Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cr7🐐

Amarcord: Alessandro Del Piero pre-infortunio del 1998, avrebbe davvero potuto essere uno dei migliori di sempre?

Recommended Posts

Assolutamente uno dei più forti mai visti,  appesantito troppo fisicamente dal preparatori peccato…. Quando era più leggero faceva cose “semplici” ma sfuggiva ad ogni marcatura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Liquid ha scritto:

Più che questione di juventino forse è questione di innamorato del calcio di qualche anno fa.

 

Mi spiego: quella che tu chiami razionalità sono dati di fatto (innegabili) ma comunque interpretabili.

Tu sostieni che due mostri sacri che hanno dominato la scena per un ventennio sono inarrivabili, io penso che l'abbiano dominata anche per mancanza di altri concorrenti.

Il calcio, come movimento, si è progressivamente impoverito. Secondo me essere al top per 4-5 anni a fine anni 90 aveva un peso maggiore che non esserlo per 10 negli anni successivi.

 

Mia opinione ovviamente.

Argomentata così la questione può avere qualche validità. Rimane il fatto che, a mio avviso, perchè la soggettività in questi confronti ha sempre notevole peso, il miglior Del Piero, quello stupendo pre-infortunio, non arrivava comunque ai livelli qualitativi del miglior Messi, magari, con molta larghezza di manica, a quelli del miglior Ronaldo sì. Ma è confronto difficoltoso, visto che il portoghese, sia fisicamente che per caratteristiche tecniche e di ruolo, è stato giocatore piuttosto diverso dagli altri due, che più che per talento è stato il fenomeno che è stato per un lavoro su sè stesso caratterizzato da una professionalità sovra-umana.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

JJMaradona Pelé Ronaldo van Basten Platinì Zidane Zico CR7 Messi Baggio

Cruyff Best Puskas Müller Eusebio Garrincha, senza parlare di chi non era attaccante.

Ronaldo e Zidane, suoi contemporanei, erano un'altra cosa.

Del Piero è stato un grande giocatore, ma non un grandissimo. Di certo il più grande Juventino, non il più forte.Anche tra gli italiani farebbe fatica ad essere tra i primi 5, se contassimo tutti i ruoli.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/10/2023 Alle 16:02, shak ha scritto:

No, il mio parere personale, senza che nessuno si offenda: Maradona, Ronaldo (entrambi), Messi e pure Platini erano di un altro livello 

 

parlo di quelli che ho visto 

 

poi ovvio che si parli di carriera ipotetica (e del Piero, nonostante l’infortunio, ha fatto una carriera SSSuper) 

 

Il 24/10/2023 Alle 16:07, DaniloBianconero ha scritto:

Il del Piero 95-98 fu straripante. Era esplosivo, letale. Un dieci da sogno.

Il Del Piero post infortunio passò una stagione e mezza in crisi per i gol che mancavano e per un recupero fisico difficile. Tornò piu "legato" fisicamente, passatemi il termine, più lento e meno esplosivo.

Passata quella fase tornò ad essere un calciatore decisivo, forte e annoverabile tra i migliori dieci della storia.

 

Ma quel primo Del Piero era un alieno.

Un extraterrestre.

La verità sta nel mezzo a questi due post.

Maradona, Messi, Platini, C. Ronaldo sono stati di un altro livello , ma fino all’aprile 98 Del Piero insidiava Ronaldo il fenomeno per il titolo di miglior giocatore del mondo (lo preferivo sicuramente a Zidane,, per es).

 

Poi , prima dell’infortunio famoso, successe qualcosa a tutti e due. Un infortunio muscolare mail del tutto chiarito a Del Piero, che  si trascinò attraverso una finale Champion ed un mondiale orribili, e il forfait alla finale mondiale di Rionaldo anche questo mai del tutto chiaro 

E poi per tutti e due vennero i terribili infortuni, quasi una nemesi dopo Juve Inter dell’Aprile 98: tutto bene fino allo scontro Ronaldo-Iuliano, dopo in un minuto niente rigore per Ronaldo ed successivo errore dal dischetto di Del Piero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era un grandissimo ed insieme a Ronaldo il più forte al mondo di quel periodo,però se penso ai migliori di sempre cioè (in ordine sparso) Maradona Pele' Platini Cruyff Cr7 Messi Van Basten non riesco a vederlo tra questi anche ipotizzando che avesse continuato a performare come nella stagione 97/98

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Kuma1972 ha scritto:

JJMaradona Pelé Ronaldo van Basten Platinì Zidane Zico CR7 Messi Baggio

Cruyff Best Puskas Müller Eusebio Garrincha, senza parlare di chi non era attaccante.

Ronaldo e Zidane, suoi contemporanei, erano un'altra cosa.

