Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Nate Fisher

Perché Allegri e la Juventus sono fatti l’uno per l’altra

Recommended Posts

1 minuto fa, O' Rei David ha scritto:

Non hai capito nulla di quello che ho scritto. Mi riferivo ad una eventuale rivoluzione tecnica, non ad Allegri

Pardon, ho letto solo l'ultimo messaggio e pensavo si parlasse di lui.

Comunque era esagerato anche quello eh.

Per me Allegri deve restare, ma a meno che arrivi Zeman o torni Ferrara, la Juve ha una base tecnica molto solida anche per gli anni a venire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

5 anni a colpi di fortuna.

E allora teniamoceo, visto che é così fortunato.

Meno male che non decidi niente, va.

Menomale che non pagano me per dire certe fesserie. Potevi metterci pure Topolino su quella panca e avresti vinto comunque lo scudetto, visto che hai comprato anno per anno i migliori delle altre squadre compreso il record man di gol della serie A.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alieno Bianconero ha scritto:

per andare in champions bisogna arrivare fra le prime quattro in italia.

ci si dovrebbe metter d'impegno per non farcela, davvero.

Adesso ti preoccupano le uscite ai gironi. Non mi dire che pure tu pensi alle uscite stile galatasaray ed hai ancora gli incubi.

Diciamo che ce la stai mettendo proprio tutta. Ammirevole.

Ma queste sono tutte scuse per non muovere il c..o.

Sai quando uno non vuole fare niente? Ecco, ci siamo quasi.

Ma ti stai sbagliando, e alla grande. A me di Allegri non frega proprio nulla. Il problema sono i tifosi che vogliono giocare meglio ma poi se pareggi con il Chievo insultano tutta la settimana l'allenatore. Se domani viene un allenatore che fa meglio di Allegri festeggio. A me interessa della Juventus. Allegri ha dimostrato che può raggiungere certi risultati. Quelli che verranno dopo sono un'incognita, specialmente osservando il tipo di mercato che fa la Juventus, fregandosene del credo tattico del proprio allenatore

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, TheTraveller ha scritto:

Menomale che non pagano me per dire certe fesserie. Potevi metterci pure Topolino su quella panca e avresti vinto comunque lo scudetto, visto che hai comprato anno per anno i migliori delle altre squadre compreso il record man di gol della serie A.

Per me l'importante é che il Topolino della situazione lo scelga gente che ne capisce un po' di più di quanto emerge dai tuoi messaggi, tutto lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, garrison ha scritto:

Sono post come questo che fanno venir meno qualunque voglia di discutere.

E che mi fanno sperare che Agnelli confermi Allegri altri 12 anni (tanto chi scrive che non seguirà più la Juve in realtà la seguirà peggio di prima).

Perché va bene tutto, ma come si fa a dire queste cose?

Scznesny non é crwsciuto? Alex Sandro non é cresciuto? Cancelo non é cresciuto? Pjanic non é cresciuto? Dybala non é cresciuto? Kean non é cresciuto? Rugani non é cresciuto?Pogba non era cresciuto? Morata non era cresciuto?

Stiamo parlando di giocatori venuti con una valutazione e che ora valgono tutti il doppio o il triplo della valutazione iniziale. Possibile che l'allenatore non abbia alcun merito?

Poi Allegri che "non fa niente"....quindi Agnelli e Paratici sono due idioti che danno 7 milioni di € ad uno che vedono non far niente durante la settimana (da 5 anni).

Ma ci vuol tanto ad esprimere un parere un minimo equilibrato che non sembri sparato al banco di un Bar Sport al nono bianchino?

 

Per fortuna che non decidono alcuni di voi, ci ritroveremmo veramente Zeman in panchina.

