Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Signor Wolf

Nicolò Fagioli

Recommended Posts

Fagioli è fantastico, ha tutto, testa, gamba, fisico, piede educato. Quando gli arriva la palla sembra avere 100 occhi, sa già quello che succederà e quello che deve fare.

Sto ragazzo cresce di partita in partita in maniera esponenziale.

Lui, Miretti e Rovella sarà un trio che ci farà divertire tantissimo.

 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, garrison ha scritto:

Lui e Miretti sono due prospetti fantastici, due giocatori spagnoli nati per caso in Italia.

È assolutamente vero. Ed anche Soulé, sembra uscito dalla cantera del Barcellona per il modo in cui vede e cerca il gioco. Se coltiveremo bene tutto questo talento, tra qualche anno ci toglieremo grosse soddisfazioni. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, garrison ha scritto:

Lui e Miretti sono due prospetti fantastici, due giocatori spagnoli nati per caso in Italia.

ora se io fossi garrison ti scriverei: beh, la spagna a livello calcistico ci può grossomodo solo allacciare le scarpe

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Shiryuu ha scritto:

ora se io fossi garrison ti scriverei: beh, la spagna a livello calcistico ci può grossomodo solo allacciare le scarpe

La Spagna sono ormai  20 anni che alleva centrocampisti di livello assoluto, giocatori che uniscono tecnica e visione di gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Zizkov ha scritto:

Anche secondo e giustamente perché era veramente troppo leggerino. In pochi mesi dall'estate ha messo su "massa buona" che gli consente di tenere botta e questo, abbinato a quei piedi, ne fa potenzialmente un centrocampista top del futuro (oltre che già ora di ottimo livello)

Mi ricorda maledettamente Modric come usa il corpo e i piedi...con le dovute distanze ovviamente!!!

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, phoenix ha scritto:

ricordo sempre cosa si diceva di questo ragazzo in estate..

"Appena fa due partite da titolare non esce più dal campo" (Cit.autoreferenziale estiva...Dell'estate di 2 anni fa) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, JuveAscoli 7 a 0 ha scritto:

Avevo fatto  anche io lo stesso  errore  di giudizio.

È  per questo  che i giovani vanno aspettati, perché  devono completarsi e maturare, ed è  per questo che adesso  dico che va aspettato anche Soulé.

soulè per  me è valido sia a livello tecnico che fisico (seppure acerbo(,il mio timore su di lui è caratteriale......lo vedo un pò piatto senza quella spavalderia e sana arroganza di quelli che arrivano al top,vedremo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, luc89 ha scritto:

soulè per  me è valido sia a livello tecnico che fisico (seppure acerbo(,il mio timore su di lui è caratteriale......lo vedo un pò piatto senza quella spavalderia e sana arroganza di quelli che arrivano al top,vedremo

È troppo frenetico vicino alla porta. Probabilmente sente ancora troppo la pressione ma le potenzialità ci sono tutte. Anche Miretti deve crescere a livello di concretezza sotto porta. Ma anche lì le potenzialità ci sono tutte

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, luc89 ha scritto:

soulè per  me è valido sia a livello tecnico che fisico (seppure acerbo(,il mio timore su di lui è caratteriale......lo vedo un pò piatto senza quella spavalderia e sana arroganza di quelli che arrivano al top,vedremo

Non dobbiamo  dimenticare  che indossa una maglia  pesante,  e gioca in un ruolo che ti mette al centro dell' attenzione,  le pressioni sono tante ...

Nel live leggevo commenti del tipo...con Soulé  giochiamo  in 10, ci fa perdere, troppo molle...quindi sto guardando  la partita su Jtv per farmi un idea.

Comunque  è  in un età  in cui si passa da ragazzo a uomo, tra 2/3 anni avremo risposte ai dubbi che abbiamo  oggi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, robben84 ha scritto:

È assolutamente vero. Ed anche Soulé, sembra uscito dalla cantera del Barcellona per il modo in cui vede e cerca il gioco. Se coltiveremo bene tutto questo talento, tra qualche anno ci toglieremo grosse soddisfazioni. 

È nata finalmente la "cantera" juventina. Ecco a cosa serviva la squadra B.

38 minuti fa, Tiger Jack ha scritto:

È troppo frenetico vicino alla porta. Probabilmente sente ancora troppo la pressione ma le potenzialità ci sono tutte. Anche Miretti deve crescere a livello di concretezza sotto porta. Ma anche lì le potenzialità ci sono tutte

Hanno entrambi 19 anni. Per giudicarli è prestissimo. Tempo al tempo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, lupodrillo said:

Fagioli è fantastico, ha tutto, testa, gamba, fisico, piede educato. Quando gli arriva la palla sembra avere 100 occhi, sa già quello che succederà e quello che deve fare.

Sto ragazzo cresce di partita in partita in maniera esponenziale.

Lui, Miretti e Rovella sarà un trio che ci farà divertire tantissimo.

 

Concordo ma servono anche due con cambio di passo

Rabiot ed uno tipo Zielinski

a meno che Pogba non ci stupisca

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con lui, Miretti (che ha già ricevuto critiche insensatamente feroci dai soliti fenomeni nonostante abbia solo 19 anni) ed il rientro di Rovella siamo a posto.

Basta gettare nel * soldi per mezzi giocatori, o arrivano campionissimi in grado di spostare da soli un reparto o meglio puntare sui giovani cresciuti nel settore giovanile.

 

Fagioli è fortissimo, 22 anni per un centrocampista significa avere almeno altri 5-6 anni di crescita piena, quindi un potenziale ancora enorme da esplorare.

 

Il prossimo da trattenere e inserire piano piano nei prossimi mesi/anno è Yildiz.

Iling è un altro potenziale campione.

