Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ZeroJ

Che allenatore vorreste sulla panchina della Juventus?

Allenatore  

  1. 1. Chi vorreste?

    • Klopp
      99
    • Gasperini
      21
    • Motta
      130
    • Italiano
      9
    • Conte
      135
    • Zidane
      26
    • Altro
      37


Recommended Posts

Allegri è l’unico allenatore mai esistito e possibile per la Juventus.

 

Sono già preoccupato per quando per ragioni di età dovrà appendere la giacca al chiodo.

 

Speriamo che la criogenetica faccia passi avanti nei prossimi anni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, azionistaminore ha scritto:

Con questa proprietà e questa squadra discutere di allenatori è un esercizio di futilità 

severo ma giusto. Ma non lo capiscono...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, superdrake ha scritto:

Vincenzo Italiano

Spero vivamente di no, allenatore al momento non pronto per una big, decisamente limitato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio sogno, e non da ora, sarebbe Klopp, ma resterà appunto un sogno. Dipende da cosa vogliamo fare. Se vogliamo tornare a vincere subito, forse Conte sarebbe l'allenatore giusto: sicuramente lui tornerebbe anche a piedi. Il problema è che conosciamo l'uomo e i suoi desiderata in fatto di campagna acquisti. Se vogliamo provare a dare un gioco alla squadra sfruttando anche i giovani ottimi prospetti che abbiamo, forse un Motta sarebbe la scelta giusta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Klopp il sogno impossibile, altrimenti chiunque con entusiasmo e idee a parte Conte, lui può andare ad allenare il Trinidad e Tobago per quel che mi riguarda 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Polposiscion ha scritto:

Prendere un allenatore di " nome" attira pure i giocatori. poi c'è la questione sponsor, che attiri facendo capire che vuoi investirli i soldi che ti danno, non che vuoi "mangiarci".

Per me invece un allenatore di nome non sarebbe scelta corretta. Il tifoso, stanco di annate magre, pretenderebbe la vittoria immediata. Lui pure, in ossequio al suo pedigree. I presupposti del fallimento. La nostra rosa ha ancora bisogno di crescere. Si rischierebbe di voler bruciare le tappe, e non avendo danari per prendere campioni veri si cercherebbero i soliti grandi ex, o gente mezza rotta, dall'ingaggio pesante. Serve un allenatore con carattere, con capacità, con fame, ma con l'umiltà e lo spirito di sacrificio per lavorare bene con quello che ha e far crescere con un minimo di serenità i giovani. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se purtroppo rimanesse Allegri, con che spirito scenderebbero in campo i giocatori, sapendo che l'anno dopo non c'è più?uum

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già se allegri se ne andasse sarebbe un grande miglioramento, conte sarebbe l'ideale per ritrovare l'identità juventina e la voglia di vincere. Però mi andrebbe bene chiunque scelga giuntoli, l'importante è cambiare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come "sogno" non può che essere Josep Guardiola, che verrebbe a ribaltarti l'area tecnica come un calzino. Nella realtà dei fatti, spero facciano di tutto per portare Thiago Motta alla Continassa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, juventino milanese ha scritto:

L'utente del controllo visivo attivo

Azz...lo stavo per scrivere io... Poi ho saputo che é diventato ipovedente... Ora caldeggia per il controllo tattile passivo...😆

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, superdrake ha scritto:

Vincenzo Italiano

Non ha le prerogative per allenarci, troppo zemaniano. Pratica quel tipo di gioco che alla Juve non può attecchire (ma in realtà in nessuna big).

Share this post


Link to post
Share on other sites

non lo so,e sinceramente il discorso mi appassiona molto poco........prima dell'allenatore vorrei una juve composta da calciatori "da juve",in panchina prendete chi vi pare,nn cambia molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri lo avrei spedito su Marte da un pezzo, anzi non lo avrei mai ripreso.

Ma qui bisogna cambiare innanzitutto la testa di buona parte del tifo.

Acciughina ha fatto proseliti perchè ha trovato terreno fertile, con gente ancora convinta che il calcio sia quello di decenni fa...

Il mondo è andato avanti, tutto è cambiato...dal modo di stare in campo alle stesse regole di gioco. 

Qui abbiamo tifosi che assomigliano a quei nobili decaduti, che vivono al di fuori del mondo reale...che si riempiono la bocca di frasi fatte, con aria snob e atteggiamenti di superiorità. 