Soltanto tu vedi la crescita in questi giocatori. Alex sandro da furia a bello addormentato (parlo dal suo arrivo a i giorniu nostri) cancelo altra furia ad agosto e settembre. Adesso sembra il gemellino scemo. Pjanic a me non è mai piaciuto, ma a parte i gusti personali è un altro passato sotto le forche caudo-allegrianie del cambio di ruolo, e perciò fisiologicamente involuto. Stesso dicasi per Dybala. Rugani è giocatore assai mediocre. Pogba fece il suo anno migliore di sempre al suo primo anno con Conte, poi è sceso anche lui. Kean è presto per dire, Morata mezzo giocatore e comunque vedere una crescita anche in lui mi sembra un altro falso ideologico. fattene una ragione, con Allegri i giocatori peggiorano, un altro in panchina e ti fa imbrocchire pure CR7.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, O' Rei David ha scritto:

Ma ti stai sbagliando, e alla grande. A me di Allegri non frega proprio nulla. Il problema sono i tifosi che vogliono giocare meglio ma poi se pareggi con il Chievo insultano tutta la settimana l'allenatore. Se domani viene un allenatore che fa meglio di Allegri festeggio. A me interessa della Juventus. Allegri ha dimostrato che può raggiungere certi risultati. Quelli che verranno dopo sono un'incognita, specialmente osservando il tipo di mercato che fa la Juventus, fregandosene del credo tattico del proprio allenatore

Ma dove sta scritto che se giochi meglio pareggi col Chievo?

Ma chi l'ha detto?

E ripetiamo sempre le stesse cose.

E se, e se... e se... e se... e ma.... e ma... e se...

E certo che saranno un'incognita.

Conte era una certezza?

Allegri stesso, era una certezza?

E dunque?

Pensi di poter migliorare standotene fermo a rimanere nello stallo? :d

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, bergamo83 ha scritto:

Alex Sandro l'anno in qui è passato alla Juve è stato premiato come miglior terzino della Champions , non mi sembra abbia preso ancora quel premio

Dybala gioca dove gioca ora ? No dai su siamo seri Dybala giocava al fianco di Higuain non in fascia o sulla 3/4

Cancelo arrivava da un grande finale di stagione all'Inter , se non ricordo male è stato premiato come miglior terzino della passata stagione in Serie A , ha iniziato alla grande , dopo un paio di errori è stato panchinato poi si è fatto male , ora sta giocando abbastanza male .

Pjanic è perfetto per il gioco di Allegri , su quello non si può dir nulla , è un uomo "halma halma" perfetto , palla  a lui e sai che il gioco si rallenta

Rugani premiato ad Empoli

 

Sandro quindi quando ha giocato, con Allegri, i primi 2 anni ha fatto male?

Dybala dove l'aveva messo Allegri prima? Se adesso abbiamo Ronaldo se Dybala deve giocare, un minimo di adattamento ci vuole (ma non é vero che é stato spostato in fascia). Comunque sempre dal centro destra partiva Dybala e sempre arretrava a legare il gioco anche prima. Solo che adesso tira poco e male, non riesce a saltare un uomo e sbaglia spesso la scelta di giocata. Capita, senza che sia colpa di Allegri per forza.

Cancelo non é stato affatto panchinato dopo un paio di errori, ha fatto un po' di alternanza come tutti nei ruoli dove si poteva, ha giocato tutte le prtite più importanti della prima parte di stagione da titolare, poi si é fatto male e comunque ha continuato a giocare spesso, malgrado non sia più brillante.

Fammi il nome di un regista più forte di Pjanic in attività ovviamente (e possibilmente prendibile non nomi tipo Busquets).

Giocare all'Empoli é diverso dalla Juve, qui ci sono tifosi (ahimé penso ne sai qualcosa...) che al primo mezzo errore ti bollano come bidone. Ancora oggi Bonucci, benché sia il difensore titolare di una squadra che ha fatto grandisisme cose in CL, titolarissimo in nazionale (anche finalista agli Europei) é bollato come "bidone". Te credo che con questi parametri Rugani "non é migliorato"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che la squadra sia da migliorare sono d'accordo, che alcuni giocatori ora come ora non sono dei fuoriclasse anche.

 

Ma ho visto davvero troppe volte nel calcio giocatori e squadre cambiare TOTALMENTE rendimento e prestazioni in campo semplicemente passando da un allenatore ad un altro.

 

Onestamente sono stanco di dare sempre la colpa ai giocatori e di tirare avanti con la solita litania che i nostri sono sopravvalutati e quelli forti li hanno sempre le altre squadre.

 

E ho visto troppe cose strane in questi ultimi due anni per non pensare che si sia sbagliato qualcosa nel lavoro che viene fatto alle spalle dallo staff tecnico.

