Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Black&White1977

Sarri dopo l'Udinese: “Ci manca ordine. Abbiamo perso al 93° perché volevamo vincere a tutti i costi”

Recommended Posts

Io non sono d 'accordo  sulla lettura della partita...per me la cosa GRAVISSIMA  e' che  l Udinese  aveva più voglia  (lei di salvarsi) piuttosto che noi di VINCERE IL NONO SCUDETTO...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Maxxo74 ha scritto:

Fino a ieri l'ho pensato anche io ma ora la situazione è preoccupante. Non riesce mai a fare il matchpoint... ha avuto tante occasioni per rendere il vantaggio incolmabile (o come ieri per vincere subito) ma ogni volta stecca (do la colpa a lui perchè quando si perde è sempre cosi...è successo pure con Allegri). Alla fine vinceremo il campionato ma col punteggio piu' basso degli ultimi anni ... sarebbe bastato un avversario piu' competitivo (vedi napoli degli ultimi anni) e non ce l'avremmo fatta

io invece do la colpa alla squadra ormai logora e a chi l’ha costruita . non ascoltando mai le richieste dei suoi allenatori .

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, BW4ever ha scritto:

Ho visto Allegri vincere campionati già a febbraio, proprio perché le altre non erano squadroni. L'ho visto incazzarsi e togliersi cappotto e giacca a Ferrara, non certo in una partita scudetto. Ho visto rimonte da -11 allo scudetto. Ho visto cambi di modulo in corsa e ribaltare il risultato.

Ho visto la mia squadra 2 volte in finale di Champions a giocarsela con le più forti del mondo. Ho visto un allenatore vero, che dava solidità e sicurezza, che ci ha portato una valanga di trofei.

 

Ora vedo un benzinaio osannato a agosto purché l'altro andasse via nonostante avesse capito quello che oggi tutti vediamo, un bifolco che si gratta in conferenza, un maestro del bel gioco che gioca peggio della squadra mia di calcetto, si fa rimontare da tutti facendoci fare figuredimmerda memorabili, che se vincerà sarà perché le altre so' peggio di noi.

 

Avete voluto cacciare Allegri per avere il bel gioco, ora lo avete? Se ci fosse stato Allegri oggi cosa gli avreste detto? Lui voleva cambiare la rosa ed è stato cacciato, ora cosa vogliono tutti?

Di sicuro con lui tutto questo non sarebbe successo. 

 

Esatto, sono una sua vedova, da sempre e non da oggi, e spero che ritorni subito.

Io non sono una vedova di Max ma lo apprezzo moltissimo da sempre, se dovesse ritornare sarei felicissimo ma ad oggi mi va bene pure Cosmi al posto del benzinaio...

 

"Vogliamo lo spettacolooohhooohh"

 

Quasi quasi godo pure per tutti quelli che "non ne potevano più di Allegri" ma la Juventus la amo troppo, più d'ogni altra cosa per sperare che fallisca e perda, pure con zarri allenatore....portiamo a casa questo 38esimo scudetto, dopodiché il benzinaio perdente via a calci, vada ad allenare il sansovino o giù di lì, visto che ha fatto le promozioni con loro .stomale

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, DEDONE ha scritto:

Su questo non ci piove. I top allenatori da divano, me compreso chiaramente, sul forum se ne trovano a centinaia!!!

Ovviamente, e pure io sono insieme a te sul divano!! 😁

Nascondi Contenuto
Nascondi Contenuto

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare abbastanza acclarato che l'eperimento Sarri sia fallito miseramente, anche se riuscisse nell'impresa di non farsi rimontare 6 punti in 3 partite, si aspetta solo l'eliminazione in CL per formalizzare la cosa. Il mister non ha legato con la squadra, e ha avuto sempre i senatori contro (CR7 in primis), non è un motivatore e nemmeno uno stratega capace di leggere le partite ed cambiare l'inerzia della gara con i cambi. Non è fatto per la juve e la juve non è il posto adatto per un tecnico come lui ( come il milan non era un posto per uno come Giampaolo), la dirigenza ha sbagliato profilo e ne è uscita un'annata alla Ancellott, adesso vediamo se aspetteremo il secondo anno a zeru tituli ( come per Carletto) o lo manderemo via subito. La Juve era 10 anni che non perdeva ad Udine ( dai tempi di zaccheroni e felipe melo..), e la cosa è significativa, la coppia paratici-sarri ha riportato la juve ai tempi eroici della coppia Blanc-Secco....

