Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

Agnelli: "Resto convinto della bontà del progetto, molti club ieri mi hanno chiamato per entrare nella SuperLega. Ora penserò solo alla Juve"

Recommended Posts

10 minuti fa, Mahleriano ha scritto:

ti sorprendono i modi.  La Superlega però si è presentata al mondo come un coup d'état vero e proprio. E' normale che la risposta sia stata violenta, univoca e immediata da parte di tutti, invece che "mi raccomando, fate tranquilli, organizzatevi per bene".

Ringraziamo il fatto che dopo sta cavolata torneranno al tavolo no?

Permettimi ...e' stata presentata a bella posta così. E il popolo bue ci e' caduto con due piedi....

Questa vicenda insegna quanto la gente sente la necessità di democrazia diretta e reale e come non ci sia, e come tale fatto in un ambito che la permette per la sua stessa peculiarità e che in questo caso ha avuto il porcocomodo di permetterla ha generato reazioni di pancia fuori controllo completo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo cosa ne pensa il cuginetto..Cosa rimarrebbe a fare  poi che politicamente  parlando si è fatto terra bruciata intorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, IlDottoreM ha scritto:

il bayern e' sempre stato contrario.

Non è vero . Ci sono state diverse affermazioni in tempi passati in cui Rumenigg si dicerva favorevole e che il processo era ineluttabile..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Luxor ha scritto:

L’intento delle inglesi, che guarda caso hanno aderito in blocco in 6, a questo punto era forzare la mano alla UEFA per non avete futuri problemi sugli investimenti, i rientri, ed avere garanzie su cose tipo il blocco del mercato o la partecipazione ai campionati. E l’hanno ottenuto perché appunto hanno aderito in blocco. 
Come se le 7 sorelle degli anni 90-2000 della serie A si fossero coalizzate. 
 

Le altre invece, italiane e spagnole, si sono ritrovate in mezzo. Con la differenza che le spagnole verranno riaccolte a braccia aperte, in Italia già si parla di punizioni...

Il tutto che, a me, fa molto ridere...

 

Ma anche questo andava previsto. 
 

Secondo me, lato nostro, delle due la seconda. 

 

Temo anche io che sia la seconda opzione quella giusta...purtroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si evidentemente qualcosa ha sbagliato, ma più per colpa di essersi guidato di dei kazzari. 

Si è sicuramente bruciato e ha perso questa battaglia, ma gli va dato atto che il colpo, fosse riuscito, sarebbe stato straordinario per la juve ponendoci nel Gotha dei top club. Troppe colpe non riesco a dargliele, se non un po' di ingenuità, ma ha tentato di fare una cosa giusta per il nostro club, poi la storia magari dirà altro, ma dobbiamo essere lucidi e Co. Prendere le dinamiche che si sono generate. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo caso, Agnelli va ringraziato per il suo tentativo di dare una svolta importante al mondo del calcio. La SuperLega sarebbe stata un qualcosa di eccezionale. Purtroppo non capita o non voluta da certa gente che pensa evidentemente solo a salvare la propria posizione, magari sfruttando anche l' ignoranza di molti tifosi. Io continuo a sostenere che se nessuno più va allo stadio e non si abbona sia meglio, tanto squadre come Real Madrid e Juventus a un certo punto, economicamente, non potranno farcela contro squadre sostenute da sceicchi e milionari asiatici che non hanno problemi a spendere. Accusano la SuperLega di essere per i ricchi, ma i ricchi li favoriscono proprio quelli della UEFA infischiandosene delle irregolarità finanziarie di certe società.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, superdrake ha scritto:

Il progetto poteva anche essere giusto, il problema è che da un manager del suo livello ci si aspetta che esca allo scoperto avendo degli appoggi sicuri e inattaccabili. 

A mio modo di vedere era impensabile che non gli avrebbero scatenato contro una guerra atomica, quindi il fatto che sia andato avanti lo stesso mi lascia molto perplesso. 

I casi sono 2: o AA è molto meno scaltro di quel che pensavo o siamo talmente nella melma che non avevamo altre strade, in ogni caso c'è di che preoccuparsi. 

guarda io faccio fatica a pensare alla Juve "nella melma", visto che il socio di maggioranza si chiama Exor

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, mk5 ha scritto:

Permettimi ...e' stata presentata a bella posta così. E il popolo bue ci e' caduto con due piedi....

