Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

L Lawliet

Utenti
  • Content count

    488
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

833 Eccellente

2 Followers

About L Lawliet

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

9,925 profile views
  1. Per carità... Abbindolato dai soldi, da Ferguson, dal miraggio del figliol prodigo che torna sul luogo del delitto, stile LeBron-Cleveland ( "Pogba il LeBron James del calcio" Chiellini dixit ), avrà sperperato il suo talento ( ridendo e scherzando annovera 5 finali europee tra club e nazionale, 2 vinte segnando ), sarà invecchiato, imbolsito, avrà avuto stagioni travagliate, non farà vita da atleta ( stranamente meno sono gli anni di contratto più aumentano le assenze per infortuni), porno attore part-time, quello che volete ma... Se Pogba è la metà di quello visto la scorsa estate ( non 6 anni fa ) con la Francia all'europeo ( Dominante, spaventoso con la Svizzera, nonostante l'eliminazione... Suggerisco la visione dei riflessi filmati a tutti coloro che amano la tecnica in velocità ), Pogba non va ingaggiato... Bisogna convocare il cda per nominarlo nuovo presidente della Juventus, per ACCLAMAZIONE.
  2. L Lawliet

    Pochi gol su tiro da fuori, chi prendereste?

    Malinovskyi in Serie A personalmente lo ritengo il migliore in quel fondamentale, ma presumo sia un nome inflazionato... Per non essere ripetitivo faccio: 1) Koopmeiners, in Italia abbiamo appena iniziato a "grattare la buccia del suo talento", tra le tante doti c'è anche il tiro ( in Eredivisie faceva faville dalla distanza ). 2) Conor Gallagher, un outsider, una mezzala completa, talentuosa, che a parer mio merita un investimento alla "McKennie".
  3. Qualcosa bolle in pentola... P.S. Scusate la freddura mi vergogno di me stesso ma è stato più forte di me
  4. Pirlo, dato dai più per bollito, senza il quale quel ciclo non sarebbe mai iniziato.
  5. Ricordo a tutti che Federico Bernardeschi da Carrara è uno degli acquisti più onerosi della storia di questa gloriosa società...
  6. Se Fagioli finisce tra le grinfie di Carnevali nel giro di un paio di stagioni la base d'asta partirà da 30 fischioni. Se Miretti finisce tra le grinfie di Carnevali nel giro di un paio di stagioni finisce all'Arsenal per 40 milioni, tappa di trasferimento, prima di spiccare il volo verso una big del calcio mondiale. Rovella non finirà tra le grinfie di Carnevali. Resterà e sarà apprezzato e rivalutato dalla "critica".
  7. Il prevedibile calo dei senatori ( assenze / rendimento ). La presenza di "colleghi" ( che si possono definire in molti modi, tranne "giovani") che, in partite snodo, non hanno retto l'impatto, confermado di essere inadeguati. Semmai sono state queste le "zavorre" che hanno indirizzato la stagione. Vlahovic, de Ligt, Locatelli, McKennie, Pellegrini... Francamente a me pare che i cosiddetti "giovani" ci hanno tenuto a galla.
  8. L Lawliet

    Un po' di dati

    La sunto dovrebbe essere più o meno questo: Siete tra coloro che agitavano lo spauracchio Maifredi (facendo paragoni, riferimenti, raffronti, argomentando armati di tabelle e numeri) negli anni di Sarri & Pirlo? Vi riconoscete in questa descrizione? Beh! Ecco, reggetevi forte... L'annata "alla Maifredi" è arrivata. Congratulazioni!!1
  9. 76' minuto, risultato in pareggio, Allegri si desta dal torpore e rompe gli indugi.... Dentro: Kean per Kaio Jorge , Bentancur per Bernardeschi, Alex Sandro per Pellegrini. ovvero: - un attaccante per un attaccante. - un ala ( sterile, confusa, sconclusionata ma un ala ) per un centrocampista di contenimento. - Un terzino (di spinta, in fiducia, vivo, che risponde agli stimoli esterni) per... boh! qualcosa, fate voi, tutto tranne un calciatore. Questo è il "tutto per tutto" secondo Allegri?
  10. Szczesny s.v. Cuadrado 6 - L'asse destra funziona anche grazie ai suoi movimenti con e senza palla per ricercare l'ampiezza. Meno coinvolto del solito. De Ligt 6 - Avversari improponibili per un difensore del suo calibro, a tratti "spadroneggia", a tratti balbetta con la palla tra i piedi. Chiellini 6 - Avversari improponibili per un difensore del suo calibro ma stranamente non "spadroneggia" fisicamente. Pellegrini 6 - Contro: Quando chiamato a difendere trasmette un senso di precarietà perenne. Pro: Incosciente, sfrontato, ritmo, un piede discreto. Inoltre può affermare di essere vivo... Non tutti i compagni possono vantare la stessa consapevolezza. Kulusevski 6 - Accurato nel chiudere con precisione l'uno due con Dybala. Qualche combinazione interessante in cui fa intravedere il suo potenziale. Affiorano in superficie frammenti del suo talento. Costruisce presupposti ma non concretizza come potrebbe, come dovrebbe. Bentancur 6 - Un suo errore innesca l'azione che porterà al palo di Ranieri. Unica vistosa sbavatura di una partita ordinata e intensa. Locatelli 7 - qual è la dote primaria che deve possedere un grande centrocampista(regista)? La capacità di leggere in anticipo quello che sta avvenendo intorno a lui e adeguarsi. Comprendere, elaborare, e trovare la soluzione migliore, "il tutto" nel tempo minore possibile. E lui in questo è straordinario. Poi ovvio servono piedi e tecnica per tramutare "il tutto" in giocate utili. E anche in questo lui è nettamente sopra la media. Il Dybala del centrocampo. Bernardeschi 5.5 - Fisicamente tonico, nella copertura del campo una delle migliori partite da quando indossa questa maglia ma... Per il resto la sua solita insostenibile leggerezza. Offensivamente impercepibile. Dybala 7 - Tutto nasce da lui ( e spesso muore con lui). Tutto si genera e passa fra i suoi piedi, l'imprevidibilità della manovra negli ultimi trenta metri si basa esclusivamente sulle sue iniziative. Si mette in proprio, accetta il rischio di "impresa", il ruolo, le responsabilità, si carica in toto il peso offensivo della squadra sulle spalle e li trascina. Kean 5 - Qualche palla difesa, qualche sbocco in profondità offerto alla causa, tanta volontà, poca sostanza in quello che dovrebbe essere il suo terreno di caccia, l'area. --- Morata 6.5 - Storicamente le giocate migliori le realizza quando agisce d'istinto. Quando le scelte sono limitate da il meglio di se. Se le circostanze lo obbligano a riflettere, se pensa, se sente la pressione è spacciato. Alex Sandro s.v. Rabiot s.v. Soulè s.v. --- All Allegri 6.5 - Avversario evanescente, ma... Toglie pesi morti, libera la squadra da inutile zavorre. Formazione lineare, con giocatori schierati nei ruoli che meglio si adattano alle loro caratteristiche ( in qualche caso, dove fanno meno danni ).
  11. L Lawliet