 

Io non credo che Allegri voglia vedere queste performance della squadra, che obblighi Dybala a giocare a centrocampo, voglia che si proponga sempre il cross dalle fasce come unica azione possibile, ecc. Credo semplicemente che non stia raccogliendo i frutti che sperava di ottenere dal suo lavoro e spera magari che l'anno prossimo le cose possano girare meglio, come non si sa, ma lui ci spera sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, agnelliforever ha scritto:

Soltanto tu vedi la crescita in questi giocatori. Alex sandro da furia a bello addormentato (parlo dal suo arrivo a i giorniu nostri) cancelo altra furia ad agosto e settembre. Adesso sembra il gemellino scemo. Pjanic a me non è mai piaciuto, ma a parte i gusti personali è un altro passato sotto le forche caudo-allegrianie del cambio di ruolo, e perciò fisiologicamente involuto. Stesso dicasi per Dybala. Rugani è giocatore assai mediocre. Pogba fece il suo anno migliore di sempre al suo primo anno con Conte, poi è sceso anche lui. Kean è presto per dire, Morata mezzo giocatore e comunque vedere una crescita anche in lui mi sembra un altro falso ideologico. fattene una ragione, con Allegri i giocatori peggiorano, un altro in panchina e ti fa imbrocchire pure CR7.

L'unica cosa di cui mi faccio una ragione é che vediamo il calcio in maniera completamente diversa, perché mi sembrano uun sacco di valutazioni completamente sballate.

Per fortuna, mi sembra che in società ragionino di più come me, senza portare il cervello all'ammasso, e ne son felice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Ma dove sta scritto che se giochi meglio pareggi col Chievo?

Ma chi l'ha detto?

E ripetiamo sempre le stesse cose.

E se, e se... e se... e se... e ma.... e ma... e se...

E certo che saranno un'incognita.

Conte era una certezza?

Allegri stesso, era una certezza?

E dunque?

Pensi di poter migliorare standotene fermo a rimanere nello stallo? :d

Io non penso nulla. Se domani arriva Guardiola sono contento. Ma se la società decide di confermare Allegri per 6 anni consecutivi ha le sue ragioni più che condivisibili. Non è che sono degli stupidi e tu sei un genio. E' più probabile il contrario, se consenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, agnelliforever ha scritto:

Soltanto tu vedi la crescita in questi giocatori. Alex sandro da furia a bello addormentato (parlo dal suo arrivo a i giorniu nostri) cancelo altra furia ad agosto e settembre. Adesso sembra il gemellino scemo. Pjanic a me non è mai piaciuto, ma a parte i gusti personali è un altro passato sotto le forche caudo-allegrianie del cambio di ruolo, e perciò fisiologicamente involuto. Stesso dicasi per Dybala. Rugani è giocatore assai mediocre. Pogba fece il suo anno migliore di sempre al suo primo anno con Conte, poi è sceso anche lui. Kean è presto per dire, Morata mezzo giocatore e comunque vedere una crescita anche in lui mi sembra un altro falso ideologico. fattene una ragione, con Allegri i giocatori peggiorano, un altro in panchina e ti fa imbrocchire pure CR7.

la crescita è bloccata da due anni or sono.

Quale crescita?

Il termometro, da prendere in esame, è quello della champions league, ed è stato evidente il rilevamento.

Crescita mentale e maturazione del gioco sono saldamente inchiodate a terra.

Dire il contrario è malafede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, garrison ha scritto:

5 anni a colpi di fortuna.

E allora teniamoceo, visto che é così fortunato.

Meno male che non decidi niente, va.

La fortuna è, per definizione, episodica. Non sistemica.

Se una cosa si ripete nel tempo, è sistemica.

Se Allegri ha trovato il modo di rendere sistemica la fortuna (è questo che si afferma), non parliamo solo del più grande allenatore di ogni epoca, sarebbe riduttivo.

Uno che rende sistemica e replicabile la fortuna si mette in tasca Leonardo Da Vinci.

Gli haters di Allegri non si rendono conto che lo stanno involontariamente definendo praticamente come il più importante essere umano nella storia e neanche se ne rendono conto .ghgh

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, garrison ha scritto:

Sandro quindi quando ha giocato, con Allegri, i primi 2 anni ha fatto male?

