Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Roma - Juventus 1-2, commenti post partita

Recommended Posts

4 minuti fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

Il problema non è Sarri, il problema è una squadra costruita per non avere un gioco ben definito per cinque lunghi anni, il problema è anche una mentalità che (a parte Ronaldo) è entrata nel DNA Juve, quella sparagnina ed essenziale di Allegri, il problema è anche una squadra con uomini in posti chiave che hanno dato tutto, il problema è anche avere calciatori che poco si adattano al gioco di Sarri, il problema è la squadra che va rimodulata in campo e nelle unità...quindi questo è un anno di transizione che se ci porterà un titolo dovremmo essere grati al fato...cioè signori ma voi lo avete visto a Matuidi ? Quale giustificazione può avere un dirigente a portare nella rosa uno scarso così. ?

Più o meno tutto giusto anche se ci sono interpreti anche peggio di Matuidi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

Il problema non è Sarri, il problema è una squadra costruita per non avere un gioco ben definito per cinque lunghi anni, il problema è anche una mentalità che (a parte Ronaldo) è entrata nel DNA Juve, quella sparagnina ed essenziale di Allegri, il problema è anche una squadra con uomini in posti chiave che hanno dato tutto, il problema è anche avere calciatori che poco si adattano al gioco di Sarri, il problema è la squadra che va rimodulata in campo e nelle unità...quindi questo è un anno di transizione che se ci porterà un titolo dovremmo essere grati al fato.

Allegri lo aveva visto che la squadra e' un po' alla frutta e, a sentire dai rumours,aveva avanzato la richiesta di rinnovamento ai due (Abbott e Costello), che pero' gli hanno risposto picche e silurato. Non essendo dentro la stanza dei bottoni e quindi non conoscendo la situazione finanziaria esattamente e' difficile parlare, ma ci sta che finche' abbiamo Ronaldo con i suoi costi di gestione annessi, non sia possibile fare sforzi importanti di rinnovamento della rosa per una questione di costi e che quindi abbiamo provato ad optare su un tecnico che predilige il suo gioco ai giocatori. Lo scudetto lo vinciamo comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Marocchi ha scritto:

Credo che anche Veretout fosse da rosso sul rigore, o sbaglio? 

perchè non abbiamo un addetto stampa che fa notare queste cose?.....senza polemiche o teatrini ma che comunque lo fa notare e lo fa dire e mostrare a chi in studio fa il finto tonto......

 

perchè al primo episodio a nostro favore sappiamo tutti cosa si scatenerà

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, sabala ha scritto:
4 ore fa, The_Punisher ha scritto:
E invece l'abbiamo vinta pare che ti dispiaccia.

L'anno scorso per partite simili si sprecavano segoni ai 2 mani da parte dei risultatisti.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
 

Ti ricordo che l'anno scorso, ad ottobre eri già sicuro dello scudo. Quindi nessuno si è esaltato per niente. Abbiamo fatto 4 mesi top e poi abbastanza schifo. Ma siamo stati abbastanza una corazzata .

L'anno scorso il Napoli ha fatto 79 punti

Ripeto: il campionato a dicembre non si può vincere mai da solo

E' oggettivo.

Grandi meriti, ma anche grandi demeriti

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Aspettando la terza... ha scritto:

Bonucci scarsissimo, la coppia titolare deve essere de de

lo dico da sempre e mi hanno perfino sospeso per un giorno dal forum,  e da sempre a Bonucci aggiungo Pjanic e Matuidi, il giorno che qualcuno ha il coraggio di panchinare questi : " i tre dell'Ave Maria " (perchè sono 3 miracolati)  la Juve smetterà di subire un gol a partita e potranno giocare 11 contro 11.

 

 dicevano che de Ligt aveva problemi fisici e non veniva messo in campo? io credo che qualcuno ha dei problemi "mentali"! ci prendono x dei sempliciotti o x il sedere?

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, armenobianconera ha scritto:

quello che farà da ago della bilancia è la condizione fisica.....cosa che nella lotta tra allegriani, contiani, sarristi, rettiliani, marziani etc. a volte si sottovaluta..

