Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Black Mamba

Questa rosa, parliamone

Recommended Posts

3 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

Abbiam costruito il gioco di una stagione sui lanci per un cadavere di attaccante a fine carriera

Tanto valeva tenere Llorente, regalato da noi e poi venduto alla grande dagli altri e che stasera ha portato il tottenham in semifinale...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi sarà che tuti diamo la colpa ad allegri! E ne ha molte! In questi anni tutti abbiamo detto sempre e solo una cosa! Avessimo Ronaldo o messi! Ora ce l' abbiamo! Ma è cambiata una cosa rispetto all ultimi anni! Un anno fa se te Ronaldo lo mettevi nella nostra rosa avremmo buttato fuori il Real Madrid e probabilmente vinto la Champions! Ma c'era una cosa gli altri anni! La squadra.... Il gruppo c'era! Cosa che quest' anno da quando c'è Ronaldo non si è mai vista la squadra giocare davvero! Secondo me l arrivo di CR7 ha portato l altri a dare di meno! Pensando che tanto a risolverla ci avrebbe pensato lui! Non avete avuto questa sensazione? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

andrò controcorrente ma con l'innesto di ramsey sulla mediana siamo apposto così, per me è davanti/tre quarti offensiva che bisogna rifondare, tolto ronaldo nessuno vale, onestamente temo che anche kean lontano dalla porta abbia un controllo di palla un poco grottesco, costa e manzukic rotti, bernardeschi dybala cuadrado da buttare come lo sarebbe un chiesa. basta sti fasulli italiani

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, gresko ha scritto:

andrò controcorrente ma con l'innesto di ramsey sulla mediana siamo apposto così, per me è davanti/tre quarti offensiva che bisogna rifondare, tolto ronaldo nessuno vale, onestamente temo che anche kean lontano dalla porto abbia un controllo di palla un poco grottesco, costa e manzukic rotti, bernardeschi dybala cuadrado da buttare come lo sarebbe un chiesa. basta sti fasulli italiani

Sono d'accordo sull'attacco, ma a centrocampo secondo me non stiamo bene col solo Ramsey (media di 50 giorni di infortunio negli ultimi cinque anni)

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Giosimic ha scritto:

Il problema non è la qualità individuale degli uomini in rosa. Da quel punto di vista siamo nettamente superiori al l'ajax e a tante altre squadre. Il problema che questi giocatori in rosa non sono mai in condizione o addirittura infortunati. Puoi avere tutti campioni, ma se sono sempre ai box non te ne fai nulla. La condizione fisica è stata imbarazzante ieri, e troppe defezioni per affrontare una partita del genere. Dammi Chiellini, Khedira, Dybala, Douglas Costa e Mandzukic al top e vediamo se passa l'Ajax

OH finalmente uno che lo dice chiaramente. Se non corri, non giochi, non vinci. Vedi atletico madrid

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se dobbiamo parlare di rosa, dobbiamo considerare i reparti a compartimenti stagni:

 

Difesa: Chiellini l’anno prossimo ne fa 36 e la squadra con e senza di lui cambia radicalmente. Bonucci e Rugani non sanno giocare aggressivi quindi serve un centrale che sappia giocare d’anticipo. Come terzino titolari Cancelo e Alex Sandro vanno bene sui terzini, speriamo che Spinazzola si confermi e De Sciglio poi come ultima riserva può andar bene. Prenderei un difensore centrale giovane e che possa permettere di giocare più alti, soprattutto che non tema l’1vs1.

 

Centrocampo: con Ramsey siamo già 6, però Khedira ormai pare un ex calciatore. Emre Can e Pjanic devono essere titolari gol gallese siamo già tre. Matuidi può essere un buon quarto e Bentancur come quinto è ok. Non dovrebbero essere necessari altri interventi almeno dal punto di vista numerico, anche perché non è neanche detto che il tedesco ex Stoccarda fresco di rinnovo voglia andare via, l’unico che cederei perché è il meno dinamico.

 

Attacco: Questo reparto a mio parere è abbastanza sopravvalutato. Cuadrado e Douglas Costa sono eccezionali nel dribbling ma estremamente fumosi, incostanti e poi questa stagione sono stati fuori per infortunio più di metà delle partite, il che non va bene se punti ad avere una rosa ampia. Dybala-Mandzukic-Ronaldo è un attacco titolare che non si integra bene, quindi o fai fuori dagli 11 l’argentino o il croato, quest’ultimo che per me andava ceduto ma gli hanno rinnovato quindi sicuramente resterà anche la prossima stagione. Kean e Bernardeschi possono essere buone riserve ma ti serve un uomo che faccia il raccordo tra mezzo e davanti, un trequartista vecchio stampo che corra tanto, si sappia muovere fra le linee dettando il passaggio e che trovi le imbucate giuste. 

