Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Napoli - Juventus 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

10 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Non scherziamo.

Se non si vince niente saltano allenatore, nedved e paratici, voglio ben sperare.

Hai Ronaldo in rosa, non è nemmeno pensabile dire "vabbè, fa niente".

ma questo continua ad essere una frase che .... si vabbè .... è molto retorica ma non tiene conto del reale valore della rosa. 

Si è vero, hai ronaldo, paghi un sacco di ingaggi, ma complessivamente, sul campo sei scarso 

 

io su paratici non so cosa pensare .... ha fatto tutto e il contrario di tutto. Pardendo dal presupposto che io questa rosa la raderei al suolo COMPLETAMENTE lasciando solo de ligt demiral bentancur e ronaldo, ti dico :

non so cosa pensare di paratici perchè lui ha fatto tutto e il contrario di tutto, lui:

E' PARTITO VOLENDO VENDERE MEZZA SQUADRA (che era cio' che speravo) e non l'ha fatto pr motivi economici !!!! 

kean lo vendi per plusvalenza !!!

cancelo lo vendi per plusvalenza !!!!

spinazzola per plusvalenza !!!!

pellegrini per plusvalenza !!!!

higuain e dybala non cerchi di venderli per plusvalenza !!!! li vendi per scelta tecnica (che io per altro condivido) .... perchè tanto se pure li vendi ne prendi uno che, tra cartellino e ingaggi, piu' o meno ti occupa lo stesso spazio di questi due 

pjanic idem !!!

mandzukic non cerchi di venderlo per plusvalenza .... perchè non ci alzi nulla .....ti danno 2 monete di cioccolata

khedira idem

matuidi idem 

 

potrei andare avanti all'infinito ....

ora.....per tutta una serie infinita di motivi, la campagna va MALISSIMO ... non riesci a cederne nemmeno 1, e cedi solo quelli che sei costretto a cedere, come kean o spinazzola ..... va beh, dici : "magari la sfango pure quest'anno, poi l'anno prossimo ristrutturo tutto" .... per carità, ci sta .... per me è un disastro come campagna acquisti, pero' se è andata cosi' è andata cosi', inutile fare storie ... 

 

 

e tu pero' dopo pochi mesi cosa fai ? RINNOVI BONUCCI FINOA  37 ANNI CON AUMENTO ?!!?!?!?!?!? IDEM CUADRADO !!?!??!?!??!?

 

cioè non c'è una logico, non c'è coerenza, non c'è NULLA !!!!! ALMENO APPARENTEMENTE

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

Questo è quello che sarebbe giusto e logico. Ma secondo te, qualora Sarri non vincesse lo scudetto, Agnelli caccerebbe allenatore e dirigenza? Ne dubito fortemente in tutta sincerità...

Beh, le parole di Agnelli di qualche mese fa mi sembrano evidenti, quando ha ribadito la necessità di delegare e di dare fiducia nelle scelte... Con un tono che diceva chiaramente "io non ho condiviso, ma il mio ruolo mi impone il rispetto dei ruoli. Se sbagliate pagate, visto come avete deciso il cambio".

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, faser78 ha scritto:

E' così purtroppo. Prova ne è che quando guardiamo le partite di CL sembra quasi un'altra squadra 

il che non e' che mi dispiaccia eh.... :d

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Non è che abbia tirato fuori quella frase dal nulla eh! Gli hanno fatto una domanda, per sapere se gli rodesse di più perdere col napoli. E lui ha risposto soprattutto per non alimentare polemiche. Poi forse poteva evitarsi quel "sono contento per i ragazzi", perché definirsi contenti dopo una sconfitta è una roba che non si può sentire... 

tifa napoli. punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Roland Deschain said:

Beh, le parole di Agnelli di qualche mese fa mi sembrano evidenti, quando ha ribadito la necessità di delegare e di dare fiducia nelle scelte... Con un tono che diceva chiaramente "io non ho condiviso, ma il mio ruolo mi impone il rispetto dei ruoli. Se sbagliate pagate, visto come avete deciso il cambio".

Non vedo l’ora di vedere cacciati i responsabili di questo scempio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

Sarà da metà classifica ma ha preso a pallonate il Liverpool. E fin'ora è stata l'unica.

Poi però ha perso in casa con una lista infinita di avversarie, dai

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Mark92 ha scritto:

ma questo continua ad essere una frase che .... si vabbè .... è molto retorica ma non tiene conto del reale valore della rosa. 

