Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Black&White1977

Allegri post Fiorentina: "Chiusa degnamente l'annata. I nostri 70 punti sono un po' falsi. Ora pensiamo velocemente all'anno prossimo"

Recommended Posts

11 ore fa, robros ha scritto:

Queste ultime non sono giudicabili, il gruppo, raggiunto obiettivo minimo, ha mollato.

....

Questo la dice lunga su come viene gestita la squadra... Dopo un'annata schifosa ed un falso obiettivo raggiunto ci si permette di mollare in nome del cazzeggio e del riposo (non si sono praticamente allenati nelle ultime due settimane.. parole sue..)

 

Ma c'è gente che ha speso tempo e soldi per seguire questo ulteriore schifo... Io la vedo proprio come una mancanza di rispetto.. 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Argento ha scritto:

Questo la dice lunga su come viene gestita la squadra... Dopo un'annata schifosa ed un falso obiettivo raggiunto ci si permette di mollare in nome del cazzeggio e del riposo (non si sono praticamente allenati nelle ultime due settimane.. parole sue..)

 

Ma c'è gente che ha speso tempo e soldi per seguire questo ulteriore schifo... Io la vedo proprio come una mancanza di rispetto.. 

 

 

Ma non tutti a 2 settimane dalla fine con la champions in tasca si pensavano che avremmo messo 5 goal e giocato un calcio champagne contro lazio e fiorentina anzi ..

La verità e che la squadra è questa e nonostante tutto abbiamo fatto un cammino sufficiente considerando il nulla cosmico che abbiamo a centrocampo 

E in attacco escluso il numero 7 

Siamo questi punto

E finalmente non lo saremo più.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 il Milan ha vinto non perché sia una grande squadra fatta di grandi giocatori, ma è stata una squadra VERA con un allenatore con la A maiuscola che ha saputo dare una identità di gioco e uno spirito a differenza del nostro allenatore  che parla di stagione non da buttare e chiusa degnamente, è stata una stagione vergognosa, si vada a rivedere il 3-0 preso allo stadium contro il Villarreal oppure la sconfitta di Firenze oaltre partite in cui ha chiuso con ZERO tiri in porta. Abbiamo sofferto con squadre come Venezia, Genoa, Spezia, Salernitana, Cagliari e Sassuolo  che contro di noi sembravano Real, Psg, Bayern, Liverpool, City ecc ecc quando nelle gare successive hanno preso gol a raffica. Partite facili ce le siamo sempre complicare con un gioco nullo e sterile e sempre orizzontale. Sarri e Pirlo hanno vinto trofei e hanno pagato con l’esonero, non capisco perché a lui non debba accadere la stessa cosa visto che l’anno prossimo saremmo costretti a vedere un gioco sulla falsariga di quest’anno o del suo quinquennio precedente. Squadra bassa, pensiamo a difenderci e poi succeda quel che succeda.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, pogba77 ha scritto:

Piu che pragmatico il suo calcio è nullo da un punto di vista offensivo.

Ieri è stata una delle tante partite da zero tiri o giù di li.

Il suo calcio sta cominciando ad essere pericolosamente sbilanciato verso un senso, quello di difendere e basta.

Questo credo che nel 2022 sia inaccettabile 

E pure io ti avevo chiesto se il tuo passatempo principale sia quello di parlare di allegri

 

 

Che poi nonostante punti sulla fase difensiva abbiamo fatto peggio dello scorso anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, 3_Stelle_Sul_Petto ha scritto:

Ma non tutti a 2 settimane dalla fine con la champions in tasca si pensavano che avremmo messo 5 goal e giocato un calcio champagne contro lazio e fiorentina anzi ..

La verità e che la squadra è questa e nonostante tutto abbiamo fatto un cammino sufficiente considerando il nulla cosmico che abbiamo a centrocampo 

E in attacco escluso il numero 7 

Siamo questi punto

E finalmente non lo saremo più.

 

 

Per carità, non c'era la pretesa di giocare come se fossimo stati in (semi) finale di Champions..

 

Ma l'ennesima prestazione da zero tiri in porta.. mi sembra eccessivo anche per questi giocatori.. e poi non capisco questo discorso di non fare allenamenti, di mollare a fine stagione.. Non mi piaceva quando vincevamo gli scudi, figurarsi dopo un'annata come questa..