Questa vicenda insegna quanto la gente sente la necessità di democrazia diretta e reale e come non ci sia, e come tale fatto in un ambito che la permette per la sua stessa peculiarità e che in questo caso ha avuto il porcocomodo di permetterla ha generato reazioni di pancia fuori controllo completo

Chi ragiona adesso  sa che il calcio è sempre stato e lo è tuttora  sotto dittatura (calcistica, non sportiva , ma economica)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, mk5 said:

Permettimi ...e' stata presentata a bella posta così. E il popolo bue ci e' caduto con due piedi....

Questa vicenda insegna quanto la gente sente la necessità di democrazia diretta e reale e come non ci sia, e come tale fatto in un ambito che la permette per la sua stessa peculiarità e che in questo caso ha avuto il porcocomodo di permetterla ha generato reazioni di pancia fuori controllo completo

molti l'hanno sentita così, come una mossa arrogante ed eversiva:  la UEFA,  le istituzioni europee, governi nazionali, milioni di tifosi europei (e anche io sinceramente). Solo i media italiani (per ovvi motivi) la vedevano come una roba futuristica avanguardistica capace di cambiare il calcio in meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando Ornette Coleman presentò la sua musica in Louisiana venne preso letteralmente a botte da gente che poi gli spaccò il sassofono.

Max Roach gli diede un cazzotto dopo un concerto al Five Spot, nell'anno in cui pubblicò The Shape Of Jazz To Come. L'anno dopo coniò il termine free jazz e diede vita ad un movimento avanguardistico del genere la cui influenza, nel jazz contemporaneo, esiste più che mai. The Shape Of Jazz To Come è, a tutt'oggi, considerato uno dei più importanti album del genere.

 

Dall'altro lato Schönberg sosteneva che "in 100 anni tutti suoneranno con metodo dodecafonico e tutti ascolteranno questa musica" ma, per quanto influente, non aveva ragione. sefz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

guarda io faccio fatica a pensare alla Juve "nella melma", visto che il socio di maggioranza si chiama Exor

Dipende dalla volontà di exor di investire nella juve, puoi avere il babbo più ricco del mondo, ma se non ti da' la paghetta non ti puoi comprare il gelato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, matteus ha scritto:

Maldini nn ne sapeva niente....ma che buffone

d'altra parte, non vedo perchè un direttore sportivo dovrebbe essere coinvolto in queste cose

semplicemente non sono cazzii che lo riguardano

4 minuti fa, superdrake ha scritto:

Dipende dalla volontà di exor di investire nella juve, puoi avere il babbo più ricco del mondo, ma se non ti da' la paghetta non ti puoi comprare il gelato.

non mi riferisco agli investimenti per crescere... ma semplicemente alla possibilità, o meglio certezza, di avere alle spalle qualcuno che mette i soldi se davvero non ce la fai a sopravvivere

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Dale_Cooper ha scritto:

Quando Ornette Coleman presentò la sua musica in Louisiana venne preso letteralmente a botte da gente che poi gli spaccò il sassofono.

Max Roach gli diede un cazzotto dopo un concerto al Five Spot, nell'anno in cui pubblicò The Shape Of Jazz To Come. L'anno dopo coniò il termine free jazz e diede vita ad un movimento avanguardistico del genere la cui influenza, nel jazz contemporaneo, esiste più che mai. The Shape Of Jazz To Come è, a tutt'oggi, considerato uno dei più importanti album del genere.

 

Dall'altro lato Schönberg sosteneva che "in 100 anni tutti suoneranno con metodo dodecafonico e tutti ascolteranno questa musica" ma, per quanto influente, non aveva ragione. sefz

Dici di regalare un sassofono ad Agnelli? sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ufobianconero ha scritto:

Alla domanda se si è pentito del modo in cui è stata condotta la creazione del nuovo torneo Agnelli ha fatto riferimento alla natura del business del calcio. «Se mi dicessi altri metodi per mettere insieme progetti del genere…se avessi chiesto l’autorizzazione ad altri, non credo che si sarebbe realizzato un progetto come questo».

Io invece è proprio qui che sono perplesso... Avete dimostrato che è possibile vendere calcio in modo molto più redditizio rispetto alla UEFA, siete stati capaci di mettere insieme le 12 squadre più potenti d'Europa e pensare un PRODOTTO di base molto interessante, magari da migliorare in alcuni aspetti, ma l'avete presentato anzi NON l'avete presentato in un modo che neanche i peggiori venditori avrebbero mai concepito. Proprio voi che siete tra gli imprenditori più importanti del mondo...

