Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

demo

Una riflessione sulla Juve dell'anno prossimo: dovesse arrivare Motta, venderemmo Bremer

Recommended Posts

Parto dal principio: non sono un guru, non millanto conoscenze in società e uccellini che mi dicono che prenderemo questo o quello. Sono solo uno con troppo tempo a disposizione, e che si diverte a usare la logica. 

E la logica mi fa sembrare che Motta sia il più probabile prossimo allenatore, e che se dovesse arrivare Motta, si farebbe cassa vendendo Bremer. 

 

Punto 1) Motta.

 

Partiamo da un paio di assunti:

 

1) La Juve lascerà andare Allegri. I problemi della squadra in termini di sviluppo di un gioco e dei giovani a disposizione (non conta il "ha lanciato i giovani", dato che solo quelli ha) lo stiamo vedendo, e senza un rinnovo difficilmente lo metteranno al timone della prossima stagione (né lui accetterebbe).

2) La Juve prenderà un allenatore che costi poco, data l'ottica di riduzione dei costi che conosciamo tutti, e che quasi sicuramente dovrò pagare i 9 milioni dell'ultimo anno di allegri. 

2) La Juve prenderà un allenatore in grado di sviluppare un gioco "europeo" e far crescere giovani che possano essere venduti a squadre più in alto di noi nella catena alimentare per alimentare un processo di crescita continuo. 

3) La Juve prenderà un allenatore sufficientemente esperto da navigare la serie A senza troppi problemi, e possibilmente italiano (anche se non credo sia un deal breaker). 

4) La Juve avrà 4 ali +yldiz da usare e valorizzare (vedi A, B, C, D,), quindi cercherà un allenatore che giochi un calcio che prevede un uso massiccio di esterni, specialmente a piede invertito. 

  • A) do per vero che la juve abbia preso felipe anderson, sono notizie che girano anche lontani da juve-lazio (la juve è sempre interessata, secondo i giornali, al giocatore della prossima che affronta), e da molti outlet diversi. dato che un giocatore così continuo a 0 con uno stipendio relativamente contenuto è precisamente il genere di colpo che serve, è credibile che sia stato preso.
  • B) ritengo difficile - ma non impossibile - che la juve venda iling-junior, dato che non si è valutato tanto quanto avrebbe potuto. 
  • C) Ritengo difficile - ma non impossibile - che la juve venda chiesa, dato che si è svalutato e non avrebbe senso incassare solo 25 milioni per lui quando potresti incassarne di più un anno dopo . 
  • D) Penso che la Juve voglia tenere Soulè l'anno prossimo. Il non aver accettato i 40 milioni arabi significa che o ci aspettiamo molto di più per lui, o vogliamo puntare su di lui.  

 

Se mettiamo questi filtri nel nostro "motore di ricerca" notiamo come ci sono pochi allenatori in giro che rispettano tutti i requisiti. Gente come Klopp o Xabi Alonso costan troppo per le casse attuali. Conte ormai è un integralista del 352 e se ne fa poco delle ali. Farioli ha poca esperienza ad alti livelli, e nessuna esperienza in serie A. I Gasperiniani (Tudor e Palladino, ma anche Gasperini stesso) fanno un gioco troppo unico per poter pensare di mettere su una ... "centrale di vendita" di giocatori sviluppati (pochissimi giocatori atalantini hanno funzionato lontano da bergamo). I laptop-trainer tedeschi come Nagelsmann sono poco credibili in un calcio così "artigianale" come quello italiano. 

 

Rimangono, essenzialmente, De Zerbi, Motta e Italiano, Però De Zerbi mi sembra essere un nome troppo "mediatico" in Italia, e per quanto apprezzi quel che sta facendo in Inghilterra, credo che abbia un profilo troppo integralista per questa Juve che deve ripartire. In più, essendo in lista sia per i rossi di Liverpool che per quelli di Manchester, immagino che abbia richieste in termini di stipendio che non credo Giuntoli possa permettersi di accomodare. Al tempo stesso, Italiano non mi sembra essere pronto per una panchina più importante di quella della fiorentina. Che non significa che non lo sarà mai, ma che ha bisogno di qualche anno per sbagliare e imparare: da un latosta dimostrando una inflessibilità tattica che non può che danneggiarlo nel breve (il fatto che non abbia MAI abbassato la difesa nonostante abbia preso ripetuti contropiedi è un campanello d'allarme non da poco, per una società dove il margine di errore è molto basso).D'altro lato in termini di sviluppo della rosa mi pare poco ferrato: a parte Vlahovic (che era già esploso prima di lui), Ranieri (che comunque non è un fenomeno) e Beltran (che non è ancora un fenomeno, anche se non mi sorprenderebbe se lo diventasse) non ha creato molte gemme.  

