Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Man of Destiny

Agnelli a BloombergTV (in inglese), intervista sulla situazione del calcio italiano e Calciopoli: «Siamo stati fortunati a trovare Allegri libero»

Recommended Posts

Criticate la nostra dirigenza quanto volete ma io non riesco a non farmi piacere un presidente che parla pochissimo ( non come Moratti ) e quando lo fa da stoccate con grande eleganza

  • Mi Piace 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agnelli: "Nel 2006 Juve e Milan avevano fatturati simili agli attuali top club europei: da allora abbiamo subito un crollo"

 

Per dirne, la serie b ha portato alla rescissione del contratto con tamoil (oltre ovviamente ai mancati introiti della champions, il rinvio della costruzione dello stadio che doveva partire nel 2006 ecc).

Quindi è stato anche grazie all'atteggiamento non difensivo tenuto da suo cugino che il nostro fatturato è crollato dal 2006.

 

Sì ma ribadisco che parla del sistema serie A.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Agnelli: "Nel 2006 Juve e Milan avevano fatturati simili agli attuali top club europei: da allora abbiamo subito un crollo"
— Antonio Corsa (@AntonioCorsa)
Poi sono arrivati sceicchi e russi

Share this post


Link to post
Share on other sites

non dice niente di nuovo... ma per come e fatta l intervista mette ansia (ma ha un tempo massimo per le risposte?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi sono arrivati sceicchi e russi

Non è questo il problema visto che il manchester, il real, il barcellona, il bayern non hanno come proprietari sceicchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agnelli al solito si rivela uno dei pochi (l'unico?) dirigente del nostro calcio con idee chiare e precise su come far ripartire il movimento in Italia.

 

E' anche l'unico dirigente calcistico italiano (di nazionalità italiana, meglio precisare eh eh) che parla un inglese fluente e senza troppe inflessioni italiane...se penso a gente come Berlusconi o De Laurentiis (che comunque è capace) non c'è paragone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

stupisce il fatto che abbia detto molto tranquillamente che con gli acquisti di quest'anno (dopo aver ribadito "siamo una squadra che compra e non una squadra che vende" e che non c'è nessuno in vendita) siamo tra i top 8 in Europa (poi dice anche "l'obiettivo è essere sempre tra i top 16-top 8 ogni primavera)

questo significa che l'obiettivo è arrivare ai quarti di Champions...

Share this post


Link to post
Share on other sites

voglio vedere se ad una fonte italiana va a dire che siamo tranquillamente tra le prime 8 squadre in europa .ghgh che poi l'intervistatore non sapeva una mazza .doh cl nel 2006 .doh che poi aa sia un fantoccio lo sanno tutti, altrimenti avrebbe lottato per la juve nel 2006

 

 

E' anche l'unico dirigente calcistico italiano (di nazionalità italiana, meglio precisare eh eh) che parla un inglese fluente e senza troppe inflessioni italiane...se penso a gente come Berlusconi o De Laurentiis (che comunque è capace) non c'è paragone.

guarda le carte di identità e capirai il perchè.ora avanti con tavecchio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi sono arrivati sceicchi e russi

Errata Corrige : Sceicchi - Ma.fiosi Russi ( in attesa di quelli Cinesi ) - U.N.I.C.R.E.D.I.T- ( uum o qualcuno è veramente convinto che il padrone della A.S. ROMA sia tale Pallotta ? ) - :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è questo il problema visto che il manchester, il real, il barcellona, il bayern non hanno come proprietari sceicchi.

 

Hanno proprietà e patrimoni di 10-11 miliardi, che siano o meno sceicchi poco cambia, ci sono anche gli americani... del fair play finanziario non gli importa assolutamente nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Al calcio italiano mancano stadi, un progetto tecnico, pensare al bene collettivo e Tavecchio parla di giocatori mangia-banane" .allah

 

Parla bene davvero l'inglese il Presidente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

stupisce il fatto che abbia detto molto tranquillamente che con gli acquisti di quest'anno (dopo aver ribadito "siamo una squadra che compra e non una squadra che vende" e che non c'è nessuno in vendita) siamo tra i top 8 in Europa (poi dice anche "l'obiettivo è essere sempre tra i top 16-top 8 ogni primavera)

questo significa che l'obiettivo è arrivare ai quarti di Champions...

e poi lì la si gioca....magari non da favoriti ma si giocano le partite...e lì i dettagli (fortuna, forma episodi contano tantissimo)...

Io credo che l'obbiettivo che si è dato il nostro presidente sia quello giusto, arrivare almeno ai quarti di champions ogni anno ed essere ai gironi l'anno dopo...ricordo a tutti che tra due anni se tutto va come sta andando saremo in prima fascia...e quella deve essere la costante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Min 4:45 : "Pensiamo di aver un team che può FACILMENTE essere messo tra i primi 8 i Europa"

 

A beh, ecco perchè non ci servono altri titolari.... mah.... convinti voi... io un po' meno...

 

Ps Mi è sembrato anche troppo poco critico su calciopoli (era una bella vetrina per ribadire alcune verità)

 

Pps nel finale bella frecciatona a Tavecchio .ghgh

 

Io sono convinto che la Juventus valga le prime 8 d' Europa come organico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno proprietà e patrimoni di 10-11 miliardi, che siano o meno sceicchi poco cambia, ci sono anche gli americani... del fair play finanziario non gli importa assolutamente nulla

ma non è vero...bayern real barca difficlmente mettono soldi di tasca...fanno prestiti se è il caso ma poi giostrano col loro fatturato....però il real se prende bale isco e illaramenti cede ozil e higuain, il barca prende suarez ma cede fabregas e sanchez...in questo momento solo psg e city fanno di testa loro, adesso anche il chelsea dopo un periodo di spese pazze monetizza per comprare...e tra 4 o 5 anni anche il psg farà così, anche il city....

qui non si tratta più di mettere qualche milione di euro l'anno ma si parla di centinaia di milioni di euro....e prima o poi la cosa comincia a dar fastidio anche a chi ne ha tanti... dagli una champions e poi si calmano e rimane chi ha lavorato bene ed è riuscito a creare una società armonica e forte..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.