Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

 05/05/2002

Chi è il più forte calciatore di tutti i tempi? Parola agli utenti di Vs

Recommended Posts

Salve a tutti, senza troppi giri di parole.

 

Faccio solo due piccole premesse:


1) capisco il fatto che per alcuni è praticamente impossibile decretare i migliore di tutti, essendoci troppe variabili in gioco, ma vi chiedo di farlo comunque:bravo

2) ho 23 anni, quindi per la maggior parte dei giocatori che verranno citati non ho avuto la fortuna di “viverli” nel pieno del loro periodo sportivo.

Se ne avete voglia, vorrei che argomentaste un minimo le vostre risposte.. vorrei poter immedesimarmi nei vostri racconti.

 

Grazie a tutti.salve

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pelé. Per completezza tecnica, leadership, carisma, statura morale.

E subito dopo Platini. Visione di gioco, tecnica, ampiezza d'azione, genio.

Maradona solo tecnica prodigiosa. Altre qualità non vedo. Per i difetti, invece, non saprei da dove iniziare.

  • Mi Piace 10

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riesco a non mettere a pari livello Pelé e Maradona, seppur per caratteristiche diverse. Maradona l'ho visto giocare ed era un genio assoluto, Pelé purtroppo non l'ho mai visto giocare ma vedendo alcuni video era da strabuzzarsi gli occhi.

Un gradino sotto, e qui mi fido di quello che mi diceva mio padre, metterei Cruijff e Di Stefano ai quali aggiungerei il "nostro" Platini, che ho avuto la fortuna di ammirare

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'autore della discussione aveva chiesto di indicare un nome e di argomentare la scelta, vedo che vi siete sprecati con le argomentazioni 🤣

io dico Maradona perché col pallone faceva cose incredibili e perché esercitava una forte leadership che trascinava anche i compagni di squadra.

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, zebra67 ha scritto:

L'autore della discussione aveva chiesto di indicare un nome e di argomentare la scelta, vedo che vi siete sprecati con le argomentazioni 🤣

io dico Maradona perché col pallone faceva cose incredibili e perché esercitava una forte leadership che trascinava anche i compagni di squadra.

Hai ragione.

Ho detto Maradona e il motivo è che era il più geniale, aveva enorme carattere e mi faceva divertire, ma soprattutto è venuto a confrontarsi col calcio europeo e, in particolare, quello italiano; prendendo botte che i "fuoriclasse" attuali credo si "imboscherebbero" dopo cinque minuti.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

MARADONA.
Il motivo è semplice:
Ha giocato a pallone in un epoca dove:
1-il pallone era fatto di cuoio duro e pesante; non esistevano le traiettorie impensabili di oggi con il pallone leggero.
2-era sempre fuorigioco anche con i calciatori lontani dall'azione
3-la marcatura era a uomo
4-Maradona è pure l'unico che ha fatto la differenza in una squadra debole (Napoli scudetto e uefa) e in nazionale (doppio mondiale).
Ma citerei anche centrocampisti (come Iniesta) e difensori che vengono spesso dimenticati quando si cerca di citare il più forte di tutti i tempi.
 

  • Mi Piace 10
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pelé non et mai uscito dai confini mondiali a parte, non si è mai veramente confrontato col calcio europeo, quello che conta veramente. A malincuore dico Maradona. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Pelè e Maradona

3) Messi e Crujiff

5) CR7

6) Platini, Van Basten, Ronaldo

Poi ci sarebbero I vari Di Stefano, Puskas, Muller, di cui ho visto poco.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Impossibile stabilirlo. 

Il gioco è cambiato molto e i valori assoluti verrebbero del tutto decontestualizzati. 

Direi Messi ma il nuovo campione sarà sempre migliore del precedente per un'inevitabile miglioramento tecnico e atletico negli anni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.