Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Giovanili Juventus

Conte post Juventus-Cagliari 1-1: "I giocatori i veri protagonisti. Quello che più mi ha sorpreso è Pogba, rimango se tutti vogliono vincere"

Recommended Posts

L'Inter in 5 anni ha vinto 4 Coppe Italia, 4 scudetti, 3 Supercoppe, 1 Champions e una Coppa del mondo.

Il Barça in 6 anni ha vinto 5 "scudetti", 1 Coppa di Spagna, 5 Supercoppe, 3 Champions, 2 Supercoppe UEFA e 2 Coppe del mondo.

 

Noi finora abbiamo vinto 2 scudetti e una Supercoppa.

E sento già parlare di pancie piene e mancanza di motivazioni???

 

Calciopoli ci ha reso davvero così provinciali?

 

vai a trollare su meddafans.org e copriti che a -34 fa freddo .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho visto tutta la conferenza e mi è piaciuta molto. Mi è sembrato di leggere tra le righe che in società possa esserci qualcuno che si accontenti anche di una posizione che non è la prima, dato che abbiamo vinto due scudetti di fila. Conte vuole avere la certezza che questo non accada, vuole avere la certezza che gli obiettivi siano ancora di primeggiare in campionato e non solo. Penso che questo Contepensiero sia sposato a pieno da Andrea Agnelli, e che Conte stesso lo sappia. Adesso vuole vedere se questa linea-guida viene approvata anche dagli altri dirigenti
.ok Vorrei anche sottolineare l'aspetto della "fame", che è emerso nelle ultime interviste... Dev'esserci all'interno del gruppo dei giocatori qualcheduno di particolarmente appagato, o se vogliamo spremuto, che il mister ritiene necessario sostituire per mantenere alti quegli standard di fame e cattiveria agonistica che esige... Questo ovviamente, assieme all'esigenza di rafforzare una volta per tutte l'attacco, mette in difficoltà i piani societari perché richiederebbe una ristrutturazione abbastanza ampia della rosa... Ora si tratta di trovare una mediazione perché è palese che non si può avere tutto e subito, ma neanche tirare avanti consumando fino all'osso questi giocatori. Del resto Conte è un vincente e i vincenti sono molto esigenti verso sé stessi, e di conseguenza anche verso gli altri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma le vittorie interne dell'inter sono imparagonabili, ha vinto in una condizione di tabula rasa.

Li non c'entrava avere fame, vincevano di inerzia.

Ma l'esempio calza a pennello su quel che non vuole Conte: l'inter non si è rinnovata, ha tenuto tutti con la pancia piena, i vari Maicon, Cambiasso,Zanetti,Samuel ecc ecc., prendendo gente a caso.

Sarò io ma per me lui vuole che la società abbia le pelotas per dire a chi gli indica lui: "grazie, sono stati anni ottimi ma il tuo ciclo qui è finito".

Ricordiamo in che juve è cresciuto, Moggi era maestro in queste cose.

Vialli? Ravanelli? Eh spiace.

Baggio? Sorry si punta su Del Piero. Inzaghi? Grazie di tutto. Zidane? Grazie.

Non si guardava in faccia a nessuno. Lo dice in mille modi.

 

Non citerei Zidane...Lo volevano tenere tutti Lippi incluso, è lui che se ne è voluto andare e un giocatore che se ne vuole andare si vende sempre e cokmunque a priori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scolpite queste parole nel marmo: Quando incontrerai la società per avere questo chiarimento?

"Un allenatore cerca di valutare le situazioni per cercare di migliorare la propria rosa. Quello che secondo me è molto importante, fare delle valutazioni attente e capire se tutti abbiamo ancora stimoli feroci, se tutti abbiamo ancora fame di vittoria, se tutti abbiamo ancora grandi motivazioni. Questo sarà ancora più importante di chi eventualmente dovrebbe arrivare. Ci deve essere la fame di continuare a vincere, la fame di voler essere protagonisti, perchè dopo due anni in cui si vince e si è iniziato a mangiare, magari qualcuno inizia ad avere meno fame. Questo non deve accadere, non deve accadere all'ambiente in primis, non deve accadere ai tifosi, non deve accadere alla società, a me, allo staff tecnico, non deve accadere assolutissimamente ai calciatori. Questa è una cosa molto importante, poi vedremo".

