Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 10/27/2020 in all areas

  1. 22 points
  2. 15 points
    Ma gli osservatori della Juve vanno solo a Madrid, monaco, Liverpool......in serie B e C lo trovano troppo umile per loro? È li che si trovano i talenti a 2 soldi
  3. 13 points
  4. 13 points
    Oh voi lo criticherete invece per me sono soldi ben spesi per lo meno si fa sentire stiamo subendo trattamenti indecenti ma per i media si trasformerà in “la Juve fa pressioni “ ahahah scommettiamo ? A chi si lamenta dico cosa dobbiamo fare ? Se stiamo zitti non va bene se ci lamentiamo non va bene
  5. 9 points
    Ho aspettato ad aprire questo topic, perchè ieri sera dopo la partita ero furente di rabbia a vedermi altri due punti sottratti da altrettanti legni, o da altrettanti cm di fuorigioco. Stamattina, con più freddezza, vorrei tornare però sull'argomento. Lo dico da subito, sperando di evitare la fiumana di post del tipo "La fortuna non esiste!!", oppure "Bernardeschiiiiii!!!", o altra roba del genere: il mio obiettivo NON è cercare scusanti o giustificazioni, anche perchè, esattamente come tutti voi che state qui su un forum a chiacchierare, dei risultati della Juve non devo rispondere a nessuno. Se invece la vostra preoccupazione è qualche conoscente che vi prende in giro, potete pure saltare il topic a piè pari, perchè onestamente vorrei evitare di sprofondare a simili livelli Vorrei iniziare facendo un confronto col mondo del poker americano: se arrivo a fare un all-in, e una volta scoperte le carte ho ad esempio l'80% di probabilità di vincere, significa che io, in quanto giocatore, ho fatto una buonissima mossa. Poi, siccome su 5 mani 7-2 batte A-A una volta, può capitare che si perda: il giocatore però, pure se eliminato dal torneo, non può darsi addosso per essersi giocato tutto partendo da una posizione di vantaggio. Lui ha fatto tutto bene, e molto semplicemente, siccome non esiste essere umano che possa controllare ogni cosa, gli è andata male. Capita. Ora, io non credo assolutamente che finora la dirigenza (colpevole, secondo la mia opinione, di tre mercati insufficienti dal 2017 al 2019), l'allenatore, oppure i singoli giocatori stessi, non abbiano colpe. Appare evidente a tutti che ci sia ancora da lavorare, e da affinare l'intesa, e da sistemare alcune lacune. Ciò che però NON deve capitare, secondo me per nessuna ragione al mondo, è di guardare gli ultimi due risultati, e di credere che sia tutto da buttare. Gli episodi di cui siamo stati protagonisti - i due gol annullati per fuorigioco fantasma, il rosso inesistente a Chiesa (gli errori arbitrali, non credendo alla malafede ma solo alla profonda incompetenza della classe arbitrale, per me rientrano nei colpi di sfortuna), i due legni di ieri sera, il secondo giallo non dato a Viera per fallo al limite su Ramsey - in campo si sono combinati anche con molteplici sfortune in termini di infortuni e indisponibilità causa Covid; e non dimentichiamoci che la situazione contingente, con un campionato iniziato di fatto senza preparazione, è un handicap enorme per chi come noi ha dovuto rivoluzionare rosa e credo tattico. Insomma, cercando di arrivare al punto, credo che sia fondamentale analizzare per bene queste prime uscite, cogliere gli errori che si sono fatti, cercare di risolverli e provare, a gennaio, a puntellare la rosa dove più ne ha necessità. Ciò che non dobbiamo assolutamente fare invece, secondo me, è lasciarci prendere da due pareggi che 99 volte su 100 sono vittorie, giunti per motivi del tutto casuali, e che non possono inficiare quanto di buono (la nuova coppia di esterni Kulusevski - Chiesa, Alvaro Morata, la filosofia di gioco, ecc.) finora già si è visto. Teniamo sempre a mente le parole del Presidente: lì fuori c'è un esercito di carogne pronte a fare sciacallaggio al primo passo falso di questa squadra che non sopportano più di veder vincere. Se noi siamo i primi a prestare il fianco, e a permettere che dubbi e critiche si insinuino nell'ambiente senza che vi sia un filtro, un criterio nella conduzione dell'analisi degli errori, non facciamo che il male della