Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Pep BlackWhite

Allegri è l'uomo giusto per un progetto basato sulla crescita dei giovani?

Allegri è l'uomo giusto per un progetto basato sulla crescita dei giovani?  

  1. 1. Non so voi ma io non ricordo che Allegri sia maestro nella crescita di un giovane, se non dal punto di vista umano e caratteriale. A parer mio invece sarebbe stato meglio un profilo alla Sarri (o qualcuno che trasmetta un'idea di calcio e che faccia crescere il tutto a livello qualitativo - tecnico - tattico). Cosa ne pensate voi?

    • Si, Allegri l'aziendalista è l'uomo giusto per la crescita di un gruppo giovane
      192
    • No, serviva un profilo più da campo per far emergere le capacità tecniche e rendere al max un gruppo di calciatori relativamente giovani
      356


Recommended Posts

2 minuti fa, re david ha scritto:

Il peggiore coi giovani. Lui per loro parla di step. Devono giocare prima in serie c, poi i serie b poi in una medio piccola ecc. Va a finire che a 25 anni sono ancora in giro a peregrinare. Ecco perché non siamo riusciti a prendere Haaland dal Salisburgo. Per questo tipo di mentalità. Ha ragione a dire che i giovani vengono ritenuti subito forti facendo anche la più semplice delle cose. Il problema è Allegri lo farebbe anche con chi è veramente forte. 

Haaland ha scelto di non venire perché gli avevano prospettato un po' di apprendistato in prestito o U23, però in panchina in prima squadra c'era Sarri.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, bad seed ha scritto:

Non saprei: a Cagliari mi pare avesse fatto bene mentre al Milan una volta smontato lo squadrone si è beccato l'esonero.

Per me bisogna comunque puntarci e dargli tempo di lavorare anche a costo di non vincere per un po' (e non è detto che non riesca a vincere subito).

Il quadriennale comporta proprio quello, per essere esonerato dovrebbe portarci alla retrocessione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Lord Ludwig ha scritto:

Basta che non cerchi di trasformarlo in esterno di copertura.

Io ho l'impressione che lo userà più da punta o da ala "incursore" che da esterno puro.. o forse è quello che spero 

Share this post


Link to post
Share on other sites

il progetto basato sulla crescita dei giovani è una favola per appassionati di football manager e simili, e un modo per ammazzare il tempo in un periodo in cui non siamo forti. Allegri è l'uomo giusto sempre, e in particolare in un periodo in cui bisogna far passare la nottata. In più è amico del presidente che a lui è aggrappato. Quando la Juve potrà, chissà con quali dirigenti, tornerà a costruire squadre forti acquistando giocatori importanti. Speriamo presto. Nel frattempo bisogna tenere botta e fare i tifosi e pensare alla maglia. Anche se ostacoli ce ne sono. Non abbiamo il tutto esaurito su metà stadio contro il Milan, al momento. Dopo tutte le prelazioni possibili e 1 giorno di vendita libera. Qualcosa si sta sbagliando forse. O no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, DPmt82 ha scritto:

Haaland ha scelto di non venire perché gli avevano prospettato un po' di apprendistato in prestito o U23, però in panchina in prima squadra c'era Sarri.

Forse ricordavo io male, ma il problema è sempre quello. E Allegri ne ha parlato in conferenza. La sua visione di crescita dei giovani non mi piace. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, re david ha scritto:

Il peggiore coi giovani. Lui per loro parla di step. Devono giocare prima in serie c, poi i serie b poi in una medio piccola ecc. Va a finire che a 25 anni sono ancora in giro a peregrinare. Ecco perché non siamo riusciti a prendere Haaland dal Salisburgo. Per questo tipo di mentalità. Ha ragione a dire che i giovani vengono ritenuti subito forti facendo anche la più semplice delle cose. Il problema è Allegri lo farebbe anche con chi è veramente forte. 

Infatti sarebbe molto più allenante rimanere nel calcio ad alti livelli e abituarsi a palcoscenici importanti, invece di andare a fare i pacchi postali in provincia dove rischiano pure di non giocare perchè giocatori non rivendibili.

Max incarna perfettamente lo stile Juve da questo punto di vista, visto che storicamente siamo una squadra che non crede nei giovani e punta sempre al vivacchiare nell'immediato invece di ragionare a medio-lungo termine

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, re david ha scritto:

Forse ricordavo io male, ma il problema è sempre quello. E Allegri ne ha parlato in conferenza. La sua visione di crescita dei giovani non mi piace. 

Non ho sentito la conferenza, ho letto solo stralci. 

Io vado a memoria su quello che ha fatto con noi ed al Milan. Da noi ricordo Coman (anche in finale CL), Pogba, Pereyra, Morata, Dybala (cresciuti moltissimo con lui).. al Milan De Sciglio ed altri che mi sfuggono che venivano buttati dentro a sorpresa (es. Strasser, Merkel) che poi non sono stati fuoriclasse, ok. Però a memoria ricordo che se lui aveva un giovanotto che riteneva pronto in quel momento lo buttava dentro senza timore.

Magari non sarà un allevatore di talenti, ma quello si fa prima, nelle giovanili oppure nelle squadre di mezza classifica, magari al Cagliari.

Alla Juve, al Milan (quel Milan) si gioca per vincere.. non puoi rischiare un giovane se non all'altezza oppure se non schermato da altri 10 "perfetti" perché magari fa una vaccata, non viene coperto, si perdono punti ed a fine anno con quella maglia pesa. E magari il giovane si brucia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Pep BlackWhite ha scritto:

Ricordiamo tutti cosa è stato capace di fare un Napoli senza fuoriclasse evidenti no?