Si è vero, hai ronaldo, paghi un sacco di ingaggi, ma complessivamente, sul campo sei scarso

 

Che è quello che diceva Allegri (e io, e altri...): la rosa è costruita da cani. E la colpa di chi è? uum

Sulla frase in sé, ragionavo su come secondo me l'ha impostata Agnelli: Ronaldo è stato un all-in economico, per avere ritorno di immagine e crescita. Non puoi vendere un prodotto con Ronaldo perdente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La partita l'ho vista pochissimo e invidio chi oggi ha voglia di parlare di calcio.

La notizia di Kobe ha fatto perdere senso a tutto.

Dico solo che ho letto in giro sui social delle cattiverie allucinanti e immagino che qua dentro sia la sagra dell'insulto.

Bisognerebbe calmarsi un po' imho ma fate come vi pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gente che scrive "eh vabbè, che fa? Tanto prima o poi un anno in cui non si vince nulla ci sta".

Leggo questo e mi chiedo se si tratta di un forum juventino: ragazzi, ma sul serio fate?

Abbiamo una rosa superiore, abbiamo Ronaldo e voi giustificate certi abomini con un "eh vabbè"?

 

 

Facile archiviare la partita di ieri con un classico "partita storta".

Niente di più falso.

Sarri decide di schierare il tridente nonostante la lezione umiliante subita con la Lazio. Risultato? Una squadra che non riesce a giocare, i tre attaccanti isolati nonostante i tentativi di Dybala di fare da ponte tra centrocampo e attacco.

Ma come si fa a non capire che il tridente è un qualcosa che puoi permetterti contro avversari nettamente inferiori oppure solo quando hai acquisito già un buon risultato?

Come si fa a non capire che contro un avversario schierato con due linee compattissime giocare per vie centrali avendo l'obbligo di fare 800 passaggi è assurdo, ridicolo, controproducente?

 

Ma soprattutto come si fa nell'intervallo a non cambiare qualcosa?

Ma è possibile saper usare soltanto un modulo?

 

 

E dopo tutta questa vagonata di errori ha pure la faccia tosta di dire che eravamo mentalmente scarichi. E chi si occupa della gestione mentale del gruppo? Io forse? 

Poi lasciamo perdere il fatto che fosse pure contento tanto cosa vuoi che sia? Era solo un'occasione importantissima per mettere le mani su uno scudetto che diventerà sempre più difficile.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, LuisDelSol ha scritto:

il che non e' che mi dispiaccia eh.... :d

neanche a me assolutamente, ma mi spiacerebbe mollare in campionato quest anno innanzitutto perchè abbiamo alle calcagna la cloaca parruccata. Ci fosse stato il napoli o la lazio probabilmente mi spiaceva meno. Ricordo la seconda juve di lippi, che vinse la CL nel '96, in campionato aveva dei lapsus incredibili e a fine anno accettammo di buon grado 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non credo proprio che, come dice qualcuno, il motivo principale della sconfitta sia da ricercare nelle motivazioni

È stato per me, in maniera abbastanza palese, un problema di natura tattica.

Il Napoli si chiudeva con 9 uomini dietro la linea della palla, con il solo Milik a rimanere avanzato, al tempo stesso facevano intensità tra le linee. 
La Juve non ha fatto nulla per ovviare a questo, ha continuato a fare il suo gioco, e anziché ricercare l’ampiezza Sarri ha istruito i suoi terzini ad accentrarsi, a fare quasi le mezz’ali aggiunte. E tra l’altro reputo la formazione iniziale totalmente sbagliata.

Ecco perché credo che sia troppo semplicistico ridurre il tutto a frasi tipo “ci sono mancate le motivazioni”. Anche perché sarebbe abbastanza grave, e andrebbe a confermare quello che Sarri faceva vedere a Napoli, tipo come quando perse in casa 4-1 con la Roma dopo che la Juve vinse con la Lazio all’ultimo minuto, o il famoso scudetto perso in albergo a Firenze. Significa farsi condizionare troppo dai risultati e non saper gestire la tua squadra dal punto di vista mentale, e sarebbe un problema abbastanza serio.

Ieri le motivazioni dovevano raddoppiarsi proprio in virtù dei pareggi di Inter e Lazio.

Infatti come detto prima i problemi sono stati principalmente di natura tattica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, haciemmi said:

tifa napoli. punto.