(Fonte TuttoJuve) Non ha ancora finito di festeggiare il 31° che pensa già al 32°. Mia opinione è che abbia capito che la proprietà e la dirigenza vogliono sfruttare questi due scudetti per vivere di rendita e tirare i remi in barca, senza fare investimenti importanti. Lui pensa di essersi meritato qualche acquisti importante perché sa di non poter fare miracoli in eterno, e chiede chiarezza sui progtammi. E io sto con lui perché voglio vincere ancora e ancora e ancora..... Dopo il 2006 l'appagamento a casa mia non esiste proprio

 

Quello che hai percepito tu e la medesima cosa che ho percepito io nell'ascoltare queste parole.

Il riferimento è chiaro alla società più che sul mercato. C'è "qualcuno" (togli Andrea e Nedved... quelli che rimangono dunque sappiamo bene chi sono...) che può o forse già sta pensando esattamente quello che tu hai giustamente sottolineato, cioè che due scudetti possono andare bene al momento e dunque si pensi esclusivamente ai conti per un po'.

A lui tutto questo non sta bene... GIUSTAMENTE dico io!

E' questo che vuole capire nel confronto con i vertici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma le vittorie interne dell'inter sono imparagonabili, ha vinto in una condizione di tabula rasa.

Li non c'entrava avere fame, vincevano di inerzia.

Ma l'esempio calza a pennello su quel che non vuole Conte: l'inter non si è rinnovata, ha tenuto tutti con la pancia piena, i vari Maicon, Cambiasso,Zanetti,Samuel ecc ecc., prendendo gente a caso.

Sarò io ma per me lui vuole che la società abbia le pelotas per dire a chi gli indica lui: "grazie, sono stati anni ottimi ma il tuo ciclo qui è finito".

Ricordiamo in che juve è cresciuto, Moggi era maestro in queste cose.

Vialli? Ravanelli? Eh spiace.

Baggio? Sorry si punta su Del Piero. Inzaghi? Grazie di tutto. Zidane? Grazie.

Non si guardava in faccia a nessuno. Lo dice in mille modi.

 

Ho interpretato nello stesso modo le sue parole .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il pensiero di Conte ormai è chiarissimo: " o comprate i giocatori che voglio io , o me ne vado ". Chiaro Beppone ?

Dove l'hai letto o sentito? .ghgh

 

 

 

Si ma le vittorie interne dell'inter sono imparagonabili, ha vinto in una condizione di tabula rasa.

Li non c'entrava avere fame, vincevano di inerzia.

Ma l'esempio calza a pennello su quel che non vuole Conte: l'inter non si è rinnovata, ha tenuto tutti con la pancia piena, i vari Maicon, Cambiasso,Zanetti,Samuel ecc ecc., prendendo gente a caso.

Sarò io ma per me lui vuole che la società abbia le pelotas per dire a chi gli indica lui: "grazie, sono stati anni ottimi ma il tuo ciclo qui è finito".

Ricordiamo in che juve è cresciuto, Moggi era maestro in queste cose.

Vialli? Ravanelli? Eh spiace.

Baggio? Sorry si punta su Del Piero. Inzaghi? Grazie di tutto. Zidane? Grazie.

Non si guardava in faccia a nessuno. Lo dice in mille modi.

.sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' stra-evidente che stia facendo pressioni alla proprieta', di comune accordo con AA.

 

anche io ho pensato alla stessa cosa, mi pare evidente che conte e agnelli vogliono mandare un messaggio a john

Share this post


Link to post
Share on other sites

ascoltando la sua conferenza stampa mi è venuto in mente ranieri e sono scoppiato a ridere!!! conte resta ala juve x tanti altri anni non fare scherzi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conte vuole capire se la dirigenza è pronta a seguirlo in tutto e per tutto... Finché non capirà ciò, non dirà che rimane... Questo vuole dire quando dice che deve capire se qualcuno ha la pancia piena... Vuole un ruolo più manageriale.. Cosa che in Italia non è mai esistita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la penso molto diversamente rispetto ai commenti delle prime pagine.

 

Conte ha messo la societa' con le spalle al muro. Lui ha detto in societa': io ho fabbricato oro a partire dall'ottone. Ora dato che ho dimostrato quanto valgo e, si sono juventino, ma non sono mica fesso, o mi date i giocatori che dico io o me ne vado in un altra grande.

 

Perche' IO a fare la fine di un Allegri qualsiasi a cui togli 3-4 campioni (o nel caso della juve non glieli compri), fa un campionato insoddisfacente e per colpa della societa' torna ad allenare una sampdoria qualsiasi, no, non se ne parla proprio.

 

Il mondo e' pieno di questi esempi e io non voglio esserne uno.