Del Piero è stato un grande giocatore, ma non un grandissimo. Di certo il più grande Juventino, non il più forte.Anche tra gli italiani farebbe fatica ad essere tra i primi 5, se contassimo tutti i ruoli.

Tutti grandissimi giocatori , ognuno col suo stile e la sua tecnica diversa dagli altri , compreso Del Piero !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del Piero pre-infortunio era il secondo miglior giocatore del mondo dopo Ronaldo il brasiliano. Post-infortunio è stato per lunghi tratti un peso per la Juve. Si è ripreso dopo qualche anno e ha raggiunto un buon livello ma sempre non da top mondo. Fosse stato quello pre-infortunio per almeno 9-10 anni avrebbe potuto essere nella top20 di sempre

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Rocket man ha scritto:

I fatti riportano che se fosse stato per Baggio nel 94 eravamo fuori ai gironi.

Ad alto livello ha giocato solo la partita con la Bulgaria, quindi sarebbe anche ora di mettere da parte la favola del Baggio che ci fa quasi vincere un mondiale da solo.

Molto più significativa la carriera di Baggio nelle squadre di club con la Juve che gli preferisce DelPiero ed un ruolo di titolare inamovibile solo ed esclusivamente in squadrette.

Ci sarà un motivo o no? Una spiegazione del perché gli ultimi 10 anni di carriera (non uno o due, DIECI) lo vedono ai margini del grande calcio dovrà pur esserci no?

Ed il goal del pareggio alla Nigeria agli ottavi a pochi minuti dall'essere buttati fuori? Ed il goal della vittoria sulla Spagna ai quarti? E non ripeto come la squadra nel 90 fu capovolta dopo il.subentro suo e di Schillaci a Vialli e Carnevale. Sui club ha avuto poca diplomazia nel rapporto con l'ambiente. Ma nel 95 lui voleva restare. Fu la triade e la maledetta austerità imposta da Umberto Agnelli a farlo partire. Poteva benissimo coesistere con Del Piero come avvenne nell'anno del primo scudetto dell'era Lippi. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Cr7🐐 ha scritto:

davvero?

Sì, all'epoca prendeva 10 miliardi di lire annui. Fu una trattativa odissea tra Moggi e D'Amico, in pratica dovettero ricomprare Del Piero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, rensenbrink63 ha scritto:

Ed il goal del pareggio alla Nigeria agli ottavi a pochi minuti dall'essere buttati fuori? Ed il goal della vittoria sulla Spagna ai quarti? E non ripeto come la squadra nel 90 fu capovolta dopo il.subentro suo e di Schillaci a Vialli e Carnevale. Sui club ha avuto poca diplomazia nel rapporto con l'ambiente. Ma nel 95 lui voleva restare. Fu la triade e la maledetta austerità imposta da Umberto Agnelli a farlo partire. Poteva benissimo coesistere con Del Piero come avvenne nell'anno del primo scudetto dell'era Lippi. 

Si erano fissati a voler vincere la Champions League del bilancio, mentre altri vincevano quelle vere e i Perez/Berlusconi/Moratti regalavano sogni. 

 

Purtroppo il giudizio della storia è impietoso e dimostra chi ha avuto ragione. 

 

Roba che verrebbe quasi voglia di auguragli l'inferno per l'eternità, se non si volesse bene a quei dirigenti/proprietari

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vi dico solo un fatto: non ricordo esattamente l anno ma parlo del periodo post infortunio ( abbondantemente post in quanto del piero aveva superato i 30 anni), ci fu una partita della nazionale allo stadio di lecce....mio suocero, interista incallito e altrettanto antijuventino, al ritorno dello stadio mi disse: dagli spalti è molto piu evidente rispetto alla tv, che del piero è un giocatore di un altra categoria rispetto agli altrii. campo ...e ho detto tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso di sí, sarebbe potuto essere uno dei più grandi di sempre, top10 all time.
Faceva cose davvero allucinanti e con grande continuità nel campionato più difficile di sempre, la serie A anni 90 era un qualcosa di irripetibile, e brillava allo stesso modo in Europa.
L’infortunio subito gli ha cambiato radicalmente il modo di giocare: aveva 24 anni, chissà cosa avrebbe potuto combinare con altri 10 anni davanti e il fisico ben messo.
 

 

R9 con poca tecnica e i piedi a banana é una delle più grosse bestemmie calcistiche che abbia mai sentito, manco mio padre lo direbbe mai.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, OldLady1897 ha scritto:

Si erano fissati a voler vincere la Champions League del bilancio, mentre altri vincevano quelle vere e i Perez/Berlusconi/Moratti regalavano sogni. 

 

Purtroppo il giudizio della storia è impietoso e dimostra chi ha avuto ragione. 

 

Roba che verrebbe quasi voglia di auguragli l'inferno per l'eternità, se non si volesse bene a quei dirigenti/proprietari

 

 

Ma è un post serio? 