 

Motta Ha sviluppato molti giovani negli ultimi anni (Orsolini, Cambiaso, Bastoni (che con lui sembrava molto forte) Zirkzee, Ferguson, Tomyasu), gioca un calcio moderno e codificato, conosce il campionato italiano,  e prende poco di stipendio. Per un gioco ad eliminazione, e a meno di wild card imprevedibili, mi pare quindi essere l'unico candidato "credibile" in circolazione.  In più, la risposta che ha dato a De Laurentiis mi sembra essere molto indicativa. Motta non è stupido, e non credo avrebbe sputato in faccia  al Caudillo campano così gratuitamente - bruciandosi comunque una delle piazze più importanti d'Italia - senza avere qualcosa in mano. Cosa sia questo qualcosa non lo possiamo sapere (potrebbe essere anche un rinnovo con il bologna in champions, o il PSG, o il Milan), Ma un contratto con la Juve sarebbe una spiegazione credibile. 

 

Punto 2) Bremer.


Partiamo quindi dall'assunto che Motta sia il prossimo allenatore della Juve. Motta gioca principalmente con la Difesa a 4, oppure con un 3223 che comunque finisce con l'essere un 433 in fase difensiva. A scanso di un generale repulisti (che, di nuovo, mi chiedo se la Juve si possa permettere) La juve per l'anno prossimo ha già  6 difensori centrali (Hujsen, bremer, gatti, danilo, rugani, Djalo), che sono troppi per la difesa a 4, e per una ragione o per l'altra difficilmente vendibili subito. 

I problemi sono che 

 

  • A) sono tutti destri di piede, che non è il massimo. 
  • B) solo Danilo e Hujsen sanno impostare,
  • C) hanno tutti poca esperienza con la difesa a 4. 

 

Tutte assieme queste cose mi fanno pensare che almeno un difensore centrale verrà acquistato,  ( quello che mi pare più probabile è Calafiori - che è mancino, imposta, conosce motta e il campionato italiano, e ha esperienza con la difesa a 4) per cui uno o due di questi nomi partirà, sia per ragioni di bilancio sia per ragioni di spazio e razionalizzazione della squadra.

Ora:

 

  • Hujsen è ambidestro, e nella roma sta giocando come vice n'dicka. che diventi la riserva di un difensore centrale mancino è credibile. Non credo che parta. 
  • Danilo è il capitano, l'uomo spogliatoio, e può fare il terzino bloccato a destra. Non verrà mai venduto. 
  • Djalo è appena arrivato, difficile che venga rivenduto subito
  • Rugani non ha mercato, e in più + uno di quei panchinari che fa il suo e non si lamenta. se firma un rinnovo con ridimensionamento dello stipendio, rimane. 
  • Gatti è un simbolo di questa Juve, è giovane, legato alla squadra e ai tifoai.  in più, ha già giocato come difensore centrale in una linea a 4, e potrebbe diventare un terzino (giocando braccetto con allegri ha compiti molto simili). Non credo che sia impossibile che venga venduto, ma molto difficile 
  • Bremer è il difensore più forte in rosa, ma ha anche uno stipendio molto alto, una scarsa attitudine al gioco palla a terra, non ha mai giocato a 4, e pare essere richiesto all'estero (si parla di 70 milioni, una plusvalenza da una 40ina per la Juve). In più, non si sa adattare a sinistra.

 

Per cui Bremer è il giocatore su cui più probabilmente la Juve farà plusvalenza quest'estate, sia per capitalizzare la buona stagione, e sia per liberare spazio in difesa. Gatti mi sembra essere il secondo più probabile a partire, ma sono convinto che rimanga, lasciando una linea difensiva composta da

 

Cambiaso (?) Calafiori (Hujsen/Rugani) Gatti (Djalò/Rugani) Danilo (?/Weah/Mckennie)

 

 

  • Mi Piace 13
  • Grazie 1
  • Haha 3
  • Confuso 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hujisen torna, ma riparte per anno in prestito ancora (secondo me)

 

Djalo non lo conosciamo ancora

 

Danilo comincerà a saltare diverse partite, come sta già iniziando a fare ora. va per 33/34 anni. Si può fare ancora affidamento su di lui, ma è in dirittura d'arrivo, almeno alla juve

 

Rugani è pur sempre una riserva, di lusso, ma sarà sempre la riserva nella juve

 

Gatti ha aumentato esponenzialmente il suo valore, ma sarà colonna juve nel futuro (a meno di offerte che arrivino alla juve, dai 35/40 milioni in su)

 

Bremer è il più forte che abbiamo, vale tanto (boh forse 70/80 milioni), ma lo abbiamo pagato pure tanto un anno e mezzo fa.

 

 

 

è un problema Bremer nella difesa a 4? non so, sarebbe da provarlo. 

