Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

California

Sarri post Lione: “Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra, con questi presupposti è difficile giocare a calcio”

Recommended Posts

12 minuti fa, Cippo ha scritto:

premetto che sarri non mi piace come persona e come allenatore ma lo sostengo... secondo me in parte ha ragione, ci sono troppi giocatori senza palle, sopravvalutati e non adatti a un certo tipo di gioco a livello mentale poi qualcuno ha la pancia piena, significativo ieri sera il richiamo di bonucci a matuidi nel riscaldamento pre partita, bonucci non mi piace in difesa ma non si puo' dire che non sappia cosa vuol dire vincere tirando fuori le palle e ieri sera lo ha detto nel dopo partita, si sentiva gia' prima della gara che la squadra non c'era con la testa.

 

il primo problema e' nella testa dei giocatori, e' da li che la societa' deve partire e farsi sentire invece di regalare rinnovi a destra e sinistra. adesso li voglio vedere domenica...se sbagliano anche quella partita e regalano punti vuol dire che sono arrivati a toccare il fondo e da li in avanti si scava solamente

Io ho festeggiato la dipartita di Allegri e l'arrivo di Sarri, ma credo che se ci sono quelle problematiche che tu hai giustamente evidenziato, la colpa vada data in primis alla direzione tecnica e alla dirigenza.

Ho visto troppa improvvisazione, tanta supponenza (anche in Bonucci, che forse aveva la testa giusta ma in campo poi ha tramutato il tutto in una prestazione a dir poco penosa sotto tutti i punti di vista), e a mio parere anche tanta arroganza da parte di chi si ostina a far giocare determinati elementi (Rabiot) che sono assolutamente impresentabili e distruggono qualsivoglia alchimia tecnico tattica.

I calciatori sono come bambini, i quali non nascono educati o maleducati ma si comportano in funzione del riferimento adulto che hanno, la forza della Juventus è sempre stata nella "direzione" che sapeva imporre ai calciatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, antoniof ha scritto:

Comunque ha ragione Sarri. Dopo tre giornate si è visto un inizio di gioco, che faceva ben sperare. Alti e bassi fino a Dicembre, poi il nulla, meglio, si è tornati al gioco di Allegri. In soldoni la squadra ha deciso di giocare come ha sempre fatto, alla faccia del mister e di quello che prepara in settimana. I colpevoli di questa situazione, non ho idea nei singoli, sicuramente la società non sta facendo il suo lavoro nel rafforzare la figura del mister. Figuraccia della società nella vicenda post sostituzione di Ronaldo. Sarri in quel momento ha perso buona parte dello spogliatoio.

Bravissimo. Qui c'è uno dei problemi più gravi. C'è un pericoloso clima di anarchia in squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, WINNER72 ha scritto:

Che sia uno zoticone concordo ignorante un po' meno diciamo un personaggio che mal si sposa con il nostro ambiente a livello qualitativo la nostra rosa è migliore di quelle citate da te ( evito di nominarle dato che soprattutto una solo nominarla mi viene l'orticaria) ma per come sono costruite sono meglio nel senso che hanno meno lacune nella rosa diciamo hanno rose qualitativamente inferiore alla nostra ma costruite con molta più logica 

E sufficiente la nostra differenza qualitativa per poter primeggiare fino a qualche anno fa ti avrei detto tranquillamente si adesso con l'avanzare degli anni ho i miei dubbi sono dati reali non inventati noi abbiamo over 30 in rosa Chiellini Bonucci Khedira Matuidi Ronaldo Higuain sulla soglia dei 30 Pjanic Douglas Costa francamente troppi dato che almeno 4 di loro a ruotare fanno parte della formazione che scende in campo 

Allegri fu chiaro per poter dare continuità a questo ciclo di vittorie a prescindere dell'allenatore ci vogliono 5/6 cambi e il tempo non ha fatto altro che dargli ragione 

Purtroppo questa JUVE mi dà la stessa sensazione delle prescrittese post triplete o del Milan post ultimo scudetto dove avevano i nomi ma non la gente adatta per dare continuità noi a mio avviso stiamo commettendo lo stesso errore con l'aggravante però di non aver vinto nulla in Europa 

Detto ciò se mi chiedi se Sarri non ha colpe ti dico ne ha tante e spero che per la stagione 2020/21 non sia lui l'allenatore ma se mi chiedi se Sarri sia il maggior colpevole ti dico assolutamente no! 

