Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

deep8

Cosa ci separa dalle migliori squadre d'Europa?

Recommended Posts

Velocità di pensiero e di esecuzione

Tecnica di stop, di passaggio e di tiro

Continui movimenti, smarcamenti e attacco della profondità
Mentalità del "difendiamo l'1-0 con le barricate" piuttosto che "magari riusciamo a fargli il secondo"

Carisma e leadership

  • Mi Piace 4
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, kuro to shiro said:

Ci mancano giocatori di personalità, che quando c’è da provare un dribbling, o fare una sovrapposizione in attacco, o pressare a tutto campo non si sporcano le mutande. 
Il fatto che tra Sarri e la vecchia guardia abbia prevalso la seconda, è preoccupante. Non per il personaggio/allenatore Sarri, ma perché un cambio di approccio non viene minimamente recepito.

 

Personalmente avrei defenestrato Paratici e tenuto Sarri prendendo Giuntoli o Tare come DS e facendo una squadra funzionale all’allenatore...perché tanto a Pirlo gli faranno digerire qualsiasi scelta di mercato...e già i nomi che circolano mi provocano l’orticaria...quindi ci troveremo peggio di oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

A Monaco un Matuidi non avrebbe giocato manco la partitella del lunedì 

E Bernardeschi al massimo a strappare i biglietti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, piesel ha scritto:

Chissà se ora i difensori del Bayern sono in psicanalisi per i due gol subiti.

In Germania non si fanno seghe mentali come in Italia per qualche gol subito. Se ne subiscono due, ne segnano tre...oppure otto!!

 

Questa é la mentalitá europea che ci vuole! Basta speculare sull´1-0, basta giocare per non subirle. Basta prendersela sempre con Bonucci perché é un difensore atipico piú bravo ad impostare che a difendere...

 

Qui sul forum si discute sempre per un gol subito. É colpa di Bonucci? É colpa di Pjanic che non fa filtro? Invece forse bisognerebbe pensare a segnare sempre un gol in piú degli avversari. Chissenefrega se subiamo un gol o due. Allora vuol dire che ne dobbiamo segnare due, tre o quattro....

 

Appena siamo andati sotto 0-1 col Lione in casa, sapevo che era finita. Ma se fossimo stati il Bayern, non mi sarei preoccupato. Avrei saputo che avremmo avuto ottime chances di segnare comunque 3-4 o anche 5 gol. Ma la Juve non ha la mentalitá per segnare 4-5 gol....

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Rettiliano Mutaforma ha scritto:

Il Bayern uomo per uomo non mi sembra tanto piú forte di noi. Ma secondo me é la mentalitá e la condizione atletica che fa la differenza....

 

I tedeschi corrono sempre piú degli italiani, giocano un calcio piú fisico, vivace ed aggressivo. Alla Juventus manca soprattutto la velocitá e l´aggressivitá. 

 

Ci vogliono piú giocatori giovani, tecnici, veloci e dinamici...

loro pressano, recuperano palla e aggrediscono l'area. noi quando recuperiamo palla, la passiamo indietro e rallentiamo. tutt'altro sport

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Eymerich ha scritto:

Il Barcellona e il Real si diceva da ben prima del COVID che erano scoppiate, e il Bayern e il City erano largamente dati come favoriti.

Noi eravamo altrettanto statici la scorsa stagione.

Non ci facciamo illusioni.

Se poi avessi ragione, allora sarebbe stato doppiamente stupido cacciare Sarri.

Si son giocati la liga,non hanno la forza degli scorsi anni ma son sempre squadre di alto livello 

 

 un quarto di finale di champions fra bayern e barcellona non può finire   8 -2 (poteva finire pure 12-2 ) come fosse una partita fra scapoli e ammogliati

quello che si è visto stasera non è una cosa seria.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dico che abbiamo avuto fortuna a uscire con il Lione , se poi alla fine prima o poi incontravamo questi mostri del Bayern andavamo in doppia cifra , puoi capire con i nostri Rugani , Bonucci , Danilo era una mattanza

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, robbiegobbo ha scritto:

loro pressano, recuperano palla e aggrediscono l'area. noi quando recuperiamo palla, la passiamo indietro e rallentiamo. tutt'altro sport

Perché la mentalitá italiana é sempre quella. Paura di subire gol...quindi meglio giocare sul sicuro senza prendere rischi....