 

io (nella mia beata ignoranza in materia) le scorse stagioni ho sparato a zero su Folletti e il suo staff, perchè si faceva una prima parte di stagione a basso regime, col freno a mano tirato, a ritmi da amatori......ma poi a marzo "voleremo" e invece la situazione peggiorava e si arrivava alla fine con la lingua fuori....dopo una stagione passata a "gestire"

 

....in questa stagione l'incognita è questa......arriveremo nel clou della stagione con la squadra in forma che riuscirà a sottomettere gli avversari con ritmo e intensità ?(ciò che serve in Europa)

 

oppure la situazione delle passate stagioni si ripeterà?......in questo caso porgerò le mie scuse a Folletti e C. e vorrà dire che abbiamo una squadra fisicamente mediocre......molto mediocre......preso atto di questo sarebbe il caso di proporre rinnovi a giocatori ultratrentenni e di mettere in rosa gente che magari avrà meno esperienza ma che in campo fa una cosa fondamentale.......correre.....correre veloce.....correre per più partite......e disputare più partite in campo che in infermeria.......questa è la base....poi si pensa al gioco e alla tattica

Sono anche io curioso di questo aspetto perché a mio parere ci sono una serie di giocatori che agonisticamente,per svariati motivi non sono da Juventus,visto sabato Liverpool/Tottenham e l’intensità è paurosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Leevancleef said:

Campioni d'inverno!

Che non è per il fantomatico titolo che non serve a nulla, ma perchè siamo di nuovo primi da soli!

Dopo una partita stranissima!

Primi 20 minuti perfetti, poi, per la voglia di gestirla troppo e prendere la difesa della Roma alle spalle, abbiamo sì rischiato poco sotto rete, ma anche commesso tantissimi errori tecnici con alcuni singoli, che ci hanno impedito sia di uscire in modo pulito dalla difesa sia di concludere le ripartenze nel modo migliore. Ma stasera era fondamentale vincere, e dopo il doppio vantaggio diventava vitale portarla a casa!

 

A me ha ricordato la vittoria a Napoli di un paio di anni fa per 1-0. Fino al gol del vantaggio la Juve ebbe persino più possesso della squadra partenopea, salvo poi chiudersi per non subire nulla.

Stavolta il vantaggio è stato doppio, è stato ottenuto in linea coi canoni di gioco espressi contro il Cagliari (pressing alto, difesa a centrocampo, ecc), salvo poi, dopo l'infortunio di Demiral (ma lo prendo sol come dato "temporale", perchè De Ligt lo ha sostituito ALLA GRANDE!) abbassarci troppo.

 

Ecco, qua mi viene un dubbio. Io non so se sia stata voluta o meno come cosa, ma a mio avviso non sarebbe stato un cattivo modo di interpretare il doppio vantaggio (se non ci fossero stati i tanti errori da oratorio dei singoli). Perchè la Roma è una squadra che lascia i difensori giocare l'uno contro uno e spesso con molto campo alle spalle. Ergo, una volta che stai 0-2, abbassarsi per coglierli di infilata avrebbe potuto tranquillamente portare al terzo gol e anche di più. tanto è vero che le occasioni le abbiamo avute, reali e potenziali (e sostanzialmente non abbiamo corso mai rischi fino all'azione del rigore, e da lì in poi in occasione solo di un altro paio di azioni), solo che non uscivamo mai in modo pulito e quindi non trovavamo spesso il terzo uomo per innescare con facilità la palla in profondità. Bonucci, Cuadrado, Pjanic, Rabiot (ma i primi tre in particolare) si sono resi protagonisti di veri e propri REGALI che nemmeno in Juve-Sassuolo, in proporzione all'importanza dell'avversario e della partita. Pjanic poi che fa un passaggio orizzontale al limite dell'area a mezza altezza, e ad effetto, sarebbe da denuncia per tentato omicidio (di noi tifosi).

 

In pratica una cattiva interpretazione tecnica ha reso peggiore di quanto si possa pensare una possibile interpretazione tattica, che invece concettualmente poteva starci eccome.