Dybala dove l'aveva messo Allegri prima? Se adesso abbiamo Ronaldo se Dybala deve giocare, un minimo di adattamento ci vuole (ma non é vero che é stato spostato in fascia). Comunque sempre dal centro destra partiva Dybala e sempre arretrava a legare il gioco anche prima. Solo che adesso tira poco e male, non riesce a saltare un uomo e sbaglia spesso la scelta di giocata. Capita, senza che sia colpa di Allegri per forza.

Cancelo non é stato affatto panchinato dopo un paio di errori, ha fatto un po' di alternanza come tutti nei ruoli dove si poteva, ha giocato tutte le prtite più importanti della prima parte di stagione da titolare, poi si é fatto male e comunque ha continuato a giocare spesso, malgrado non sia più brillante.

Fammi il nome di un regista più forte di Pjanic in attività ovviamente (e possibilmente prendibile non nomi tipo Busquets).

Giocare all'Empoli é diverso dalla Juve, qui ci sono tifosi (ahimé penso ne sai qualcosa...) che al primo mezzo errore ti bollano come bidone. Ancora oggi Bonucci, benché sia il difensore titolare di una squadra che ha fatto grandisisme cose in CL, titolarissimo in nazionale (anche finalista agli Europei) é bollato come "bidone". Te credo che con questi parametri Rugani "non é migliorato"

Alex Sandro i primi due anni non ha giocato male , ma probabilmente non è stato il migliore

Uno cosa è giocare in un attacco a 2 uno è giocare in uno a 3 , il ruolo della punta è più centrale e i due esterni partono molto esternamente.

Domanda , ma è cosi importante giocare con il regista senza fisico? No perchè di grandi squadre che giocano con un regista stile Pjanic a me viene in mente solo il Real è Modric è tipo 2 passi avanti Pjanic

Il problema di Rugani è che la gente ha esultato al suo primo cartellino , gli si da del "senza palle" perchè non picchiaia , ma in molti si dimenticano che uno come Scirea ( a detta di quasi tutti , il miglior difensore della Juve) non ha mai preso un rosso . Forse bisognerebbe sfruttare i giocatori per le loro qualità senza imporgli cambiamenti di carattere .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me Allegri è un grande tecnico e un grande manager, aziendalista come pochi.

Il problema è che, semplicemente, è arrivato alla fine del suo ciclo. Punto.

Tutti gli allenatori arrivano a questo punto, prima o poi, e Allegri secondo me avrebbe dovuto fare le valigie già un anno fa o due.

La squadra mi sembra senza verve, senza motivazioni, con una preparazione che lascia molto a desiderare ed una serie di infortuni che, sistematicamente, ci affliggono nello stesso, cruciale periodo della stagione.

 

Colpa sua? Sarebbe accaduto comunque? Non lo so.

Penso soltanto che, semplicemente, sia arrivato il momento di voltare pagina.

 

Grazie di tutto, mister!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Al Galoppo ha scritto:

La fortuna è, per definizione, episodica. Non sistemica.

Se una cosa si ripete nel tempo, è sistemica.

Se Allegri ha trovato il modo di rendere sistemica la fortuna (è questo che si afferma), non parliamo solo del più grande allenatore di ogni epoca, sarebbe riduttivo.

Uno che rende sistemica e replicabile la fortuna si mette in tasca Leonardo Da Vinci.

Gli haters di Allegri non si rendono conto che lo stanno involontariamente definendo praticamente come il più importante essere umano nella storia e neanche se ne rendono conto .ghgh

Si, ha la fortuna sfacciata di avere una rosa che pure con zeman in panca vincerebbe il campionato nonostante l’allenatore, come ora, d’altronde.

Un monte ingaggi doppio rispetto alla seconda, un mercato da 200 milioni per 3 giocatori in estate.

In rosa hai uno con 5 palloni d’oro che prende di ingaggio quanto 3 squadre messe assieme e ancora ne parliamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, O' Rei David ha scritto:

Io non penso nulla. Se domani arriva Guardiola sono contento. Ma se la società decide di confermare Allegri per 6 anni consecutivi ha le sue ragioni più che condivisibili. Non è che sono degli stupidi e tu sei un genio. E' più probabile il contrario, se consenti

Tu sei filo-societario, io no

Io sono uno sportivo che si potrebbe rendere conto di una situazione di riconferma.

