Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Skylinker

Dopo il definitivo stop alla Superlega sancito da Agnelli, ritieni che il Presidente debba dimettersi dalla carica in Juventus?

STOP definitivo alla SuperLega. Ritieni che Agnelli debba dimettersi?  

  1. 1. Dopo il DEFINITIVO STOP alla SuperLega - sancito dallo stesso Agnelli - ritieni che il Presidente debba dimettersi?

    • Si, ritengo debba fare un passo indietro.
      475
    • No, ritengo vada comunque ringraziato per il tentativo e sostenuto.
      797


Recommended Posts

1 minuto fa, Masula ha scritto:

Vedo che molti non capiscono il vero problema, problema che va al di la della posizione di Agnelli. 

 

Ovvero che ora ci siamo messi contro non solo UEFA e FIFA, ma pure contro le squadre medie e piccole. 

 

C'è il serio problema che da oggi ogni società ci faccia ostruzione in fase di campagna acquisti. 

 

Ergo le dimissioni sono doverose anche solo per continuare a respirare. 

Guarda....io nn comprerei più nessuno dalle italiane e inglesi

A chi mi interessa lo faccio andare a parametro zero 

Sono le medio piccole che nn vivono più se nn mettiamo soldi nel sistema

Se Juve Milan e Inter facessero cartello....verrebbero in ginocchio a venderci i giocatori

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad Agnelli va dato atto di essere stato coerente fino alla fine, al contrario dei pagliacci inglesi. Adesso però rischia di danneggiare la reputazione del club nei confronti dell'UEFA.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Masula ha scritto:

Vedo che molti non capiscono il vero problema, problema che va al di la della posizione di Agnelli. 

 

Ovvero che ora ci siamo messi contro non solo UEFA e FIFA, ma pure contro le squadre medie e piccole. 

 

C'è il serio problema che da oggi ogni società ci faccia ostruzione in fase di campagna acquisti. 

 

Ergo le dimissioni sono doverose anche solo per continuare a respirare. 

Tifoso del Tottenham? sefz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, bianconero75 ha scritto:

Masula ... sarebbe lo stesso errore del dimissionamento immediato di Moggi.

Per me è una situazione diversa anche perché li si rischiava la retrocessione, qua si rischia che per antipatie non si possa più far mercato. 

 

Perché se vengono a chiederti 60 milioni per gli Scamacca di turno (e già 25 erano troppi), noi siamo finiti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Mastro Le Roy said:

Vi dovete dimettere voi, tifosi 

 

Andrea Agnelli presidente a vita 

Io non capisco in quale mondo viviate per non rendevi conto delle implicazioni della faccenda.

Agnelli, oggi, politicamente ed in termini di immagine ne esce devastato.

Il passo indietro è un atto dovuto per il massimo dirigente di una società quotata in borsa e che deve rendere conto agli azionisti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bianconero75 ha scritto:

Certo ... perché tu conosci tutti gli antefatti, i retroscena e le relazioni ... 

 

quindi patibolo immediato... che vuol dire assunzione piena e pressoché totale dell’accaduto e facile “scudo” per gli altri 11.
 

bel modo di essere juventini perché “adoravi Vialli  e penna bianca” ... in squadra c’erano perché li pagavano i Gravina.

Io sto alle reazioni dei protagonisti che hanno rilasciato in giro e non mi sembra l'abbiano presa bene...poi magari sono solo dichiarazioni di facciata.

Ripeto il sondaggio chiede se potrebbe essere necessaria la dimissione e secondo me si, purtroppo potrebbe essere necessaria (anche se spero di no).

Se avessero chiesto "Agnelli è brutto e cattivo?" avrei risposto no.

Il discorso sul tifo perdonami ma lo trovo con poco senso,allora nessuno di noi dovrebbe seguire alcuna squadra professionistica e ben che meno scrivere sui forum visto che nessuno di noi mette direttamente un euro nel club...sempre tutti zitto e d'accordo col capo perché lui paga,visione abbastanza stalinista e che renderebbe inutili il 99% delle discussioni su questo forum perché dovremmo sempre essere d'accordo con qualsiasi mossa della società in qualsiasi ambito "perché pagano loro"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti fai padre fondatore di una lega che dopo soli due giorni scompare, se per farla hai tradito i tuoi consiglieri (o membri dell'ECA), devi dimetterti per il bene della Juve.