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo Allegri, hai rivalutato il lavoro di Pirlo e non era facile.

vai in pensione facci questo regalo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Pistro75 ha scritto:

Ma che caxxo me ne frega dei moduli? I principi di gioco che usa sono sempre gli stessi. Spaziature enormi, cambi di gioco, difesa posizionale, uscita palla alzando il pallone... ste cose allena da 15 anni. 

La sua qualità non è mai stata dare un impianto di gioco ma la lettura tattica della partita dove è sempre stato un genio. Pure questa qualità ha perso

oltretutto il calcio negli ultimi 15 anni è cambiato radicalmente....

VAR...nella nostra area ci fischiano il rigore ad ogni minimo sfioramento....basta che gli avversari vadano addosso ai nostri difensori o lascino la gamba indietro per farsela sfiorare.....quindi giocare col baricentro al limite della nostra area è un suicidio

 

5 SOSTITUZIONI......hai la rosa più larga del campionato (almeno a inizio anno finche il tuo staff non li azzoppa).....puoi cambiare mezza squadra nel corso della partita .....non esiste più il gestire...in campo tutte scendono e se la giocano per 90 minuti, neopromosse comprese, gli unici ad andare col freno a mano tirato tutta la stagione siamo noi....e lo si faceva anche quando c'erano undici campioni, non è un discorso di rosa questo

 

GOL IN TRASFERTA....oggi si gioca per vincere sia in casa che fuori......non esiste più fare un golletto a inizio partita al VILLAREAL e poi difenderlo 90 minuti....poi quelli vengono a Torino e ti infilano tre supposte....avessimo giocato per vincere la partita in Spagna invece che rinunciarci probabilmente le cose sarebbero andate diversamente.....inutile recriminare sulla partita di ritorno perchè hai fatto un buon primo tempo.....si DEVE GIOCARE 180 minuti

 

non puoi oggi gestire una squadra come facevi 10 anni fa e fare l'ultimo soldato giapponese che continua a combattere le sue battaglie contro i mulini a vento a guera conclusa......è inutile fare il guru di un calcio che non esiste più e voler dimostrare ad Adani o a chi lo attacca che quella è la via giusta....

due anni con la spina staccata, senza aggiornarsi, senza visionare nuovi metodi di allenamento, senza girare il mondo a seguire le partite.....è tornato esattamente quello che era quando è stato esonerato, ne più ne meno.....gonfio dei suoi successi passati e dell'amicizia col presidente, col dentino avvelenato con chi l'aveva criticato tre anni fa e con l'obiettivo di dimostrare che il suo calcio è quello vincente....questo è, un meccanico che era uno dei migliori a regolare i carburatori...ma che in un'officina dei giorni nostri può solo blaterare di come fosse bravo una volta quando le macchine non avevano tutta quella stupida elettronica

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, robros ha scritto:

Sei nuovo del forum, e come messaggio degli inizi è ottimo. Si vede lontano un km che non ti sei ancora fatto intossicare dai più.

In verita' sono iscritto dal 2015 quindi ancora meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo nel pensare velocemente all'anno prossimo. I 70 punti sono un pò drogati,  sono conseguenza dell'aver raggiunto il quarto posto con 3 giornate di anticipo rispetto alla stagione precedente, quindi tutto il team ha (vergognosamente) mollato il timone e siamo andati alla deriva totale (1 punto nelle ultime 3).
E' stata in ogni caso una stagione deludente, l'unica cosa da salvare è il quarto posto che certo non è una cosa entusiasmante, ma sarebbe stato peggio se lo avessimo fallito, come sembrava probabile ad un certo punto.

Non vedo l'ora che si ricominci da zero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, armenobianconera ha scritto:

oltretutto il calcio negli ultimi 15 anni è cambiato radicalmente....

