Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cr7🐐

Amarcord: Alessandro Del Piero pre-infortunio del 1998, avrebbe davvero potuto essere uno dei migliori di sempre?

Recommended Posts

Me lo ricordo benissimo il Del Piero pre infortunio avendo vissuto tutta la sua carriera. Giocatore fenomenale, vicino al massimo livello dei più grandi. Aveva tutto, e fu giusto in tempo di essere derubato di un pallone d'oro da Sammer. Sammer! 🤦🏻‍♂️ quel maledetto infortunio ad Udine ha cambiato tutto. È rimasto un giocatore fortissimo, ma ha dimezzato la sua reale potenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Beijing ha scritto:

Assolutamente no, ti sbagli come tutti quelli che "presumono",  sono solo una che dal 1972 ha collezionato 48 anni di abbonamento e innumerevoli trasferte in Italia e all'estero per cui ha potuto vedere con i suoi occhi i giocatori che tu esalti. Ho anche visto di persona (e partecipato)  la standing ovation riservata a Del Pero al Bernabeu da un pubblico abituato a vedere i migliori giocatori del mondo. Non mi risulta la stessa cosa per Totti e men che meno per Baggio, bravissimi giocatori ma di un livello più basso.

Perdonami. Che ti devo dire che è meglio Del Piero!!!

Suvvia. Altrimenti ti chiamo Tuttologo n’altra volta

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Beijing ha scritto:

Assolutamente no, ti sbagli come tutti quelli che "presumono",  sono solo una che dal 1972 ha collezionato 48 anni di abbonamento e innumerevoli trasferte in Italia e all'estero per cui ha potuto vedere con i suoi occhi i giocatori che tu esalti. Ho anche visto di persona (e partecipato)  la standing ovation riservata a Del Pero al Bernabeu da un pubblico abituato a vedere i migliori giocatori del mondo. Non mi risulta la stessa cosa per Totti e men che meno per Baggio, bravissimi giocatori ma di un livello più basso.

concordo, la gente parla senza aver visto davvero: Del Piero è stato di un livello superiore sia a Baggio sia a Totti.

protagonista in tutte le vittorie della Juve.

siamo stati fortunati ad aver  vissuto la sua epoca.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, kratos1972 ha scritto:

Se non sono indiscreto; secondo te chi ha fatto meglio di lui alla Juve?

Ciao.

Tanto per chiarire subito, io ho avuto un approccio diverso rispetto alla domanda da te posta.

Io mi sono mentalmente sintonizzato con quella posta dall'autore del topic: senza l'infortunio, avrebbe davvero potuto scrivere da protagonista le pagine del libro dei migliori calciatori di sempre?
E' un libro che comprende Pelé, Di Stefano, Crujiff, Maradona, Messi, C. Ronaldo, Platini, Eusebio, Beckenbauer e, naturalmente, come ogni elenco, è molto soggetto a gusti e valutazioni personali.

Nella Juve, a mio avviso, è nel ristretto gruppo dei migliori bianconeri di sempre. Dovrei avere il tempo di effettuare una riflessione apposita per individuare altri nomi (Scirea, Boniperti, Zoff, Buffon, etc.) e vedere dove situare Alex.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BiancoNeRomano ha scritto:

In quella finale di CL, contro il real Madrid, del Piero era infortunato, ce lo ricordiamo tutti che oggi tanto usciva dal campo per farsi massaggiare il quadricipite.. Peccato.. Con lui al 100% il real non avrebbe avuto scampo, nonostante gli arbitri a favore 

Si, ma - se ricordo bene - non era un infortunio traumatico quanto piuttosto un accumulo da sforzo eccessivo nei mesi precedenti. Voglio dire che da un punto di vista fisico non era un superman tipo CR7, i livelli di quei mesi non avrebbe potuto in ogni caso tenerli per anni e anni di fila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MarkiNecrau ha scritto:

Questione anche di fortuna; nel ‘96 da vincitore e protagonista in Champions, fece un europeo da buttare.

Nel ‘97, nonostante il golazo in finale con il Borussia, era mezzo infortunato e fece un finale di stagione appannato: Zidane fu parecchio più incisivo. Poi in estate gioco’ un torneo di Parigi con la nazionale eccezionale.

Secondo me doveva approfittare di un’annata triste come la 99/00: qualche gol in più in serie A, campionato vinto, una bella doppietta in finale d’europeo, europeo vinto ed il Pallone d’oro non glielo levava nessuno.

