Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Juventus, i tifosi stanno con Buffon: standing ovation allo Stadium, tutti in piedi per il capitano

Recommended Posts

1 ora fa, DEDONE ha scritto:

Capisco il tuo punto di vista. Però onestamente faccio fatica a non riconoscere a Buffon un ruolo di Leader trascinatore in tutti questi anni di Juve, Ci ha sempre messo la faccia, ha sempre difeso e spronato i compagni, tutti gli riconoscono il ruolo di Leader. Nei momenti difficili ha preso per "orecchie" lo spogliatoio (ricordo le sue esternazioni dopo la sconfitta a Sassuolo quando eravamo dodicesimi). In tutto ciò abbiamo raggiunto dei risultati incredibili. Negli ultimi anni due finali di Champions e due uscite in modo alquanto anomalo facendo delle prestazioni eccezionali. Ha sempre riconosciuto il valore degli avversari, come gli stessi hanno sempre riconosciuto il suo di valore. Rispetto da parte di tutto il mondo calcistico. Ovunque andiamo viene riconosciuto come un campione unico. Spesso sono i tifosi avversari a riconoscere il suo valore. In questo caso, di fronte ad un inetto, e non mi riferisco al fatto del dare o meno il rigore, ma mi riferisco al cartellino rosso ad un campione del suo calibro, nella sua ultima partita di Champions, quando si stava concretizzando una delle rimonte epocali, è andato giustamente fuori di testa nelle interviste post gara. Tutto ciò io lo vedo perfettamente in linea con la sua carriera e con ciò che ha fatto in tutti questi anni!! Gigi per me è e rimarrà il più grande giocatore e uomo che abbia vestito la nostra maglia!!

E' giusto quello che dici, è stato ed è leader, semplicemente in alcuni momenti, come per esempio prima delle finali di Champions, è sembrato a molti troppo timoroso, ansioso e fatalista, oltre al fatto che la sua simpatica giovialità e fair play in certi contesti sono sembrati fuori luogo, troppo public relations di una icona calcistica venerata da tutti, tifosi e avversari, a volte si sarebbe voluto di più un Buffon formato figlio di buona donna alla Tacconi che gigione ridente e abbracciatore verso tutti, anche verso avversari che magari 10 minuti prima hanno simulato e fatto di tutto per danneggiare te e i tuoi compagni in campo con condotte anti-sportive, personaggi alla Sergio Ramos o Ronaldo per citarne solo 2, meritano molti meno sorrisi e pacche sulle spalle e più calci negli stinchi e occhi di tigre.

Rivederlo in formato "politicamente scorretto", con meno sorrisi e più tigna, come una volta, non può non avermi fatto piacere, questo intendevo.

Detto questo comunque ho sempre adorato Gigi sin da prima che venisse da noi nel 2001 (fu un vero sogno che si avvera il suo acquisto), ed ho sempre ringraziato il cielo di averlo avuto con noi così a lungo diventando una nostra icona, e che sia stato con noi fino all'inferno della B e in questo ciclo leggendario. .ok

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Basco Rosso ha scritto:

Non credo tu abbia la fortuna di frequentare il mondo Juve o essere negli spogliatoi prima, durante e dopo le partite perché l’importante è quello che si dicono li non davanti ad una telecamera...ne io ne te sappiamo cosa fanno e si dicono Buffon e gli altri...

Se poi fuori gli piace fare quello che fa a me importa poco, ma non ricordo capitani della Juve comportarsi molto diversamente ... anzi ti dirò di più per il bene e il bello del calcio ci vorrebbero più Buffon e meno Totti/Zanetti/Simoni/giornalai vari. ecc ecc 

No, non ho questa fortuna, ma appunto Gigi come anche Chiellini non mi sembrano personaggi "ipocriti" e quindi alcuni concetti esternati, per esempio pre-finali di Champions o in altre occasioni non credo siano poi così diversi da quelli che esternano in privato ai loro compagni, che poi si sono tradotti in campo (che possiamo osservare direttamente) in un atteggiamento timoroso e ansioso della squadra.

