Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Jimmy McGill

Conferenza stampa di Miretti, Soulè e Fagioli

Recommended Posts

11 minuti fa, AresTest ha scritto:

L'unica modo di evitare zavorre contrattuali è abbassare il livello massimo degli ingaggi

i vari Vlahovic Chiesa De Ligt uscirebbero dai nostri radar per far entrare i Kvarashelia di turno 

Risultati? o trovi un gruppo scouting infallibile o ti prepari ad un up & down

Scommettiamo che qua dentro verrebbero tutti a scrivere che noi siamo la JUVENTUS e non il Napoli

 

Ora ci sono delle vie di mezzo e anche delle situazioni diverse che si vengo a formare negli anni.

Se vogliamo fare dei discorsi costruttivi al posto che denigrare sempre tutto e tutti possiamo dire che qualche scommessa la dobbiamo fare soprattutto adesso che non abbiamo tanti soldini da investire

 

Siccome il topic parla del progetto seconda squadra , che nasce proprio con queste finalità e anche per tirar su qualche soldino in piu da reivestire nel progetto stesso e nella prima squadra , direi che una volta ogni tanto possiamo spendere qualche parola di elogio verso questa società.

 

Vorrei inoltre ricordarvi che nonostante questa proprietà è tra le peggiori al mondo e che mette alla dirigenza i peggiori (solo per amicizie) che a suo volta scelgono gli allenatori piu incompetenti che si possono trovare sul mercato mettendogli a disposizione rose costosissime e ridicole abbiamo in bacheca 40 scudetti e svariate coppe nazionali ed internazionali.

Gli appassionati di questo sport ringraziano sentitamente altrimenti il gioco del calcio si sarebbe estinto per manifesta superiorità

Ecco appunto, bastava questo. E per farlo con cognizione di causa serve gente competente e che mastichi calcio ad ogni ora della giornata: quello che avevamo fino a pochi anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Minnesota_23 ha scritto:

Ben vengano i giovani se questi si chiamano Kvaratschkelia. Se invece vogliono creare un progetto giovani puntando sui vari Soule ed Akè non ci siamo proprio. 

Beh da quello che ho letto vorrebbe (Arrivabene) valorizzare il nostro settore giovanile, per prendere ciò che vuoi tu e noi non abbiamo uno scouting adatto e nemmeno un DS. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rux ha scritto:

Mi sembra scontato, chi è che vuole intraprendere una strategia di mercato sui giovani "scarsi"? E' chiaro che a priori si cerca sempre il giovane forte. Solo che per un Kvara ci sono 200 Akè, ed è difficile scovarli e prenderli tutti.

Però converrai con me che non esistono solo gli ake e non esistono solo i kvara. Esistono anche tanti ottimi giocatori e le squadre non si fanno solo con i kvara ma anche con 8 giocatori buoni e funzionali.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, zebra67 said:

Esattamente.
Puntare REALMENTE sui giovani equivale a chiedere tempo e pazienza ai tifosi.
Nel 2019/20, quando Sarri vinceva l'ultimo scudetto della nostra insuperabile serie, il Milan, appena affidato a Maldini, Massara e con Boban CFO, esonerava dopo sei giornate Giampaolo e, con Pioli, arrivava sesto in campionato. Negli ultimi 7 anni quello era il terzo 6° posto (un anno era arrivato 5°, un anno 7°, un anno addirittura 10°, un anno 8°, quindi sempre fuori dalla Champions).

Da noi, dove si drammatizza per un quarto posto, che ti consente comunque l'accesso in Champions, saremmo disposti allo stesso filotto per sette anni di fila?
Sette anni in cui della Champions ti godi giusto la musichetta e sei davanti alla TV giusto per gufare le altre?



 

Ma comunque il progetto dell'U23 serve a aumentare le probabilita' che il settore giovanile produca dei giocatori pronti, se non per la Juventus almeno per altre sqaudre di serie A in cambio di un corrispettivo economico, come hanno detto anche oggi. Questo perche' il divario tra la primavera e la Serie A e' troppo grande e giocare il lega pro consente di mantenere il controllo piu a lungo limitando i prestiti (che suppongo hanno lo svantaggio di avere giocatori che poi se non ingranano subito non vengono impiegati, anche se avrei gradito una domanda a riguardo)

 

