Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cr7🐐

Amarcord: Alessandro Del Piero pre-infortunio del 1998, avrebbe davvero potuto essere uno dei migliori di sempre?

Recommended Posts

11 minuti fa, a77ila ha scritto:

Sono cresciuto col mito di Del Piero che è stato un grandissimo fuoriclasse e non si discute, ma tutti quelli che lo mettono sullo stesso piano del Fenomeno forse non si ricordano bene di come giocava R9...

Praticamente tutti i calciatori che ci hanno giocato insieme, da compagni o da avversari, lo ricordano come qualcosa di fuori parametro, ben oltre le capacità dei comuni mortali; e parliamo di gente che ha fatto la storia del calcio. Tutto questo senza fare minimamente vita da atleta, passando le notti in giro tra alcool e donne...

Ronaldo ti superava in velocità e potenza , ma aveva un bel piede a banana , mi ricordo di gol sbagliati a porta semivuota ( infatti il più delle volte arrivava palla al piede)

Del Piero aveva un piede 100 volte meglio di quello di Ronaldo

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi ricordo che post infortuneo, na ha fatti tanti di gol ma il tiro a giro all'angolo dell'area ne fece contati su una mano. Prima era un marchio di fabbrica infallibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, bergamo83 ha scritto:

Ronaldo ti superava in velocità e potenza , ma aveva un bel piede a banana , mi ricordo di gol sbagliati a porta semivuota ( infatti il più delle volte arrivava palla al piede)

Del Piero aveva un piede 100 volte meglio di quello di Ronaldo

Esatto. Mai capito tutta questa considerazione sul lato tecnico di Ronaldo.

Aveva un' ottima tecnica e "skillava" molto bene ma non era Zidane tecnicamente eh (almeno 2 categorie di differenza). 

Ciò che lo contraddistingueva dagli altri era una potenza fisica, atletica e una velocità disumana,  qualità che non si sono più riviste in nessuno. Lo hanno reso un giocatore unico. 

Ma la tecnica non era quella dei più grandi, assolutamente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Con il piccolo particolare che, esattamente come Del Piero, Pessotto e Di Livio hanno alzato la CL senza Zidane... forse forse non erano proprio chiunque .ghgh

 

E quindi? Anche Rampulla ha vinto la Champions e Buffon no, e Padoin ha più scudetti di Baggio, per questo sono dei fuoriclasse o migliori degli altri due ? 

58 minuti fa, Minor threat ha scritto:

E, visto che hai risposto a me, stavo parlando degli anni post infortunio di Del Piero, quindi le finali mi sa che le hai viste solo tu. L'ultima finale l'abbiamo giocata con Del Piero capocannoniere di CL, 10 gol...

Di cosa parlavi tu, non ne ho idea .

Io parlavo di tutte le  finali e semifinali che Zidane ci ha consentito di giocare con una squadra, composta dai giocatori che ti citavo prima (Tacchinardi, Iuliano, Pessotto, Di Livio, Birindelli, Amoruso) e che tu potrai valutare come ritieni. 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, stirner ha scritto:

E quindi? Anche Rampulla ha vinto la Champions e Buffon no, e Padoin ha più scudetti di Baggio, per questo sono dei fuoriclasse o migliori degli altri due ? 

Di cosa parlavi tu, non ne ho idea .

Io parlavo di tutte le  finali e semifinali che Zidane ci ha consentito di giocare con una squadra, composta dai giocatori che ti citavo prima (Tacchinardi, Iuliano, Pessotto, Di Livio, Birindelli, Amoruso) e che tu potrai valutare come ritieni. 

 

1 ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andretop86 ha scritto:

 

Sappiamo la stima che Fergusson ha sempre avuto nei confronti del nostro campione. Fuori dubbio è anche nella sua epoca  uno dei più forti in assoluto ma della sua epoca, se il campo lo estendiamo alla storia del calcio per me no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi discorsi sul Del Piero pre e post infortunio sono ridicoli.

È stato un fuoriclasse, un gradino sotto ai soliti 3-4 noti ed inarrivabili che stanno nell'Olimpo del calcio.

Un giocatore che a 34 anni faceva stropicciare gli occhi al Bernabeu e commuovere calciatori del calibro di Maradona.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minutes ago, bergamo83 said:

Ronaldo ti superava in velocità e potenza , ma aveva un bel piede a banana , mi ricordo di gol sbagliati a porta semivuota ( infatti il più delle volte arrivava palla al piede)

Del Piero aveva un piede 100 volte meglio di quello di Ronaldo

Piede a banana mi sembra un po' esagerato... Del Piero certamente aveva un repertorio tecnico più completo, ma Ronaldo era comunque fantastico...dribbling, doppi passi, finte, il tutto a una velocità mai vista. Parliamo poi di uno che ha giocato per gran parte della carriera con le ginocchia distrutte da gravi infortuni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, stirner ha scritto:

L'ha fatto.

