Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giupolfour

Video - Prove tecniche al gol di Higuain

Recommended Posts

7 ore fa, DEDONE ha scritto:

Basta con questo confronto Allegri e Sarri. Due allenatori con idee diverse. Allegri, ricordo per chi ha la memoria del criceto, è lo stesso allenatore che ci ha fatto vincere 5 scudetti, 4 coppa italia e portato nel cerchio del calcio che conta in Europa. Oggi sembra che abbiamo trovato un degno sostituto. 

Ma credo che alle prime debacle, tra un anno, due, tre o 5, sarete i primi a criticare.

Basta! Allegri verrà ricordato tra gli allenatori più vincenti della storia della Juve. Questo conta. Poi il tempo dirà chi sarà stato il migliore tra il Trap, Lippi, Allegri, Conte o Sarri!!!

Il parallelismo non serve a nulla. Chi si siede su quella panchina ha una competenza calcistica di livello. La nostra competenza non va oltre una tastiera al massimo un divano!!!

quotone!...hai perfettamente ragione. 

comunque fatica sprecata...i capiscers non accettano visioni alternative

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

Infatti.
C'è un motivo se Sarri non ha detto nulla sul prezioso lavoro di Bernardeschi su Brozovic.
Tutti i quotidiani a dargli un 5 come voto senza accorgersi che il suo compito principale era proprio quello di annullare Brozovic.
Certe cose meglio tenerle segrete che sennò gli avversari poi prendono le contromisure.

Pensi che gli allenatori delle squadre che ci incontrano non guardino le partite della Juve? Ma dai su... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

Infatti.
C'è un motivo se Sarri non ha detto nulla sul prezioso lavoro di Bernardeschi su Brozovic.
Tutti i quotidiani a dargli un 5 come voto senza accorgersi che il suo compito principale era proprio quello di annullare Brozovic.
Certe cose meglio tenerle segrete che sennò gli avversari poi prendono le contromisure.

Va bene però adesso non esageriamo sefz 

Mettere un attaccante o un trequartista sul regista avversario è la mossa calcistica più antica del mondo sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Totik ha scritto:

Un allenatore se resta è anche perché la società lo vuole. Inoltre hai mai pensato che non era possibile prendere un sostituto capace quanto Allegri e Sarri? Chi c'era sul mercato? Quando si decide di mandar via un allenatore bisogna prima pensare al suo sostituto.

.................vero Zvonimir e Paolo?.....

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, velas said:

Pensi che gli allenatori delle squadre che ci incontrano non guardino le partite della Juve? Ma dai su... 

almeno finalmente abbiamo un allenatore che le partite degli avversari le guarda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non so come andrà a finire, vincere è importantissimo e non è detto che Sarri riesca ad ottenere gli stessi risultati di Allegri, ma ho ritrovato il piacere di vedere le partite della Juve quest'anno, a differenza dello schifo che ci portavamo dietro da anni ormai.

  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, velas ha scritto:

Pensi che gli allenatori delle squadre che ci incontrano non guardino le partite della Juve? Ma dai su... 

Penso che tanti allenatori hanno un quoziente molto basso e manco arriverebbero a capire che quella potrebbe essere stata la mossa vincente finchè non glielo vai a dire tu stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

Penso che tanti allenatori hanno un quoziente molto basso e manco arriverebbero a capire che quella potrebbe essere stata la mossa vincente finchè non glielo vai a dire tu stesso.

Mi sembra un'affermazione un po' sballata, considerando che ormai tutti gli allenatori vengono coadiuvati da uno staff, in cui c'è sempre almeno un match-analyst che si occupa proprio di visionare le squadre avversarie. Un certo dilettantismo mi sembra più diffuso nei quadri dirigenziali, spesso occupati da "banditi" (ogni riferimento alle genovesi, non è affatto casuale)

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, DEDONE ha scritto:

Basta con questo confronto Allegri e Sarri. Due allenatori con idee diverse. Allegri, ricordo per chi ha la memoria del criceto, è lo stesso allenatore che ci ha fatto vincere 5 scudetti, 4 coppa italia e portato nel cerchio del calcio che conta in Europa. Oggi sembra che abbiamo trovato un degno sostituto. 

Ma credo che alle prime debacle, tra un anno, due, tre o 5, sarete i primi a criticare.