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Davy Jones ha scritto:

Comunque, in questo clima esagitato (giustamente), la mia domanda è sempre sapere cosa ne pensano ai piani alti di questa stagione, al netto del covid e delle partite di luglio. Perché facevamo pena anche a gennaio e febbraio eh, non solo ora. 

"Si stanno cacando sotto" (cit.)

perchè sanno che -vista l'evidente contrarietà di AA nel cambiare guida tecnica- un'eliminazione con il Lione

li metterebbe in una posizione diciamo debole.

E non voglio prendere in considerazione la non vittoria dello scudetto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, AST ha scritto:

"Si stanno cacando sotto" (cit.)

perchè sanno che -vista l'evidente contrarietà di AA nel cambiare guida tecnica- un'eliminazione con il Lione

li metterebbe in una posizione diciamo debole.

E non voglio prendere in considerazione la non vittoria dello scudetto....

Io penso che anche con lo scudetto e il passaggio contro il Lione (che io vedo moooolto difficile) si troveranno comunque in una posizione debole. L'errore sarebbe continuare così anche il prossimo anno. Non c'è nessun disonore nell'ammettere di aver sbagliato scelta e ritornare sui proprio passi. Le fatiche di quest'anno le abbiamo viste tutti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho sempre criticato Allegri per il suo gioco sparagnino,ma adesso riconosco che le colpe maggiori sono della dirigenza e delle scelte dissennate che fanno.

Max non per niente aveva chiesto una rivoluzione,abbiamo in rosa 7/8 giocatori che sono alla canna del gas!

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, ivan91 ha scritto:

io invece do la colpa alla squadra ormai logora e a chi l’ha costruita . non ascoltando mai le richieste dei suoi allenatori .

Ritengo che questa sia l'unica verità, ma accettarla vuol dire criticare il Presidente e questo non è ammissibile qui dentro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, .Vincent ha scritto:

Ma è un centrocampista 😂 ed è pure pippa forte fisicamente, ma lento come pochi. L’errore ci sta, Ma è un errore che ci fa perdere la partita. Ne lui Ne Alex (due dei nostri migliori difensori 2 v 1) son stati capaci di fermare Fofana e scusa se la cosa mi fa quasi piangere.
Chi lo doveva ferma ‘sto gorilla Sarri ??

Beh pensa al milan che permette a Rabiot ( non Maradona ) di farsi tutto il campo e segnare con un tiro all incrocio dopo essersi bevuto mezza squadra , che si fa si vende tutto il milan ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, badboy ha scritto:

Ritengo che questa sia l'unica verità, ma accettarla vuol dire criticare il Presidente e questo non è ammissibile qui dentro.

più che il presidente , mr.paratici 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ivan91 ha scritto:

più che il presidente , mr.paratici 

Non salvo nessuno, perchè se diventa un divo quando in elicottero va a prendere Cr7, allora si prende le colpe di tutti i suoi subalterni. Altrimenti così è troppo facile. Lui gestisce ed avalla tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conte non va bene, Allegri non va bene, Sarri non va bene....
Io vorrei sapere da chi inveisce contro l'allenatore, chi vorrebbero come allenatore e che poi mi commentino le ultime due stagioni del suddetto allenatore giustificandomi ogni sconfitta, che a quanto mi risulta nessuno a fatto 2 triplete di fila da imbattuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, DEDONE ha scritto:

Io sono 40 anni che seguo la Juve. Ed un periodo cosi vincente non l'ho mai vissuto. Fai tu. Klopp il primo anno al Liverpool non è che fece proprio divertire, poi col tempo i risultati sono arrivati. Alla Juve non hai nemmeno il tempo di respirare, in un anno completamente anomalo dove il nono sarebbe un gran risultato. E questo con l'amarezza della sconfitta o con la giusta critica non centra nulla. 

Ma il periodo vincente della Juve con la questione Sarri, c'entra ben poco. 

Vincevamo anche con Allegri e avremmo vinto anche con un Pioli o uno Spalletti. 

L'hanno dipinto come l'allenatore della svolta del gioco, come quello capace di farci dominare l'avversario e farci, come conseguenza, divertire. 

Non so voi, ma io in questi 9 anni di successi, non ho mai bestemmiato tutti i santi come quest'anno (oltre a provare profonda vergogna per uno che si gratta le palle in conferenza stampa). 