Da voi ci si sarebbe aspettato un lancio in pompa magna, non so una megaconferenza con tutti i 12 rappresentati delle Società fondatrici, che illustrassero per bene e nel dettaglio tutti i vantaggi di questo prodotto alternativo alla Champions, chiarendo fin da subito che non saresti usciti dalle Leghe nazionali e che quest'ultime per prime avrebbero ricevuto benefici economici ben maggior degli attuali derivanti dalla Uefa. Avreste DOVUTO far entusiasmare in primis i vostri tifosi, creare la voglia di vedere e acquistare questo prodotto quanto prima e così facendo ci avreste portato tutti compatti dalla vostra parte. Avreste potuto spiegare bene il perchè avete deciso di fare questo passo, mettendo in evidenza i limiti economici della Champions e le difficoltà ad andare avanti in un momento come questo. Avreste dimostrato che si può fare, con vantaggi per tutti. Sputtanando di fatto la UEFA. E invece avete pensato di fare comunicati a mezzanotte, per 24 ore lasciare che fosse la UEFA a spiegare al mondo la SuperLeague e "a farne il marketing(!!!)", per poi controbattere con una intervista di Perez al Chiringuito sempre a mezzanotte... mentre tutto il popolo dei tifosi era insorto perchè di base il messaggio è stato totalmente manipolato. Vi siete ammazzati con le vostre stesse armi.

E siccome a me sta cosa sembra assurda, perchè visto chi siete sapete benissimo come vendere un prodotto e che quello che ho scritto è l'ABC, allora io sono giunto alla conclusione che non avevate in mano un *!

Ovvero avete solo tentato di far * in mano la UEFA, per costringerla a cacciare più soldi nell'immediato.
Avete messo in piedi un teatrino in fretta e furia nel tentativo "disperato" di minacciare la UEFA. Ma siccome alla Uefa sanno meglio di tutti come si combattone le guerre di stampo ma.fioso, alla fine ve lo hanno piazzato per bene nel dietro.

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

d'altra parte, non vedo perchè un direttore sportivo dovrebbe essere coinvolto in queste cose

semplicemente non sono cazzii che lo riguardano

non mi riferisco agli investimenti per crescere... ma semplicemente alla possibilità, o meglio certezza, di avere alle spalle qualcuno che mette i soldi se davvero non ce la fai a sopravvivere

Mi auguro che non sia in discussione la sopravvivenza, piuttosto mi preoccupo delle ambizioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negli ultimi anni ha pensato talmente tanto al futuro del calcio da ignorare il presente della Juve

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

guarda io faccio fatica a pensare alla Juve "nella melma", visto che il socio di maggioranza si chiama Exor

Exor prima o poi Potrebbe anche rompersi il catzo della Juve, dei tifosi all’acqua di rose, della uefa e della serie A e dire “fottetevi tutti” 

 

e poi altro che melma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, bianconero75 ha scritto:

Exor prima o poi Potrebbe anche rompersi il catzo della Juve, dei tifosi all’acqua di rose, della uefa e della serie A e dire “fottetevi tutti” 

 

e poi altro che melma.

beh in quel caso ripiana i debiti e vende

ma di certo non ci fa fallire

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Dale_Cooper ha scritto:

Quando Ornette Coleman presentò la sua musica in Louisiana venne preso letteralmente a botte da gente che poi gli spaccò il sassofono.

Max Roach gli diede un cazzotto dopo un concerto al Five Spot, nell'anno in cui pubblicò The Shape Of Jazz To Come. L'anno dopo coniò il termine free jazz e diede vita ad un movimento avanguardistico del genere la cui influenza, nel jazz contemporaneo, esiste più che mai. The Shape Of Jazz To Come è, a tutt'oggi, considerato uno dei più importanti album del genere.

 

Dall'altro lato Schönberg sosteneva che "in 100 anni tutti suoneranno con metodo dodecafonico e tutti ascolteranno questa musica" ma, per quanto influente, non aveva ragione. sefz

Senza allontanarsi troppo dal seminato basta vedere come fu accolta la proposta per la prima edizione della Coppa dei Campioni da parte di Uefa e Federazione Inglese. Identica storia a distanza di 66 anni, con un finale diverso ma ancora tutto da scrivere.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Totik ha scritto:

Più ci rimugino e più capisco che i tifosi che si sono ribellati hanno partecipato al festival dell'ipocrisia. Marionette.

Ok, allora volete i sogni dei bambini e la meritocrazia?