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ciumbia ha scritto:

Si son giocati la liga,non hanno la forza degli scorsi anni ma son sempre squadre di alto livello 

 

 un quarto di finale di champions fra bayern e barcellona non può finire   8 -2 (poteva finire pure 12-2 ) come fosse una partita fra scapoli e ammogliati

quello che si è visto stasera non è una cosa seria.

 

Si è semplicemente accentuato un gap che era comunque presente. Il Barça da quando non ha più Xavi e Iniesta colleziona figuracce.

Stesso problema nostro, con buona pace di quelli che qua, ai tempi di Conte, parlavano di squadra a trazione anteriore.

I campioni servono, certamente, ma quello che ti fa vincere è il centrocampo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, BeppeJuve50 ha scritto:

Io dico che abbiamo avuto fortuna a uscire con il Lione , se poi alla fine prima o poi incontravamo questi mostri del Bayern andavamo in doppia cifra , puoi capire con i nostri Rugani , Bonucci , Danilo era una mattanza

Saremmo usciti comunque col City prima di incontrare il Bayern. Ma é vero che alla fine non fa tanta differenza essere usciti col Lione o col City...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, BeppeJuve50 ha scritto:

Io dico che abbiamo avuto fortuna a uscire con il Lione , se poi alla fine prima o poi incontravamo questi mostri del Bayern andavamo in doppia cifra , puoi capire con i nostri Rugani , Bonucci , Danilo era una mattanza

Non è stata fortuna. È che più di quello non siamo. E la colpa è tutta di AA. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Rettiliano Mutaforma ha scritto:

Perché la mentalitá italiana é sempre quella. Paura di subire gol...quindi meglio giocare sul sicuro senza prendere rischi....

già. x quello auspico da tempo un allenatore straniero

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque il Bayern in CL torna in semifinale dopo 3 edizioni.

Intanto hanno dato tempo a Gnabry, Goretzka e Kimmich di crescere, hanno scoperto Davies, sbagliato qualche mossa anche loro ma questo anno se la rigiocano avendo pure cambiato allenatore in corsa!

Voglio dire che i cicli sono fisiologici, dopo il 2015 siamo tornati in finale nel 2017. La nostra sfiga è stata beccare due squadre straordinarie in finale.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, bercellinoprimo ha scritto:

Abbiamo esonerato uno che ha vinto il campionato e chiuso 2-1 in champions. A questo con 8-2 cosa fanno? Lo giustiziano in piazza?

Infatti questo domani non sarà più l'allenatore del Barcellona 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, bercellinoprimo ha scritto:

Abbiamo esonerato uno che ha vinto il campionato e chiuso 2-1 in champions. A questo con 8-2 cosa fanno? Lo giustiziano in piazza?

Esonerato anche lui, avendo fallito su ogni fronte?

 

E Sarri si è ampiamente meritato l'esonero, il prossimo anno saremmo implosi con lui, la squadra non era nemmeno con lui, sarebbe stato demenziale continuare. Che c'entra ora Sarri?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, -Dookie- ha scritto:

Velocità di pensiero e di esecuzione

Tecnica di stop, di passaggio e di tiro

Continui movimenti, smarcamenti e attacco della profondità
Mentalità del "difendiamo l'1-0 con le barricate" piuttosto che "magari riusciamo a fargli il secondo"

Carisma e leadership

Praticamente...quasi tutto😜

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

Personalmente avrei defenestrato Paratici e tenuto Sarri prendendo Giuntoli o Tare come DS e facendo una squadra funzionale all’allenatore...perché tanto a Pirlo gli faranno digerire qualsiasi scelta di mercato...e già i nomi che circolano mi provocano l’orticaria...quindi ci troveremo peggio di oggi.