Basta! Allegri verrà ricordato tra gli allenatori più vincenti della storia della Juve. Questo conta. Poi il tempo dirà chi sarà stato il migliore tra il Trap, Lippi, Allegri, Conte o Sarri!!!

Il parallelismo non serve a nulla. Chi si siede su quella panchina ha una competenza calcistica di livello. La nostra competenza non va oltre una tastiera al massimo un divano!!!

Sono d'accordo su tutto. Qui tutti si tifa Juve, non Conte, Allegri o Sarri. Poi è chiaro che ogni allenatore preparato abbia i suoi concetti di gioco e che se ne può preferire lo stile di uno o di un altro. Ma questa vile moda di gettare melma su una allenatore come Max che con noi ha vinto quello che ha vinto, stracciando inoltre record su record, mi sembra un qualcosa di talmente stupido da poterlo riassumere in un'unica parola: ingratitudine.

Poi vogliamo parlare del bel gioco? Allora la Juve più bella e spettacolare dai tempi di Lippi per quello che mi riguarda rimane quella della prima annata allegriana. Appunto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, velas ha scritto:

Mi sembra un'affermazione un po' sballata, considerando che ormai tutti gli allenatori vengono coadiuvati da uno staff, in cui c'è sempre almeno un match-analyst che si occupa proprio di visionare le squadre avversarie. Un certo dilettantismo mi sembra più diffuso nei quadri dirigenziali, spesso occupati da "banditi" (ogni riferimento alle genovesi, non è affatto casuale)

La mia affermazione potrà anche essere sballata ma non credo che nelle altre squadre ci sia uno staff di alto livello...semmai c'è uno staff che lavora il "giusto" per portare la pagnotta a casa. Ovvero non andrà ad analizzare ogni singolo dettaglio poiché costa troppa fatica ma, diverse volte, sfrutta il lavoro di altri...un po' come quei giornalisti che riportano la notizia scritta da altre persone senza andare a verificare se è un fake.
Il dilettantismo che tu vedi ai piani alti si ripercuote anche ai piani bassi poiché allo stesso modo in cui Zeman ha avuto spesso un lavoro da allenatore nonostante i suoi fallimenti ecco che anche il resto dello staff viene assunto dai piani alti allo stesso modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è importante la mossa in se di mettere uno sul regista avanzato : è importante capire se quell’uno possa essere efficace.

sarri ha capito che Berna poteva fare quel lavoro.

PS: Mancini sta provando Berna mezz’ala in nazionale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si possono ricreare in partita gli schemi provati in allenamento (cit) 

 

Spesso in allenamento non riusciamo a segnare in situazioni di 3 contro 0 (cit) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

La mia affermazione potrà anche essere sballata ma non credo che nelle altre squadre ci sia uno staff di alto livello...semmai c'è uno staff che lavora il "giusto" per portare la pagnotta a casa. Ovvero non andrà ad analizzare ogni singolo dettaglio poiché costa troppa fatica ma, diverse volte, sfrutta il lavoro di altri...un po' come quei giornalisti che riportano la notizia scritta da altre persone senza andare a verificare se è un fake.
Il dilettantismo che tu vedi ai piani alti si ripercuote anche ai piani bassi poiché allo stesso modo in cui Zeman ha avuto spesso un lavoro da allenatore nonostante i suoi fallimenti ecco che anche il resto dello staff viene assunto dai piani alti allo stesso modo.

Su Zeman, ti dirò che lo ritengo/ritenevo un allenatore davvero interessante, sin dai tempi del Foggia. Poi, ovvio che noi Juventini si abbia il dente avvelenato con lui per le note vicende, ma a suo tempo è stato un innovatore, probabilmente molto, troppo testardo nelle sue convinzioni, ma passare da Lazio a Roma convincendo entrambe le tifoserie, non è da tutti. 

Comunque, tornando al discorso di prima, lo sanno anche i sassi che per bloccare il gioco dell'Inter va schermato Brozovic, così come per noi Pjanic. Il problema è riuscirci. Ma pensare che gli allenatori italiani siano così sprovveduti, mi sembra eccessivo, anche perché si sa che la scuola di Coverciano è apprezzata un po' ovunque. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, DEDONE ha scritto:

Basta con questo confronto Allegri e Sarri. Due allenatori con idee diverse. Allegri, ricordo per chi ha la memoria del criceto, è lo stesso allenatore che ci ha fatto vincere 5 scudetti, 4 coppa italia e portato nel cerchio del calcio che conta in Europa. Oggi sembra che abbiamo trovato un degno sostituto. 

