha detto Ceferin.

 

Visto che per la Uefa non esistono solo i soldi e le parole hanno un peso, come mai te li riprendi in casa?

 

Uno che da due giorni va avanti ad insulti e minacce può essere il presidente della Uefa?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Titov2 ha scritto:

Ceferin non ha mai pensato che lo invitasse perché gli stava simpatico. Se il presidente della Juve invita al battesimo il capo della Uefa è un segnale di distensione nei confronti della Uefa, non un gesto di amicizia verso l'uomo Ceferin. 

Allora non hai capito.

Non l'ha invitato al battesimo; è il padrino di sua figlia battezzata nel 2019.

 

Il tuo padrino di battesimo è uno passato lì per caso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massima stima e ammirazione per AA. Uno che ha coraggio e competenza. Uno che ci mette sempre la faccia. Uno che ha preso la Juve che era una società irrilevante e l'ha portata a sedersi con le grandi del calcio europeo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Eh purtroppo il ruolo di Agnelli all'interno della SL a me sembra diverso da quello delle Inglesi.

Inoltre il suo rapporto personale con Ceferin rende il tutto più complicato.

Io non è che voglio giustificare le altre e colpevolizzare Agnelli eh, però una differenza tra il suo ruolo e quello, esempio, di Abramovic c'è.

Veramente non capisco, meglio sparire per un pò..

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

In realtà è il padrino di battesimo della figlia avuta con la Akalin.

Se non vuoi chiamarlo amico, come?

Esatto.aa ha fatto una doppia figuraccia e ovviamente cefferin lo ha pesantemente criticato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, azionistaminore ha scritto:

Si è sposato la ex di un calciatore, lo può mettere nel cv come competenza..

E chi sarebbe, se si può dire?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Aiace, sei una persona intelligente e da persona intelligente devi scremare in base alle motivazioni.

Se la gente normale si auspica le dimissioni di Agnelli, non è per nessun altro motivo se non quello di poter rientrare in Uefa senza tanti scossoni.

 

Non per il mercato, non per Pirlo, non per l'idea della Superlega, non per nient'altro che un mero discorso di autoconservazione.

Ceferin ha promesso che gliela farà pagare in tutti i modi.

Siamo pronti a subire le ulteriori conseguenze?

Ci hanno mai favorito? No e allora io sto col mio presidente fino alla fine... 

 

scappo che è meglio buona serata

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Sabbia del Deserto in Prov ha scritto:

Ha tentato un'azione golpista, è andata male perché un governo con le palle ha messo a tacere gli oligarchi. Ora andasse a godersi le ville e le piscine. Già da 3-4 anni non si sa che gli passa per la testa.

In teoria lo sport dovrebbe essere indipendente dalla politica e questa non ci dovrebbe minimamente entrare, ti ricordo che fino a 2 mesi fa il CIO ci voleva far fuori dalle Olimpiadi per una legge dello Stato che minava l'indipendenza del CONI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Quello del loro rapporto personale è un punto importantissimo.

Ho visto l'intervista di Ceferin e lui chiaramente dice che con gli altri è una questione istituzionale ma con Allegri è una cosa personale.

Deve per forza fare un passo indietro.

secondo me non ha senso

sarebbe la cosa piu' ridicola se la mettessero sul piano personale

quelle frasi minatorie o offese non so quanto siano state gradite in società

per le beghe personali ci sono altri posti per risolverle

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Wallaby ha scritto:

Esatto.aa ha fatto una doppia figuraccia e ovviamente cefferin lo ha pesantemente criticato.

 

La figuraccia è solo una, ovvero quella personale; ma già dall'affaire Calvo non è che avessi grande considerazione dell'uomo...almeno ad una analisi sommaria.

 

L'altra è una questione di affari e ognuno tira l'acqua al suo mulino.

E il mulino di Agnelli è il nostro stesso mulino.

 

Per questo motivo, ero e sono dalla sua nell'idea della Superleague, ma ora mi aspetto che per il bene della Juventus ricomponga la frattura con Ceferin (se possibile) o faccia un passo indietro.

1 minuto fa, aiace ha scritto:

Ci hanno mai favorito? No e allora io sto col mio presidente fino alla fine... 

 

scappo che è meglio buona serata

Fino alla fine è un modo di dire e non lo prenderei in maniera letterale.

Se non arriva, quella fine, è meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mark92 ha scritto:

eh vabbè dai ragazzi pero' cerchiamo di essere obbiettivi .... è stata una roba pietosa su 

 

e figurati io avevo le lacrime agli occhi, per me la superlega è il futuro, è l'unica via di salvezza del calcio, tutto quello che vuoi te, ma la gestione della vicenda è da ufficio stampa del napoli con alvino e company

 

io non ricordo una figura di m..... simile in nessun episodio della storia del calcio, vado a memoria eh, magari mi torna in mente ma abbiamo veramente raschiato il fondo del barile

Penso sia stata gestita in questa maniera perché "qualcuno" ha fatto uscire la notizia domenica pomeriggio e si sono scatenate reazioni indignate ecc. ecc., ancor prima che ci fosse qualsiasi tipo di annuncio.

Ma Agnelli non era certo solo, se non sai che cos'era il procetto big picture in Premier e da dove deriva il tentativo di scissione delle 6 (poi scappate con la coda tra le gambe dietro le enormi pressioni politiche) ti invito ad infomarti.