 

Grande Juve oppure io vado altrove e continuo una carriera da urlo. E mi sembra anche giusto, ha fatto il mago per due anni, i meriti se li sono presi tutti....enno'...i meriti sono di chi ce li ha. Cosi' come se faccio un settimo posto i demeriti sono di chi ce li ha. E guarda caso ce li ha sempre l'allenatore.

 

Se Conte rimane vedremo una grande Juve. Se Conte fa le valigie mettiamoci l'anima in pace per molti anni, almeno a livello europeo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che futuro abbiamo con uno che vuole andarsene......ormai si è capito,se non quest'anno se ne va l'anno prossimo.

 

noi abbiamo bisogno di uno su cui costruire un ciclo di lungo percorso.....non abbiamo sceicchi....quindi abbiamo bisogno di gente che non abbia paura di giocare con giovani di qualità in attacco..

 

abbiamo bisogno di un klopp....questo vada dove vuole,tanto con questa mentalità non va da nessuna parte...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non citerei Zidane...Lo volevano tenere tutti Lippi incluso, è lui che se ne è voluto andare e un giocatore che se ne vuole andare si vende sempre e cokmunque a priori.

Discorso che comunque regge. Zidane vuole andarsene? Grazie di tutto, arrivederci e benvenuti ai nuovi super motivati nel vestire questa maglia. Magari se avessimo guardato unicamente i valori tecnici e non la "fame" tenendo Zizou (la cui professionalità è sempre stata al di là di ogni dubbio), le cose non sarebbero andate allo stesso modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Inter in 5 anni ha vinto 4 Coppe Italia, 4 scudetti, 3 Supercoppe, 1 Champions e una Coppa del mondo.

Il Barça in 6 anni ha vinto 5 "scudetti", 1 Coppa di Spagna, 5 Supercoppe, 3 Champions, 2 Supercoppe UEFA e 2 Coppe del mondo.

 

Noi finora abbiamo vinto 2 scudetti e una Supercoppa.

E sento già parlare di pancie piene e mancanza di motivazioni???

 

Calciopoli ci ha reso davvero così provinciali?

e c'hai ragione!! Mah..non so che pensare, spero (ma non ne sono sicuro) che la societa' gli dia carta bianca!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che futuro abbiamo con uno che vuole andarsene......ormai si è capito,se non quest'anno se ne va l'anno prossimo.

 

noi abbiamo bisogno di uno su cui costruire un ciclo di lungo percorso.....non abbiamo sceicchi....quindi abbiamo bisogno di gente che non abbia paura di giocare con giovani di qualità in attacco..

 

abbiamo bisogno di un klopp....questo vada dove vuole,tanto con questa mentalità non va da nessuna parte...

la penso come te

 

l'unica pancia piena mi sembra la sua...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che futuro abbiamo con uno che vuole andarsene......ormai si è capito,se non quest'anno se ne va l'anno prossimo.

 

noi abbiamo bisogno di uno su cui costruire un ciclo di lungo percorso.....non abbiamo sceicchi....quindi abbiamo bisogno di gente che non abbia paura di giocare con giovani di qualità in attacco..

 

abbiamo bisogno di un klopp....questo vada dove vuole,tanto con questa mentalità non va da nessuna parte...

ma perchè non te ne vai tu? prima di conte c'erano i settimi posti, dalli a conte gli attaccanti del dortmund e poi vediamo.

 

e cambia la tua firma che è assurda, so che ti riferisci a conte..

tu vivi ancora all'epoca dove il calcio italiano dominava il mondo, svegliati.

lippi con questa squadra e senza moggi non vinceva 2 scudetti, figuriamoci la champions

 

la penso come te

 

l'unica pancia piena mi sembra la sua...

un'altro genio, ma che ne sai tu? lui vive l'ambiente tutti i giorni e sa le cose, tu no,

conte lo fa per noi perchè vuole vincere, ma possibile che non lo capite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma perchè non te ne vai tu? prima di conte c'erano i settimi posti, dalli a conte gli attaccanti del dortmund e poi vediamo.

 

e cambia la tua firma che è assurda, so che ti riferisci a conte..

tu vivi ancora all'epoca dove il calcio italiano dominava il mondo, svegliati.

lippi con questa squadra e senza moggi non vinceva 2 scudetti, figuriamoci la champions

 

va bene, conte è un idolo

 

ma lascia stare lippi....pulisciti la bocca, anzi le dita, prima di digitare il suo nome

 

lippi ha battuto l'ajax dei fenomeni, quindi mutismo per favore!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.