Nel 99-00 era un giocatore normale con sporadici lampi di classe e di tecnica, menomato da un fisico in convalescenza. Avesse anche segnato in finale, penso che non lo avrebbe vinto comunque

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sintesi del Del Piero pre-infortunio fu la doppietta alla lazio in lazio - juve 3 a 4, soprattutto il secondo goal

E bisogna considerare che quella era una normale prestazione di Del Piero, giocava sempre così

Quindi prima di paragonarlo a totti, bisognerebbe andare un pochino a studiare

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, paolohjs ha scritto:

Il Del Piero pre infortunio si apprestava a diventare un giocatore epocale: in quella Juve era lui la stella (non Zidane) e il trascinatore.

il trascinatore tecnico e silenzioso di quella squadra era Zidane. Poi la curva e i tifosi, anche comprensibilmente, idolatravano Del Piero. Ma se la Juve '96-'98 viene ricordata tra le più belle di sempre il merito è del n.21. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, Giobstreet said:

Del Piero post infortunio è stato tra i migliori giocatori della storia del calcio italiano. 

Del Piero pre infortunio è stato tra i migliori giocatori della storia. 

Bello questo .allah 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quanto juventino ha sempre goduto di stampa avversa ... non dimentichiamoci che poco prima dell'infortunio fu bollato come dopato e cose del genere. 

Hanno sempre voluto macchiare le sue prestazioni e la sua classe, a cui ha sempre risposto da gran professionista (valore dimenticato).

Attorno ad altri campioni molto spesso una certa storia romanzata su alcune cose ne hanno esaltato le pur grandissime doti: penso a Totti (simbolo della romanità), Baggio (campione incompreso, trascinatore della nazionale, umile tanto da accettare le provinciali), Ronaldo perché vero Ronaldo, etc etc.

Non caschiamo in questi tranelli, Del Piero è sicuramente tra i primi 10 di sempre, poi metteteli come volete in posizione tra loro, ma da questo non si scappa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molti non hanno idea di cosa era Del Piero pre infortunio...fuoriclasse assoluto

18 ore fa, AlexPinturicchio10 ha scritto:

Forse Del Piero pre infortunio non lo ricordate

Pre infortunio era il più forte al mondo...altro che Zidane e Ronaldo brasiliano

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Shingo Tamai ha scritto:

Gli infortuni fanno parte della carriera di un calciatore. Io sinceramente questa cosa del "pre-infortunio", non la condivido.

Anche Maradona e Baggio, ebbero infortuni altrettanto gravi, se non più gravi, quand'erano più giovani di Del Piero e in epoche in cui la scienza medica non era avanzata come alle porte del nuovo millennio, quando si infortunò il nostro 10. Per non parlare di Van Basten, che addirittura dovette ritirarsi a soli 29 anni, dopo anni di tormento a causa della caviglia.

Per fortuna Del Piero, a differenza dei predetti, non è più stato tormentato dagli infortuni, e infatti ha fatto grandi cose nel prosieguo della carriera.

Del Piero ha subito la rottura del legamento crociato anteriore e posteriore, più interessamento dei collaterali, nessuno al mondo ha subito questo tipo di infortunio ad oggi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando il Bernabeu si alza in piedi!! penso che sia l'omaggio perfetto per un campione come lui...e questo omaggio è arrivato dopo l'infortunio!! la dice tutta su di lui, mai storie extra-calcistiche, giocatore pulito.... di un altro pianeta! purtroppo dopo l'infortunio (per me gestito male la sua ripresa...troppi muscoli!!) i problemi muscolari lo hanno frenato e buttato sempre giù. Grande carattere, ha affrontato sempre tutto con tanta pazienza e voglia. Il 2:0 contro la germania 2006! 

 

Alex nella storia!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Lord Ludwig ha scritto:

Difficile, veramente difficile dirlo. Vero che nel 1998 fu il migliore al mondo con Ronaldo. Ma quel livello lo tenne per 5-6 mesi. Già prima di Udine era in una forma decisamente inferiore, la finale di CL del 98 lo vide in versione fantasma... in conclusione, forse avrebbe raggiunto i livelli di Platini. Ma credo più no che sì.

 

PS per quelli che irridono il confronto con Baggio... e lui cosa sarebbe stato senza infortuni?