Il maggior colpevole per distacco e Paratici per distacco sia per aver scelto Sarri e sia per avergli consegnato una rosa assolutamente illogica e inadatta per i dettami tattici di Sarri 

Quindi a finale ok mandare via Sarri purché se ne vada al più presto anche l'inadeguato Paratici

Concordo pienamente. La situazione si può ancora salvare, è fondamentale passare il turno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, *Julian* ha scritto:

Klopp aveva ereditato una squadra che faceva fatica ad arrivare tra le prime quattro/cinque.

e soprattutto Klopp si presentava con altre credenziali in curriculum. Non si può nemmeno fare il paragone Klopp Sarri. Non esiste. Nemmeno non tenendo conto della sua attuale esperienza a Liverpool.

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Tutta gente che sta per vincere il pallone d'oro, in effetti.

Can non voluto da Sarri, forse sarebbe bene ricordarlo.

Cancelo che l'anno scorso eran più le partite in cui non c'era che quelle in cui giocava..al City idem.

Ci siamo tenuti i rottami invendibili al posto di quei tre che avevano mercato. Questo dimostra debolezza in società, inutile arrampicarsi sugli specchi cercando giustificazioni immeritate... Io mi sarei tolto volentieri Khedira, De Sciglio e Higuain e mi sarei tenuto quei tre giovani... e forti fisicamente, non dei ROTTAMI da rottamare. Sarri non li voleva? Oppure l'obbligo della plusvalenza altrimenti si rischiava il default finanziario...? E noi dovremmo ambire al modello Real? Hanno sbagliato i calcoli in società, e difatti è servito l'aumento di capitale senza il quale ora non voglio immaginare cosa sarebbe potuto succedere alle sorti della Juventus... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Giuseppe Bottazzi ha scritto:

non puoi far cambiare mentalità, atteggiamento e gioco a campioni e ultratrentenni che hanno già vinto quello che dovevano vincere e l'unico stimolo che hanno e mantenere contratti elevati....se non hai la rosa fresca, affamata e con ingaggi ragionevoli nessuno si metterà a sbattersi solo perchè è cambiato il manico...se non si rinnova e svecchia pesantemente la rosa potrà solo andare peggio....ma temo che da ronaldo in poi la strada imboccata sia quella di manterere le vecchie glorie fino alla morte confidando nella loro voglia di sbattersi di partita in partita

Questo è anche il mio timore Si doveva ascoltare Allegri la rosa necessitava di un profondo lifting almeno 5/6 interventi purtroppo si è scelto di non ascoltarlo ( ok non confermarlo ma si doveva intervenire pesantemente sulla rosa come suggerito) e alla fine eccoci qua 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Damian Saravia ha scritto:

Il concetto di adattamento alla rosa lo puoi chiedere ad un "gestore" come lo era Allegri, come potrebbe esserlo un Simone Inzaghi (se verrà) o un Ancelotti ai tempi del Milan o del Real Madrid.

Se prendi un Sarri devi fargli la rosa su misura, altrimenti non ti serve a nulla.

hai perfettamente ragione però e' rischioso e non sai se produce frutti la juve per sua storia prende allenatori che si adattano

hanno sbagliato dai

qualcuno in dirigenza pagherà

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, *Julian* ha scritto:

Scrivi cose fuori dal mondo.

Klopp aveva ereditato una squadra che faceva fatica ad arrivare tra le prime quattro/cinque.

L'obiettivo il primo anno era quello di qualificarsi per la CL. Famigerate le sue parole "puntiamo a vincere il titolo entro 4 anni". E infatti ci sta riuscendo.

Ma quello era un Liverpool, che negli errori, portava gia' in germe l'idea di Klopp. Subiva troppi gol (anche perche' aveva difensori modesti e un portiere scarso), ma praticava da subito un calcio ad alta pressione e contro-pressione.

Qui invece si vede un miscuglio informe al proposito del quale lo stesso allenatore denuncia la propria incapacita' a trasmettere le proprie idee.