Ma credo che alle prime debacle, tra un anno, due, tre o 5, sarete i primi a criticare.

Basta! Allegri verrà ricordato tra gli allenatori più vincenti della storia della Juve. Questo conta. Poi il tempo dirà chi sarà stato il migliore tra il Trap, Lippi, Allegri, Conte o Sarri!!!

Il parallelismo non serve a nulla. Chi si siede su quella panchina ha una competenza calcistica di livello. La nostra competenza non va oltre una tastiera al massimo un divano!!!

Intervento sensato!

Bravo! Approvo!

Basta con questo paragonare l"un l'altro quando nostro dovere è pensare e dedicarci su ciò che siamo augurandoci di migliorare domani per ciò che saremo ma senza rinnegare il passato in quanto quello stesso passato ci appartiene e ci inorgoglisce!

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, jimmyw ha scritto:

Organizzazione... schemi... chi diceva che non servivano? sefz

 

Come dire che non serve allenarsi a giocare la palla con i compagni

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, cabba998 ha scritto:

Ricordo che Sarri faceva uso di droni in allenamento al Napoli (giravano anche dei video di questi famosi droni)

Qualcuno sa se tutt'ora li utilizza alla Continassa? Ci sono in giro video ripresi da droni dei nostri allenamenti?

Li ha abbattuti tutti De Sciglio con i suoi cross... ecco perché non li usano a Torino!!! 😛

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, DEDONE ha scritto:

Basta con questo confronto Allegri e Sarri. Due allenatori con idee diverse. Allegri, ricordo per chi ha la memoria del criceto, è lo stesso allenatore che ci ha fatto vincere 5 scudetti, 4 coppa italia e portato nel cerchio del calcio che conta in Europa. Oggi sembra che abbiamo trovato un degno sostituto. 

Ma credo che alle prime debacle, tra un anno, due, tre o 5, sarete i primi a criticare.

Basta! Allegri verrà ricordato tra gli allenatori più vincenti della storia della Juve. Questo conta. Poi il tempo dirà chi sarà stato il migliore tra il Trap, Lippi, Allegri, Conte o Sarri!!!

Il parallelismo non serve a nulla. Chi si siede su quella panchina ha una competenza calcistica di livello. La nostra competenza non va oltre una tastiera al massimo un divano!!!

Sei un grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gol di Higuiain evitabilissimo per l’attaccante, lasciato libero con tempo e spazio a sufficienza da Bastioni che va ad attaccare la palla da difensore puro a zona, tutto solo ricevere il passaggio corto tagliato e trasformarlo in rete, diventa un gioco da ragazzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente. Provare gli schemi in allenamento porta la mente ad agire più velocemente nel momento del bisogno in partita avendo già in memoria la soluzione "giusta".

A questo i campioni possono offrire variazioni al tema prendendo altre decisioni sul momento.

Fino poco tempo fa chi aveva la palla alzava la testa e cercava di capire cosa fare e chi passarla, Spesso l'unica soluzione era cercare il dribbling...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando la quasi totalità degli utenti del forum elogia qualche tesserato o l'allenatore della Juventus in modo così convinto e unanime, porta una sfiga che c'è da toccarsi le palle stile Attack da qui al 30 maggio

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, DEDONE ha scritto:

Basta con questo confronto Allegri e Sarri. Due allenatori con idee diverse. Allegri, ricordo per chi ha la memoria del criceto, è lo stesso allenatore che ci ha fatto vincere 5 scudetti, 4 coppa italia e portato nel cerchio del calcio che conta in Europa. Oggi sembra che abbiamo trovato un degno sostituto. 

Ma credo che alle prime debacle, tra un anno, due, tre o 5, sarete i primi a criticare.

Basta! Allegri verrà ricordato tra gli allenatori più vincenti della storia della Juve. Questo conta. Poi il tempo dirà chi sarà stato il migliore tra il Trap, Lippi, Allegri, Conte o Sarri!!!

Il parallelismo non serve a nulla. Chi si siede su quella panchina ha una competenza calcistica di livello. La nostra competenza non va oltre una tastiera al massimo un divano!!!

Perfetto. 

Però in questo inizio di stagione abbiamo assistito a paragoni al contrario, di chi sosteneva le teorie di Allegri e stop. 

Ecco, direi, incominciamo a non nominare più allegri, né in positovo e né in negativo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.