 

Paratici come il suo predecessore fanno ciò che indica la società. Si è scelto di puntare sul marketing con l'arrivo di Ronaldo ma nessuno ne parla apertamente. Per come eravamo messi, e cioè straprimi con anni luce di vantaggio in Italia, abbiamo speso 100 + 30 all'anno per un solo giocatore per vincere in Europa!!!! Il risultato in 2 anni è stato conti in rosso e gap ridotto in Italia. E AA caccia l'allenatore e si accorge che ha una delle rose più vecchie!?  Quello che manca per competere in Europa con questi altri è la voglia di farlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Momoebasta96 ha scritto:

Comunque il Bayern in CL torna in semifinale dopo 3 edizioni.

Intanto hanno dato tempo a Gnabry, Goretzka e Kimmich di crescere, hanno scoperto Davies, sbagliato qualche mossa anche loro ma questo anno se la rigiocano avendo pure cambiato allenatore in corsa!

Voglio dire che i cicli sono fisiologici, dopo il 2015 siamo tornati in finale nel 2017. La nostra sfiga è stata beccare due squadre straordinarie in finale.

La nostra non è sfiga. I cicli bene o male si concludono con almeno una vittoria continentale. Noi siamo gli unici che parlano di cicli, ma incompleti. Può capitare una volta, due al massimo, ma se ti capita sempre, qualcosa non va.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non sbaglio nella scorsa assemblea degli azionisti tra Agnelli e la dirigenza si banfava che a breve avremmo superato il Bayern nel ranking UEFA .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Pavel Christ Superstar ha scritto:

E Sarri si è ampiamente meritato l'esonero, il prossimo anno saremmo implosi con lui, la squadra non era nemmeno con lui, sarebbe stato demenziale continuare. Che c'entra ora Sarri?

La vera domanda non è se sia stato giusto o meno esonerare Sarri. La vera domanda e': quali forzanti, criteri e 'visione' c'erano dietro una scelta dalla quella ti senti obbligato a recedere in meno di un anno? Quale qualità dobbiamo assegnare a quella scelta? Questa è la vera domanda. Perché Sarri non c'è più. Mentre coloro che faranno ancora le scelte prossime e future sono loro. E in 5 anni non avevano praticamente sbagliato un colpo. E' questa la domanda che ci dovrebbe premere

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, BeppeJuve50 ha scritto:

Io dico che abbiamo avuto fortuna a uscire con il Lione , se poi alla fine prima o poi incontravamo questi mostri del Bayern andavamo in doppia cifra , puoi capire con i nostri Rugani , Bonucci , Danilo era una mattanza

Dai che c'è andata bene.

Almeno rimarremo con l'illusione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, ciumbia ha scritto:

Ragazzi,questa champions è falsata e non è una cosa seria quest'anno

ci sono squadre  come lione , PSG , bayern monaco  e city nettamente e spudoratamente avvantaggiate dal fatto che le prime due riposano da 4 mesi, il bayern da quasi 2 mesi,il city non aveva più obbiettivi in premier e si allenava giocando...

hanno fatto una preparazione specifica in funzione della sola champions arrivando all'appuntamento con rose ben allenate fresche e al completo ..

incontrando formazioni stremate dalla fatica e falcidiate da infortuni dovuti al tour de force giocando ogni 3 giorni come soprattutto Italiane e spagnole..

il barcellona stasera era completamente svuotato di energie..si è visto subito dai primi minuti che erano sovrastati sul piano atletico e come sarebbe andata a finire.

 

 

 

Il risultato di oggi è inconcepibile in un calcio normale.

Barcellona sicuramente in fase calante da almeno 3-4 anni ma 8-2 che risultato è?

Competizione falsata da tornei nazionali giocati con calendari completamente diversi, assenza di pubblico, clima surreale.

Surrogato di calcio.

Non potendo fare altrimenti melo faccio piacere, ma personalmente metto un bell'asterischino su queste competizioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.