Ad oggi è impresentabile in Europa e in Italia. 

 

Che poi è stato un grandissimo presidente nessuno lo nega. Ma da un paio di anni solo grandi flop 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, andy_gobbo ha scritto:

E questo gli va riconosciuto come merito, semmai... o no ? 

W i lotiti e i ceferini , mi raccomando.

Sarebbe un merito se non fosse che fino al giorno prima era presidente di ECA. 

Siamo seri, quest'operazione non ha nulla a che vedere con nobili finalità di lotta al potere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alex De Large ha scritto:

qua c'è chi festeggia da ieri e non si rende nemmeno conto della gravità della situazione

 

È quello che mi lascia basito.

Qua c'è gente che non si rende minimamente conto dei problemi strutturali del calcio europeo.

Oggi per i diritti tv,per le decisioni in materia di innovazione,siamo ostaggio di club piccoli che a livello di introiti e guadagni sono irrilevanti,non può funzionare in questo,un frosinone non può avere la stessa voce in capitolo della juve e invece oggi questi club sono in maggioranza,levando soldi a chi investe.

I grandi club investono ed è giusto che abbiano un ritorno, perché son loro che trainano e ne gioverebbero anche i pesci piccoli che oggi si lamentano.

Sovvenzioniamo il sistema calcio italiano e puntualmente veniamo sputati in faccia.

Rendiamoci conto che senza nuovi introiti finirà molto presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ALAY ha scritto:

Guarda....io nn comprerei più nessuno dalle italiane e inglesi

A chi mi interessa lo faccio andare a parametro zero 

Sono le medio piccole che nn vivono più se nn mettiamo soldi nel sistema

Se Juve Milan e Inter facessero cartello....verrebbero in ginocchio a venderci i giocatori

 

Han fatto cartello domenica sera e ieri sera l’inter se l’era già data a gambe. Io non ci farei più troppo affidamento 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono sempre stato con il presidente, e continuerò ad esserlo.

Anzi, di tutta questa storia gli andrebbero riconosciuti i dovuti meriti per aver provato a cambiare un calcio marcio e corrotto, altro che crocifiggerlo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Masula ha scritto:

Per me è una situazione diversa anche perché li si rischiava la retrocessione, qua si rischia che per antipatie non si possa più far mercato. 

 

Perché se vengono a chiederti 60 milioni per gli Scamacca di turno (e già 25 erano troppi), noi siamo finiti. 

Masula ... il mercato ora è l’ultimo dei problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal suo account di Twitter, Marco Bellinazzo si è scagliato contro la Uefa: "La Uefa che parla di merito sportivo e funzione sociale dello sport mi fa sorridere. Dove era la Uefa quando gli sceicchi gonfiavano di sponsorizzazioni i bilanci di City e Psg? E i top player e i loro agenti? Quanti si sono volontariamente tagliati l'ingaggio con la pandemia?"

Altro che AA quello che si dovrebbe dimettere è CEFERIN.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, zylxff ha scritto:

Comunque tranquilli ora ci sarà la Champions meritocratica. 34 squadre, 10 partite a caso e classifica unica. Quindi magari uno gioca con Real Barca City e Psg ecc e un'altra squadra gioca con Lokomotiv, young boys, Arsenal, Lione. E ovviamente la classifica è la stessa!😂😂😂😂😂😂😂😂

Un vero schifo....nemmeno un bambino di 4 anni partorirebbe un obrobrio del genere.

Nel frattempo ho visto il pullman dello shalke inseguito dai tifosi perchè retrocessi....che poesia...che romanticismo...un grande club come lo shalke che lascia la bundes per dar spazio a una neopromossa e i tifosi che ben comprendono l'importanza di questo processo perchè il calcio è di tutti....è democratico....inseguono il bus x linciare i giocatori....ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono sempre stato fan di Andrea Agnelli.

Non solo dal lato sportivo in cui aveva portato la Juve, ma proprio in ambito manageriale-sportivo.

Le sue idee sono sempre state grandiose, affascinanti.