E su Klopp, basta guardare la rosa di quel Liverpool nel 2015 per capire che non è minimamente paragonabile a quella messa a disposizione di Sarri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Cassius Clay ha scritto:

Io ho sempre criticato Allegri per il suo gioco sparagnino,ma adesso riconosco che le colpe maggiori sono della dirigenza e delle scelte dissennate che fanno.

Max non per niente aveva chiesto una rivoluzione,abbiamo in rosa 7/8 giocatori che sono alla canna del gas!

Piano piano lo stanno capendo un po' tutti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che anche io sarei stato in grado di far giocare bene il Barca di Iniesta Xavi e Messi, resta il fatto che la Lazio ci ha tenuto testa con una rosa inferiore e con dei ricambi ridicoli. Che l'Atalanta ci ha surclassati in lungo e in largo, pre e post covid, che il Sassuolo sembrava il Real Madrid, che le partite che abbiamo vinto con più di un gol di scarto le abbiamo vinte per mere azioni personali e non con gioco di squadra. Queste sono tutte cose che dovrebbero far riflettere, indipendentemente che il nostro centrocampo faccia schifo, che manchino terzini di riserva e che ci sia un solo centravanti di ruolo in rosa. Abbiamo fatto una bella prestazione con l'inter nel girone di andata, dove si è intravisto il gioco di gruppo, e poi è stato tutto un calo continuo, a partire dalle 2 finali perse fino alla sconfitta con il Real Lione. 
Auguriamoci che le avversarie ci aiutino anche per la prossima partita, perchè io non sono convinto di fare questi benedetti 3 punti. Abbiamo un concetto di squadra imbarazzante, una condizione fisica discutibile, una concentrazione da torneo estivo e una voglia di vincere da scapoli e ammogliati. In tutto questo, cosa avrebbe messo di positivo l'allenatore? 
Con il Lione andiamo fuori e sarà un bene così stacchiamo e andiamo in vacanza. E magari qualcuno ripensa meglio al da farsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sento di essere ritornato ai tempi di Ciro Ferrara quando da un calcio d' angolo a nostro favore si arrivava ad un gol per la scuadra avversaria. Mi assale un moto qd'ira irrefrenabile. Si potrà mai prendere i gol che abbiamo preso ieri sera? Che razza di organizzazione ha dato il benzinaio a questa squadra?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma l'ordine chi te lo da? Non ho ben capito...

Imbarazzante vedere perpetuare con gli stessi errori ogni singola partita. Squadra larghissima, con giocatori che rincorrono a vuoto gli avversari. Non hai fiato? Non andare in avanti così a cercare un pressing che non hai nelle gambe. Stai dietro ad aspettare e poi vediamo cosa accade. È imbarazzante vedere che un allenatore della Juve non è in grado di capire quale sia la situazione fisica e anche storica di questo momento insolito di stagione. Non mi sembra così difficile arrivarci eh.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, GiuseppeA81 ha scritto:

Non voglio difendere Sarri, ma leggere queste cose e poi pensare ai nostalgici della Juve di Capello del 2006, che fece 1 punto in 3 partite, non vinse la coppa italia, perse la supercoppa contro i prescritti, uscì umiliata dalla champions per mano dell'Arsenal senza fare un gol in due partite e dopo essersi qualificata grazie ad una papera del portiere werder (mi pare), mi fa proprio sorridere.

il tuo discorso è ineccepibile,ci mancherebbe altro...ma tu onestamente cosa faresti?Riconfermare Sarri solo alla condizione che almeno 6/7 undicesimi della rosa titolare fosse sostituita con uomini adatti al suo credo.La società lo accontenterà?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, gilialberto73 said:

il tuo discorso è ineccepibile,ci mancherebbe altro...ma tu onestamente cosa faresti?Riconfermare Sarri solo alla condizione che almeno 6/7 undicesimi della rosa titolare fosse sostituita con uomini adatti al suo credo.La società lo accontenterà?

Se gli uomini per il suo credo sono i Jorginho e vuol dire fare un napoli bis allora che senso ha? Non mi pare abbia vinto molto quel napoli...