Riprendo Nerozzi, regola numero uno nel calcio, pensa a quello che dici, ma non dire quello che pensi, evidentemente Sarri, allenatore di un top club, non lo sa

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non riesco a dormire la notte se penso che sborsiamo 45,5 milioni netti all'anno per i soli De Sciglio, Matuidi, Danilo, Bernardeschi, Pjanic, Higuain, Rabiot e Ramsey

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Io non credo proprio che, come dice qualcuno, il motivo principale della sconfitta sia da ricercare nelle motivazioni

È stato per me, in maniera abbastanza palese, un problema di natura tattica.

Il Napoli si chiudeva con 9 uomini dietro la linea della palla, con il solo Milik a rimanere avanzato, al tempo stesso facevano intensità tra le linee. 
La Juve non ha fatto nulla per ovviare a questo, ha continuato a fare il suo gioco, e anziché ricercare l’ampiezza Sarri ha istruito i suoi terzini ad accentrarsi, a fare quasi le mezz’ali aggiunte. E tra l’altro reputo la formazione iniziale totalmente sbagliata.

Ecco perché credo che sia troppo semplicistico ridurre il tutto a frasi tipo “ci sono mancate le motivazioni”. Anche perché sarebbe abbastanza grave, e andrebbe a confermare quello che Sarri faceva vedere a Napoli, tipo come quando perse in casa 4-1 con la Roma dopo che la Juve vinse con la Lazio all’ultimo minuto, o il famoso scudetto perso in albergo a Firenze. Significa farsi condizionare troppo dai risultati e non saper gestire la tua squadra dal punto di vista mentale, e sarebbe un problema abbastanza serio.

Ieri le motivazioni dovevano raddoppiarsi proprio in virtù dei pareggi di Inter e Lazio.

Infatti come detto prima i problemi sono stati principalmente di natura tattica.

Ma perche' tu ha visto una squadra giocare con grinta ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Non scherziamo.

Se non si vince niente saltano allenatore, nedved e paratici, voglio ben sperare.

Hai Ronaldo in rosa, non è nemmeno pensabile dire "vabbè, fa niente".

 

Anche questo è vero. Perchè un conto è dirlo a gennaio, altro a fine aprile quando magari a Milano o Roma già stanno organizzando i caroselli. Ho espresso un concetto troppo asettico, ma per cercare di esorcizzare le eventuali delusioni. 

Sulle epurazioni non saprei, dipenderà da AA. E' vero che sia un decisionista, ma epurare dirigenza e staff tecnico in un colpo solo... E un anno con due allenatori a libro paga lo stiamo già facendo. 

Un annata da zero titoli vorrà il suo capro espiatorio. Il più facile è l'allenatore, io focalizzerei l'attenzione su chi questa squadra l'ha "costruita" negli ultimi 2-3 anni. 

Uno cadrà senz'altro, tutti mi sembrerebbe improbabile.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri praticamente non siamo scesi in campo

ma nonostante tutto se cesny non fa la papera respingendo un tiro innocuo sui piedi di zielinski la partita finisce zero a zero...

fosse stato buffon avremmo aperto un topic dedicato e l'avremmo crocifisso

cesny è fuori dubbio il nostro titolare ma vedo che c'è una certa benevolenza nei suoi confronti quando sbaglia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se dovessi comnetare d'istinto direi di mandare via tutti come delira qualcuno qui sopra, ma cerco di trattenermi ed essere razionale.

 

La rosa è oggettivamente costruita male, non tanto in termini numerici ma abbiamo delle grosse mancanze in alcuni punti piuttosto importanti:

 

Matuidi: è facile dare tutte le colpe a Matuidi, che oggettivamente è un onesto mestierante molto scordinato che in una squadra dal baricentro basso che gioca sulle ripartenze può andare bene. Purtroppo in questa squadra non c'entra niente, è come un ingranaggio poco oliato, puoi fare tutto il giropalla che vuoi ma quando la palla arriva li può solo tornare indietro perchè non riesce a supportare l'azione offensiva per limiti tecnici. resta in campo perchè ha dinamismo e abbiamo un reparto d'attacco che non ha le forze per coprire degnamente.

 

Cuadrado: è un ala, magari ormai modesta ma è un ala. Non può fare il terzino, è sempre in ritardo, perde l'uomo, in marcatura è mediocre. Serve un terzino destro vero.