Anzi per due anni l'ho fatto, per dare una chance che l'anno dopo le cose sarebbero andate diversamente.

Non posso andare avanti ad oltranza. Il mister ha fatto il suo tempo, ed è meglio che vada via.

E' un parere sportivo e penso sia molto ragionevole. 5 anni sono più che ragionevoli e le possibilità sono state concesse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Al Galoppo ha scritto:

La fortuna è, per definizione, episodica. Non sistemica.

Se una cosa si ripete nel tempo, è sistemica.

Se Allegri ha trovato il modo di rendere sistemica la fortuna (è questo che si afferma), non parliamo solo del più grande allenatore di ogni epoca, sarebbe riduttivo.

Uno che rende sistemica e replicabile la fortuna si mette in tasca Leonardo Da Vinci.

Gli haters di Allegri non si rendono conto che lo stanno involontariamente definendo praticamente come il più importante essere umano nella storia e neanche se ne rendono conto .ghgh

semplicemente nn capiscono che fare tiki taka,o fare pressing offensivo nn corrisponde a portare a casa i punti,se volesse potrebbe fare sta roba domani mattina allegri,ma semplicemente nn è la sua visione di calcio e soprattutto sa che facendo questo a fine campionato farebbe meno punti,una delle partite più belle di quest'anno secondo i paramentri del forum? juve-parma 3-3,tantissime occasioni per la juve,gioco veloce e aggressivo,ma squadra + lunga e scoperta in ripartenza.......risultato una delle poche gare nn vinte quest'anno.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alieno Bianconero ha scritto:

Tu sei filo-societario, io no

Io sono uno sportivo che si potrebbe rendere conto di una situazione di riconferma.

Anzi per due anni l'ho fatto, per dare una chance che l'anno dopo le cose sarebbero andate diversamente.

Non posso andare avanti ad oltranza. Il mister ha fatto il suo tempo, ed è meglio che vada via.

E' un parere sportivo e penso sia molto ragionevole. 5 anni sono più che ragionevoli e le possibilità sono state concesse.

Ma non è questione di essere filo-societari. E' questione che se uno ragiona un briciolo, nessuna società con un briciolo di sale in zucca licenzierebbe un allenatore che ha portato i risultati di Allegri. Infatti continuano a confermarlo. Ma se domani lo licenziano e prendono Guardiola io festeggio insieme a te, figurati

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, nucleoPD ha scritto:

inutile ripetersi 50.000 volte 

 

con emre bentancur matuidi non giochi a calcio

 

mettici costa e cuadrado sempre fuori e canclo dopo il menisco sembra suo fratello sfigato..

 

il girone di champions l'abbiamo fatto bene giocando bene   (escluso in svizzera a -6  camppo sintetico)

 

anche con il napoli abbiamo fatto una gran partita a torino

 

mettevi in testa che la colpa non è solo di allegri 

 

 

Senza offesa non sono d'accordo.

l'Ajax non ha Iniesta ma giocano e anche bene.

Che non sia tutta colpa di Allegri sono d'accordo, ma che Allegri non possa dare di più e che è meglio cambiare ne sono altrettanto convinto.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

Ma non è questione di essere filo-societari. E' questione che se uno ragiona un briciolo, nessuna società con un briciolo di sale in zucca licenzierebbe un allenatore che ha portato i risultati di Allegri. Infatti continuano a confermarlo. Ma se domani lo licenziano e prendono Guardiola io festeggio insieme a te, figurati

Ma se in società sono convinti che un altro allenatore, non possa riuscire a portare i risultati di allegri, nella mediocrità e provincialità di questo ragionamento... certo che hanno ragione.

Non parliamo più di colmare, e ridurre, il gap in europa con le grandi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/4/2019 Alle 18:51, dimas87 ha scritto:

Cancelo non è e non sarà mai Dani Alves, Bonucci piaccia o non piaccia ha due anni in più e uno lo ha trascorso altrove, Alex Sandro involuto, Khedira e Cuadrado sempre assenti, Mandzukic dopo l'infortunio nel 2019 non si è mai ripreso, Dybala il fantasma dei suoi giorni migliori. Anche con Ronaldo la rosa titolare non è più forte di quella di Cardiff, anzi. Mancano temperamento, esperienza e fisicità, ci sono troppi pulcini bagnati adesso. Continuate a criticare i veri Khedira, i vari Mandzukic e quelli che hanno esperienza internazionale, poi stranamente si esce malamente solo quando non ci sono o non stanno bene. Sarà stato un caso...