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, FabioBianconero ha scritto:

Premesso che anche io sarei stato in grado di far giocare bene il Barca di Iniesta Xavi e Messi, resta il fatto che la Lazio ci ha tenuto testa con una rosa inferiore e con dei ricambi ridicoli. Che l'Atalanta ci ha surclassati in lungo e in largo, pre e post covid, che il Sassuolo sembrava il Real Madrid, che le partite che abbiamo vinto con più di un gol di scarto le abbiamo vinte per mere azioni personali e non con gioco di squadra. Queste sono tutte cose che dovrebbero far riflettere, indipendentemente che il nostro centrocampo faccia schifo, che manchino terzini di riserva e che ci sia un solo centravanti di ruolo in rosa. Abbiamo fatto una bella prestazione con l'inter nel girone di andata, dove si è intravisto il gioco di gruppo, e poi è stato tutto un calo continuo, a partire dalle 2 finali perse fino alla sconfitta con il Real Lione. 
Auguriamoci che le avversarie ci aiutino anche per la prossima partita, perchè io non sono convinto di fare questi benedetti 3 punti. Abbiamo un concetto di squadra imbarazzante, una condizione fisica discutibile, una concentrazione da torneo estivo e una voglia di vincere da scapoli e ammogliati. In tutto questo, cosa avrebbe messo di positivo l'allenatore? 
Con il Lione andiamo fuori e sarà un bene così stacchiamo e andiamo in vacanza. E magari qualcuno ripensa meglio al da farsi.

Doloroso a dirlo ma l'uscita prematura contro il lione potrebbe essere addirittura positivo,la rosa è da rinnovare.Sarri o non Sarri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, andrea200 ha scritto:

dichiarazioni quasi peggio della partita

Abbiamo perso perché volevamo vincere è un po' come: "ti lascio perché ti amo troppo" 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, xSlevinx ha scritto:

Se gli uomini per il suo credo sono i Jorginho e vuol dire fare un napoli bis allora che senso ha? Non mi pare abbia vinto molto quel napoli...

No no io non sono per la sua riconferma...Non possiamo avere un allenatore che oltre ad aver dimostrato di non essere un vincente,si presenta sempre in malo modo nelle interviste,ineducato,sboccato e direi anche falso...non puoi nasconderti dietro il lockdown e dire che tutte hanno gli stessi problemi di risultati!!Ohhh sei alla Juve,a noi degli altri non ce frega na mazza,santa miseria!!!Questo si chiama provincialismo,Sarri out forever!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Temo che Sarri non abbia trovato quei tre-quattro giocatori che capiscono le sue idee e aiutano anche gli altri ad applicarle in campo. L'impressione è che la squadra non lo segua, sebbene mi pare fu lui stesso a dire di aver trovato dei giocatori estremamente disponibili e professionali. Vediamo domenica, questo scudetto è paradossalmente più importante della fase finale della Champions, perché perderlo sarebbe un danno di immagine tremendo, mentre in coppa con la partita unica e la stagione a singhiozzo sarebbe più facile trovare giustificazioni per una sconfitta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Volevamo vincere a tutti i costi"

Sarri deve crescere in questo.

Come dico sempre: in campionato, SE non puoi vincere, NON devi perdere.

 

Ieri ad un certo punto, andava bene anche il pareggio, ed ora pensavi alla Samp per prendere un solo punto, anzichè vincere.

 

In quasi tutte le partite perse in campionato, lo abbiamo fatto perchè ci interstadivamo e segnare senza che ne avessimo le forze, o perchè non ci accontentavamo del punticino.

 

Napoli: partita da 0 a 0, e sbloccata dai partenopei su una ripartenza, dopo che la la squadra era spaccata e Matuidi sbaglia un cross in modo ignobile.

 

Verona: partita che meritavamo di perdere, ma se ti trovi in vantaggio all'85, qualche punto lo devi portare a casa. Dopo che i gialloblù hanno pareggiato, ci siamo scomposti di più e abbiamo subito il rigore.

 

Milan: Non si è riusciti a spezzare la partita, e abbiamo subito 4 gol in 15 minuti, con molti errori individuali.

 

Udinese: prendi un gol stupido, per colpa sopratutto di Sandro; accontentiamoci del pareggio... e per di più non c'è la lucidità di fare fallo a centrocampo a Fofana e far terminare li la partita. 

 

In due stagione siamo passati da un eccesso all'altro;

con Allegri si partita sempre per gestire per poi trovare il colpo vincente: ormai non riusciva raramente.

con Sarri invece non si riesce a capire che ci sono frangenti di partite in cui devi gestire, se non partite intere.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.