Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Juve★★★

C&F: l'impatto a bilancio del mercato juventino

Recommended Posts

29 minuti fa, Ste88 ha scritto:

Certamente non sarebbero costi che puoi azzerare, ma ci sono 2 casistiche veramente emblematiche di una politica fallimentare sul medio-lungo periodo:

  • Rugani (e quelli come lui, ce ne sono molti altri in rosa): giocatore con un salario assolutamente scorrelato dal valore tecnico (anche al suo apice delle prestazioni), ma soprattutto oltre il tetto salariale di quasi tutte le altre squadre della lega che potrebbero mai interessarsi a lui.
  • Pellegrini (e quelli come lui che sono arrivati negli anni, ce ne sono per fortuna meno): giocatore che entra in rosa solo per scrivere a bilancio un "+" (al quale spesso non corrisponde un ingresso finanziario, perchè spesso si tratta di scambi alla pari assolutamente scorrelati dai valori tecnici), giocatore che non darà mai, almeno nei piani dichiarati (quest'anno è rimasto inaspettatamente in rosa per molti incastri negativi), un contributo alla squadra, operazione che alimenta l'aumento dei costi e che quindi mette in atto un circolo visioso, che si può spezzare solo con operazione come un aumento di capitale.

Sugli altri 2 si può dire che sono stati 2 tentativi (che ci starebbero se fosse una tantum, se non fosse un modus operandi obbligato e dettato dai 2 punti precedenti) di trovare il jolly (ex nazionali, giocatori comunque di discreto valore tecnico), ma alla lunga con questi jolly ti può girare male, devono essere operazioni di contorno, non puoi trovarti ad averne così tanti e comunque, almeno per De Sciglio, si torna al punto in cui strapaghi e rendi invendibile un certo tipo di giocatori.

 

Poi ragazzi, io non sono uno che vede tutto nero o sparge benzina sul fuoco, ho detto più volte che con pazienza e tempo questa cosa si aggiusta, avendo una proprietà solidissima alle spalle.

Dico solo che bisogna riconoscere che la gestione degli ultimi 3-4 anni ci ha portato in un fosso, è una cosa oggettiva e adesso servono tempo (io me la sono messa via, molti stanno dando di matto) e denaro (ce lo mette la proprietà) per ritornare ad una situazione di normalità, sperando che l'allenatore trovi la quadra con quei 13-14 buoni che abbiamo (se non si rompono i migliori possiamo fare bene).

Ma non m i sembrano assolutamente i casi giusti da individuare....

Rugani é comunque cresciuto in buona parte in Primavera della Juve, costato pochissimo, per diversi anni é stato considerato il miglior prospetto difensivo giovane italiano (penso abbia + di 20 presenze in nazionale A)....a me sinceramente non sembra neanche così scarso, anzi, mi ricordo ad esempio un'ottima prestazione ad Amsterdam nei quarti contro l'Ajax con Bonucci (contro un attacco che aveva dato 4 gol al real).

Su di lui c'é il solito accanimento esagerato. Poi sul fatto che guadagni troppo é sicuramente vero, ma una riserva del primo club d'Italia quanto deve guadagnare, considerato che era (ed é attualmente) pienamente nelle rotazioni dei centrali? Due milioni? Due milioni e mezzo? (Parlo di cifre normali senza fare l'educanda dei giocatori che guadagnano troppo....é ovvio che guadagnano troppo per giocare a calcio anche centomilaeuro son troppi allora ma al di là dei populisimi queste sono le cifre ovunque in Europa). E vabbé facciamo un cinema perché guadagna un milione in + del dovuto....tenuto anche conto che per cederlo in Italia o ad una non big all'estero cambiava nulla, lo stipendio era lo stesso troppo alto.