 

Ad ogni modo la partita sostanzialmente è stata questa: 20 minuti di ottima Juve, il resto della gara brutta da ambo le parti, con la Juve spesso in gestione bassa, talvolta a scherzare troppo col fuoco, fino a quando si è riaperta con l'ennesimo rigore subito in questo girone d'andata per fallo di mano. Szczesny si è sporcato i guanti solo in quel frangente, a parte qualche parata senza sforzo. E ad un certo momento diventava davvero cruciale portare a casa i tre punti come ai vecchi tempi della Juve allegriana (e il saper interpretare più partite, il non essere integralista, il capire che le caratteristiche dei giocatori ti possono far sfruttare questo aspetto, come ammesso in conferenza, lo ritengo un merito).

 

Per Dybala un'altra partita ottima! La sostituzione è stata di natura tattica. Dovendo occupare meglio le fasce, dove andavamo in difficoltà, si è cambiato modulo passando al 433, e come punta centrale un Higuain più fresco garantiva qualcosa in più. Ma la Joya ha predicato calcio! E ha procurato il rigore del raddoppio, fondamentale.

Molto bene Ronaldo, per quanto penalizzato dal baricentro basso.

Benissimo De Ligt, che praticamente non ha sbagliato una giocata, facendo anche un salvataggio SUPER su Dzeko (che in pratica ha toccato palla solo in occasione dell'azione del rigore, per dire).

Rabiot benino, ma nel secondo tempo un po' troppo molle su alcuni palloni, persi non tanto per averla passata agli avversari come i suoi compagni citati prima, ma perchè sembrava proprio arrancare arrivandoci tardi, e quindi perdendo la giocata.

Ramsey nuovamente pulito, standard sul 6 come la volta scorsa, ma comunque è già qualcosa rispetto ai 4 e 5 di due mesi fa.

 

Era troppo, troppo, troppo importante vincere per andare a +2!

Peccato solo per l'infortunio di Demiral, per il quale tocca solo sperare che non sia niente di serio, e per quello di Zaniolo. La carezza di Cristiano è quella di tutti noi. Aspettando notizie certe su Marih, il più grande in bocca al lupo a Nicolò.

 

 

Grazie, quoto in toto la tua analisi. Leggo troppi giudizi negativi sull'onda dell'emotività dove si prendono gli ultimi 20 min e si estendono a tutta la partita, cosa che non è vera. I tanti errori tecnici dei singoli penso siano dovuti in larga parte ai carichi di lavoro a cui sono stati sottoposti in queste settimane, che li hanno portati ad essere affaticati e poco lucidi. Concordo con il mister nel constatare che si è difeso, pur non come vorrebbe lui, con più "cattiveria" di altre partite e per me questo è un altro aspetto positivo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, aemme ha scritto:

lo dico da sempre e mi hanno perfino sospeso per un giorno dal forum,  e da sempre a Bonucci aggiungo Pjanic e Matuidi, il giorno che qualcuno ha il coraggio di panchinare questi : " i tre dell'Ave Maria " (perchè sono 3 miracolati)  la Juve smetterà di subire un gol a partita e potranno giocare 11 contro 11.

 

 dicevano che de Ligt aveva problemi fisici e non veniva messo in campo? io credo che qualcuno ha dei problemi "mentali"! ci prendono x dei sempliciotti o x il sedere?

 

 

Onestamente a parte Matuidi che ha limiti tecnici evidenti e il momento che cala un po’ di intensità tutti questi limiti vengono in evidenza gli altri due titolari inamovibili sono anche per me un mistero......

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, bianconero75 ha scritto:

Abbiamo sofferto meno per un De Ligt sontuoso.

De Ligt c'era anche prima del 2-0 e di certo non è la difesa il problema. A me sembra che con il trequartista non troviamo la quadratura. Col 433 mi sembra che ad inizio stagione siamo andati meglio ed anche ieri perché si garantisce maggiore copertura in fascia. È chiaro che con il 433 purtroppo Dibala, in ottima forma, diventa difficile da collocare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, aemme ha scritto:

lo dico da sempre e mi hanno perfino sospeso per un giorno dal forum,  e da sempre a Bonucci aggiungo Pjanic e Matuidi, il giorno che qualcuno ha il coraggio di panchinare questi : " i tre dell'Ave Maria " (perchè sono 3 miracolati)  la Juve smetterà di subire un gol a partita e potranno giocare 11 contro 11.