Trasformando in giocatori da finali e semifinali di champions chiunque gli passasse vicino, da Tacchinardi a Pessotto, passando per Di Livio, Iuliano, Birindelli e Amoruso etc. e rendendo il nostro gioco qualcosa di ineguagliato (per bellezza) nella nostra storia.

 

Credo non sia ancora sufficientemente chiaro quanto il francese abbia contribuito a rendere fenomenale una rosa che, a parte qualche importante eccezione (Davids, Conte,..), era costituita da discreti/buoni giocatori e aveva perso i veri fuoriclasse: Vieri (a causa di Moggi), Del Piero (a causa di Udine) ed Henry (per follia collettiva).

 

Stai facendo parecchia confusione storica e un discreto mischione, al di là del parere su Zidane. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Robby2261 ha scritto:

Sappiamo la stima che Fergusson ha sempre avuto nei confronti del nostro campione. Fuori dubbio è anche nella sua epoca  uno dei più forti in assoluto ma della sua epoca, se il campo lo estendiamo alla storia del calcio per me no.

Ovvio ma non si può fare un confronto con la storia del calcio, nel senso non si può paragonare calciatori che hanno vissuto epoche differenti...non si può paragonare un Pelè che non ha mai giocato neanche in europa con un Del Piero ad esempio.

Quando si fanno queste "classifiche" di chi è il più forte nella storia del calcio non ha senso...si possono fare paragoni di chi era il più forte in quell'epoca calcistica, e nell'epoca di Del Piero i 2 più forti al mondo erano lui e il Gordo brasiliano...come ad esempio lo sono stati CR7 e Messi negli ultimi 15 anni...

Leggo di gente che considera Hagi,Berkamp,Stoickov,Romario più forti di Del Piero? hanno le idee molto confuse...allora gente come Sivori,Raul,Ronaldhino che neanche viene citata cosa dovremmo dire? ripeto ogni giocatore va giudicato nella sua "epoca"

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, stirner ha scritto:

E quindi? Anche Rampulla ha vinto la Champions e Buffon no, e Padoin ha più scudetti di Baggio, per questo sono dei fuoriclasse o migliori degli altri due ? 

Di cosa parlavi tu, non ne ho idea .

Io parlavo di tutte le  finali e semifinali che Zidane ci ha consentito di giocare con una squadra, composta dai giocatori che ti citavo prima (Tacchinardi, Iuliano, Pessotto, Di Livio, Birindelli, Amoruso) e che tu potrai valutare come ritieni. 

 

La CL l'ha vinta da protagonista assoluto Peruzzi (grandissimo portiere), non Rampulla stando quasi sempre in panchina. 

 

Anche Padoin non ha vinto nulla da protagonista, ma solo da rincalzo o stando direttamente in giacca a bordo campo. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, OldLady1897 ha scritto:

La CL l'ha vinta da protagonista assoluto Peruzzi (grandissimo portiere), non Rampulla stando quasi sempre in panchina. 

 

Anche Padoin non ha vinto nulla da protagonista, ma solo da rincalzo o stando direttamente in giacca a bordo campo. 

 

 

 E' quello che stavo dicendo., rispondendo al fatto che Pessotto ha alzato la CL e Zidane no (con noi).

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, stirner ha scritto:

2 (finali) + 2 (semifinali)?

Ma conosci la storia della Juve? 

A parte il fatto che queste 2 semifinali sai solo tu dove le trovi, in quelle squadre c'era gente come Ferrara, Montero, Deschamps, Jugovic, Boksic, Vieri, Inzaghi, Davids, Del Piero... oltre al fatto, come già ti ho ricordato, che i Torricelli, Pessotto e Di Livio erano già campioni d'Europa (e da titolari, non come Ramoulla o Padoin!). Mi sembra di leggere quelli che scrivono del primo scudetto di Conte citando solo Giaccherini o De Ceglie, senza nominare Buffon, Barzagli, Chiellini, Bonucci, Lichtsteiner, Pirlo, Vidal, Marchisio...

13 minuti fa, stirner ha scritto:

 E' quello che stavo dicendo., rispondendo al fatto che Pessotto ha alzato la CL e Zidane no (con noi).