 

C'è tanto materiale, evitiamo di rovinarlo andando a comprare giocatoracci (tipo Frattesi o pippaglia varia).

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Solonelywastheballad ha scritto:

Concordo ma servono anche due con cambio di passo

Rabiot ed uno tipo Zielinski

a meno che Pogba non ci stupisca

Zielinski non ha lo strapotere fisico e atletico di Rabiot.

È un giocatore con caratteristiche diverse. Il polacco è una mezzala tecnica con indole da trequartista, lo paragonerei a Fagioli come tipologia.

Detto che a me il polacco non dice nulla. Giocatore normalissimo per un contesto ad alti livelli 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, -Eric Draven- ha scritto:

Con lui, Miretti (che ha già ricevuto critiche insensatamente feroci dai soliti fenomeni nonostante abbia solo 19 anni) ed il rientro di Rovella siamo a posto.

Basta gettare nel * soldi per mezzi giocatori, o arrivano campionissimi in grado di spostare da soli un reparto o meglio puntare sui giovani cresciuti nel settore giovanile.

 

Fagioli è fortissimo, 22 anni per un centrocampista significa avere almeno altri 5-6 anni di crescita piena, quindi un potenziale ancora enorme da esplorare.

 

Il prossimo da trattenere e inserire piano piano nei prossimi mesi/anno è Yildiz.

Iling è un altro potenziale campione.

 

C'è tanto materiale, evitiamo di rovinarlo andando a comprare giocatoracci (tipo Frattesi o pippaglia varia).

Frattesi non mi dispiace. 

Dovesse andare via Rabiot (e mi auguro che prima ci pensino 10 volte ) Frattesi sarebbe un profilo adeguato a sostituirlo.

Fisicamente tosto, grande strappo palla al piede, buona tecnica e ottimo senso del gol. 

Deve migliorare molto in fase di non possesso palla perché ad oggi non ti garantisce la stessa quantità del francese ma le potenziali sono buone.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri lo fece giocare in champions a 17 anni,nella prima juve di allegri fu aggregato alla prima squadra x un periodo o sbaglio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, garrison ha scritto:

La Spagna sono ormai  20 anni che alleva centrocampisti di livello assoluto, giocatori che uniscono tecnica e visione di gioco.

due, che sembrano brasiliani nati per caso in spagna allora..ma non è questo il punto, il punto è che se guardo alla storia calcistica della spagna e a quella dell'Italia, non mi viene proprio da dire che i calciatori italiani forti sono spagnoli nati in italia per caso

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Shiryuu ha scritto:

due, che sembrano brasiliani nati per caso in spagna allora..ma non è questo il punto, il punto è che se guardo alla storia calcistica della spagna e a quella dell'Italia, non mi viene proprio da dire che i calciatori italiani forti sono spagnoli nati in italia per caso

Storia calcistica recente, ultimi 20 anni. 

Comunque loro hanno sempre avuto la capacità di sviluppare questi centrocampisti con ampia visione di gioco e palleggio.

In Italia spesso privilegiamo agonismo, dinamica, capacità di inserimento nei centrocampisti puri, riservando qualità e visione di gioco soprattutto ad esterni e, quando c'erano, trequarti.

Poi ovvio, abbiamo avuto centrocampisti comunque eccezionali come Pirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se c'e' una cosa in cui Fagioli assomiglia a Pirlo e' la capacita' di fare lob con effetto in backspin a scavalcare la difesa.

Gente come Vlahovic, Chiesa e Kean sarebbero ghiotti di queste palle.

Purtroppo, giocando sull'esterno da mezz'ala ha meno possibilita' di farlo che se giocasse regista centrale.

 

Ad ogni modo, i paragoni con Pirlo o Modric hanno poca importanza.

L'importante e' che il ragazzo cresca in agonismo, migliori in compertura, abbia la personalita' per caricarsi sulle spalle la responsabilita' di essere un leader tecnico della squadra. 

La crescita degli ultimi mesi fa ben sperare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, moggipresidente1 ha scritto:

Se c'e' una cosa in cui Fagioli assomiglia a Pirlo e' la capacita' di fare lob con effetto in backspin a scavalcare la difesa.

Gente come Vlahovic, Chiesa e Kean sarebbero ghiotti di queste palle.

Purtroppo, giocando sull'esterno da mezz'ala ha meno possibilita' di farlo che se giocasse regista centrale.

 

Ad ogni modo, i paragoni con Pirlo o Modric hanno poca importanza.

L'importante e' che il ragazzo cresca in agonismo, migliori in compertura, abbia la personalita' per caricarsi sulle spalle la responsabilita' di essere un leader tecnico della squadra. 

La crescita degli ultimi mesi fa ben sperare.

Eviterei paragoni improponibili con Pirlo visto che nel suo ruolo è stato semplicemente inimitabile e con certe caratteristiche o ci nasci o non ti cadono dal cielo a 22 anni, sicuramente a livello di caratteristiche assomiglia a Modric, naturalmente la strada è lunga ma il Modric attuale non è sicuramente lo stesso di quando aveva 22 anni.

La cosa certa è che se fosse per me gli rinnoverei subito il contratto fino alla data più lontana possibile.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È uno di quei giocatori che ho piacere nel vedere in campo, per come gestisce e tocca il pallone, in passato camoranesi per dire era un altro che il pallone lo trattava come un guanto, infatti lo adoravo calcisticamente.

Fagioli ha 22 anni e per come gioca e sta in campo dimostra di avere una maturità da veterano, può migliorare ancora ovviamente, ma sta facendo passi da gigante in tal senso se pensiamo che l'anno scorso giocava in serie b e adesso è titolare fisso nella juventus, senza dover fare paragoni con modric o pirlo, questo ragazzo ha un grande avvenire davanti, con la maglia bianconera cucita addosso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.