squadra. Certo, società e tifosi sono due mondi separati, ma nell'epoca di internet la voce di un gruppo, specie di un forum come questo, ha un peso non indifferente. Quest'anno si potrà non vincere, e anzi, aggiungo io, finora ci è mancata l'unico fattore che, a prescindere da moduli, filosofie calcistiche, provenienze geografiche, ha accumunato TUTTE le squadre che abbiano mai vinto: la fortuna. Però stiamo tirando su finalmente un progetto ad ampio respiro, a lungo termine, fatto di step successivi, e che secondo me merita di essere battuto con accortezza, cercando di risolvere tutto ciò che c'è da risolvere, ovvio, ma evitando di cadere vittime della critica distruttiva, che invece potrebbe tagliare le gambe a una rivoluzione di cui abbiamo un disperato bisogno sin dal 4 Giugno 2017. Personalmente, quello che sta facendo Pirlo mi piace. Mi piacciono i nuovi giocatori, mi piace come riusciamo a creare molte occasioni da gol, mi piace come l'età media si sia notevolmente abbassata. Per me, vedere ciò che c'è di buono è altrettanto importante che vedere ciò che non va. Perchè poi il rischio è di buttar via tutto, anche quello che andrebbe preservato. Giusto il mio semplicissimo pensiero dopo una gara che mi ha fatto incazzare come poche. Spero che si continuerà su questa strada, perchè secondo me ci toglieremo tante grosse soddisfazioni.
  6. 7 points
  7. 6 points
    Un po' di dati dell'inizio di stagione di Danilo riportati dalla Gazzetta: - E' tra i difensori che tocca più palloni e ne sbaglia meno: solo il 9% - E' il difensore che ha ingaggiato più duelli e ne ha vinti più di tutti - È l’unico della rosa ad aver macinato tutti e 450 i minuti di gara Possiamo riconoscere dei meriti ad un giocatore che abbiamo molto criticato? Secondo me Danilo è uno dei più positivi in questo inizio di stagione. Speriamo gli infortuni lo lascino in pace.
  8. 6 points
    Non credo abbia senso cambiare l'assetto del centrocampo; come scritto più volte, anche ieri, considerando le caratteristiche dei nostri giocatori, la mediana a due mi pare la miglior soluzione di compromesso. Come scritto giusto ieri, sulla carta la coppia Rabiot - Bentancur mi pare la migliore per il tipo di mansioni richieste ad un doble pivote: impatto fisico e piedi discreti per gestire il pallone nella transizione e capacità di svolgere in maniera equilibrata le due fasi da parte di ENTRAMBI i mediani; non servono (necessariamente) doti di regia; la costruzione del gioco e la rifinitura negli schemi che prevedono il doble pivote vengono demandate agli esterni e agli eventuali trequartisti. Su Arthur io nutro dubbi legati alla stazza fisica, più che ai tempi di gioco; perché i tempi "italiani" ed "europei" con quei piedi li imparerà in fretta; si tratta di capire quanto può dare in termini di contributo difensivo, aspetto fondamentale. Non avrebbe senso in questo momento cambiare l'assetto del centrocampo per lui; dovremmo rinunciare ad un giocatore offensivo sugli esterni o davanti; ci verrebbero a mancare regia, inserimenti delle mezzeali, assist e goal; un non-sense. Per me è più logico insistere con la mediana a due, provando Arthur in quel ruolo, mettendolo nelle rotazioni, perché, tanto, quattro giocatori per due posti, in una stagione del g genere e in un ruolo così dispendioso, sono davvero il minimo. Unica variante al 3-4-3/3-4-1-2 in fase di possesso che sta adottando Pirlo, per me, sarebbe il 4-4-2 (che già facciamo in fase difensiva). PS Posto che non stiamo parlando di Rijkaard, veramente ha dell'incredibile, ai miei occhi, l'ostracismo nei confronti di Rabiot che leggo qui dentro; è dalla ripresa post lockdown che Rabiot è nettamente il nostro miglior centrocampista per rendimento, come lo era stato Bentancur fino a marzo. Se ne sono accorti tutti, anche i francesi, che lo hanno riportato in nazionale ed elogiato, con l'Equipe che l'ha nominato migliore in campo nell'ultima uscita. Capisco, ripeto, che non è Tardelli, che ha dei limiti; capisco anche che cambiare idea è difficile; ma un minimo di onestà intellettuale non guasterebbe, quando si giudicano le sue prestazioni.