Pessotto l'ha vinta da protagonista! Un po' di rispetto per la nostra storia! È sempre stato titolare, e ha pure tirato uno dei rigori! Ma cosa stai dicendo .doh

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessandro Del Piero e' uno dei migliori di sempre,

 

e lo e' a maggior ragione perche dopo l'infortunio ha saputo anche cambiare il modo di giocare maturando e capendo cosa non riusciva piu a fare e cosa invece poteva migliorare.

 

E poi Lui e' la Juventus.

 

Ora e Sempre.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Minor threat ha scritto:

Pessotto l'ha vinta da protagonista! Un po' di rispetto per la nostra storia! È sempre stato titolare, e ha pure tirato uno dei rigori! Ma cosa stai dicendo .doh

Ma chi dice il contrario? 

Chi ha mai detto che non è stato titolare o che non ha avuto un ruolo da protagonista nella finale? 

Troppo comodo rispondere con tono piccato e punti esclamativi a domande che nessuno ti ha mai posto.

 

Ritengo semplicemente che Pessotto non sia stato né Maldini, né Cabrini, né Zambrotta, né De Agostini (se per te questo è mancare di rispetto allora sono colpevole) e che giocare al fianco di Zidane abbia notevolmente contribuito a migliorane le prestazioni, così come quelle di molti di coloro che citi che, semplicemente, non ritengo dei fuoriclasse ma che riuscivano ad esprimersi al meglio proprio grazie a quello che in campo sapeva "generare" il francese.  E questo è accaduto anche negli anni più difficili dopo l'infortunio di Del Piero e sotto la sfortunata gestione di Ancelotti.

 

Detto questo (e ricordato che mi riferivo - ovviamente - al ruolo avuto da Zidane nelle semifinali contro Ajax e Monaco) non essendo particolarmente attratto dai confronti all'arma bianca votati a stabilire "chi è stato meglio di chi" (se proprio ci tieni ci sono sul tema decine di classifiche che possono chiarirti il posizionamento nella storia del calcio rispettivamente del 10 e del 21) ti lascio alla più che giusta celebrazione di Del Piero.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, rensenbrink63 ha scritto:

Platini, Baggio. Non scherziamo. Altri pianeti. 

che c'entra Platini con Baggio???

seguendo la metafora Platini era di un"altra galassia.

poi Del Piero alla Juve ha fatto molto meglio di Baggio, proprio sul campo, era di un'altra pasta: altro pianeta per Alex, quindi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il più bel gol di Del Piero (e uno dei più belli della storia). Da quel giorno ho capito che sarebbe stato un grandissimo giocatore, un fuoriclasse. E lo è stato (a mio parere più di Baggio o Zidane, per rimanere a giocatori che hanno indossato la nostra maglia negli stessi anni di Del Piero).

Quoto

 

 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, LadyJay ha scritto:

Il più bel gol di Del Piero (e uno dei più belli della storia). Da quel giorno ho capito che sarebbe stato un grandissimo giocatore, un fuoriclasse. E lo è stato (a mio parere più di Baggio o Zidane, per rimanere a giocatori che hanno indossato la nostra maglia negli stessi anni di Del Piero).

 

Questo forse è il più emozionante, sotto di due gol fino al 75' con la viola, va a completare la rimonta con una perla del genere. Però (so che molti non saranno d'accordo) qui c'è anche la componente fortuna. Dall'ultimo replay si capisce secondo me che la voleva colpire più esternamente, invece riesce a beffare il portiere proprio perché la prende un po' più internamente. Certo già solo pensare a quel colpo è geniale.

Per me il più bello è quello con la Steaua in Champions e a seguire altro gol alla Del Piero col Dortmund

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, MassiPace73 ha scritto:

che c'entra Platini con Baggio???

seguendo la metafora Platini era di un"altra galassia.

poi Del Piero alla Juve ha fatto molto meglio di Baggio, proprio sul campo, era di un'altra pasta: altro pianeta per Alex, quindi.