Moratti invocato al posto della Triade? 

La storia dice che una Champions VERA la Juve in quegli anni l'ha vinta, a differenza di chi ha raccattato titoli SOLO ED ESCLUSIVAMENTE attraverso la colossale truffa del 2006

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/10/2023 Alle 20:00, Beijing ha scritto:

Baggio? Sperando che sia uno scherzo...

Tra Baggio e Del Piero c'è una categoria di differenza, che c'è da scherzare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/10/2023 Alle 18:19, MassiPace73 ha scritto:

che c'entra Platini con Baggio???

seguendo la metafora Platini era di un"altra galassia.

poi Del Piero alla Juve ha fatto molto meglio di Baggio, proprio sul campo, era di un'altra pasta: altro pianeta per Alex, quindi.

 

Platini rispetto a Baggio di un'altra galassia,  e' un eresia !

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Griner ha scritto:

Platini rispetto a Baggio di un'altra galassia,  e' un eresia !

Probabilmente non hai mai visto giocare Platini

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Griner ha scritto:

Tra Baggio e Del Piero c'è una categoria di differenza, che c'è da scherzare?

A favore di Del Piero e se pensi il contrario stai scherzando

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Beijing ha scritto:

A favore di Del Piero e se pensi il contrario stai scherzando

Ripeto , non c'è niente da scherzare, soprattutto a quest'ora del mattino!

Baggio in tutto il mondo e' riconosciuto come l'italiano più forte di sempre, e tra i top della storia in assoluto.

Del Piero grandissimo per noi juventini per la carriera fatta da noi, e' stato  leggermente più forte di Totti per restare in Italia, guardiamo le cose con obbiettività, solo alcuni juventini riescono a dire certe assurdità !

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

del piero a 24 anni aveva già giocato 3 finali di coppa dei campioni. Questo per rendere l'idea. In quegli anni è stato un fenomeno vero, e fosse oggi, probabilmente ce lo avrebbero portato via a suon di milioni. Non sarebbe diventato uno dei più forti di sempre, è stato comunque un grande campione. Va detto che anche la Juve è cambiata perchè da un certo punto in poi è cambiato il calcio. Dal 95 al 98 eravamo la squadra più forte d'europa e abbiamo vinto poco rispetto alle potenzialità, basta leggere chi avevamo in rosa. Poco dopo sono arrivati i soldi del real dei galacticos, le inglesi ecc... Diciamo, abbiamo retto ancora un po'. Del Piero comunque ha avuto forza e qualità e testa per confermarsi campione anche dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/10/2023 Alle 08:59, Zebra Arcaica (Cinesinho) ha scritto:

 

La verità sta nel mezzo a questi due post.

Maradona, Messi, Platini, C. Ronaldo sono stati di un altro livello , ma fino all’aprile 98 Del Piero insidiava Ronaldo il fenomeno per il titolo di miglior giocatore del mondo (lo preferivo sicuramente a Zidane,, per es).

 

Poi , prima dell’infortunio famoso, successe qualcosa a tutti e due. Un infortunio muscolare mail del tutto chiarito a Del Piero, che  si trascinò attraverso una finale Champion ed un mondiale orribili, e il forfait alla finale mondiale di Rionaldo anche questo mai del tutto chiaro 

E poi per tutti e due vennero i terribili infortuni, quasi una nemesi dopo Juve Inter dell’Aprile 98: tutto bene fino allo scontro Ronaldo-Iuliano, dopo in un minuto niente rigore per Ronaldo ed successivo errore dal dischetto di Del Piero.

Se non ricordo male, Del Piero ebbe una contrattura in allenamento pochi giorni prima della finale: strinse i denti per scendere in campo e si stirò o comunque aggravò il problema. Concordo con te comunque sul fatto che ci fu poca chiarezza. Ci fu anche qualche rumor (per me abbastanza inverosimile) riguardo ad un litigio tra Conte e Del Piero durante l'intervallo di Juve Real perchè quest'ultimo sarebbe stato distratto dalle trattative per il rinnovo, con il primo che lo avrebbe "invitato" a concentrarsi sulla partita

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Griner ha scritto:

Ripeto , non c'è niente da scherzare, soprattutto a quest'ora del mattino!

Baggio in tutto il mondo e' riconosciuto come l'italiano più forte di sempre, e tra i top della storia in assoluto.

Del Piero grandissimo per noi juventini per la carriera fatta da noi, e' stato  leggermente più forte di Totti per restare in Italia, guardiamo le cose con obbiettività, solo alcuni juventini riescono a dire certe assurdità !

 

a parte che non è vero che Baggio è considerato l'italiano più forte di sempre, ma chiunque sostenga che Baggio abbia giocato nella stessa lega di Platini perde di ogni credibilità.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.