 

Alex Sandro: non so se pecca di concentrazione o di grinta, ma in fase di non possesso non fa quello che dovrebbe. In fase di possesso invece non riesce a leggere il gioco, continua ad andare verso la linea laterale finchè non svaniscono tutte le linee di passaggio.

 

Bernardeschi: grandi doti di corsa, ce la mette tutta per fare la differenza, penso voglia essere protagonista in tutti i modi, ma a parte il dinamismo credo abbia poco altro, corre sempre a testa bassa con il pallone fino a perderlo e non ha un gran tiro. forse può fare la mezz'ala al posto di Matuidi(ho dei ddubbi).

 

Bonucci: non discuto il valore del giocatore, è però evidente che se ne frega dei dettami di Sarri e continua con i suoi lanci lunghi credendosi Scirea, dovrebbe farsi un bagno d'umiltà.

 

 

Ora io non so se queste mancanze sono dovute ad un bilancio al limite, personalmente credo di si, credo però che le intenzioni della dirigenza siano quelle di fare un grosso colpo ogni anno più piccoli aggiustamenti, Ronaldo, De Ligt.. sono abbastanza fiducioso per i prossimi anni, per quest'anno siamo questi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Beh, le parole di Agnelli di qualche mese fa mi sembrano evidenti, quando ha ribadito la necessità di delegare e di dare fiducia nelle scelte... Con un tono che diceva chiaramente "io non ho condiviso, ma il mio ruolo mi impone il rispetto dei ruoli. Se sbagliate pagate, visto come avete deciso il cambio".

si pero e' facile parlare di errori di alcuni dirigenti , ma bisogna sempre considerare che questi hanno

la spada di damocle del bilancio che gli penzola sulla testa .

non voglio dire che i nostri non abbiano commesso errori pero'

e' facile spendere e spandere a destra e a manca  quando nessuno si puo permettere di dire beh

come succede per alcune ben note squadre, ma prima o poi i nodi verranno al pettine, spero

5 minuti fa, faser78 ha scritto:

neanche a me assolutamente, ma mi spiacerebbe mollare in campionato quest anno innanzitutto perchè abbiamo alle calcagna la cloaca parruccata. Ci fosse stato il napoli o la lazio probabilmente mi spiaceva meno. Ricordo la seconda juve di lippi, che vinse la CL nel '96, in campionato aveva dei lapsus incredibili e a fine anno accettammo di buon grado 

la cloaca/le cloache hanno gia dato quello che dovevano dare,

la lazzie anche

possiamo solo perderlo noi il campionato

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ciumbia ha scritto:

ieri praticamente non siamo scesi in campo

ma nonostante tutto se cesny non fa la papera respingendo un tiro innocuo sui piedi di zielinski la partita finisce zero a zero...

fosse stato buffon avremmo aperto un topic dedicato e l'avremmo crocifisso

cesny è fuori dubbio il nostro titolare ma vedo che c'è una certa benevolenza nei suoi confronti quando sbaglia

Diciamo che hanno sbagliato anche i due difensori in area, la cui presenza era del tutto inutile visto che sulla respinta del portiere non sono corsi verso il pallone e non stavano marcando nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Vincenzo1989 ha scritto:

Poi però ha perso in casa con una lista infinita di avversarie, dai

E' stato un problema mentale, il napoli non è una squadra da quella classifica, a mio avviso se non la seconda è la terza squadra del campionato. Tecnicamente anche più forte dell'inter. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Io non credo proprio che, come dice qualcuno, il motivo principale della sconfitta sia da ricercare nelle motivazioni

È stato per me, in maniera abbastanza palese, un problema di natura tattica.

Il Napoli si chiudeva con 9 uomini dietro la linea della palla, con il solo Milik a rimanere avanzato, al tempo stesso facevano intensità tra le linee. 
La Juve non ha fatto nulla per ovviare a questo, ha continuato a fare il suo gioco, e anziché ricercare l’ampiezza Sarri ha istruito i suoi terzini ad accentrarsi, a fare quasi le mezz’ali aggiunte. E tra l’altro reputo la formazione iniziale totalmente sbagliata.

Ecco perché credo che sia troppo semplicistico ridurre il tutto a frasi tipo “ci sono mancate le motivazioni”. Anche perché sarebbe abbastanza grave, e andrebbe a confermare quello che Sarri faceva vedere a Napoli, tipo come quando perse in casa 4-1 con la Roma dopo che la Juve vinse con la Lazio all’ultimo minuto, o il famoso scudetto perso in albergo a Firenze. Significa farsi condizionare troppo dai risultati e non saper gestire la tua squadra dal punto di vista mentale, e sarebbe un problema abbastanza serio.

