Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

FabioBianconero

Utenti
  • Content count

    645
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

438 Buona

1 Follower

About FabioBianconero

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

5,169 profile views
  1. Forse leggo male io tra le righe, ma pare che Allegri rimproveri alla squadra di aver spinto troppo nel primo tempo. Vorrei ricordare al nostro mister, che quasi tutte le squadre che giocano la Champions hanno questo atteggiamento tutte le partite per 90'. Non voglio più vedere uno schifo come con la Samp, ma temo che capiterà ancora e ancora...
  2. FabioBianconero

    Juventus-Inter 2-4, colpa di Allegri o dell’arbitraggio?

    entrambe le cose. Le partite si vincono per un insieme di dettagli tra cui anche la fortuna. Con tutto lo schifo di quest'anno SE il VAR non avesse favorito palesemente i prescritti nel loro periodo di difficoltà finito proprio contro di noi, la Juve avrebbe rischiato di essere in corsa per lo scudetto e loro sarebbero già stati fuori da un pezzo. SE (sempre se) ieri non avessero fischiato un rigore assurdo su Lautaro e buttato fuori Brozovic, anche ieri ci sarebbe stato un trofeo. Ma in tutto questo, SE la Juve avesse avuto un gioco armonioso e propositivo e avesse sfruttato veramente il potenziale a sua disposizione, non sarebbe stato necessario il VAR. Avrebbe fatto almeno 10 punti in più, vincendo lo scudo perchè gli altri sarebbero arrivati dietro, e sarebbe arrivata almeno ai quarti di Champions. Ma con i SE non si può ragionare. E' comunque assurdo arrivare a maggio senza la capacità di fare una manovra se non c'è il Cuadrado di turno che ti salta l'uomo e avere uno dei più forti centravanti del mondo che fa partite senza avere una palla giocabile.
  3. Con tutta la buona volontà non riesco a trovare un motivo per confermarlo, oltre al rispetto del contratto da 9 milioni. Non ha vinto una mazza, è arrivato agli ottavi e al quarto posto che qualunque allenatore di serie A avrebbe raggiunto con la rosa messa a disposizione, non ha dato un'identità di gioco, non ha dato una condizione fisica accettabile, ha avuto una serie esagerata di infortuni muscolari, non ha migliorato nessun singolo anzi, è riuscito a trasformare in negativo Vlahovic e Zakaria. Ma cosa serve per farla finita?
  4. lo scudetto lo vincerà la meno peggio. Con un campionato molto mediocre, siamo a soli 8 punti dalla vetta e se avessimo vinto con i prescritti (come avremmo meritato, VAR permettendo) saremmo in piena lotta. Questo non significa che alla Juve sia mancato il centravanti per 6 mesi ma che il livello della Juve e di tutto il campionato italiano, sia veramente tanto tanto basso. La Juve di 5 anni fa avrebbe già chiuso il discorso da un pezzo.
  5. giusto, speriamo di no... Poi preso a parametro zero che volendo puoi rivendere a 200 milioni. Sarebbe un cattivo affare.
  6. Ma risultati a parte, che potevano anche essere influenzati da un signore che aveva vinto 5 palloni d'oro, cosa è migliorato passando da Pirlo a Allegri. Teoricamente, perdendo CR7, perdi gol ma acquisti un giocatore che aiuta di più in fase di non possesso e la squadra dovrebbe giocare più da squadra. Cosa è migliorato? Giochiamo meglio? Difendiamo meglio? Attacchiamo meglio? Il miglior centrocampista di oggi è quel centrocampista che Pirlo voleva e non ha avuto. E quindi? A cosa è servito bruciare e umiliare un allenatore che si è preso la responsabilità di accettare una proposta folle, per tornare laddove avevamo lasciato per evidenti limiti di gioco?
  7. il risarcimento in un modo o in un altro dovrà pagarlo Raiola. Se non in soldi, in favori.
  8. Diciamo che fare peggio di quanto abbia fatto negli ultimi due anni, è praticamente impossibile. Fosse dipeso da me, lo avrei svenduto. Auguriamoci che sia maturato di testa. I mezzi ce li ha.