 

 dicevano che de Ligt aveva problemi fisici e non veniva messo in campo? io credo che qualcuno ha dei problemi "mentali"! ci prendono x dei sempliciotti o x il sedere?

 

 

Dico che han fatto bene a sospenderti se devi scrivere'ste cose. Ma era meglio per un mese non per un giorno.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Leevancleef ha scritto:

Campioni d'inverno!

Che non è per il fantomatico titolo che non serve a nulla, ma perchè siamo di nuovo primi da soli!

Dopo una partita stranissima!

Primi 20 minuti perfetti, poi, per la voglia di gestirla troppo e prendere la difesa della Roma alle spalle, abbiamo sì rischiato poco sotto rete, ma anche commesso tantissimi errori tecnici con alcuni singoli, che ci hanno impedito sia di uscire in modo pulito dalla difesa sia di concludere le ripartenze nel modo migliore. Ma stasera era fondamentale vincere, e dopo il doppio vantaggio diventava vitale portarla a casa!

 

A me ha ricordato la vittoria a Napoli di un paio di anni fa per 1-0. Fino al gol del vantaggio la Juve ebbe persino più possesso della squadra partenopea, salvo poi chiudersi per non subire nulla.

Stavolta il vantaggio è stato doppio, è stato ottenuto in linea coi canoni di gioco espressi contro il Cagliari (pressing alto, difesa a centrocampo, ecc), salvo poi, dopo l'infortunio di Demiral (ma lo prendo sol come dato "temporale", perchè De Ligt lo ha sostituito ALLA GRANDE!) abbassarci troppo.

 

Ecco, qua mi viene un dubbio. Io non so se sia stata voluta o meno come cosa, ma a mio avviso non sarebbe stato un cattivo modo di interpretare il doppio vantaggio (se non ci fossero stati i tanti errori da oratorio dei singoli). Perchè la Roma è una squadra che lascia i difensori giocare l'uno contro uno e spesso con molto campo alle spalle. Ergo, una volta che stai 0-2, abbassarsi per coglierli di infilata avrebbe potuto tranquillamente portare al terzo gol e anche di più. tanto è vero che le occasioni le abbiamo avute, reali e potenziali (e sostanzialmente non abbiamo corso mai rischi fino all'azione del rigore, e da lì in poi in occasione solo di un altro paio di azioni), solo che non uscivamo mai in modo pulito e quindi non trovavamo spesso il terzo uomo per innescare con facilità la palla in profondità. Bonucci, Cuadrado, Pjanic, Rabiot (ma i primi tre in particolare) si sono resi protagonisti di veri e propri REGALI che nemmeno in Juve-Sassuolo, in proporzione all'importanza dell'avversario e della partita. Pjanic poi che fa un passaggio orizzontale al limite dell'area a mezza altezza, e ad effetto, sarebbe da denuncia per tentato omicidio (di noi tifosi).

 

In pratica una cattiva interpretazione tecnica ha reso peggiore di quanto si possa pensare una possibile interpretazione tattica, che invece concettualmente poteva starci eccome.

 

Ad ogni modo la partita sostanzialmente è stata questa: 20 minuti di ottima Juve, il resto della gara brutta da ambo le parti, con la Juve spesso in gestione bassa, talvolta a scherzare troppo col fuoco, fino a quando si è riaperta con l'ennesimo rigore subito in questo girone d'andata per fallo di mano. Szczesny si è sporcato i guanti solo in quel frangente, a parte qualche parata senza sforzo. E ad un certo momento diventava davvero cruciale portare a casa i tre punti come ai vecchi tempi della Juve allegriana (e il saper interpretare più partite, il non essere integralista, il capire che le caratteristiche dei giocatori ti possono far sfruttare questo aspetto, come ammesso in conferenza, lo ritengo un merito).