Pellegrini quando é stato preso era il miglior prospetto '99 nel suo ruolo in Italia, poche balle. Giocava già ampiamente in serie A, malgrado un grave infortunio, già esordito con la Roma anche in CL, riceverà anche convocazioni in nazionale da Mancini. Spinazzola alla stessa età giocava da ala destra con scarse fortune, neanche sempre titolare, al Siena in B. Quindi era un'operazione che tecnicamente ci stava. Poi il giocatore non  é cresciuto tanto, anche se nell'annata a Cagliari ha fatto tanti assist per esempio. Ha ancora tempo per maturare, anche se la testa forse non é da campione onestamentee non riesce a progredire tecnicamente. Poi é vero che a noi servivano anche i soldi della cessione di Spinazzola (che da noi aveva fatto benino ma era sempre rotto e che già a gennaio doveva partire - e tutti erano inorriditi da un possibile sostituzione con darmian...non x la partenza di Spina ma x l'arrivo di darmian che oggi furoreggia nell'inter -) ma tecnicamente lo scambio ci stava.

Non siamo in nessun fosso, siamo una squdra un po' + debole, come capita spesso, visto che gli anni di transizione capitano a tutti specie dopo tnti successi, sapevamo che Ronaldo aveva un suo prezzo, quando eravamo tutti ad esultare nel topic della famosa virata sull'isola greca, non ho letto UNA PERSONA dire "ma forse stiamo facendo una caxxata e finiremo in un fosso" ed anzi veniva deriso Marotta in quanto (per vox populi senza alcuna certezza) "contrario all'operzione", in quanto classico mediocre senza visione sul futuro.

Insomma adesso si ribalta tutto presi dalla foga del momento e dal "terrore" atavico di essere presi in giro al baretto dai tifosi delle altre squadre dopo un decennio di vittorie, cosa che invece é sempre stata la normalità periodica anche della storia della Juve, che ha alternato grandi vittorie a periodi meno brillanti, senza per questo invocare chissà che incapcità o errori gestionali o dimissioni o licenzimenti o cessioni dell socità. Forse perché internet non c'era.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, l'anno prossimo ci libereremo di tante altre zavorre e finalmente si potrà tornare a fare mercato con più serenità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kean è decreto crescita quindi il lordo è di un paio di mil inferiore a quanto riportato da Calcio e Finanza.

 

Rugani e De Sciglio poi non credo proprio che l'anno scorso  avessero l'ingaggio pagato interamente da Cagliari e Nizza, quindi anche l'impatto del loro ritorno è di almeno un paio di mil inferiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SAMI76 ha scritto:

Comunque se sono vere le previsioni, che parlano di un buco di 200 mil, questi 50 mil del mercato contano poco

Contano, ma non bastano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le svalutazioni di Romero e Ronaldo sono portate sull'esercizio 20/21, non sul 21/22

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meno male. Almeno quando finiranno in conference league avranno i soldi per l'aereo e non dovranno andarci in pullman 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Shingo Tamai ha scritto:

Come sono cambiati i tempi da quando il calciomercato era quello "pane e salame" stile Presidente Borlotti e Oronzo Canà a Milanofiori...

Ora al tifoso, per poter commentare, occorrerebbe una laurea in economia e commercio...

Non si è obbligati a commentare se una cosa non la si conosce ahha

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Joel Barish ha scritto:

Assolutamente, infatti io non parlo mai di incompetenza ma di grossi errori di valutazione. Però io li guardavo giocare quei due signori e onestamente non m'è mai sembrato valessero lo sforzo. Nel mercato si sbaglia e si azzecca; Marotta ha fatto un casino di operazioni con noi, molte buone e qualcuna non buona. Però nell'economia delle cose, gli errori della gestione di Marotta erano sempre rimediabili, nel senso che comunque anno dopo anno riusciva a porvi rimedio senza diciamo così la troika che abbiamo visto quest'anno. La gestione di Beppone per me ha veramente poche falle, non ero felice quando se ne è andato via e credo proprio che il suo andarsene fosse sintomatico di vedute molto diversi lì dentro, diversi al punto da causare guai. Mi riempio la bocca con loro perché purtroppo ci impediranno di fare investimenti importanti in quel ruolo ancora per un po'. Quest'anno, ad esempio, io non contesto l'uscita di Ronaldo (quello si compra e si vende da solo, in sostanza) ma il modo in cui è stata gestita la cosa. Sappiamo tutti che se Cristiano vuole andare, va. E l'austerity, che serve a porre rimedio al caos generato probabilmente da vedute di visione differenti (e da questa stramaledetta pandemia che ci sta veramente mettendo in ginocchio tutti, nessun settore escluso), è stata evidente.