 

Agnelli dice bene quando dice che serve inserire giusto un paio di pezzi. Prendiamoli e riproviamo l’anno prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rosa ha dei grossi limiti soprattutto in difesa e a centrocampo.

 

In difesa ci basiamo su Chiellini, un ottimo difensore di 35 anni che comunque non è Maldini. Se manca lui, non abbiamo nessuna alternativa di livello.

 

A centrocampo, ci troviamo ad attaccare con gente come Emre Can e Matuidi, due che la fase offensiva non dovrebbero neanche vederla. Il regista, Pjanic, è un buon giocatore, ma sicuramente non un campione.

 

I due acquisti prioritari devono essere un nuovo leader difensivo e un campione o potenziale campione a centrocampo. In attacco bisogna vedere cosa vogliamo fare con Dybala e Douglas Costa, ma già così la squadra sarebbe abbastanza competitiva. Io imposterei la squadra così, chiaramente con un nuovo allenatore.

 

Scszezny

Cancelo Bonucci DELIGT Spinazzola

Ramsey Pjanic ZANIOLO

Kean Dybala Ronaldo

 

E si torna a giocare a calcio.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è della gente che deve sparire da Torino alla velocità della luce, questo è poco ma sicuro. Questo non cancella le colpe immense dell'allenatore e del suo tragicomico staff.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Bugenhagen ha scritto:

La rosa ha dei grossi limiti soprattutto in difesa e a centrocampo.

 

In difesa ci basiamo su Chiellini, un ottimo difensore di 35 anni che comunque non è Maldini. Se manca lui, non abbiamo nessuna alternativa di livello.

 

A centrocampo, ci troviamo ad attaccare con gente come Emre Can e Matuidi, due che la fase offensiva non dovrebbero neanche vederla. Il regista, Pjanic, è un buon giocatore, ma sicuramente non un campione.

 

I due acquisti prioritari devono essere un nuovo leader difensivo e un campione o potenziale campione a centrocampo. In attacco bisogna vedere cosa vogliamo fare con Dybala e Douglas Costa, ma già così la squadra sarebbe abbastanza competitiva. Io imposterei la squadra così, chiaramente con un nuovo allenatore.

 

Scszezny

Cancelo Bonucci DELIGT Spinazzola

Ramsey Pjanic ZANIOLO

Kean Dybala Ronaldo

 

E si torna a giocare a calcio.

 

 

 

 

 

Con questo 11 torni in b , non a giocare a calcio

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molti indicano Matuidi come un anelo debole, ma per me nell'arco della stagione è Pjanic quello che tradisce nei momenti decisivi.
in attacco è notevole l'involuzione di Dybala, quiestione  tattica in primis. Cancelo non è buono per ogni tipo di partita.
Occorrono un centrale di difesa ià fortissimo ed un ogiovane ma davvero promettente. Un regista di alto livello in tutti isenis al posto di Pjanic.
E vendere qualche De Sceglio e vari.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità è che è da dicembre che la Juventus è distrutta fisicamente.

Infatti è da dicembre che facciamo prestazioni raccapriccianti e che abbiamo continui infortuni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mikerko123 ha scritto:

Ragazzi sarà che tuti diamo la colpa ad allegri! E ne ha molte! In questi anni tutti abbiamo detto sempre e solo una cosa! Avessimo Ronaldo o messi! Ora ce l' abbiamo! Ma è cambiata una cosa rispetto all ultimi anni! Un anno fa se te Ronaldo lo mettevi nella nostra rosa avremmo buttato fuori il Real Madrid e probabilmente vinto la Champions! Ma c'era una cosa gli altri anni! La squadra.... Il gruppo c'era! Cosa che quest' anno da quando c'è Ronaldo non si è mai vista la squadra giocare davvero! Secondo me l arrivo di CR7 ha portato l altri a dare di meno! Pensando che tanto a risolverla ci avrebbe pensato lui! Non avete avuto questa sensazione? 