 

Per Dybala un'altra partita ottima! La sostituzione è stata di natura tattica. Dovendo occupare meglio le fasce, dove andavamo in difficoltà, si è cambiato modulo passando al 433, e come punta centrale un Higuain più fresco garantiva qualcosa in più. Ma la Joya ha predicato calcio! E ha procurato il rigore del raddoppio, fondamentale.

Molto bene Ronaldo, per quanto penalizzato dal baricentro basso.

Benissimo De Ligt, che praticamente non ha sbagliato una giocata, facendo anche un salvataggio SUPER su Dzeko (che in pratica ha toccato palla solo in occasione dell'azione del rigore, per dire).

Rabiot benino, ma nel secondo tempo un po' troppo molle su alcuni palloni, persi non tanto per averla passata agli avversari come i suoi compagni citati prima, ma perchè sembrava proprio arrancare arrivandoci tardi, e quindi perdendo la giocata.

Ramsey nuovamente pulito, standard sul 6 come la volta scorsa, ma comunque è già qualcosa rispetto ai 4 e 5 di due mesi fa.

 

Era troppo, troppo, troppo importante vincere per andare a +2!

Peccato solo per l'infortunio di Demiral, per il quale tocca solo sperare che non sia niente di serio, e per quello di Zaniolo. La carezza di Cristiano è quella di tutti noi. Aspettando notizie certe su Marih, il più grande in bocca al lupo a Nicolò.

 

 

Concordo su tutto. Mi chiedo solo da un po' di tempo se il 4312 possa essere un modulo con il quale trovare la quadratura. A me sembra che il 433 si addice molto di più a questa squadra, con una maggiore copertura in fascia che permette maggiore equilibrio a centro. Certo il 433 porterebbe a scelte forti.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, armenobianconera ha scritto:

perchè non abbiamo un addetto stampa che fa notare queste cose?.....senza polemiche o teatrini ma che comunque lo fa notare e lo fa dire e mostrare a chi in studio fa il finto tonto......

 

perchè al primo episodio a nostro favore sappiamo tutti cosa si scatenerà

 Dopo l’espulsione subita da Cuadrado contro la lazie il mancato rosso di ieri è ancora più scandaloso 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, DEDONE ha scritto:

De Ligt c'era anche prima del 2-0 e di certo non è la difesa il problema. A me sembra che con il trequartista non troviamo la quadratura. Col 433 mi sembra che ad inizio stagione siamo andati meglio ed anche ieri perché si garantisce maggiore copertura in fascia. È chiaro che con il 433 purtroppo Dibala, in ottima forma, diventa difficile da collocare.

Dipende come lo interpreti il 4/3/3 ,se lo vuoi fare come il Liverpool sia Dybala che Il Cristiano attuale non vanno bene come esterni se Costa stesse bene lo potresti fare in maniera simile al Barcellona di ney Messi suarez,dove però Cristiano dovrebbe fare il centravanti,è obiettivamente una squadra costruita con varie incongruenze un Puzzle molto difficile da trovare,al momento mettere in panca Dybala è da folli!

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, DEDONE ha scritto:

De Ligt c'era anche prima del 2-0 e di certo non è la difesa il problema. A me sembra che con il trequartista non troviamo la quadratura. Col 433 mi sembra che ad inizio stagione siamo andati meglio ed anche ieri perché si garantisce maggiore copertura in fascia. È chiaro che con il 433 purtroppo Dibala, in ottima forma, diventa difficile da collocare.

A dire di Sarri abbiamo sofferto di più nell’ultima mezz’ora...

 

comunque Non abbiamo giocatori tali da poter fare il 4/3/3 ... DC purtroppo è di pasta frolla ... Cuadrado non è incisivo ...Cr7 non è un ala...

 

 al massimo 4/3/2/1 con CR7 e Dybala dietro Higuain... e gli unici due terzini decenti che abbiamo dovrebbero trovare il coraggio di andare ogni tanto sul fondo...