Puntare sui giovani invece e' un altra cosa, giusta o sbagliata che sia, che puo' essere implementata in vari gradi, sacrificando i risultati sportivi oppure facendo giocare solo giovani come Miretti che meritano abbondantemente il posto in squadra. Anche su quello cherubini ha risposto, secondo me giustamente, che non c'e' un cambio di strategia, che i giocatori forti la Juve li comprera' sempre perche' sono necessari, anche per far crescere gli stessi giovani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Mescaleros ha scritto:

Ecco appunto, bastava questo. E per farlo con cognizione di causa serve gente competente e che mastichi calcio ad ogni ora della giornata: quello che avevamo fino a pochi anni fa.

si puoi dire tutto ci mancherebbe , ma che senso ha venire qua criticare una cosa che invece è buona?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che questa iniziativa serva per far capire che d'ora in poi potremmo trovarci il Miretti o Doratiotto di turno anziché andare a sperperare soldi per gli inutili Zakaria di turno.

La cosa che mi gasa parecchio è ricostruire l'identità Juve dall'interno, dalle fondamenta: sentire dire a Fabio e Nicolò che loro tifano Juve mi mette un'adrenalina addosso che nemmeno vi sto a dire.

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari non tireremo fuori campioni ma delle buone riserve a costi bassissimi possiamo crearle.

Ovvio che se come sesto centrocampista hai miretti che credo prenda quattro soldi di stipendio invece che avere ramsey o simili a 5/6 milioni puoi investire quello che risparmi sui titolari.

 

Qualche altro giovane magari verrà usato per incassare qualche milione.

 

In una rosa di 25 giocatori averne 4-5 del settore giovanile può essere solo un bene.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, CaioMario73 ha scritto:

Però converrai con me che non esistono solo gli ake e non esistono solo i kvara. Esistono anche tanti ottimi giocatori e le squadre non si fanno solo con i kvara ma anche con 8 giocatori buoni e funzionali.

Una volta si diceva fare una squadra con Messi, oggi si dice fare con Kvara. 

Siete grandi, ogni giorno sapete stupirmi. E non è facile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Icarius ha scritto:

Una volta si diceva fare una squadra con Messi, oggi si dice fare con Kvara. 

Siete grandi, ogni giorno sapete stupirmi. E non è facile. 

Ma guarda anche tu mi stupisci il.calcio cambia va veloce i rapporti di forza sono cambiati e oggi come oggi per la Juve un kvara è oro colato. Poi se tu pensi che la Juve possa fare una squadra con Messi libero di pensarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, CaioMario73 ha scritto:

Ma guarda anche tu mi stupisci il.calcio cambia va veloce i rapporti di forza sono cambiati e oggi come oggi per la Juve un kvara è oro colato. Poi se tu pensi che la Juve possa fare una squadra con Messi libero di pensarlo.

E se sto Kvara fosse il nuovo Piatek? La partenza è simile, vedremo a fine stagione.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Small Anchovy ha scritto:

E se sto Kvara fosse il nuovo Piatek? La partenza è simile, vedremo a fine stagione.

Chiaramente kvara è un nome detto per fare capire il senso di certe operazioni. Era inseguito dai maggiori club europei, potrà essere il nuovo piatek ma seguendo questo ragionamento non ne esci perché il calciatore più strutturato ti costa 5 volte di più e dato che la Juve sta rifondando e continuerà la sua opera negli anni a venire i.kvsra deve cercare di prendere avendo risorse limitate..

PS se kvara si rivela un novello piatek il Napoli nn ci perde molto se prendi Kean a 38 mln come abbiamo fatto noi è molto peggio 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Minnesota_23 ha scritto:

Ben vengano i giovani se questi si chiamano Kvaratschkelia. Se invece vogliono creare un progetto giovani puntando sui vari Soule ed Akè non ci siamo proprio. 

Sono cose molto diverse. Un conto è coltivare e far crescere il vivaio, facendo poi passare i giovani dalla seconda squadra, ed eventualmente da qualche prestito. Cosa diversa è assicurarsi qualche giovane già formato da altre squadre. Non sono cose alternative, ma devono esserci entrambe. Ovviamente non puoi pensare di prendere tutti i talenti che ci sono in giro per il mondo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AntonioL ha scritto:

Ma Nicolò che dice che era 4/5 anni che andava in prestito, ma dove? che l'unico prestito è stato alla Cremonese.

Boh.

