Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Montero non fa prigionieri

Sarri: "Alla Juve il mio Scudetto era dato scontato. Quest'anno hanno festeggiato il quarto posto. Errore clamoroso lasciare il Chelsea. Ronaldo difficile da gestire"

Recommended Posts

15 minuti fa, Gianco ha scritto:

Per non citare Capello, che disse, quando gli chiesero se poteva andare alla Juve,  che la sua era una questione di pelle, in pratica ci schifava...

 

Ancora, ma veramente volete paragonare il personaggio sarri, grezzo ed antijuventino fino al midollo con uno che nella Juve ci aveva giocato e la frase più offensiva è stata darci del convento di frati? Ma anche basta, adesso avete sinceramente stancato... le cose vanno contestualizzate mica scritte a * eddai

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Montero non fa prigionieri ha scritto:

L'anno dei 91 punti, quella famosa storia dello scudetto perso in albergo. Resta di quella idea?
"Sì, ma tutti quelli che fanno sport sanno a cosa mi riferivo. Poi ci si può costruire sopra qualsiasi sfottò, la realtà è che la squadra ha visto uno spiraglio aperto. Chi ha vissuto quella notte sa a cosa mi riferivo, quando sono salito in camera ho visto giocatori piangere per le scale: c'è stato un contraccolpo feroce, come se fosse finito un sogno dopo quegli episodi discutibili"

Ho letto l'intervista. Inizialmente con il mio solito pregiudizio nei confronti di Sarri cui non mi sono mai affezionato, considerandolo una parte estranea al mondo bianconero.

alla fine l'unica cosa che mi ha dato fastidio è quella in grassetto. Dimostra la sua antijuventinità. Perchè soltanto il mondo antijuventino e napolista continua a girare intorno alla mancata espulsione di Pjanic. Alla fine sono felice sia stato cacciato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte il riferimento agli episodi discutibili, lisciata di pelo ai napoletani e solita sparata anti Juve che ormai nessuno contesta, ha detto cose interessanti... il compromesso è stato fatale, ma la colpa è anche sua che non ha avuto le p.

Voleva vincere qualcosa, salvo poi sputarci in faccia. Ominicchio.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, nostalgico del trio ha scritto:

Sarri e allegri fuori dal campo sono molto più simili di quanto pensiate,ad entrambi la Juve sta sul *,entrambi hanno accettato la Juve per soldi,

Ma cosa stai dicendo che Allegri tifava Juve... .doh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Giovi77 ha scritto:

Si ma sarri e’ stato preso per ALLENARE La Rosa in modo che potesse esprimere un altro calcio. Ora se questi vogliono solo essere GESTITI ( termine di cui non comprendo il significato) e la dirigenza li approva, che cosa l’hanno preso a fare sarri, per umiliarlo dopo uno scudetto vinto? 

Ho scritto prima. Ho sempre sostenuto fin dal suo arrivo che Sarri non fosse un profilo di allenatore adatto alla Juve come a nessuna grande società. La sua determinazione ad anteporre il modulo ai singoli lo mette fuori sintonia con i Campioni o coloro che si sentono tali. La sua esperienza al Chelsea, il ritratto che di lui ne hanno dato alcuni giocatori di quell'organico lo conferma. Una squadra di media classifica con giocatori di livello medio, grazie all'applicazione dei modulo, migliora le proprie performances e quindi trova tutti entusiasti....Per imporre un modulo a campioni occorre avere un carisma che solo pochissimi al mondo hanno (vedi ad esempio il pessimo risultato di Gsperini alla prescrittese) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Giovi77 ha scritto:

Ora se questi vogliono solo essere GESTITI ( termine di cui non comprendo il significato

Beh quando si accusa Zidane di essere "solo" un gestore cosa si intende? 

Che sa far convivere campioni, sa confrontarsi con le varie personalità dello spogliatoio e sa farsi rispettare. 

Alla Juve, soprattutto quella Juve non serviva uno che insegnasse ai giocatori come stare in campo. 

A leggere certi commenti sembra che sarri sia stato il primo allenatore che abbiamo avuto e non sia stato compreso... 

Forse siamo noi ad aver fatto vincere uno scudetto a lui e non viceversa 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa società non mi rappresenta più... queste cose si sapevano già e fanno girare lo stomaco.

 

Idem Ronaldo, se ne andasse a fare la multinazionale da un'altra parte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, aiace ha scritto:

Ancora, ma veramente volete paragonare il personaggio sarri, grezzo ed antijuventino fino al midollo con uno che nella Juve ci aveva giocato e la frase più offensiva è stata darci del convento di frati? Ma anche basta, adesso avete sinceramente stancato... le cose vanno contestualizzate mica scritte a * eddai

Puoi contestualizzare quello che vuoi, non è che si va a simpatia, pure Boniek ci ha giocato nella Juve, lui lo trovi simpatico.

Poi vatti a sentire l'intervista lui disse che non sarebbe mai andato alla Juve per una questione di pelle,  i frati lasciamoli nel convento.

Ti ricordo che il "bifolco" lo hai preso tu, Juve, non si è presentato da solo..

Questo anche per rispondere a quello che ha scritto, chi si assomiglia si piglia, la Juve lo ha fatto liberare dal Chelsea per averlo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che in questa intervista abbia detto tutto quello che voleva dire e che d'ora in poi non parli mai più di Juventus....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tranne la rosicata sullo scudetto perso in albergo sono concetti condivisibili e reali.


Due anni buttati via per le mattane, i tentennamenti e gli errori di Agnelli.