Si perdere uno scudetto in albergo perchè incapace di gestire la tensione da vittoria... il giorno che la smetterete di accostare il nome di quel soggetto alla Juve, sarà sempre un giorno di ritardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, re david ha scritto:

Il peggiore coi giovani. Lui per loro parla di step. Devono giocare prima in serie c, poi i serie b poi in una medio piccola ecc.

Questa quando l'avrebbe detta? Non voglio assolutamente difendere Allegri, ma mi sembra una grandissima *.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, JVS ha scritto:

Allora forse hai una cattiva memoria. Morata, Dybala, Coman, Kean, Pogba non l'ha lanciato ma l'ha portato in doppia cifra di reti e di assist, ecc.

 

Seguite la Juventus per favore.

Ma escluso Coman, che comunque non ha gestito un granché e Kean, con cui ha fatto un buonissimo lavoro, non ha lanciato nessuno di questi. Dybala è stato comprato per 40 milioni, acquisto più importante della sua sessione di mercato dopo una stagione meravigliosa a Palermo. Morata veniva da una stagione da dodicesimo uomo con oltre 30 presenze al Real Madrid, non alla Pergolettese e Pogba è stato decisamente lanciato da Antonio Conte (che pure detesto).

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, aiace ha scritto:

Si perdere uno scudetto in albergo perchè incapace di gestire la tensione da vittoria... il giorno che la smetterete di accostare il nome di quel soggetto alla Juve, sarà sempre un giorno di ritardo.

Se riduci tutto al fatto che ha perso uno scudetto in albergo non ho altro da dire... e cmq non è un thread per capire chi sia più bravo tra Sarri e Allegri

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Luca569 ha scritto:

Lo hanno fatto giocare alla prima di campionato col Chievo perché avevamo Morata infortunato e Llorente molto indietro nella preparazione, dopo di che è stato sbattuto in panchina tutto l'anno. 

Ripeto 15 partite tra Champions e Campionato, quasi tutte partendo dalla panca, se questo vuol dire lanciare un giovane... 

Non entro in merito sulla finale di Champions perché sarebbe assurdo anche parlarne, classico  cambio della disperazione fatto al 90esimo. 

Ripeto: potrebbero esserci alcuno nomi che  Allegri ha migliorato, ma proprio quello di Coman non è tra questi 

Si parlava di "lanciare" , come miglioramento sicuramente tanti altri meglio. E concordo che anche su Coman si poteva far di meglio però quell'anno la Juve aveva preso la piega di giocare con trequartista e due punte di ruolo perciò Coman, ala purissima, era adattato. E' già tanto quello che ha potuto fare, spesso fuori ruolo. Anche per questo chiese la cessione.. e fu accontentato come tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente no... Minnesota è un gestorino all'italiana che nel corso della sua carriera ha sempre avuto a che fare con campioni esperti che giocavano in squadre complessivamente superiori alla concorrenza.

L'ultima volta che ha allenato è stato a Cagliari nel 2009

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se c'è proprio una cosa che Allegri ha dimostrato in carriera è di saper gestire e migliorare i giovani, dai tempi in cui lanciava al Cagliari un 21enne Nainggolan preso dalla Serie B.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, aiace ha scritto:

Questa quando l'avrebbe detta? Non voglio assolutamente difendere Allegri, ma mi sembra una grandissima *.

Parola più, parola meno, l'ha detto ieri in conferenza stampa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli errori degli ultimi anni sono stati gravi anche e soprattutto nella scelta della conduzione tecnica.

Allegri è un gestore formidabile di realtà già consolidate, ma se deve ricostruire un gruppo nuovo è mediocre.

Con il senno di poi, dopo il pacchiano errore di scegliere Sarri, non per le capacità del tecnico ma per la sua totale incompatibilità con il nostro ambiente, avrebbero dovuto scegliere scorso anno un profilo alla De Zerbi (non necessariamente proprio lui, lo cito soltanto come esempio di tecnico giovane emergente). Invece hanno puntato su Pirlo e ci siamo ritrovati al punto zero

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È arrivato ora ed è già in discussione...

Rispetto al 2015 non trova un'ossatura, dovrà ricrearsela per conto suo. Questo è il suo banco di prova. Nel 2015 tanti meriti erano stati dati a Conte....ora vedremo cosa sarà in grado di creare acciuga. Sulla gestione dei giovani non ci sono dubbi.. ha sempre fatto esordire chi merita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Luca569 ha scritto:

Va bene tutto ma Coman lanciato da Allegri proprio non si può sentire. 

15 partite tra campionato e Champions (quasi tutte partendo dalla panchina). 

Dai su... 

Arrivò 18enne a zero e praticamente con nessuna presenza nel calcio professionistico. Parte titolare alla prima giornata e in un anno fa 22 presenze.

 

Dire che siete prevenuti è poco.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pep BlackWhite ha scritto:

Se riduci tutto al fatto che ha perso uno scudetto in albergo non ho altro da dire... e cmq non è un thread per capire chi sia più bravo tra Sarri e Allegri

Infatti a me di Allegri frega zero, la cosa che non capisco è come si possa ancora accostare il nome di quel * alla Juventus. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La domanda da farsi sarebbe:una grande squadra è il posto giusto dove un giovane può affermarsi?Personalmente penso che in una piccola ha più possibilità di giocare ed inoltre ha meno pressioni. Però se uno è forte, malgrado il nonnismo ed il conservatorismo di certi allenatori ,allora gioca e diventa titolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, aiace ha scritto:

Questa quando l'avrebbe detta? Non voglio assolutamente difendere Allegri, ma mi sembra una grandissima *.

basta che ti ascolti la conferenza di ieri 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.