In realtà la gestione Marotta è stata fondata per anni sui primo due mercati azzeccati, con Chiellini Buffon e Marchisio che avevamo già in casa, Pogba e Pirlo presi a zero e Vidal per un tozzo di pane, con Barzagli regalato l'anno prima. Fra i tentativi di mercato di inizio gestione possiamo ricordare anche estigarribia ed Elia per esempio. Sono quei 4 che ho citato che hanno fatto campare Marotta di rendita, perché da lì in poi non mi sembra che ci siano state grandi operazioni di mercato. Escluso Tévez, abbiamo preso Llorente, Isla, Asamoah, Cáceres, Sandro, Pereyra, Hernanes, Khedira, Matuidi, Mandzukic e vorrei ricordare le estenuanti trattative per berbatov, van Persie, witsel, drexler, con gli arrivi di anelka, bendner Osvaldo e compagnia. Insomma non è che dopo quei 4 colpi (di cu...) Ci sia stato un progresso ... Anzi, sono stati sperperati i denari presi dalle cessioni di Vidal e Pogba.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'obiettivo di quest'anno, già raggiunto, era molto chiaramente quello di ridurre il monte ingaggi e alleggerire il bilancio. Mi chiedo però se il vantaggio che ne deriverà non venga poi annullato dalla probabile non qualificazione in Champions. Immagino che la risposta sia negativa, visto che Arrivabene e Cherubini ne sanno sicuramente più di me; eppure continuo a non capire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, GiuseppeA81 ha scritto:

In realtà la gestione Marotta è stata fondata per anni sui primo due mercati azzeccati, con Chiellini Buffon e Marchisio che avevamo già in casa, Pogba e Pirlo presi a zero e Vidal per un tozzo di pane, con Barzagli regalato l'anno prima. Fra i tentativi di mercato di inizio gestione possiamo ricordare anche estigarribia ed Elia per esempio. Sono quei 4 che ho citato che hanno fatto campare Marotta di rendita, perché da lì in poi non mi sembra che ci siano state grandi operazioni di mercato. Escluso Tévez, abbiamo preso Llorente, Isla, Asamoah, Cáceres, Sandro, Pereyra, Hernanes, Khedira, Matuidi, Mandzukic e vorrei ricordare le estenuanti trattative per berbatov, van Persie, witsel, drexler, con gli arrivi di anelka, bendner Osvaldo e compagnia. Insomma non è che dopo quei 4 colpi (di cu...) Ci sia stato un progresso ... Anzi, sono stati sperperati i denari presi dalle cessioni di Vidal e Pogba.

Scusa, ma come fai a dire "al di là di Tevez", e poi citare gente che è stata titolare con ottimi risultati per anni, tipo Asamoah, Sandro, Khedira, Mandzukic, oltre a Evra, Pjanic e Higuain ad esempio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/9/2021 Alle 15:53, a77ila ha scritto:

Non fa una piega; Marotta ha costruito una casa con le fondamenta ben solide e ogni anno si faceva un nuovo piano con tempi e modi sostenibili. Con CR7 abbiamo voluto costruire 10 piani tutti insieme ma per poco non crolla tutto... Ripartiamo da ciò che eravamo con calma e sangue freddo e molto presto torneremo a vincere in Italia come è sempre stato; per l'Europa vedremo, non sarà facile ma se ci riesce il Bayern possiamo farlo anche noi.

Senza polemica io partirei da Higuain, a 28/29 anni un salasso che abbiamo pagato col sangue ,metaforicamente parlando, anche facendo la plusvalenza Pogba. Più che ripartire ,siamo già ripartiti ma per strade impervie, occorre avere una guida che sappia cosa fare, un allenatore, speriamo che sia Allegri.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Badile ha scritto:

io mi fido solo di ravezzani

 

 

 

 

 

photo5872875621728761433 (1).jpg

Ma esiste l ordine dei giornalisti?