La mia sensazione è che da dicembre 2018 la Juventus abbia smesso di giocare a calcio, evidentemente la preparazione invernale è stata fatta male, fatto sta che prima di dicembre soprattutto in Champions abbiamo fatto partite di grande spessore (le 4 con Valencia e United), cosa inusuale per uno come Allegri, dopo dicembre invece prestazioni da strapparsi gli occhi e infortuni continui (unica eccezione Atletico Madrid, per occhi motivi)

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Black Sabbath ha scritto:

No per favore!

 

Non buttiamola sulla rosa che è scarsa!

 

Abbiamo una rosa eccellente e che cmq è di gran lunga superiore a quella dell'Ajax!

 

Il problema non sono i singoli, il problema è che siamo arrivati a questa fase della stagione, come al solito, pieni di infortunati (e non ditemi che Chiellini vale Rugani!) e di calciatori fuori forma, oltre al solito dato di fatto di avere un (non)gioco a dir poco scandaloso!

 

Ma quante lezioni di gioco dobbiamo ancora prendere prima che voi allegriani la smettiate di dire che abbiamo delle pippe in rosa?..

 

Io non ce l'ho con Allegri, ma quando i fatti parlano chiaro, perché nascondere la verità?

La rosa non è scarsa. E' semplicemente male assortita. I nostri centrocampisti non sono il top del top, presi singolarmente, ma il vero difetto è che non si assemblano in modo adeguato, perché i limiti di uno non possono essere sopperiti dagli altri: Matuidi ha i piedi scarsissimi, ma Pjanic non ha la personalità di sopperire, per fare un esempio. Gli attaccanti sono forti, ma sono tutti mancini puri, cioè con la giocata ed il controllo obbligati. Detto questo, è più che ovvio il limite maggiore che abbiamo: un allenatore non propositivo. Va bene saper leggere le partite, ma non è accettabile giocare una partita decente all'anno, perché poi se non hai un'identità di gioco, non hai un appiglio quando le cose non girano bene. Non è un caso che l'Ajax non ci abbia imposto da subito il loro modo di giocare, ma la partita l'hanno sbrigliata quando hanno cominciato a muoversi come sapevano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Black Phoenix ha scritto:

Se dobbiamo parlare di rosa, dobbiamo considerare i reparti a compartimenti stagni:

 

Difesa: Chiellini l’anno prossimo ne fa 36 e la squadra con e senza di lui cambia radicalmente. Bonucci e Rugani non sanno giocare aggressivi quindi serve un centrale che sappia giocare d’anticipo. Come terzino titolari Cancelo e Alex Sandro vanno bene sui terzini, speriamo che Spinazzola si confermi e De Sciglio poi come ultima riserva può andar bene. Prenderei un difensore centrale giovane e che possa permettere di giocare più alti, soprattutto che non tema l’1vs1.

 

Centrocampo: con Ramsey siamo già 6, però Khedira ormai pare un ex calciatore. Emre Can e Pjanic devono essere titolari gol gallese siamo già tre. Matuidi può essere un buon quarto e Bentancur come quinto è ok. Non dovrebbero essere necessari altri interventi almeno dal punto di vista numerico, anche perché non è neanche detto che il tedesco ex Stoccarda fresco di rinnovo voglia andare via, l’unico che cederei perché è il meno dinamico.

 

Attacco: Questo reparto a mio parere è abbastanza sopravvalutato. Cuadrado e Douglas Costa sono eccezionali nel dribbling ma estremamente fumosi, incostanti e poi questa stagione sono stati fuori per infortunio più di metà delle partite, il che non va bene se punti ad avere una rosa ampia. Dybala-Mandzukic-Ronaldo è un attacco titolare che non si integra bene, quindi o fai fuori dagli 11 l’argentino o il croato, quest’ultimo che per me andava ceduto ma gli hanno rinnovato quindi sicuramente resterà anche la prossima stagione. Kean e Bernardeschi possono essere buone riserve ma ti serve un uomo che faccia il raccordo tra mezzo e davanti, un trequartista vecchio stampo che corra tanto, si sappia muovere fra le linee dettando il passaggio e che trovi le imbucate giuste. 

 

Agnelli dice bene quando dice che serve inserire giusto un paio di pezzi. Prendiamoli e riproviamo l’anno prossimo.