Solo in questo ambiente un allenatore poteva far attecchire stupide contrapposizioni come quella tra "risultatisti" e "giuochisti"...o altre * come il percorso obbligato di gavetta, il peso delle maglie....

Chiunque venga dovrà contribuire a portare aria di rinnovamento, riportandoci in quello che è il calcio oggi...

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Slowpoke Sama ha scritto:

Klopp il sogno impossibile, altrimenti chiunque con entusiasmo e idee a parte Conte, lui può andare ad allenare il Trinidad e Tobago per quel che mi riguarda 

La penso come te. 

Leggere di gente che vorrebbe ancora quell'infame che ci ha abbandonati in pieno ritiro è triste

Share this post


Link to post
Share on other sites

da tifoso sogno pep o klopp poi la realtà è totalmente diversa la ns proprietà nn prenderà mai uno straniero ai nostri propietari piacciano italiani e aziendalisti che nn devono essere mai protagonisti nomi sconosciuti o chi non esige di portarsi il loro staff ecc..fossio io un qualsiasi allenatore emergente o quel poco affermato su altre piazze me ne starei lontanto dagli elkann

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non me ne frega nulla chi sia e come si chiami, la domanda più giusta sarebbe come vorrei vedere la Juventus.

Ecco, vorrei una Juventus organizzata, che si muova, i cui giocatori sappiano cosa fare e abbiano opzioni per arrivare a concludere un'azione. Vorrei una Juventus che non si faccia la * addosso in ogni fase di gioco perchè il primo pensiero è "speriamo di non sbagliare" ma che invece ruggisca e pensi "a questi mo gli piscio in testa", che sia veloce di pensiero e non arruffona. Una Juve che si crea le sue fortune e non le trova sporadicamente per strada se gli altri fanno male o di sculata occasionale. Una Juve che sia orchestra, non banda di quartiere. Chiunque ci riesca per me va bene.

E sottolineo, non ho mai detto "bella" o "che faccia bel gioco", che è tutto moooolto soggettivo.

Poi per tutto il resto ci sono le giocate dei grandi giocatori, a cui pure prima o poi dovremmo ricominciare ad attingere.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, robros ha scritto:

Per me invece un allenatore di nome non sarebbe scelta corretta. Il tifoso, stanco di annate magre, pretenderebbe la vittoria immediata. Lui pure, in ossequio al suo pedigree. I presupposti del fallimento. La nostra rosa ha ancora bisogno di crescere. Si rischierebbe di voler bruciare le tappe, e non avendo danari per prendere campioni veri si cercherebbero i soliti grandi ex, o gente mezza rotta, dall'ingaggio pesante. Serve un allenatore con carattere, con capacità, con fame, ma con l'umiltà e lo spirito di sacrificio per lavorare bene con quello che ha e far crescere con un minimo di serenità i giovani. 

Io penso che, con un emergente,alla prima difficoltà incomincerebbero a venire dei dubbi,col rischio di finire nelle "sabbie mobili".

Con uno affermato sai che hai un qualcosa che di certo funziona,se le cose non vanno come dovrebbero non è lui da dover cambiare, mentre con uno emergente non sai se è lui a non funzionare o il resto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, pavelnumero1 ha scritto:

Allegri lo avrei spedito su Marte da un pezzo, anzi non lo avrei mai ripreso.

Ma qui bisogna cambiare innanzitutto la testa di buona parte del tifo.

Acciughina ha fatto proseliti perchè ha trovato terreno fertile, con gente ancora convinta che il calcio sia quello di decenni fa...

Il mondo è andato avanti, tutto è cambiato...dal modo di stare in campo alle stesse regole di gioco. 

Qui abbiamo tifosi che assomigliano a quei nobili decaduti, che vivono al di fuori del mondo reale...che si riempiono la bocca di frasi fatte, con aria snob e atteggiamenti di superiorità. 

Solo in questo ambiente un allenatore poteva far attecchire stupide contrapposizioni come quella tra "risultatisti" e "giuochisti"...o altre * come il percorso obbligato di gavetta, il peso delle maglie....

Chiunque venga dovrà contribuire a portare aria di rinnovamento, riportandoci in quello che è il calcio oggi...

 

 

 

 

 

Fortuna che ci sono quelli che possono aprire gli occhi… 

 

per curiosità quali sono queste regole del gioco cambiate?i 5 cambi e poi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.