 

Concordo, non per niente in finale di champions nel 97 gli venne preferito Vieri ed in quella del 98 fu completamente anonimo, proprio per dimostrare che andava a periodi (com'è giusto che sia per un giovane).

Quell'infortunio del 98 è arrivato a fine anno, dopo un Mondiale deludente a dimostrazione che le prestazioni erano comunque altalenanti.

È stato il più grande calciatore juventino?

Sì per quelli che ho potuto vedere io, non ho vissuto il Boniperti calciatore...è stato il più forte calciatore juventino?Dal mio punto di vista no, tra quelli che ho potuto ammirare reputo Platini e Baggio superiori, se il primo poteva giocarsela con Maradona e Pelè, il secondo un gradino sotto.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, AlexPinturicchio10 ha scritto:

Forse Del Piero pre infortunio non lo ricordate

Poco ma sicuro.

 

Ai tempi era, almeno per me, più forte di Ronaldo il fenomeno.

Dopo l'infortunio non è mai stato lo stesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, fabietto76 ha scritto:

Non fare l'offesa barbara.. hai semplicemente scritto una gran vacc4ta e mi sembrava il minimo fartelo notare. Poi se non conosci la storia della Juve e di del Piero è solo un problema tuo

Se vogliamo dirla tutta, Alex in quella finale entrò ad inizio secondo tempo, a dimostrazione che l'infortunio era comunque acqua passata, altrimenti sfido un allenatore mettere in campo per 45 minuti abbondanti un calciatore che poteva rompersi da un momento all'altro.

Dal mio punto di vista non è tanto sbagliato quanto affermato dall'utente, in quella finale Lippi gli preferì Vieri perché Alex non era al 100% della forma fisica, ma era comunque disponibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, re david ha scritto:

Me lo ricordo benissimo il Del Piero pre infortunio avendo vissuto tutta la sua carriera. Giocatore fenomenale, vicino al massimo livello dei più grandi. Aveva tutto, e fu giusto in tempo di essere derubato di un pallone d'oro da Sammer. Sammer! 🤦🏻‍♂️ quel maledetto infortunio ad Udine ha cambiato tutto. È rimasto un giocatore fortissimo, ma ha dimezzato la sua reale potenza. 

Solo per completezza in quella classifica arrivo quarto, dietro anche a Ronaldo e Shearer (anche l'anno prima finì quarto dietro Weah,  Klinsmann e Litmanen).

Come già detto penso che Del Piero fosse fortissimo prima dell'infortunio e soprattutto con un enorme potenziale ancora da esprime.

Difficile dire dove sarebbe arrivato ma ritengo che , considerando il giocatore che è stato dopo Udine e per quanto fatto, non possa essere accostato ai più grandi del gioco.

Rimane unico nella storia della Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non si infortunava e continuava su quei livelli penso che diventava il più forte della storia. Si vedeva lontano un miglio che era qualcosa di speciale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente Del Piero senza infortunio sarebbe stato il calciatore italiano più forte di sempre. Anche se Roberto Baggio è stato davvero grande. Come calciatore mondiale credo che i vari Maradona, Platini, Messi sono inarrivabili

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Annatar ha scritto:

Anche al top,distante anni luce dai mostri sacri( Maradona,Platini, Baggio,Ronaldo,Zidane).

 

Non sono d accordo, per me il del Piero pre infortunio magari non sarebbe arrivato ai livelli di maradona platini pele messi e ronaldo ma tranquillamente a quelli di baggio, zidane ecc.. a parte che se non ci è arrivato comunque non ci è andato tanto lontano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si contano sulle dita di una mano coloro che hanno fatto alzare in piedi il Bernabeu da avversari. 

E quello era l'Alex non solo post infortunio , ma che iniziava l'autunno della carriera .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours ago, DaveTO said:

 

 

5 minutes ago, LondonCri said:

Si contano sulle dita di una mano coloro che hanno fatto alzare in piedi il Bernabeu da avversari. 

E quello era l'Alex non solo post infortunio , ma che iniziava l'autunno della carriera .

 

Solo 3 giocatori sono stati applauditi al Bernabeu da avversari:

 

Maradona, Ronaldinho, Del Piero

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pre 97/98 forte forte, con la leggerezza dei 20 anni

97/98 fuoriclasse assoluto, salvo la finale di CL ma si fece male e arrivò con la lingua di fuori

post infortunio aspettarlo ci è costato uno scudetto ma è lui il primo a saperlo 

dal 2001 in poi forte, non devastante

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.