Iniziamo a far partecipare alla CL solo la vincitrice del campionato. Le altre non hanno nessun merito per parteciparvi. Tifosi inglesi, protestate affinchè la vostra squadra non partecipi alla CL a meno che non vinca il campionato. L'Atalanta non ha mai nemmeno vinto un campionato in Italia, non ha nessun merito per entrarci. E poi, perchè togliere la possibilità alle vincitrici dei campionati minori, Slovenia, Cipro, Moldavia, ecc. di entrare alla fase finale della CL e costringerle a fare una fase per eliminarsi tra di loro solo per far giocare le seconde, terze di altri campionati? I sogni dei bambini di quei paesi sono meno importanti di quelli inglesi? Guardiola, Klopp, se la vostra squadra non arriva prima, rifiutate la CL per far giocare le squadre che meritano e far sognare i loro tifosi.

De Zerbi, rifiuta lo stipendio che hai e decurtatelo a 2000 euro, il resto dei soldi fallo dare dal tuo presidente alle scuole calcio così i bambini possono sognare.

 

Ho finito i mi piace, ma è quello che dico io a tutti da due giorni

In più la riforma dei prezzi dei biglietti allo stadio, che si facciano consoni alla fruibilità dell'impianto (Cagliari-Juve 120€ perché in campo c'è CR7, e ora Giulini "eh ci avete ucciso i sogni"). Oltre ovviamente all'abolizione del paracadute per le retrocesse... Fallisci? * tuoi, venditi anche il *, ma non esiste che inizi la stagione nuova in B con un vantaggio di 30 milioni di €, in questo caso dov'è la meritocrazia?

Sulle vincitrici dei campionati europei concordo in toto? Perché quelle che noi chiamiamo "favole" possono andare in Champions da quarte classificate, mentre Steaua e Stella Rossa sono ormai due relitti da esporre in qualche museo?

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, lorenzo7 ha scritto:

Io invece è proprio qui che sono perplesso... Avete dimostrato che è possibile vendere calcio in modo molto più redditizio rispetto alla UEFA, siete stati capaci di mettere insieme le 12 squadre più potenti d'Europa e pensare un PRODOTTO di base molto interessante, magari da migliorare in alcuni aspetti, ma l'avete presentato anzi NON l'avete presentato in un modo che neanche i peggiori venditori avrebbero mai concepito. Proprio voi che siete tra gli imprenditori più importanti del mondo...

Da voi ci si sarebbe aspettato un lancio in pompa magna, non so una megaconferenza con tutti i 12 rappresentati delle Società fondatrici, che illustrassero per bene e nel dettaglio tutti i vantaggi di questo prodotto alternativo alla Champions, chiarendo fin da subito che non saresti usciti dalle Leghe nazionali e che quest'ultime per prime avrebbero ricevuto benefici economici ben maggior degli attuali derivanti dalla Uefa. Avreste DOVUTO far entusiasmare in primis i vostri tifosi, creare la voglia di vedere e acquistare questo prodotto quanto prima e così facendo ci avreste portato tutti compatti dalla vostra parte. Avreste potuto spiegare bene il perchè avete deciso di fare questo passo, mettendo in evidenza i limiti economici della Champions e le difficoltà ad andare avanti in un momento come questo. Avreste dimostrato che si può fare, con vantaggi per tutti. Sputtanando di fatto la UEFA. E invece avete pensato di fare comunicati a mezzanotte, per 24 ore lasciare che fosse la UEFA a spiegare al mondo la SuperLeague e "a farne il marketing(!!!)", per poi controbattere con una intervista di Perez al Chiringuito sempre a mezzanotte... mentre tutto il popolo dei tifosi era insorto perchè di base il messaggio è stato totalmente manipolato. Vi siete ammazzati con le vostre stesse armi.

E siccome a me sta cosa sembra assurda, perchè visto chi siete sapete benissimo come vendere un prodotto e che quello che ho scritto è l'ABC, allora io sono giunto alla conclusione che non avevate in mano un *!

Ovvero avete solo tentato di far * in mano la UEFA, per costringerla a cacciare più soldi nell'immediato.
Avete messo in piedi un teatrino in fretta e furia nel tentativo "disperato" di minacciare la UEFA. Ma siccome alla Uefa sanno meglio di tutti come si combattone le guerre di stampo ma.fioso, alla fine ve lo hanno piazzato per bene nel dietro.

 

 

È una lettura molto plausibile. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.