Nessuno vorrebbe i Totti o gli Zanetti e compagnia al posto di Buffon, il problema non è il fair play in sè ma, come ho scritto in altri interventi, il fraternizzare troppo con avversari (che spesso non lo meritano).
Per vincere servono più i Tacconi che i  sorrisi e le pacche sulle spalle o il farsi prendere dall'ansia o dalla negatività prima di certi appuntamenti storici.

Fa piacere quindi vedere il nostro capitano di nuovo grintoso e poco diplomatico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LiamBrady10 ha scritto:

Punti di vista. Per me, in confronto a Scirea... è il NULLA mischiato con il NIENTE! .the 

VAbbhe!! Dai Scirea chiaramente rientra in un'altra sezione. Poi la sua storia il suo stile. Chiaramente altri tempi. Ma definire Buffon il nulla è esagerato, soprattutto da parte tua! Io nasco calcisticamente con Scirea, ma Buffon, considerando i ricordi più sbiaditi, per me è il numero 1 in assoluto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Basco Rosso ha scritto:

A fine carriera te lo puoi permettere, certe cose non si possono dire se vuoi giocare, tutti sanno come “gira il fumo” in Europa 

Ma non è vero.. c'è modo e modo di dire le cose ed esistono le vie di mezzo fra l'esagerata pacatezza di prima e la furia di mercoledì..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎16‎/‎04‎/‎2018 Alle 10:22, DEDONE ha scritto:

VAbbhe!! Dai Scirea chiaramente rientra in un'altra sezione. Poi la sua storia il suo stile. Chiaramente altri tempi. Ma definire Buffon il nulla è esagerato, soprattutto da parte tua! Io nasco calcisticamente con Scirea, ma Buffon, considerando i ricordi più sbiaditi, per me è il numero 1 in assoluto. 

Ma lui sta conducendo una sua battaglia personale.

Non si può definire Buffon il nulla mischiato con il niente. E' inconcepibile.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, sempresoloforzajuventus said:

Ma lui sta conducendo una sua battaglia personale.

Non si può definire Buffon il nulla mischiato con il niente. E' inconcepibile.

non e' inconcepibile e' una idiozia  da parte di chi le dice spesso e volentieri e' diverso.

Detto questo Buffon ha comunque sbagliato i toni secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎16‎/‎04‎/‎2018 Alle 10:50, Solouncapitano_ ha scritto:

non e' inconcepibile e' una idiozia  da parte di chi le dice spesso e volentieri e' diverso.

Detto questo Buffon ha comunque sbagliato i toni secondo me

Io invece non ho proprio nulla da rimproverargli.

E' solo l'ipocrisia e la faziosità che governano il mondo ad aver permesso la condanna di Buffon. Ed è questo il motivo per cui tutti e dico tutti i tifosi della Juventus avrebbero dovuto sostenerlo, proteggerlo e comprenderlo.

Soprattutto in Italia ha subito e sta subendo un processo mediatico vergognoso solo perché indossa la maglia bianconera, solo perché appartiene alla Juventus. E' talmente ingiusta questa situazione da provocare una rabbia immensa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, sempresoloforzajuventus said:

Io invece non ho proprio nulla da rimproverargli.

E' solo l'ipocrisia e la faziosità che governano il mondo ad aver permesso la condanna di Buffon. Ed è questo il motivo per cui tutti e dico tutti i tifosi della Juventus avrebbero dovuto sostenerlo, proteggerlo e comprenderlo.

Soprattutto in Italia ha subito e sta subendo un processo mediatico vergognoso solo perché indossa la maglia bianconera, solo perché appartiene alla Juventus. E' talmente ingiusta questa situazione da provocare una rabbia immensa.

che ci sia ipocrisia e' fuori di dubbio e i tifosi hanno fatto benissimo a sostenerlo. Cio' non vuol dire che abbia fatto bene e abbia gestito bene quella situazione. Comprensibile ma resta una reazione sbagliata con tutto lo schifo per Oliver soprattutto per l'espulsione e i cartellini piu che per il rigore che ci poteva pure stare. Lo scandalo e' stato piu' all'andata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Resto convinto che ha sbagliato le parole ma aveva ragione nel lamentarsi per l'espulsione

Ovvio che noi tifosi difendiamo i giocatori finchè vestono la nostra maglia

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Ci mancherebbe.

Con chi dovrebbero stare i tifosi della Juve? Col capitano di mille battaglie o con i falsi moralisti del "giornalismo" italiano?