Siamo passati dal primo mese, promettente malgrado certi errori dietro, a quattro mesi di prestazioni scialbe, con enormi difficolta' nel creare occasioni da gol e persino nel calciare in porta. Per carita', puo' essere una transizione doverosa (inizia ad essere parecchio lunga 'sta transizione), ma il fissarvi sui risultati, mettendo da parte quel che dice il campo e quel che ammette lo stesso allenatore (!!!) e' da wishful thinkers, del tipo molto naive, tra l'altro.

No non hai capito nulla, ma non è colpa tua, è difficile fare ragionamenti complessi in un forum.

In soldoni, mi riferivo alla equazione: zero titoli = cacciare l'allenatore che non sempre è confermata.

Ovviamente i miei paragoni erano un po' iperbolici ma erano per rendere meglio l'idea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha le sue colpe, indubbiamente. Ma, e sottolineo MA, se gli viene fornita una rosa che non ha un solo terzino di spessore, un centrocampo inesistente e un Douglas Costa sempre ai box, il buon Maurizio non può avere tutte le colpe.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, AlexanderXI ha scritto:

Fatti una doccia fretta bro, una risposta così volgare per un commento educato in un forum pubblico fallo a tua sorella... Chiuditi in una stanza se non sopporti pareri degli altri a questo livello

Hai ragione, mi sono accorto di aver esagerato e ti chiedo scusa.

Non che fosse così volgare, ma sicuramente arrogante e maleducata. 

Scusa, ero ancora infuriato per la prestazione vergognosa, non succederà più .ok 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, lou 65 ha scritto:

ragazzini che avevano in precedenza rifilato quattro pere al real. non mi sembra la stessa cosa. non scherziamo. paragonare quell'ajax al lione è ridicolo.

Non stò paragonando l'Ajax al Lione. Stò paragonando l'atteggiamento della Juve in entrambe le partite. Ti ricordi il gesto di Ronaldo a fine gara? O era rivolto ai giocatori o era rivolto ad Allegri. Sei almeno d'accordo che Sarri non c'era? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Honoré de Balzac ha scritto:

L'anno scorso siamo stati presi a pallate da 11 ragazzini. Ci hanno dato una lezione di calcio a casa nostra. Il problema non era Allegri, e non è Sarri.

Paragonare quell’Ajax(che non era una normale squadra di ragazzini) con questo Lione è come paragonare il Barcellona con un Torino.

Forse non è chiara la dimensione del Lione.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi vien quasi da dire che si dovrebbe far finire la stagione ad Allegri... se questo a fine febbraio e' gia' cosi scarico conte e inzaghi se lo mangiano in campionato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emre Can venduto perchè non adatto al "sarrismo".... il problema che anche gli altri 6 centrocampisti in rosa non mi sembrano molto affini.... Almeno il tedesco ci metteva un po di grinta e se c'era da menare, menava....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Paragonare quell’Ajax(che non era una normale squadra di ragazzini) con questo Lione è come paragonare il Barcellona con un Torino.

 Forse non è chiara la dimensione del Lione.

Ci hanno arato manco con la riserva del terzino, ma con uno che veniva da un crociato. 

Sta squadra non sa giocare veloce, tolti pochissimi elementi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi immagino Agnelli, a sentire ‘ste cose a Marzo quasi e a 6 milioni l’anno. Dopo il Milan in Coppa Italia, diceva che la squadra aveva fatto un “buon palleggio”. Ieri sera il “giro palla”. Boh, sarà. 

Urge un’altra cena mi sa, più incisiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, lou 65 ha scritto:

avevo nostalgia delle annate di sofferenza. giusto così. chi semina vento raccoglie tempesta.

Siamo abituati troppo bene.

Ormai il concetto di poter non vincere non è più ammesso.

 

I cicli finiscono ed è nell'ordine normale delle cose avere difficoltà nel nuovo corso.

L'anomalia sono stati questi otto anni, non le difficoltà che puoi avere quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, andremax ha scritto:

Concordo pienamente. La situazione si può ancora salvare, è fondamentale passare il turno.

Si può ancora salvare si ma siamo lì lì ormai non deve essere più rimandato un ricambio netto di giocatori in almeno 6/7 elementi non è che se questo finale di stagione va bene dobbiamo metterci le fette di prosciutto davanti agli occhi 

Ovviamente questa nuova fase assolutamente non L'affiderei a Paratici e ne a Sarri ma mi affiderei q gente più collaudata e con più carisma e competenza

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

lo vorrei vedere con una squadra fatta in base al suo credo tattico.