Due anni fa' mancavano i terzini e glieli anno presi (dani alves e sandro). Lo scorso anno mancava il finalizzatore per le partite decisive e lo hanno preso (cr7) . Il prossimo anno ci vorrano altri due pezzi e glieli prenderanno. Vediamo cosa altro dovranno prendergli per poter consentire ad allegri di poter esprimere il suo smisurato talento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Rosa, seppur con dei limiti è tra le migliori d'Europa. Serve un difensore centrale, un centrocampista di qualità oltre Ramsey, un centravanti è un esterno. Via Barzagli Caceres Khedira Dybala e Mandzukic 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Dio Zigo ha scritto:

E siamo d'accordo...responsabilità di tutti...

 

Speriamo ci sia un cambio netto...

 

Comunque della partita ciò che più mi fa rabbia a freddo è proprio la condizione fisica! Il primo passo da fare OGGI dopo aver mangiato il risottino con i cardi e le nocciole sarebbe LICENZIARE IN TRONCO TUTTO LO STAFF ATLETICO!

L'Ajax corre così da inizio anno, senza turnover, spalleggiando con il PSV, affrontando delle Big in Champions(perchè per LORO lo siamo)...noi fermi da una settimana e ieri morti subito!!!!BASTA!

 

 

Questo é uno dei noccioli principali della questione. É evidente di come noi giochiamo il piú delle volte in modalitá "Energy Saving". Uno dei mantra allegriani é: "nel calcio correre non é indispensabile ma aiuta". Forse da qui si sviluppa la preparazione, non lo so. Sta di fatto che, se é vero che abbiamo un numero di infortuni nella media europea, é vero che corriamo meno degli altri. Infatti martedi abbiamo perso perché nel secondo tempo non avevamo forza ed eneregie per contrastarli. Questa é la veritá. Purtroppo, come ho scritto molte altre volte, sembra che nessuno in societá se ne sia accorto, oppure a loro va bene cosí. Mentre noi tutti vorremmo il licenziamento dello staff atletico, il proprietario della Juventus ha annunciato il prolungamento dello stesso. Benissimo. Ne prenderemo atto ed io mi rifiuto di vedere questo. Mi accontenteró di leggere il risultato e gioire se sará vittoria. L´amore per la squadra non verrá mai cancellato. In Champion´s vedró l´eventuale finale se ci sará, le altre partite no. Per cosa? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rosa è completa a grandi linee. Ci vuole, come sempre, qualche ritocco.

Il problema è che si fa presto a gridar al campione, ma il campione non è il giocatore tecnico ma quel giocatore che sa gestire i momenti con la testa.

Quello che nelle difficoltà emerge da solo. In questa Juve ci sono dei giocatori di grande talento che non lo sono ancora.

Cancelo, De Sciglio, Rugani, Sandro, Bentancur, Bernardeschi, Dybala sono tutti giocatori che si esaltano quando le cose vanno bene.

Quando ci sono delle difficoltà tendono a nascondersi. Qui purtroppo o per fortuna ci vuole un allenatore che sappia farli crescere bene.

Che sia Allegri o meno l'allenatore giusto per farlo non lo so. Io ho sempre pensato che Allegri fosse un allenatore più di gestione.

Non a caso una delle miglior Juve è stata quella di Cardiff, sia per gioco che organizzazione. Una squadra dove l'unico giocatore non campione per me era Dybala.

Gli altri 10 erano tutti giocatori fatti e finiti.

La base di campioni di questa Juve è Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Costa, Pjanic, Khedira, Can, Matuidi, Mandzukic, Ronaldo.

Questi sono giocatori che sanno gestire i momenti e difficiolmente sbagliano la prestazione quando conta.

Campioni si è sempre con la testa, non con i piedi. I piedi, la tecnica... quello è talento ma il cosi detto campione lo è quello colui che sa mentalmente gestire i momenti della partita, capendo qual è la scelta giusta da fare, prendendosi le proprie responsabilità. In questa Champions abbiamo avuto molte risposte a livello individuale. Dybala non diventa scarso da un momento all'altro, Bernardeschi non diventa forte una partita si e l'altra no, Cancelo se era settembre uno dei migliori terzini al mondo non è che ora diventa scarso. Semplicemente questi giocatori hanno bisogno di un allenatore che li sappia indirizzare come si deve e farli crescere perché hanno un grande talento. Ora non è che Allegri non sa lavorare con i talenti ma secondo me quando nell'insieme diventano troppi qualche lacuna la evidenza. L'ho sempre considerato un grande gestore di campioni.

Se aggiungiamo due o tre giocatori di livello ai titolari secondo me Allegri è giusto rimanga.

Se dobbiamo giocare con undici titolare di parecchi giocatori da far crescere, stile Ajax, allora è meglio cambiare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.