 

il problema non è davanti ... il problema è il centrocampo... ma scopro l’acqua calda... e il fatto che Sandro e Cuadrado al massimo crossano dalla trequarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Migliore in campo l'arbitro (ho visto una partita di calcio, giocata male, ma grazie a lui che ammoniva i falli tattici ho visto una partita di calcio).

 

Per quanto riguarda noi...mah...

 

A me, più che questioni tattiche, il problema principale sembra la mancanza di fame...puoi giocare come vuoi, ma a calcio devi scattare se vuoi colpire...

 

E il fatto di chiudersi dietro deriva dalla pigrizia di scattare e muoversi...alla fine a stare chiusi in area non si fa fatica. Non è capacità di soffrire... anzi... è voglia di non fare nulla (visto che tanto ci pensano gli altri a sbagliare...)

 

Non so quanto corriamo in senso assoluto, ma è un corricchiare lento, non faticoso.

 

L'unico che dava certi strappi (oltre a Ronaldo) è stato Biagione Matuidi che non capisco come si possa criticare per la partita di ieri (presentissimo sempre in difesa e attacco)

 

Molti giocatori distratti...(anche il rigore della Roma nasce da Cuadrado che sta rientrando con tutta calma... Sandro che si dimentica l'uomo e poi decide di prenderla di mano...)

 

Higuain evidentemente fuori forma e quindi non in condizione...se vuole fare la differenza così non può stare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Douglas Costa è rientrato 45 giorni fa dall'infortunio.

Ormai il Mister si è intestardito a giocare con il trq.. la vedo dura per il brasiliano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, aemme ha scritto:

lo dico da sempre e mi hanno perfino sospeso per un giorno dal forum,  e da sempre a Bonucci aggiungo Pjanic e Matuidi, il giorno che qualcuno ha il coraggio di panchinare questi : " i tre dell'Ave Maria " (perchè sono 3 miracolati)  la Juve smetterà di subire un gol a partita e potranno giocare 11 contro 11.

 

 dicevano che de Ligt aveva problemi fisici e non veniva messo in campo? io credo che qualcuno ha dei problemi "mentali"! ci prendono x dei sempliciotti o x il sedere?

 

 

Per panchinare questi 3 devi averne altrettanti in panchina che siano "potenziali titolari". Gli infortuni hanno condizionato tutti, Sarri in primis che ha dovuto sempre schierare una formazione risicata

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'anno scorso il Napoli ha fatto 79 punti
Ripeto: il campionato a dicembre non si può vincere mai da solo
E' oggettivo.
Grandi meriti, ma anche grandi demeriti
Ma sono assolutamente d'accordo con te. Mica pretendevo la stessa cosa quest'anno. Anzi più volte ho cercato di spiegare ad amici che chiellini o no, sarri o un'altro, niente avrebbe potuto togliere all'inter più di 3 punti.
Dico solo che se accettiamo di fare una partita chiusi e indietro perché ci siamo trovati sul 2 a 0, allora dobbiamo anche dire che, lo scorso anno, da novembre in poi sostanzialmente non si hanno avuto più stimoli in campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, jan ullrich ha scritto:

Douglas Costa è rientrato 45 giorni fa dall'infortunio.

Ormai il Mister si è intestardito a giocare con il trq.. la vedo dura per il brasiliano.

infatti è un mistero di come abbia fatt ieri il maestro Sarri a non farlo entrare, con le praterie che c' erano avrebbe fatto sfracelli. Ma come diceva Max forse il calcio non si fa con i tablet, ma devi sentire l' erba, i giocatori, capire il momento della partita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con pjanic mi ero illuso nelle prime partite dell'anno, dove ha sfornato prestazioni eccezionali. E' tornato ai suoi standard mediocri, e ieri ci ha pure deliziato con un passaggio orizzontale al limite della nostra area puntualmente intercettato da un giocatore della roma. Per fortuna cuadrado l'ha steso beccandosi un giallo, altrimenti era già in porta.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, garrison ha scritto:

Dico che han fatto bene a sospenderti se devi scrivere'ste cose. Ma era meglio per un mese non per un giorno.

Sono d'accordo con te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.