Non ha detto questo. Ha detto che "faceva un po' su e giù"... credo intendesse anche dalla U23 alla prima squadra, non i prestiti. Anche perché appena prima aveva detto che l'anno in prestito gli è servito molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/9/2022 Alle 15:12, 10AlexDelPiero10 ha scritto:

Ma fateli giocare quei 3 piuttosto! 

Miretti su 6 partite ne ha giocate 6, di cui 4 da titolare, direi che gioca. Fagioli è stato infortunato e vedremo se si prenderà il posto, Soule per me è il più complicato vista la concorrenza sulle fasce

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Kucob ha scritto:

Miretti su 6 partite ne ha giocate 6, di cui 4 da titolare, direi che gioca. Fagioli è stato infortunato e vedremo se si prenderà il posto, Soule per me è il più complicato vista la concorrenza sulle fasce

soulè è quello meno pronto forse.. intendo proprio fisicamente

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Miretti è forte ma deve ancora dimostrare molto con il PSG per esempio ha perso palla molte volte, può anche darsi che quello non sia il suo ruolo, non sarebbe una novità con questa squadra/allenatore, però deve fare meglio, Fagiolo per me è discontinuo e per ora non ha dimostrato nulla a zero esperienza in serie A era meglio prestarlo se non lo fai giocare, Soulé ha delle basi molto interessanti ma ne deve mangiare di pagnotte, trovo molto più pronto Aké anche se purtroppo è infortunato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Kucob ha scritto:

Miretti su 6 partite ne ha giocate 6, di cui 4 da titolare, direi che gioca. Fagioli è stato infortunato e vedremo se si prenderà il posto, Soule per me è il più complicato vista la concorrenza sulle fasce

Ma davvero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, AntonioL ha scritto:

Ma Nicolò che dice che era 4/5 anni che andava in prestito, ma dove? che l'unico prestito è stato alla Cremonese.

Boh.

Non mi sembra abbia detto così 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco - al solito - tanto astio anche per quest’evento, secondo me era ora.

Che a prescindere da Allegri ci sia un problema di mentalità in Italia è evidente, basta vedere il turno di coppa, non mi pare che Inter per dire giochi in maniera molto do versa da noi, è un tema generale di ritmo e tecnica a tale ritmo.

 

E se non puoi comprarlo perché costa troppo devi costruirlo, per cui Bravi a farlo e a crederci.

 

Io seguo il tennis: la parabola tra tennis e calcio (ma vale anche per nuoto e calcio) è pazzesca; 15 anni fa il nostro tennis maschile era poverissimo ora siamo pieni (guardatevi i numeri della race to next gen) di italiani forti. Tutto merito della FIT senza dubbio, il talento c’era anche prima.

 

Federcalcio e squadre italiane invece son ferme di 20 anni, maledetta calciopoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, AresTest ha scritto:

si puoi dire tutto ci mancherebbe , ma che senso ha venire qua criticare una cosa che invece è buona?

Cioè? 

Mica sto criticando il progetto Next-Gen

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Kucob ha scritto:

Miretti su 6 partite ne ha giocate 6, di cui 4 da titolare, direi che gioca. Fagioli è stato infortunato e vedremo se si prenderà il posto, Soule per me è il più complicato vista la concorrenza sulle fasce

soulè è più complicato perchè ad oggi nn è minimamente adeguato a quel livello,parliamo di uno che nn segnava mai manco in u23

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Minor threat ha scritto:

Sono cose molto diverse. Un conto è coltivare e far crescere il vivaio, facendo poi passare i giovani dalla seconda squadra, ed eventualmente da qualche prestito. Cosa diversa è assicurarsi qualche giovane già formato da altre squadre. Non sono cose alternative, ma devono esserci entrambe. Ovviamente non puoi pensare di prendere tutti i talenti che ci sono in giro per il mondo... 

Il mio concetto forse l'ho un pochino estremizzato, intendevo dire che è ora di tornare a fare scouting serio. I nomi che girano intorno al nostro calciomercato sono sempre i soliti. Da quando non prendiamo un perfetto sconosciuto che poi si è rivelato forte? Dai tempi di Pogba e Vidal. Il Napoli negli ultimi anni ha preso gente come Lobotka, Anguissa,  Kvara, Kim, calciatori che passano inosservati in sede mercato ma che poi sul campo risultano essere decisivi. Ora non voglio dire che l'erba del vicino è sempre più verde (o buona come preferisci😅) però è ora di tornare ad avere delle idee e dei progetti e portarli avanti anche se una stagione dovesse andar storta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.