Pubblicare una tabella del genere è da ritiro del patentino a vita

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Minor threat ha scritto:

Scusa, ma come fai a dire "al di là di Tevez", e poi citare gente che è stata titolare con ottimi risultati per anni, tipo Asamoah, Sandro, Khedira, Mandzukic, oltre a Evra, Pjanic e Higuain ad esempio. 

Perché tutti quelli che ha preso li avreste cacciati a pedate ed in ogni caso sono stati progressivi peggioramenti della rosa, fermo restando che Evra, pjanic ed Higuain non li ho citato. E ripeto, parliamo di gente comprata con i soldi di quelle cessioni e che non hanno di certo migliorato né la rosa, né i conti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gian1972 ha scritto:

Senza polemica io partirei da Higuain, a 28/29 anni un salasso che abbiamo pagato col sangue ,metaforicamente parlando, anche facendo la plusvalenza Pogba. Più che ripartire ,siamo già ripartiti ma per strade impervie, occorre avere una guida che sappia cosa fare, un allenatore, speriamo che sia Allegri.

 

Infatti è stato quello il momento in cui abbiamo dato addio all unico giocatore da tenere e su cui costruire il centrocampo e la squadra, il momento in cui abbiamo cominciato con gli ingaggi stratosferici e cartellini impensabili fino a pochi giorni prima ( in questo caso era una clausola). Questo è stato lo spartiacque che comunque ci ha portato una finale di Champions ma una squadra precaria fisicamente perché Higuain è durato due anni, Khedira anche , manzo poco più e pjanic pure...e non sono stati trovati sostituti all' altezza...in teoria emre can Douglas Berna e benta erano il nostro futuro ma hanno floppato tutti e Dybala doveva essere la nostra stella..non ha più funzionato nulla da un certo punto in avanti...o comunque piano piano ha cominciato a non funzionare...dalla seconda parte del primo campionato di Ronaldo poi con Sarri sempre la seconda parte e infine Pirlo.... questo è stato il nostro declino...non so se quel quarto contro il Real se vinto avrebbe cambiato qualcosa...forse è stato il canto del cigno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/9/2021 Alle 10:28, Joel Barish ha scritto:

In realtà la laurea per parlare di bilanci, ammortamenti etc serviva anche prima. I principi della ragioneria sono gli stessi di sempre. Solo che un tempo nessuno voleva fare il capiscer, si leggevano i rumors dai giornali e fine del discorso. Oggi invece...

E finché si parla di calcio e bilanci di società…stica.

Il problema è quando si mette becco su cose che non si capiscono minimamente: medicina, politica estera, ecc…

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque se sono vere le previsioni, che parlano di un buco di 200 mil, questi 50 mil del mercato contano poco
ADC e passa la paura

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, redivivo ha scritto:
23 ore fa, SAMI76 ha scritto:
Comunque se sono vere le previsioni, che parlano di un buco di 200 mil, questi 50 mil del mercato contano poco

ADC e passa la paura

C'è chi può e chi non può, noi può (cit.) 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è una sola via per risalire la china nel medio-lungo periodo, spendere bene quelle poche risorse che ci sono. Non è facile, speriamo bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, SAMI76 ha scritto:

Infatti è stato quello il momento in cui abbiamo dato addio all unico giocatore da tenere e su cui costruire il centrocampo e la squadra, il momento in cui abbiamo cominciato con gli ingaggi stratosferici e cartellini impensabili fino a pochi giorni prima ( in questo caso era una clausola). Questo è stato lo spartiacque che comunque ci ha portato una finale di Champions ma una squadra precaria fisicamente perché Higuain è durato due anni, Khedira anche , manzo poco più e pjanic pure...e non sono stati trovati sostituti all' altezza...in teoria emre can Douglas Berna e benta erano il nostro futuro ma hanno floppato tutti e Dybala doveva essere la nostra stella..non ha più funzionato nulla da un certo punto in avanti...o comunque piano piano ha cominciato a non funzionare...dalla seconda parte del primo campionato di Ronaldo poi con Sarri sempre la seconda parte e infine Pirlo.... questo è stato il nostro declino...non so se quel quarto contro il Real se vinto avrebbe cambiato qualcosa...forse è stato il canto del cigno

Quoto tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.