  9. 6 points
    I paragoni lasciano il tempo che trovano e servono solo ad alimentare dibattiti faziosi e inutili. E' stata fatta una scelta coraggiosa, sia iniziando l'opera di ringiovanimento della rosa, sia affidando la panchina a un nostro grande ex giocatore alla prima presenza come allenatore. Pirlo credo che abbia lo spessore tecnico e morale e il trascorso vincente in bianconero sufficiente per essere sostenuto e incoraggiato, senza SE e senza MA. Si sapeva che ci sarebbe voluto del tempo per ingranare. Non nascondiamoci dietro un dito: se fai una scelta coraggiosa, devi mettere in conto l'attesa. Non so dire se servirà un mese, sei mesi, una stagione a zeru tituli. So che chi è VERAMENTE tifoso aspetta con serenità e fiducia. Chi apre bocca ogni partita solo per criticare e lamentarsi è invitato a fare critiche costruttive e obiettive e a apprezzare le buone cose e le buone prestazioni, invece di fare solo post disfattisti.
  10. 6 points
    Ma quale passaggio di consegne. Pure pinsoglio giocherebbe al posto di bernardeschi. È ancora un mistero il motivo per cui ancora venga schierato.
  11. 6 points
  12. 5 points
    Paolo Montero da oggi è un allenatore libero. L'esonero dalla Sambenedettese arriva però con un paio di mesi di ritardo rispetto alla chiamata della Juventus. C'era anche lui nella lista degli allenatori con cui integrare lo staff di Andrea Pirlo e quel posto è andato a Tudor. Chissà che per lui non ci sia un futuro sulla panchina dell'Under 23 o nello staff di Pirlo, magari non subito, considerato che, proprio due settimane fa, Agnelli lo ha definito «lo staff più moderno che abbia mai visto», dimostrando grande fiducia nelle persone che ci lavorano. Tratto da Tuttosport
  13. 5 points
    Facciamo una cosa prendiamoci il DS del Verona Lovato e lo lasciamo in prestito lì per 1/2 anni in regalo gli diamo Paratici tanto non ne azzecca una manco per sbaglio
  14. 5 points
    ma finitela, solo perchè avete le dita prensili , non vi dà il diritto di ripetere la stessa lania da anni, e gonfiare le mongolfiere al 95% del forum
  15. 5 points
    Colley fuorigioco millimetrico??? Al solo equiparare i due episodi si comprende in che mani siamo. Sistema marcio, a prescindere dalle prestazioni offerte dalla Juve, sono queste le cose che mi stanno facendo disinnamorare del calcio. Ok le stucchevoli polemiche pre, durante e post partita, ma qui si è passati ai fatti con tanto di sicari inviati sui campi. Non è più calcio. Ero contrario quando si cominció a vociferarne, ma ora invoco una SuperLega Europea. Lasciamo al suo destino questo sistema infame che non ci merita.
  16. 4 points
    Tre indizi fanno una prova. Quando la Juve si mette a 4 in entrambe le fasi abbandonando scalate cervellotiche si accende letteralmente. Pirlo non insista più su questa strada, torni a fare un calcio più semplice perché la Juve non può perdere troppo tempo.
  17. 4 points
    In pratica una multa a partita, buona media Ha capito di non meritare lo stipendio e lo dona così, rispettabile
  18. 4 points
    Una notte da leone come il terzo portiere bambino del Sassuolo la scorsa stagione.... Turati? Che fine ha fatto dopo le parate miracolose in serie di quella piovosa notte?