 

quello che è sicuro è che T. Motta sta facendo giocare in mezzo alla difesa un ragazzo di 21 anni che fino a poco fa era terzino sx... quindi non vedo il probelma Bremer nella difesa a 4

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esiste una cosa che si chiama ritiro estivo... hai mesi per lavorare anche sui singoli calciatori e non penso che Bremer non possa apprendere i fondamenti per giocare a 4...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arriva Conte, raga

l'intervista di ieri è emblematica

lasciate stare Motta o altro, non è un profilo che prenderanno in considerazione

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è un brutto topic. 
Non condivido molte cose però mi sembra molto più interessante di alcuni articoletti di giornale sempre uguali su arriva Tizio o Caio, Allegri in Allegri out etc. 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Bob Kelso ha scritto:

Arriva Conte, raga

l'intervista di ieri è emblematica

lasciate stare Motta o altro, non è un profilo che prenderanno in considerazione

Non ci voglio credere, ormai anche in dirigenza dovrebbero aver capito che le minestre riscaldate non funzionano (Allegri, Pogba, Bonucci, Kean). Davvero non possiamo comportarci come le squadre normali e guardare avanti? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo Bremer può giocare anche a 1 dietro, giocatore sontuoso. Poi lui è marcatore (diciamo) non è il vecchio libero alla Bonucci che faceva più fatica a marcare l'avversario, nonostante ciò a 4 ci ha vinto un Europeo e anche con noi qualcosa di buono in coppia con Chiellini ha fatto, se vendono Bremer è solo per fare cassa, comprensibile a livello economico, scellerata dal punto di vista tecnico. Poi certo se dovessero offrirci 100 milioni è ovvio che il giocatore può partire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Borraccia blu ha scritto:

Non è un brutto topic. 
Non condivido molte cose però mi sembra molto più interessante di alcuni articoletti di giornale sempre uguali su arriva Tizio o Caio, Allegri in Allegri out etc. 

beati coloro che hanno tutto questo tempo per scrivere topic chilometrici....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minutes ago, Bob Kelso said:

Arriva Conte, raga

l'intervista di ieri è emblematica

lasciate stare Motta o altro, non è un profilo che prenderanno in considerazione

Siamo dentro il loop di dark... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, robertotn said:

beati coloro che hanno tutto questo tempo per scrivere topic chilometrici....

Vabbè, considerazione un po' alla * tanto per scrivere qualcosa. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci hai messo impegno e logica e quindi ti ho messo il like, ma non credo a nessuno dei due punti.

1) per una squadra così giovane andranno su un allenatore esperto a costi ridotti. In primis tenteranno di prolungare Allegri al ribasso. Possibile anche Conte, se accetta stipendi bassi, ma per me non rischiano un allenatore che si deve confermare in questo momento.

2) noi siamo una società venditrice per eccellenza e le cessioni le abbiamo sempre fatte per soldi e per volontà del giocatore, quindi dire vendiamo Bremer perché non gioca a quattro a sinistra è estraneo al modo di operare della Juve. Cederemo chi avrà l'offerta migliore, sia Soule', Vlahovic o Bremer. Il risultato agonistico o tattico è secondario.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Borraccia blu ha scritto:

Non è un brutto topic. 
Non condivido molte cose però mi sembra molto più interessante di alcuni articoletti di giornale sempre uguali su arriva Tizio o Caio, Allegri in Allegri out etc. 

Concordo, ma si tratta di puro esercizio dialettico/accademico visto che si parte da un fanta-presupposto.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho seri dubbi su Bremer nella difesa a 4, lui ripete dai tempi del Torino che non ci vuole giocare.

L'anno scorso qualche insicurezza l'ha avuta quando ha giocato a 4.

Poi quest' anno sta facendo una stagione fenomenale, bisogna capire se sarà capace di ripetersi ed adattarsi a situazioni diverse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Bob Kelso ha scritto:

Arriva Conte, raga

l'intervista di ieri è emblematica

lasciate stare Motta o altro, non è un profilo che prenderanno in considerazione

Ti ci giocheresti i gioielli di famiglia ? :d

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Bob Kelso ha scritto:

Arriva Conte, raga

l'intervista di ieri è emblematica

lasciate stare Motta o altro, non è un profilo che prenderanno in considerazione

Invece credo proprio che andrà al Milan.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Black Sabbath ha scritto:

Invece credo proprio che andrà al Milan.

 

 

non è un profilo da attuale società Milan, troppo debole e femmina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi siamo sterili in attacco.

 

I nostri giocatori offensivi - che incidentalmente sono i più forti della squadra - soffrono, a turno, di questa tattica (si fa per dire) passiva.

 

Ora, io non credo che Bremer non possa giocare in una linea a 4.

Eventualmente può allenarsi per quello.

 

Ma l'obiettivo resta EMANCIPARSI da questo modulo..e da questo Mister, già che ci siamo.

 

Anche sacrificando, con dispiacere, Bremer.

 

.ok

  • Mi Piace 3
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Calcidese ha scritto:

Sembra articolo dell’Intertriste Biasin 

Ahahaha è il migliore della Juve Bremer.Se lo vendono sono degli indegni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.