Come al solito ci si concentra su cose per me inutili, tipo la "figura di m." ecc., le prese in giro, il rapporto personale con Ceferin, la "politica Uefa" (come se la presidenza dell'Eca abbia prodotto un qualche vantaggio)....sono cose che non contano un *, ben più grave é che il mondo del calcio non si é mostrato maturo per una riforma che poteva andare nell'interesse di tutti, a cascata, e molti (non certo solo la Juve) ne dovrà subire le conseguenze.

Se poi uno si illude che Agnelli e Perez potessero organizzare una cosa zittendo a priori Uefa, Fifa e metà dei governi europei e, se non lo hanno fatto, allora Agnelli deve dimettersi, per me sono problemi suoi.

Io so che per me la SL é il futiro del calcio e Agnelli sembra d'accordo con me, quindi auspico che resti assolutamente in sella, sbattendomene delle figure di *, sbattendomene degli sfottò dei poveracci tifosi italiani avversari (che magari non si rendono conto che la lor squadr sta davvero per fallire non la Juve) .

E poi a prescindere dalla SL, per me AA é un ottimo presidente della stessa levatura di suo papà, tifosissimo della Juve e che si é dimostrato nei fatti e negli anni motlo capace, sempre pronto ad innovare (logo; Juve u23; squadra femminile; Continassa ecc. ecc.) e che sotto la sua presidenza ha pottato alla juve campioni come Pirlo, Pogba, Tevez, Vidal, Higuain, Dybala, ronaldo e anche tanti altri e tanti trofei.

Ovvio che coninuerei a tifare Juve anche senza Andrea, ma non c'é nessuna, dicesi nessuna ragione logica che dovrebbe portarmi a vedere di buon occhio le sue dimissioni o addirittura volerle.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, emmegibe ha scritto:

secondo me non ha senso

sarebbe la cosa piu' ridicola se la mettessero sul piano personale

quelle frasi minatorie o offese non so quanto siano state gradite in società

per le beghe personali ci sono altri posti per risolverle

Sono parole di Ceferin mica mie invenzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ale091011 ha scritto:

Han fatto cartello domenica sera e ieri sera l’inter se l’era già data a gambe. Io non ci farei più troppo affidamento 

Perche' in realtà col l' Inda non si puo' fare cartello, al massimo... CARTONE  🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Aiace, sei una persona intelligente e da persona intelligente devi scremare in base alle motivazioni.

Se la gente normale si auspica le dimissioni di Agnelli, non è per nessun altro motivo se non quello di poter rientrare in Uefa senza tanti scossoni.

 

Non per il mercato, non per Pirlo, non per l'idea della Superlega, non per nient'altro che un mero discorso di autoconservazione.

Ceferin ha promesso che gliela farà pagare in tutti i modi.

Siamo pronti a subire le ulteriori conseguenze?

sono sinceramente curioso di vederle queste conseguenze. O ci squalificano, esponendosi a cause milionarie perché non c'è reato in quello che è stato fatto, oppure che fanno, ci mandano arbitri prezzolati? A parte la novità (sarcastico), non sarebbe un autogol clamoroso da parte del paladino dello sport? Andiamo avanti, cerchiamo di conquistarci il diritto di giocare le competizioni UEFA attraverso il piazzamento nel torneo italiano e presentiamoci forti delle nostre idee e progetti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

La figuraccia è solo una, ovvero quella personale; ma già dall'affaire Calvo non è che avessi grande considerazione dell'uomo...almeno ad una analisi sommaria.

 

L'altra è una questione di affari e ognuno tira l'acqua al suo mulino.

E il mulino di Agnelli è il nostro stesso mulino.

 

Per questo motivo, ero e sono dalla sua nell'idea della Superleague, ma ora mi aspetto che per il bene della Juventus ricomponga la frattura con Ceferin (se possibile) o faccia un passo indietro.

Fino alla fine è un modo di dire e non lo prenderei in maniera letterale.

Se non arriva, quella fine, è meglio.

Ah, ecco, ricomporre con Ceferin ?

Io credo che il rapporto con Cefferin andrebbe invece scomposto.

 :d

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il comunicato della juve è stato il più onesto delle 12.Agnelli ha la schiena dritta. Se ne infischia del parere di "tifosi" che nemmeno hanno capito l'enorme opportunità che avevano davanti.

 

Il primo che si lamenta di

Mercato

Qualità

Spese

Investire

 

Gli bestemmio i morti.

All'idiozia non si risponde col rispetto

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha convinto squadroni come Liverpool 

Barcellona 

Real

Manchester 

A costituire una super lega

Erano pronti a farla

Il fatto che i poteri forti lo hanno impedito non significa niente 

Migliaia di persone erano pronte a questa svolta 

Non erano bambini o gente menomata a cui il presidente aveva fatto il lavaggio del cervello, ma persone che gestiscono un giro d'affari di milioni e milioni 

Andrea li ha convinti e non è che ora questa cosa sparisce di botto 

Sono ancora lì 

Invece di chiederci tutti noi, come si è arrivati ad una situazione di questo genere e senza capirne i più profondi sentimenti e motivi che hanno portato ad effettuarla, si è semplicemente gridato e urlato.

Ma quello che è successo è ancora lì, che rimbomba nel vuoto, lasciato da un calcio ormai senza futuro sostenibile.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.