  9. Sarri ha iniziato molto meglio di quanto abbia finito. La prima partita con l'inter mi illuse. Poi siamo via via calati. E non credo sia stato un caso che sia coinciso con la chiusura degli stadi che ha di fatto tolto molti stimoli ai nostri (in casa ci è mancato il nostro tifo e fuori forse sono mancati i fischi. In entrambi i casi, i giocatori avrebbero reagito positivamente, mentre le piccole squadra all'allianz stadium si sarebbero intimorite con il tifo a nostro favore). Abbiamo vinto lo scudetto perchè avevamo un vantaggio (e CR7) ma il girone di ritorno è stato uno schifo. Oltrettutto usciti agli ottavi e finali perse in Supercoppa e Coppa Italia (ma comunque Sarri è stato contento che abbia vinto il Napoli...). Pirlo: mai allenato prima, non ha avuto un giocatore dal mercato, non ha fatto precampionato, non aveva un cc di ruolo. Arthur che praticamente non ha mai giocato. McKennie ha fatto un inizio super e poi è sparito. Giovani altalenanti come Kulusevki e Demiral. Dybala avuto al 20% (con Sarri fu determinante), De Ligt tra spalla, covid e infortuni ha giocato poco. Morata covid e infezione. Ronaldo fuori per covid che non finiva mai. Rigori molto discutibili non dati. Devo continuare? E poi ultima cosa: tutto il campionato senza pubblico che forse è stata la cosa peggiore. Tra i due io salvo Pirlo che aveva molte più attenuanti ed era impossibile pretendere di più da un neopatentato. Se chi lo ha preso pensava facesse meglio, è stato un illuso. Se invece voleva cambiare qualcosa ripartendo da un progetto nuovo e dai giovani, doveva insistere un altro anno.
  10. Teoria? E' un dato di fatto. Sarri ha vinto uno scudetto ed è stato accompagnato alla porta. Un motivo ci sarà stato. Forse il rapporto con la squadra? L'incapacità di gestire i campioni? Il fatto che il suo stile fosse quello di un benzinaio di provincia? Oppure che la squadra giocasse da cani e fosse in continuo peggioramento? Tutte queste cose insieme? Ma soprattutto, quando è stato scelto, non lo si sapeva? C'era lui e basta da prendere? Le stesse domande me le faccio su Pirlo. Non aveva mai allenato, lo "bruci" buttandolo subito sulla panchina più prestigiosa d'Italia e poi lo mandi via perchè non ha vinto lo scudetto o perchè non ha superato gli ottavi di Champions in condizioni di emergenza totale. Ha giocato con un centrocampo di zombie dove il miglior CC è stato forse Danilo adattato. Vogliamo dirlo? E cosa si pensava, che uno che non ha mai allenato, si trasformasse come per magia in Guardiola con 15 anni di esperienza? Questo non capisco. Se lo metti in panchina e ti porta 2 trofei e comunque una qualificazione in CL finendo la stagione in crescendo, dovresti per coerenza confermarlo. Altrimenti era meglio prendere un allenatore vero subito che tra parentesi era libero (Allegri) e magari evitavamo qualche problema e Pirlo poteva allenare in serenità l'U23.
  11. Sarri ha giocato mezzo campionato e vinto per inerzia finendo in mostruoso calo e perdendo 2 finali. Pirlo che di difficoltà ne ha avute oggettivamente di più, ha vinto 2 coppe e finito in crescendo nonostante fosse alla sua prima esperienza. Boh, scegli tu... Io Sarri non l'avrei preso mai e sono stato contento quando è andato via (e ancora di più ora che lo sento parlare di noi). Pirlo non l'avrei preso ma forse chi l'ha preso doveva avere la coerenza di confermarlo perchè era impossibile fare meglio alla prima panchina e tutto faceva pensare che potesse migliorare.
  12. ma la domanda che faccio io è: Dybala è il prototipo di capitano? Vi sentite rappresentati da lui? Ci vedete il leader che abbiamo visto in Vialli, Del Piero, Buffon, Chiellini, Conte e, per me, anche Bonucci? Io no. Il fatto di dare la fascia a chi ha più anni consecutivi con la Juve è una regola molto criticabile. Messa così sembra un premio per la fedeltà, un riconoscimento. E invece deve essere uno stato che uno si guadagna sul campo e dentro lo spogliatoio. Per me sono più capitani Chiesa e De Ligt di quanto non lo sia Dybala che fino ad ora è sembrato molto fragile caratterialmente. Speriamo di essere smentito.
  13. Sarri era oggettivamente inadatto all'ambiente Juve e per sua ammissione incapace di gestire i campioni. Pirlo ha fallito (ma neppure troppo) perchè era alla sua primissima esperienza e ha incontrato ogni tipo di difficoltà. In entrambi i casi, ci fosse stato un centrocampo di livello Real, i risultati sarebbero stati diversi. Non ditemi però che hanno fallito perchè è stato concesso ai senatori di fare come volevano.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.