 

Baggio, da solo, x poco non ci ha fatto vincere il mondiale del 94, in finale era visibilmente menomato da un infortunio muscolare. Nel 98 era il migliore dei nostri a 31 anni. Del Piero non pervenuto. I mondiali li ha fatti da riserva. Baggio in una juve molto più debole del Milan degli invincibili ci ha tenuti a galla segnando un goal capolavoro a Dortmund nella finale di andata della Uefa che vincenmo nel 1993. Fu mandato via dalla triade e da Lippi sempre x il discorso delle nozze coi fichi secchi. Ma come classe, non lo dico io ma Maradona quando lo vide con la Fiorentina fare il suo stesso goal con l'Inghilterra o da Zico quando nel mondiale 90 fece il secondo goal con la Cecoslovacchia. Le opinioni sono tutte rispettabili ma qui parliamo di fatti. Ripeto non ho idea di cosa sarebbe stato Del Piero senza il grave infortunio. Posso dire che Baggio ha giocato tutta la carriera senza "ginocchia". 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del Piero è annoverabile in ogni caso tra i migliori di sempre. Soprattutto se ci riferiamo agli Italiani. 
Non a livello di Maradona, ma sicuramente tra i migliori di sempre.

con Baggio, Totti e Pirlo è stato probabilmente il più forte degli ultimi 50 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, rensenbrink63 ha scritto:

Baggio, da solo, x poco non ci ha fatto vincere il mondiale del 94, in finale era visibilmente menomato da un infortunio muscolare. Nel 98 era il migliore dei nostri a 31 anni. Del Piero non pervenuto. I mondiali li ha fatti da riserva. Baggio in una juve molto più debole del Milan degli invincibili ci ha tenuti a galla segnando un goal capolavoro a Dortmund nella finale di andata della Uefa che vincenmo nel 1993. Fu mandato via dalla triade e da Lippi sempre x il discorso delle nozze coi fichi secchi. Ma come classe, non lo dico io ma Maradona quando lo vide con la Fiorentina fare il suo stesso goal con l'Inghilterra o da Zico quando nel mondiale 90 fece il secondo goal con la Cecoslovacchia. Le opinioni sono tutte rispettabili ma qui parliamo di fatti. Ripeto non ho idea di cosa sarebbe stato Del Piero senza il grave infortunio. Posso dire che Baggio ha giocato tutta la carriera senza "ginocchia". 

ma non racconti la realtà,quali fatti? tutti gli juventini che hanno vissuto quell'epoca sanno che Del Piero è stato, alla Juve, due o tre livelli sopra Baggio: ma proprio senza se e senza ma. Baggio in quell'epoca era visto e vissuto come un mezzo incompiuto, un ottimo calciatore che però non riusciva a trascinare. colpi di classe e zero agonismo, zero presenza in campo. in nazionale anche lì un mezzo incompiuto, visto che non abbiamo vinto. questo è Baggio,  non gli highlights, altrimenti so tutti fenomeni.

io c'ero e so di cosa parlo.

noi abbiamo vinto molto di più e trofei più importanti con Del Piero protagonista: e non avviene per caso, avviene perché uno è stato più forte.

poi chiunque paragoni Baggio a Maradona o Platini perde di ogni credibilità. gente che faceva gol pesanti, non Baggio, che di pesanti ne ha fatti davvero pochi per la Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, MassiPace73 ha scritto:

ma non racconti la realtà,quali fatti? tutti gli juventini che hanno vissuto quell'epoca sanno che Del Piero è stato, alla Juve, due o tre livelli sopra Baggio: ma proprio senza se e senza ma. Baggio in quell'epoca era visto e vissuto come un mezzo incompiuto, un ottimo calciatore che però non riusciva a trascinare. colpi di classe e zero agonismo, zero presenza in campo. in nazionale anche lì un mezzo incompiuto, visto che non abbiamo vinto. questo è Baggio,  non gli highlights, altrimenti so tutti fenomeni.

io c'ero e so di cosa parlo.

noi abbiamo vinto molto di più e trofei più importanti con Del Piero protagonista: e non avviene per caso, avviene perché uno è stato più forte.

poi chiunque paragoni Baggio a Maradona o Platini perde di ogni credibilità.

Dal punto di vista tecnico, Baggio non è stato secondo a nessuno.

C’ero anche io. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da che seguo il calcio, nessuno mi ha emozionato come Del Piero.

 

Il giocator pre infortunio era qualcosa di soprannaturale, chi dice il contrario o non lo ricorda o non lo ha visto giocare.

Ronaldo aveva dalla sua doti fisiche pazzesche, Alex era più fantasioso e con una classe sopraffina.

 

Dopo l'infortunio si è dovuto reinventare, con grande intelligenza.

Probabilmente questo gli ha pure allungato la carriera, ma non ha più raggiunto quelle vette ineguagliabili.

 

Il decennio successivo è stato dominato da Messi e CR7, ma nemmeno loro per quanto longevi hanno raggiunto quei livelli.

Al tifoso occasionale sembrerà una bestialità, ma non a chi ha seguito il calcio fin da allora.

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.