VAR...nella nostra area ci fischiano il rigore ad ogni minimo sfioramento....basta che gli avversari vadano addosso ai nostri difensori o lascino la gamba indietro per farsela sfiorare.....quindi giocare col baricentro al limite della nostra area è un suicidio

 

5 SOSTITUZIONI......hai la rosa più larga del campionato (almeno a inizio anno finche il tuo staff non li azzoppa).....puoi cambiare mezza squadra nel corso della partita .....non esiste più il gestire...in campo tutte scendono e se la giocano per 90 minuti, neopromosse comprese, gli unici ad andare col freno a mano tirato tutta la stagione siamo noi....e lo si faceva anche quando c'erano undici campioni, non è un discorso di rosa questo

 

GOL IN TRASFERTA....oggi si gioca per vincere sia in casa che fuori......non esiste più fare un golletto a inizio partita al VILLAREAL e poi difenderlo 90 minuti....poi quelli vengono a Torino e ti infilano tre supposte....avessimo giocato per vincere la partita in Spagna invece che rinunciarci probabilmente le cose sarebbero andate diversamente.....inutile recriminare sulla partita di ritorno perchè hai fatto un buon primo tempo.....si DEVE GIOCARE 180 minuti

 

non puoi oggi gestire una squadra come facevi 10 anni fa e fare l'ultimo soldato giapponese che continua a combattere le sue battaglie contro i mulini a vento a guera conclusa......è inutile fare il guru di un calcio che non esiste più e voler dimostrare ad Adani o a chi lo attacca che quella è la via giusta....

due anni con la spina staccata, senza aggiornarsi, senza visionare nuovi metodi di allenamento, senza girare il mondo a seguire le partite.....è tornato esattamente quello che era quando è stato esonerato, ne più ne meno.....gonfio dei suoi successi passati e dell'amicizia col presidente, col dentino avvelenato con chi l'aveva criticato tre anni fa e con l'obiettivo di dimostrare che il suo calcio è quello vincente....questo è, un meccanico che era uno dei migliori a regolare i carburatori...ma che in un'officina dei giorni nostri può solo blaterare di come fosse bravo una volta quando le macchine non avevano tutta quella stupida elettronica

Dovremmo non fare più entrare gli avversari nella nostra area

Share this post


Link to post
Share on other sites

 A parte i discorsi sul gioco, che effettivamente sono una minchiata e lasciano il tempo che trovano vista la squadra(-etta) che ci ritroviamo, di Allegri da fastidio il voler sempre dire che va tutto bene, che e' soddisfatto e  che la squadra si e' comportata bene, quando palesemente non e' cosi'. Anche se sei piu' scarso degli altri devi metterci l'anima e correre, non guardare e andare in vacanza. Purtroppo non e' la prima volta, anche l'ultimo anno dell'Allegri 1 dopo la conquista matematica dello scudetto le ultime partite furono vergognose dal punto di vista dell'impegno.

L'anno prossimo dovra' cambiare registro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Argento ha scritto:

Ma c'è gente che ha speso tempo e soldi per seguire questo ulteriore schifo... Io la vedo proprio come una mancanza di rispetto.. 

Certo che lo e'. Ma dimostra esattamente l'inconsistenza morale e caratteriale di questo gruppo, nella sua globalità. I risultati sono una conseguenza. Come vedi il problema non è tecnico, non e' tattico. E' ben altro

49 minuti fa, iPaolor ha scritto:

In verita' sono iscritto dal 2015 quindi ancora meglio. 

Certo. Nuovo lo intendevo per numero di interventi😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Thejoker87 ha scritto:

Ascoltate che umiltà le parole di Pioli dopo la vittoria dello scudetto…e questo qua invece dice chiuso degnamente con 0 tiri in porta ahahahaha 

Pioli è decisamente un signore rispetto a tutti gli allenatori (presuntuosi) che si sono succeduti sulla nostra panchina negli ultimi dieci anni (fatta eccezione, al più, per Pirlo, che comunque è arrivato con l’idea di imporre la sua filosofia). Ma il livello toccato da Conte e dall’ultimo Allegri è davvero da sottoproletariato urbano. Un giorno, forse, riusciremo anche noi a trovarne uno con un po’ di decoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AngriJuve ha scritto:

Dovremmo non fare più entrare gli avversari nella nostra area

no....dovremmo non giocare 60 minuti su 90 a ridosso della nostra area contro chiunque incontriamo....neopromosse comprese

pensavo fosse un concetto semplice da capire....ma evidentemente non è così.....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Juve dovrebbe veramente chiudere con un po' di orgoglio e non fare queste figure.

Comunque si sapeva che avrebbero smesso di giocare dalla qualificazione matematica alla Champions, infatti le ultime 3 partite manco le ho viste (ho visto solo gli highlights).

Oltretutto non è facile giocare con gente che non ha rinnovato, è già successo in passato, questi giocatori non si impregnano più, evitano di farsi male.