La gestione di questi ultimi 2 giorni è qualcosa che mi lascia a pezzi. Mi fa vomitare. 

Credo che un bambino di 10 anni poteva trarne qualcosa in più.

Il punto è che questa vicenda ricalca un po' quello che succede in campo: a livello europeo siamo il nulla.

Ci hanno sempre odiato, e poco importa se questo odio ora sia destinato ad aumentare.

La cosa che fa più dispiacere è che in Italia ci odiavano ma in fondo stimavano, perché la Juventus era la Juventus che andava battuta e lottata. Ora invece ci sarà solo odio ma avranno anche il potere di guardarci dall'alto verso il basso.

Da tifoso del calcio in generale il tutto poco mi importa, immaginavo che sta Superlega non andava da nessuna parte perché la UEFA è più che la mafia, è un po' come la chiesa cattolica tra gli stati.

Da tifoso della Juve, invece, mi vergogno assai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ale091011 ha scritto:

Han fatto cartello domenica sera e ieri sera l’inter se l’era già data a gambe. Io non ci farei più troppo affidamento 

Sisi era x estremizzare

Ma fossi al comando della Juve, direi al mio direttore che in Italia e con le inglesi nn si fa mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Steu ha scritto:

Purtroppo sì. All'estero si dimettono prima ancora che si discuta sull'eventualità, con dignità. Quando lo ho fatto io (2 volte, in Italia) mi guardavano come un extraterrestre. 

Perdonami, si è dimesso qualcuno degli altri presidenti dei 12 club?

 

l’ad del Manchester era una notizia precedente alla superlega.

 

se si doveva dimettere qualcuno dovevano essere proprio gli inglesi data la repentinità dell’uscita dal progetto e la non professionalità nel mantenere una decisione presa e firmata 48ore prima.

 

se jp Morgan si è mossa è interessata qualcosa di fondato è valido ci stava sotto 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Ale091011 ha scritto:

Aveva anche detto che era impossibile tornare indietro e che c’erano delle penali per chi si fosse tirato indietro, e invece...

e poi è cosi in crisi che si sta costruendo lo stadio più figo del mondo

Sulle penali avrà bluffato o avranno sicuramente le loro strategie ..lo stadio che hai citato invece non fa altro che supportare quello che sto dicendo,questi club investono, portano soldi, competitività, visibilità che si traduce in altri denari dalle tv,costruendo strutture che portano altro denaro a parecchie entità.

Investire non significa star bene o avere per forza fondi disponibili,ci sono molti modi per farlo,anche impegnando i propri averi.

È sacrosanto che vogliano che i propri investimenti abbiano un ritorno e non finiscano le tasche di uefa o club di secondo piano.

Quando noi compriamo ronaldo,ci va a guadagnare anche un torino qualsiasi,che però non ha tirato fuori una lira.

Chi investe (indebitandosi) fa del bene al sistema ed è giusto che abbia un ritorno,chi non sa,non può,non vuole investire non può vivere alle spalle degli altri come invece accade oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Masula ha scritto:

Non ho capito la battuta

Mi riferisco al giocatore nell'avatar

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Masula ha scritto:

Per me è una situazione diversa anche perché li si rischiava la retrocessione, qua si rischia che per antipatie non si possa più far mercato. 

 

Perché se vengono a chiederti 60 milioni per gli Scamacca di turno (e già 25 erano troppi), noi siamo finiti. 

Ma al di là delle ripercussioni sul mercato, a livello di immagine Agnelli ne esce malissimo. Un giorno Presidente di ECA, il giorno dopo dà le dimissioni e si mette contro quelle stesse istituzioni calcistiche con cui collaborava, in un ruolo di rilievo, fino al giorno prima. Io più ci penso e più non vedo come possa ancora rappresentare la Juventus e mi dispiace, perchè è stato molto importante per questa società.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Bugenhagen ha scritto:

Ad Agnelli va dato atto di essere stato coerente fino alla fine, al contrario dei pagliacci inglesi. Adesso però rischia di danneggiare la reputazione del club nei confronti dell'UEFA.

Se vuole essere proprio coerente deve dimettersi. 
 

Non è che può far finta di niente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.