.nono  Dovremmo essere solidali con i veri eroi dello sport stile Zanetti, quelli che "Bincono sensa ruvvare", in quel caso Zanetti fece benissimo a dire apertamente che gli altri "rubavano", mica come il cattivone Buffon che dice che un arbitro è inadeguato. Buffon è un delinquente e chi lo difende è antisportivo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Franz Kuznetsov ha scritto:

No, non ho questa fortuna, ma appunto Gigi come anche Chiellini non mi sembrano personaggi "ipocriti" e quindi alcuni concetti esternati, per esempio pre-finali di Champions o in altre occasioni non credo siano poi così diversi da quelli che esternano in privato ai loro compagni, che poi si sono tradotti in campo (che possiamo osservare direttamente) in un atteggiamento timoroso e ansioso della squadra.

No amico, se non sei in quello spogliatoio mentre parla Gigi non potrai dire quello che stai dicendo, vai a sensazioni e le sensazioni contano zero in questo discorso. Se erano  timorosi lo erano per altri motivi mica per i discorsi di Gigi o di Chiello... alla juve c'è gente he ha vinto la CL che paura deve avere? E poi dimentichi che Buffon ha vinto un mondiale...

1 ora fa, Franz Kuznetsov ha scritto:

Nessuno vorrebbe i Totti o gli Zanetti e compagnia al posto di Buffon, il problema non è il fair play in sè ma, come ho scritto in altri interventi, il fraternizzare troppo con avversari (che spesso non lo meritano).
Per vincere servono più i Tacconi che i  sorrisi e le pacche sulle spalle o il farsi prendere dall'ansia o dalla negatività prima di certi appuntamenti storici.

Per vincere servono tante cose e le coppe non le perdi perchè  fraternizzi a fine partita con l'avversario..... ci hanno fatto i maroni quadri per il terzo tempo del Rugby e qua facciamo i difficili?

 

1 ora fa, Franz Kuznetsov ha scritto:

Fa piacere quindi vedere il nostro capitano di nuovo grintoso e poco diplomatico.

E' a fine carriera se lo può permettere.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono stato e sono uno dei suoi critici più aspri, specie sulla questione caratteriale .

Mercoledì sera si é comportato per la prima volta da vero capitano e l ho molto apprezzato .

Gli applausi sono il minimo . Meglio tardi che mai Gigi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, OrgoglioBlack&White ha scritto:

Ma non è vero.. c'è modo e modo di dire le cose ed esistono le vie di mezzo fra l'esagerata pacatezza di prima e la furia di mercoledì..

Bravo allora se un giorno dovessi trovare la donna mentre tromba con un'altro prima di reagire misura le parole e i comportamenti mi raccomando....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Basco Rosso ha scritto:

Bravo allora se un giorno dovessi trovare la donna mentre tromba con un'altro prima di reagire misura le parole e i comportamenti mi raccomando....

Ma cosa hai capito??

Io sono contentissimo di come ha reagito mercoledi.. Tu mi hai detto che non puó permettersi quelle dichiarazioni se non a fine carriera e io ti ho ho risposto che avrebbe potuto tenere un comportamento via di mezzo fra il rabbioso dell'altra sera e il troppo pacato di prima..

 

Hai completamente travisato le mie parole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

girano voci di corridoio, sul fatto che Gigi, nel pre partita di Madrid, abbia letto i commenti su di lui nel forum di Vecchiasignora..

ecco la causa scatenante delle imprecazioni all'arbitro..

e nel post partita :
"Adesso la finiranno in quel forum, a darmi del buonista.."

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, OrgoglioBlack&White ha scritto:

Ma cosa hai capito??

Io sono contentissimo di come ha reagito mercoledi.. Tu mi hai detto che non puó permettersi quelle dichiarazioni se non a fine carriera e io ti ho ho risposto che avrebbe potuto tenere un comportamento via di mezzo fra il rabbioso dell'altra sera e il troppo pacato di prima..