Perchè l'aiax aveva esperienza da vendere in campo, ci avranno sovrastato per quello... .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

Ma non è questione di essere filo-societari. E' questione che se uno ragiona un briciolo, nessuna società con un briciolo di sale in zucca licenzierebbe un allenatore che ha portato i risultati di Allegri. Infatti continuano a confermarlo. Ma se domani lo licenziano e prendono Guardiola io festeggio insieme a te, figurati

i risultati sono tali (si pesano eh) quando si fanno cose grandiose.

questa juve ha fatto il minimo sindacale mostrando al mondo una immagine di se oscena.

immagina che risultati per la crescita del brand.....

io lo chiamo fallimento nel progetto, non nei risultati. questa juve ha dimostrato di non saper giocare a calcio pur avendo due squadre ed una rosa di livello mondiale (pur con qualche lacuna, sia chiaro).

la colpa è tutta di allegri a cui aggiungo la pochezza del suo staff visti gli innumerevoli ed assurdi infortuni.

date un gasperini a questa squadra e vedrete che rivoluzione nel gioco........provateci!

2 minuti fa, Batman&Robin ha scritto:

Perchè l'aiax aveva esperienza da vendere in campo, ci avranno sovrastato per quello... .ghgh 

loro si allenano giocando ossessivamente la palla di prima. sono proprio abituati a giocare in quel modo così bello e lineare.

noi improvvisiamo solamente. AGGHIACCIANTE

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Batman&Robin ha scritto:

Perchè l'aiax aveva esperienza da vendere in campo, ci avranno sovrastato per quello... .ghgh 

Tu credi davvero che Schone, Tadic, De Ligt, Ziyech, Tagliafico, Van de Beek e Blind abbiano meno esperienza internazionale di Rugani, Bentancur, Kean, Cancelo e Bernardeschi? Non mi risulta, lì tra i Lancieri c'è gente che ha già giocato finali di EL e Mondiali da titolari (Blind ha giocato nello United e titolare nell'Olanda terza nel 2014), tranne l'uruguagio tra i citati della Juve tra andata e ritorno non mi pare proprio. Avessero giocato i Chiellini, i Khedira, i Mandzukic, i Douglas Costa, i Cuadrado sarebbe stato ben diverso, perlomeno in termini di esperienza appunto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, dimas87 ha scritto:

Tu credi davvero che Schone, Tadic, De Ligt, Ziyech, Tagliafico, Van de Beek e Blind abbiano meno esperienza internazionale di Rugani, Bentancur, Kean, Cancelo e Bernardeschi? Non mi risulta. Avessero giocato i Chiellini, i Khedira, i Mandzukic, i Douglas Costa, i Cuadrado sarebbe stato ben diverso, perlomeno in termini di esperienza appunto.

A me risulta di si, basta che vai a contare le convocazioni in nazionale .

 

Bentancur nell' Uruguay è un ira di dio davanti la difesa e ci è arrivato da titolare a 20 anni giocando in un ruolo nevralgico ai quarti di finale di coppa del mondo.

 

Kean non c'entra nulla poi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Batman&Robin ha scritto:

A me risulta di si, basta che vai a contare le convocazioni in nazionale .

 

Bentancur nell' Uruguay è un ira di dio davanti la difesa e ci è arrivato da titolare a 20 anni giocando in un ruolo nevralgico ai quarti di finale di coppa del mondo.

 

Kean non c'entra nulla poi. 

Tagliafico titolare nell'Argentina, Tadic nella Serbia, Blind è arrivato terzo da titolare in un Mondiale, Ziyech titolare nel Marocco, De Ligt capitano e finalista in EL a 18 anni, Schone ha giocato un Europeo e un Mondiale. Paragonati alle riserve della Juve costrette a giocare tra andata e ritorno o al Cancelo sempre glorificato anche quando commette stupidaggini che costano caro sono come minimo allo stesso livello di esperienza, non di certo ad uno inferiore.

 

Come cosa c'entra Kean? Nel secondo tempo in cui ti hanno messo in enorme difficoltà chi era in campo? Mandzukic o lui? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.