Per allenare un grande club non basta il credo tattico. La squadra va in campo senza palle e questo non dipende dagli schemi. Sarri non ha il carisma per allenare una grande squadra. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lou 65 ha scritto:

ho la vaga impressione che alla notizia dell'esonero di acciuga in molte redazioni sportive siano partiti trenini di giubilo.

Loro li capisco, non capisco il giubilo che c'è stato qua dentro, inspiegabile, non è mai successo che un tifoso voglia mandare via un allenatore che vince sempre, penso che molti che scrivevano qua dentro contro Allegri non erano tifosi juventini, ormai ne sono certo, infatti sono quasi tutti spariti a parte qualche giapponese irriducibile, sono rimasti solo i "veri" tifosi incaxxati come iene. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, lou 65 ha scritto:

nessuno rema contro, almeno credo.

Se nessuno gli rema contro, come anche io credo, allora le responsabilità sono soltanto sue, la causa risiede nel suo integralismo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, TheRedDevil ha scritto:

Comunque io penso che la squadra lo abbia seguito per i primi due mesi... poi si sono rotti di pressare e di avere ritmi pazzeschi e sono tornati in modalità automatica...

Stesso mio identico pensiero.

Avevamo iniziato anche piuttosto bene, qualche bel fraseggio, bel giro palla, scambi veloci, poi??? Il nulla, vuoto assoluto.

Mi duole dirlo ma troppi giocatori sopravvalutati e programmazione nell'ultimo anno inesistente. O tornano a giocare come a inizio anno o fuori dalle pa..e lui e mezza rosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, PIZZUL91 ha scritto:

La Juve che gioca a calcio, ovvero la storia del cieco che guarda il sordo che ascolta la radio

Non è che la Juventus nella sua storia non abbia mai giocato a calcio

10 ore fa, Lagavulin84 ha scritto:

se la squadra non ti segue, fuori dai bal

Se la squadra non segue l'allenatore alla fine si devi cambiare l'allenatore.

Ma siccome questo gioco blando è diventato il marchio di questa rosa delle ultime 3 stagioni, escluse rare eccezioni tipo i primi 3 mesi della scorsa e di questa, direi che va cambiato qualcosa pure in questa rosa proprio nei giocatori che danno tempi e ritmi, Bonucci e Pjanic in primis

10 ore fa, terronegobbo ha scritto:

Quindi la colpa è di allegri.

Sarri sta affrontando gli stessi problemi che si è trovato Max nelle ultime 2 stagioni. Non a caso max voleva un cambio ampio della rosa.

Per come la vedo io servivano entrambi, cambio panchina e cambio di 3 o 4 titolari , in primis quelli che devono dare i tempi e il ritmo alla squadra.

 

 

P.S. Questo difetto di indolenza e di circolazione blanda della palla è così evidente e grave che lo abbiamo colto in molti pure su questo forum da parecchio tempo.

Io vedo pure gente che stoppa la palla all'indietro pure quando ha spazio davanti, gente che quando ha il compagno libero in fascia cambia gioco dall'altra parte.

E' evidente pure che ad inizio stagione si giocasse meglio, ma invece di migliorare siamo peggiorati.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Le responsabilità non stanno mai da una parte sola e di certo da almeno 4 anni a questa parte abbiamo peggiorato qualitativamente la rosa nella zona nevralgica del campo.

 

Se a questo aggiungi un allenatore esonerato (giustamente, a mio avviso, visto che a prescindere da tutto non ne aveva più da dare) perché in contrasto con il duo DS-Vicepresidente.

Se ci metti anche un nuovo allenatore non proprio adattissimo per la Juve e tutto quello che ne consegue, con evidenti problemi di accettazione da parte della rosa.

Se rifinisci il tutto con l'ennesimo mercato di occasioni, peraltro qualitativamente mediocri, hai il quadro della situazione.

Il quadro è esaustivo.

Però penso che con gli uomini a disposizione, con un calcio più semplice, visto che quello complesso non riusciamo a praticarlo, si potrebbe fare meglio.

Credo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.