    Caro Presidente, porti Del Piero in Società

    Caro Presidente, cortesemente, riveda le sue logiche di valutazione. Una carriera alle spalle, progredita in base ai risultati ottenuti, un curriculum costruito su obbiettivi raggiunti in ambienti competitivi, sono "tappe obbligate" nel percorso di un dirigente sportivo. Caro Presidente, determinate competenze puoi acquisirle solo se ti sei misurato ad alti livelli in contesti peculiari (come quello del calcio). Solo salendo a quelle quote puoi maturare, accumulare e consolidare quella "dote" fatta di favori (spendibili), di rapporti, relazioni che un buon manager deve possedere. Caro Presidente, questi sono requisiti essenziali per ricoprire determinati ruoli. Caro Presidente, l'esperienza era e resta un valore riconosciuto. Caro Presidente, basta l'esasperata competizione tra dirigenti, basta con guerre intestine, "fratricide". Caro Presidente, la smetta con gli azzardi, con scommesse sbilenche da giocatore compulsivo, con intuizioni strampalate in aperto contrasto con il buon senso, basta con i cambi di paradigma, basta con utopistiche mania da rivoluzionario de' noantri. Basta improvvisati in ruoli cardine. Caro Presidente, la prego, con il rispetto dovuto, dimostri di essere degno della sua fama... e si metta in discussione. Grazie!
  12. L Lawliet

    Il VoStro 11 titolare della Juventus 2021/22

    Formazione ideale, nessun indisponibile, alcuna esigenza di turnover, partita campale: Szczesny Danilo De Ligt Chiellini* ? Cuadrado Bentancour Locatelli Chiesa Morata ( Kean ) Dybala * = Se si regge in piedi, gioca. ? = A estrazione, l'uno vale l'altro, trattasi di tasse salate da versare. Panchinari fuori dall'undici tipo ma utili alla causa: Perin, Kulusevski, McKennie, Bonucci, uno tra Morata e Kean. tutto il resto va nell'umido. Riflessione: La ferita è ancora aperta, ovviamente mercato penalizzane, scientemente autolesionista, fronte campo, ridimensionamento evidente, restano in rosa giocatori improponibili, autentiche sciagure che pendono sul capo dei compagni... Nei salotti televisivi, nelle redazioni, stanno banchettando, compiaciuti, festanti, intonano de profundis in loop, in modo autoreferenziale alimentano le loro convinzioni... Ma "scremata" la negatività dettata dalla consapevolezza di aver fatto un sostanzioso passo indietro per nostri demeriti, smaltita la comprensibile frustrazione... Signori, la "contrazione del mercato" riguarda tutti, la mediocrità dilaga, Sparta non dovrebbe ridere, trovo grottesca la propaganda veicolata dai soliti "circuiti" ( Milano e Roma sono le "centrali" dell'informazione ) che ci vede spacciati... Francamente, confrontando i "roster" non vedo una rosa nettamente superiore. Se troviamo in fretta equilibrio e identità "rischiamo" di smorzare l'entusiasmo della "critica" e giocarcela seriamente.
  13. bel colpo ma Hurricane Polymar nell'immediato offriva più garanzie IMHO
  14. Partendo dal riferimento più prossimo, Cristiano Ronaldo 2021/2022, 33 reti tra campionato e champions. i gol li sostituisci con i gol, e tendenzialmente chi necessità di tale merce ( in dosi cosi massicce ) si affida ad un centravanti. Per di più siamo imbottiti di attaccanti esterni/ali. Serve una punta, serve una punta da "gol facili", "sporchi", schifosamente prolifica Sta passando un concetto altamente pericoloso, ovvero, "Ronaldo non lo sostituisci", ammesso che sia vero, devi comunque limitare i danni (non puoi, DEVI!), Come? reperendo sul mercato parte di quella quota gol che è volata via. Schifosamente prolifico. Un Icardi, un Icardi giovane, vecchio, scapolo, integro, eunuco, un Icardi declinato come vi pare. Uno alla Icardi, fate voi.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.