 

Speriamo si sia tirato un segno e si riparta di slancio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personaggio squallido che col mondo juve c'entra zero. Mi domando ancora come sia stato possibile andare solo a cercarlo un personaggio del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Adreiu ha scritto:

Guarda caso fino a Ottobre la squadra stava girando bene, poi la luce si spense. 

La sua frase spiega che lo staff decise di far fare ai giocatori come volevano!? 

Non riesco a capire il compromesso per portare la carretta avanti fino a fine anno... 

dosare e/o panchinare Ronaldo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non era l'uomo giusto per la Juve, ha i suoi difetti ma dice cose che condivido sul suo anno passato a Torino. Scudetto dato per scontato e mancanza di fame, squadra difficile da allenate perché non lo seguiva, problema della gestione Ronaldo. Ammette comunque di non essere un bravo gestore, cosa che già si sapeva prima di chiamarlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intervista normalissima, con risposte altrettanto normali a domande palesemente fatte per cercare di fargli dichiarare apertamente “Juve m3rda”.

 

Traspare sicuramente amarezza per come è finita e per come è stato trattato, dopo tutti gli sforzi fatti per prenderlo (mai smentiti dai nostri quindi li do per veri).

 

Non ci azzeccava probabilmente nulla con il nostro ambiente di fighette, ma non riesco a volergli male. Ho visto parecchi sprazzi di “ciò che poteva essere” e non posso fare a meno di chiedermi perché “non è stato”, non credo la colpa sia del tutto sua.

 

A chi si lamenta del passaggio sullo scudetto perso in albergo consiglio di rileggere attentamente quello che ha detto e soprattutto a pensare a cosa VOI avreste detto da tifosi a parti invertite.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Amadir ha scritto:

A chi si lamenta del passaggio sullo scudetto perso in albergo consiglio di rileggere attentamente quello che ha detto e soprattutto a pensare a cosa VOI avreste detto da tifosi a parti invertite.

"c'è stato un contraccolpo feroce, come se fosse finito un sogno dopo quegli episodi discutibili"

 

A me sembra molto chiaro invece. Il problema è che lui non dovrebbe parlare da tifoso 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a dio ce ne siamo liberati subito...

Vai a divertirti con napule e lazie e a non vincere una fava...bravo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, nostalgico del trio ha scritto:

Rabbia giustificata .ghgh 

 

Un campionato dove il milan ebbe in regalo rigori come questo 

 

.asd 

 

Dopo quel campionato qui su vs venne fatto un meme spettacolare su allegri da vecchio,che ancora piangeva per il gò di mundari .allah @Dotto Raus se lo ricorderà sicuramente sefz

 

Sarri e allegri fuori dal campo sono molto più simili di quanto pensiate,ad entrambi la Juve sta sul *,entrambi hanno accettato la Juve per soldi,essendo questo il loro mestiere,entrambi non hanno rinunciato ad un solo euro dopo l'esonero,l'unica differenza è che sarri quest'anno ha trovato un altro club,allegri sarebbe rimasto disoccupato per il terzo anno consecutivo

se non erro era un'immagine in cui si vedevano lui e galliani su un marciapiede, tipo barboni, con ancora esposto un cartello sul go' de muntari sefz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Nightwish ha scritto:

questo qui ha detto che il suo più grande errore sia stato lasciare il Chelsea (e quindi venire alla Juve)

Visto come e' stato trattato dopo aver vinto uno scudetto gli do pienamente ragione

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RogerWaters ha scritto:

"c'è stato un contraccolpo feroce, come se fosse finito un sogno dopo quegli episodi discutibili"

 

A me sembra molto chiaro invece. Il problema è che lui non dovrebbe parlare da tifoso 

A quel punto se ci fosse stato un giornalista vero gli avrebbe chiesto: nel suo anno alla Juve ha avuto la sensazione di essere favorito dagli arbitri rispetto alle altre squadre che ha allenato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Amadir ha scritto:

Intervista normalissima, con risposte, a domande palesemente fatte per fargli dichiarare apertamente “Juve m3rda”; assolutamente normali.

 

Traspare sicuramente amarezza per come è finita e per come è stato trattato, dopo tutti gli sforzi fatti per prenderlo (mai smentiti dai nostri quindi li do per veri).

 

Non ci azzeccava probabilmente nulla con il nostro ambiente di fighette, ma non riesco a volergli male. Ho visto parecchi sprazzi di “ciò che poteva essere” e non posso fare a meno di chiedermi perché “non è stato”, non credo la colpa sia del tutto sua.

 

A chi si lamenta del passaggio sullo scudetto perso in albergo consiglio di rileggere attentamente quello che ha detto e soprattutto a pensare a cosa VOI avreste detto da tifosi a parti invertite.

Io l'ho trovato onesto e mai offensivo...

Qui c'è gente che parla di stile e vomita insulti a non finire...

 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, RogerWaters ha scritto:

"c'è stato un contraccolpo feroce, come se fosse finito un sogno dopo quegli episodi discutibili"

 

A me sembra molto chiaro invece. Il problema è che lui non dovrebbe parlare da tifoso 

Frase questa abbastanza ridicola di suo.

Avevano il destino nelle loro mani e parla di sogno finito alla vigilia della gara contro una modesta Fiorentina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Adrianick ha scritto:

Più Dybala, Bentancur, de Ligt. 

Deligt appena arrivato dubito fortemente abbia messo bocca in niente. Benta non conta un *..forse Dybala ma dubito assai sia uno che gradisca le doppie sedute...perennemente fuori forma da tre anni 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.