Quindi a me frega il giusto (cioè niente) della Juve vista nell'ultimo mese, anzi meno male che è finita così non c'è più il problema di guardarla.

La cosa importante è che da oggi lavorino seriamente per costruire una squadra funzionale dopo 3 anni di mercato insulso per partire a 1000 da fine Agosto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/5/2022 Alle 23:11, Black&White1977 ha scritto:

E' normale che all'interno della squadra si debba fare un mix perché altrimenti con tutti i giovani è più difficile vincere. Anche perché un po' di esperienza e di malizia ci vuole. Perché soprattutto aiutano a far crescere anche gli altri

Apposto.

indicazione chiara su quale mercato faremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Andrea PV74 ha scritto:

Comunque si sapeva che avrebbero smesso di giocare dalla qualificazione matematica alla Champions, infatti le ultime 3 partite manco le ho viste (ho visto solo gli highlights).

Ci hanno messo poca determinazione e amor proprio quando il quarto posto era in bilico, figuriamoci dopo averlo conquistato.

Quest'anno siamo stati assai raramente cattivi e concentrati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quante chiacchiere inutili... eppure è così semplice... Basta vedere Conte, entrato in corsa al Tottenham, preso in corsa due SCARTI della Juve, magicamente la squadra so è scossa ed ha conquistato un insperato posto in champions, con i due ex Juve protagonisti. 
L'allenatore conta eccome... nonostante il carattere di *, Conte è un fenomeno. Allegri è un mediocre. 

  • Mi Piace 4
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sabato dal mio punto di vista partita oscena.

Non parlo di fondo del barile perché al peggio non c'è mai limite, ma da tifoso juventino nato e vissuto a Firenze ho provato molto fastidio.

Giocato con la testa in vacanza e regalato 3 punti ad una tifoseria e una città che vive nella sua quasi totalità il calcio in funzione di odiare e denigrare la juventus, ancor prima di sostenere la propria squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/5/2022 Alle 23:11, Black&White1977 ha scritto:

Massimiliano Allegri in conferenza stampa:

La partita di stasera?

"Ci siamo divertiti

Spero anche che il prossimo anno la smetta di prendere in giro giornalisti e tifosi con questa serie di supercazzole a ripetizione sparate in conferenza stampa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, iPaolor ha scritto:

Ragazzi,

 

ma pensate che Allegri possa andare davanti alle telecamere di sky e dire:

- abbiamo mandato via Dybala a calci nel sedere.

- facciamo defecare come squadra e tra me (Allegri) e quei scarponi come per esempio Bernardeschi, la dirigenza ha fatto un mercato disastroso ed e' un miracolo il 4 posto raggiunto.

- siamo in vacanza appunto per il punto precedente (che in verita' lo dice nell intervista).


Io credo che dirigenza / allenatori / giocatori sanno bene come sia andato questo campionato etc, ovvio che Allegri sta mentendo su parecchi punti ma deve difendere la Juventus. 
 

Si e' chiuso un ciclo durato quasi 10 anni, ci vorra del tempo per tornare vittoriosi speriamo di fare dei passi in avanti gia dall anno prossimo.
 

 

 

Dovrebbe dire che la stagione è stata delundende e che lui in primis faranno il possibile e l'impossibile per fare meglio.

 

Dichiarazioni come " abbiamo terminato dignitosamente la stagione" se le tiene per lui 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Third stone from the sun ha scritto:

Sabato dal mio punto di vista partita oscena.

Non parlo di fondo del barile perché al peggio non c'è mai limite, ma da tifoso juventino nato e vissuto a Firenze ho provato molto fastidio.

Giocato con la testa in vacanza e regalato 3 punti ad una tifoseria e una città che vive nella sua quasi totalità il calcio in funzione di odiare e denigrare la juventus, ancor prima di sostenere la propria squadra.

Sabato? Il 90% delle partite della Juve in questa stagione sono state oscene, che poi si sono fatti lo stesso i 3 punti in alcune perché noi avevamo Vlahovic, Dybala ecc..... e gli altri Manaj, Henry, Verdi ecc..... è un altro discorso.

 

0 vittorie in 10 partite con Inda (2 sconfitte anche nelle finali di coppa) , Milan, Napoli e Atalanta, semplicemente scandaloso, pure le tanto bistrattate Juve di Ferrara e Delneri qualche scontro diretto l’aveva vinto nonostante rose inferiori nettamente a questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.