  19. 4 points
  20. 4 points
    Eppure io, provando a leggere tra le righe - mi sbaglierò - ma in questo progetto e in questa squadra intravedo grande potenziale e grande talento. Si tratta di portare un attimo di pazienza. Capisco che conti solo vincere, ma alcuni risultati non positivi vanno messi in conto. Mi rivolgo alla maggioranza senziente che nutre delle perplessità e delle preoccupazioni (io stesso rimango perplesso di fronte a certe scelte, sia dirigenziali che da parte dell'allenatore, e anche di fronte ad alcune prestazioni individuali); è legittimo, ma, ripeto, a mio modestissimo parere, c'è un'idea, c'è un progetto, c'è talento tecnico per essere nel medio periodo molto fiduciosi. Non mi rivolto a quelli che, evidentemente, vivono su Marte, che spalano mer.da a destra e a manca tanto per, cambiando tra l'altro spesso obiettivo (a proposito: dove sono i Kulusevski troppo caro, investimento sbagliato?). Se taluni non hanno l'intelligenza sufficiente per rendersi conto che abbiamo rifondato la squadra, dai giocatori alla guida tecnica, che il processo va completato, che non è stato possibile fare la preseason, che mancano tuttora almeno quattro titolari, tra cui i due giocatori di gran lunga più forti della squadra, che la stagione è anomala come nessuna, che tutto ciò sta avvenendo nel bel mezzo della più grave crisi sanitaria, economica e sociale dal dopoguerra, beh...costoro o vanno insultati a sangue, oppure ignorati, perché per (e con) loro non c'è speranza; io scelgo la seconda. Due postille: - abbiamo giocato non sempre bene, ma comunque siamo stati finora abbastanza sfortunati; dovremmo avere almeno tre punti in più; con Crotone (pur giocando malino) e Verona (giocando benino) avremmo meritato sicuramente di vincere; contro la Roma potevamo perdere; - De Ligt e Ronaldo sono due che la squadra non te la migliorano, te la cambiano; aspettiamo di vederli in campo (e di vedere magari anche Alex Sandro e Dybala a pieno servizio), poi magari ne riparleremo. Finora non siamo mai andati nemmeno vicini allo schierare un 11 potenzialmente titolare.
  21. 4 points
    E' uno dei giocatori più brutti da vedere che io ricordi. Ma proprio brutti, sgraziato, inelegante. Però è in primis molto intelligente. Sa stare molto bene in campo, vede il gioco in maniera impressionante per avere solo 20 anni. Ha un ottimo tiro, segna molto, sa usare benissimo il fisico. E poi, caratteristica che a me piace tantissimo, va al sodo. Niente fronzoli, è concreto come pochi, va dritto al punto. Con lui e Chiesa abbiamo le fasce a posto per 10 anni. Finalmente una coppia di esterni a piede invertito. il mio sogno proibito. Cuadrado - De Ligt - Demiral - Sandro Kulu - Arthur - Bentancur - Chiesa Dybala - CR7 Due giocatori su 10 sopra i 30 e uno è Cristiano. L'avete visto Demiral ieri? ok era il Verona ma questo è una bestia, mettiamo quei due titolari fissi e abbiamo i centrali dei prossimi 15 anni, altro che giropalla da dietro, costruzione dal basso, due centrali che menano, giocano di fisico, anticipano sempre, fortissimi di testa. Ci fosse stato De Ligt ieri, Kalinic chiedeva il cambio dopo 20 minuti. Ah e basta Berna, vi prego, un pò di pietà anche per lui, oramai quando gioca ha la stessa espressione che avevo quando al liceo avevo compito di chimica e la sera prima mi ero ammazzato di Doom anzichè studiare...
  22. 3 points
    questa se la sono inventata di sana pianta dal nulla! hanno semplicemente usato la nostra mancanza MOMENTANEA di difensori, con il fatto che abbiamo affrontato il verona ultimamente, il quale ha nella propria difesa un giovane difensore di belle speranze. tutto qua! da qui è nato questo articolo...ma che giornalismo da 4 soldi, mah...
  23. 3 points
  24. 3 points
    Dybala incide poco nelle partite che contano. In CL non riesce ad alzare l' asticella del rendimento da anni e in serie A fa buone prestazioni con le medio-piccole squadre. Non merita l'aumento dell' ingaggio e nemmeno la fascia di capitano perché in un periodo di difficoltà come questo non vai a battere cassa con il tuo stadio vuoto. Rappresenta un lusso che la società non si può più permettere. Va ceduto cercando di monetizzare il più possibile. Pratici in questo aveva visto giusto e Lukaku poteva rappresentare la spalla ideale di CR7.
  25. 3 points
    Stilisticamente ricorda vagamente Zidane.. chi se lo è goduto non può non rendersene conto
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.