 

Hai completamente travisato le mie parole.

e o ribadisco, guarda le reazioni di giornalai ed addetti ai lavori in itaglia...è passato dalla ragione al torto in 2 millisecondi quando per decenni ha dovuto subire gli attacchi e le accuse da gentiluonimi come pistocchi, ziliani, totti, zanetti, de sanctis, ravezzani ecc ecc 

Share this post


Link to post
Share on other sites

se tutto va come deve andare, voglio che quando verrà sostituito in juventus verona ci sia un'ovazione cosi forte che arrivi alle case dei suoi detrattori seriali. tanto da farli rinchiudere, almeno per un paio di giorni, nei loro bidoni dell'immondizia.

sperando che sia uno di quei giorni in cui passano i netturbini a portarla via.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Basco Rosso ha scritto:

No amico, se non sei in quello spogliatoio mentre parla Gigi non potrai dire quello che stai dicendo, vai a sensazioni e le sensazioni contano zero in questo discorso. Se erano  timorosi lo erano per altri motivi mica per i discorsi di Gigi o di Chiello... alla juve c'è gente he ha vinto la CL che paura deve avere? E poi dimentichi che Buffon ha vinto un mondiale...

Per vincere servono tante cose e le coppe non le perdi perchè  fraternizzi a fine partita con l'avversario..... ci hanno fatto i maroni quadri per il terzo tempo del Rugby e qua facciamo i difficili?

 

E' a fine carriera se lo può permettere.......

A Cardiff i giocatori che l'avevano già vinta erano i soli Mandzukic, Khedira e Alves.
Permettimi di dubitare - visto l'atteggiamento nelle conferenze e nelle interviste - che i discorsi fatti tra loro nello spogiatoio fossero di tenore poi così diverso, ma chiaramente ci si basa su quello che si vede e si nota dalle interviste e dal campo.

Anche il pensare che dicano cose diverse in privato è una congettura, come non ci sono io, non ci sei nemmeno tu (credo) nello spogliatoio, ma se a certe interviste fa seguito un certo atteggiamento in campo è più verosimile il mio punto di vista che il tuo.

Poi che si sia perso per anche altri fattori è lapalissiano, ma l'atteggiamento con cui si scende fa sempre una certa differenza.

Ma ovviamente non ho la pretesa di convincerti e stiamo andando off topic.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Franz Kuznetsov ha scritto:

A Cardiff i giocatori che l'avevano già vinta erano i soli Mandzukic, Khedira e Alves.
Permettimi di dubitare - visto l'atteggiamento nelle conferenze e nelle interviste - che i discorsi fatti tra loro nello spogiatoio fossero di tenore poi così diverso, ma chiaramente ci si basa su quello che si vede e si nota dalle interviste e dal campo.

Anche il pensare che dicano cose diverse in privato è una congettura, come non ci sono io, non ci sei nemmeno tu (credo) nello spogliatoio, ma se a certe interviste fa seguito un certo atteggiamento in campo è più verosimile il mio punto di vista che il tuo.

Poi che si sia perso per anche altri fattori è lapalissiano, ma l'atteggiamento con cui si scende fa sempre una certa differenza.

Ma ovviamente non ho la pretesa di convincerti e stiamo andando off topic.

Ne io di convincere te, ma non si sta ne calcio ad alti ivelli per oltre 20 anni se non hai un carattere di ferro e palle cubiche, permettimi ancora di dissentire da quello che scrivi, certo ne io ne te abbiamo la verità perchè nessuno dei due ha a che fare con le cose juventine, ma ribadisco se non hai carattere e pure tanto non stai ai suoi livelli per 22 anni.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, OrgoglioBlack&White ha scritto:

Beata ingenuità :d

vabbe scusa sono molte cose ma non ingenuo. sono giovane ma intelligente.

nella vita contano i fatti. 

prima delle partite contro il real ho letto tanti di quei commenti ingiuriosi, tanti " democristiano" "abbracciatore seriale"

fatti: le due partite contro il real sono state giocate in maniera giusta, con la giusta mentalità e coraggio.

fatto: tutti coloro che hanno scritto quelle robe dovrebbero un pò vergognarsi.

a volte nella vita capita di fare errori, non penso ci sia niente di male a fare un passo indietro.

se ho sbagliato qualcosa, se hai qualche fatto che non ho detto, beh dimmelo pure e dammi del ingenuo ma onestamente non ne vedo altri. 

e te lo dico con tutta la serenità del mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.