Ieri le motivazioni dovevano raddoppiarsi proprio in virtù dei pareggi di Inter e Lazio.

Infatti come detto prima i problemi sono stati principalmente di natura tattica.

saranno stati anche tattici, sicuramente. ma ciò non toglie che non ci abbiamo messo un minimo di grinta, se non dopo il 2-0.

per me è un mix tra le 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, nunzio93 ha scritto:

Se dovessi comnetare d'istinto direi di mandare via tutti come delira qualcuno qui sopra, ma cerco di trattenermi ed essere razionale.

 

La rosa è oggettivamente costruita male, non tanto in termini numerici ma abbiamo delle grosse mancanze in alcuni punti piuttosto importanti:

 

Matuidi: è facile dare tutte le colpe a Matuidi, che oggettivamente è un onesto mestierante molto scordinato che in una squadra dal baricentro basso che gioca sulle ripartenze può andare bene. Purtroppo in questa squadra non c'entra niente, è come un ingranaggio poco oliato, puoi fare tutto il giropalla che vuoi ma quando la palla arriva li può solo tornare indietro perchè non riesce a supportare l'azione offensiva per limiti tecnici. resta in campo perchè ha dinamismo e abbiamo un reparto d'attacco che non ha le forze per coprire degnamente.

 

Cuadrado: è un ala, magari ormai modesta ma è un ala. Non può fare il terzino, è sempre in ritardo, perde l'uomo, in marcatura è mediocre. Serve un terzino destro vero.

 

Alex Sandro: non so se pecca di concentrazione o di grinta, ma in fase di non possesso non fa quello che dovrebbe. In fase di possesso invece non riesce a leggere il gioco, continua ad andare verso la linea laterale finchè non svaniscono tutte le linee di passaggio.

 

Bernardeschi: grandi doti di corsa, ce la mette tutta per fare la differenza, penso voglia essere protagonista in tutti i modi, ma a parte il dinamismo credo abbia poco altro, corre sempre a testa bassa con il pallone fino a perderlo e non ha un gran tiro. forse può fare la mezz'ala al posto di Matuidi(ho dei ddubbi).

 

Bonucci: non discuto il valore del giocatore, è però evidente che se ne frega dei dettami di Sarri e continua con i suoi lanci lunghi credendosi Scirea, dovrebbe farsi un bagno d'umiltà.

 

 

Ora io non so se queste mancanze sono dovute ad un bilancio al limite, personalmente credo di si, credo però che le intenzioni della dirigenza siano quelle di fare un grosso colpo ogni anno più piccoli aggiustamenti, Ronaldo, De Ligt.. sono abbastanza fiducioso per i prossimi anni, per quest'anno siamo questi.

L'unica cosa che mi auguro è che facciano la squadra su misura dell'allenatore e non su misura dei parametri 0 o plusvalenze.

Questa squadra NON è su misura per Sarri e non la era più neanche per Allegri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita sporca... da 0-0... fino al loro gol (errore nostro difensivo)...

 

poi.... complice il solito arbitrucolo senza OO .... 25/30 minuti di pura MELINA.... TUFFI... perdite di tempo... falli fischiati inesistenti... raccattapalle che scomparivano.... ad ogni cross in area bastava buttarsi per interrompere l'azione...

 

 

wiwa il calcio italiano .doh

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

E' stato un problema mentale, il napoli non è una squadra da quella classifica, a mio avviso se non la seconda è la terza squadra del campionato. Tecnicamente anche più forte dell'inter. 

Gattuso e' arrivato da poco, lo spogliatoio non e' unitissimo, gli mancavano 3 giocatori importanti, eppure ha mostrato un impegno a noi sconosciuto; avremmo dovuto farne un sol boccone e invece siamo stati sopraffatti. Non va.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

E' stato un problema mentale, il napoli non è una squadra da quella classifica, a mio avviso se non la seconda è la terza squadra del campionato. Tecnicamente anche più forte dell'inter. 

Di sicuro squadra troppo brutta per essere vera...

Però c'è da dire che se ieri sera vincevamo andando a +6... al 27 gennaio il campionato poteva dirsi già bello che finito.........

Non voglio malignare... però.....

Cmq, questa scoppola ci farà bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.