Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Pirlo: "Quando commetti 4 errori in un ottavo di Champions è normale che possa andare fuori. Sono l'allenatore della Juve e lavoro per progetto ampio che va oltre questa stagione"

Recommended Posts

La squadra ha lacune mostruose a centrocampo ed in attacco. Si è trovata con una serie infinita di infortuni. Pirlo ha sicuramente le sue colpe, ma a mio avviso i colpevoli sono:

1 - Paratici e società che ha fatto il mercato

2 - Giocatori: gli errori individuali non sono colpa dell'allenatore

3 - Allenatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilare classifiche sulle responsabilità lascia il tempo che trova, non solo la squadra ma anche la società andrebbe rifondata, uso il condizionale perché temo che gli intenti di AA & Co. siano tutt'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, juve eterna ha scritto:

questo è anche vero;

quando si parla di cicli intendiamo e ci riferiamo a questo; ci sono diverse "costanti" con cui analizzare i problemi ma, il calcio non è scienza, ma realizzazione di un qualcosa che si affida a complesse situazioni che non sempre puoi prevedere; è vero!

cambio allenatore; impossibilità di organizzare un ritiro precampionato soprattutto quando cambi l'allenatore; pedine che vengono meno per covid o infortuni; situazioni imprevedibili che ti smontano varie situazioni che credevi pianificate; è vero! certo che se Morata l'avesse messa dentro ... certo che se Chiesa avesse messo dentro il terzo goal ... certo che se Cuadrado avvesse infilato l'incrocio .... forse non avremmo parlato.

Questo è il calcio, facciamocene una ragione!

Però dispiacersi è umano! Considerare ciò che sembri sbagliato è legittimo! Poi ovviamente c'è gente più competente di noi che potrà risolvere i problemi; me lo auguro!

bro, lo sai che ti stimo, e posso concordare su molte cose, ma ora ti faccio una domanda: se hai un progetto di una casa da sogno da costruire, e sai di non avere i soldi per commettere troppi errori durante la fase di costruzione, a chi ti affideresti?

perchè Agnelli , la villa dei sogni la farebbe costruire a peppino , apprendista muratore che, un giorno diventerà il più grande muratore della storia, ma che al momento non sa distinguere il cemento dalle calce!

 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, J Solo ha scritto:

Bravo

Per il pirlismo bisogna avere pazienza, poi sarà spettacolo.

Pirlismo is the new philosophy in Juventus Club

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo ed il suo staff hanno le loro colpe, ma ha ragione nel dire banalmente che 4 errori così gravi fanno la differenza in una competizione ad eliminazione diretta.

 

Le colpe sono da spartire tra tutti, dirigente, calciatori e giocatori.

 

C'è poco da aggiungere se non rimboccarsi le maniche per finire al meglio possibile la stagione e programmare il futuro facendo anche scelte impopolari.

 

PS capisco la delusione, ma è preoccupante vedere scorrere tonnellate di veleno. Spero sia dovuto principalmente alla difficile situazione in cui stiamo vivendo anche se nel passato non sono mai mancati i "moriremo tutti" (anche se è vero 😋) dopo cocenti sconfitte (che tra l'altro fanno parte dello sport).

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

unico errore sei statu tu 

Pirlo nn riesce a trasmettere nulla alla squadra entrano in campo molli ,il gioco non si visto nn sai leggere le partite vai fare esperienza in altre squadre e poi ne riparleremo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Minor threat ha scritto:

Che bello parlare da una tasteriera eh! Ma certo, togliere Ronaldo in una partita a eliminazione diretta in CL, una cosa da nulla. Qualsiasi utente di VS l'avrebbe fatto a cuor leggero, tutti leoni qui dentro .ghgh

Hai ragione, meglio giocare in 10, come da 2 mesi a questa parte, perché l inutile anziano è intoccabile.

Bravo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kranomed ha scritto:

bro, lo sai che ti stimo, e posso concordare su molte cose, ma ora ti faccio una domanda: se hai un progetto di una casa da sogno da costruire, e sai di non avere i soldi per commettere troppi errori durante la fase di costruzione, a chi ti affideresti?

perchè Agnelli , la villa dei sogni la farebbe costruire a peppino , apprendista muratore che, un giorno diventerà il più grande muratore della storia, ma che al momento non sa distinguere il cemento dalle calce!

 

Temo che il problema sia proprio questo, anche se con quei fondamentali dubito che lo possa diventare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quale ampio progetto...qui l'unico progetto che siete stati in grado di realizzare è questa Caporetto umiliante, una figura di melma europea che dura da 3 anni.

Andreste cacciati tutti a pedate nel sedere (con pochissime eccezioni). Spero che quella mozzarella di Elkann si svegli e vi mandi tutti a zappare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, actarus7 ha scritto:

Hai ragione, meglio giocare in 10, come da 2 mesi a questa parte, perché l inutile anziano è intoccabile.

Bravo.

Ma no, figurati, hai ragione tu... immagino che ieri, mentre giocavi alla play, tu l'hai tolto con grande leggerezza Ronaldo .ghgh

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, actarus7 said:

Qualificazione regalata dal tecnico che ha lasciato in campo per 120 minuti l irritante e anziano portoghese da 30 milioni netti annui. 

 Del tutto annullata la superiorità mumerica.

  

Bastava un minimo di lucidità e un grammo di coraggio.

Errore grave ed inaccettabile.

su Ronaldo e' colpa della societa'. E' la societa' che deve aiutare Pirlo in questi problemi... la verita' e' che la societa' stessa e' scacco di Cristiano, e lo si e' visto l'anno scorso quando Sarri lo ha sostituito e fece il broncio, non sono seguite altre sostituzioni. 

 

Purtroppo sembra che da contratto Ronaldo non possa essere sostituito o quasi. Sembra una clausola nascosta ma sembra ci sia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo sapeva benissimo di giocarsi la carriera accettando un compito così alto senza esperienza...

Farà la fine di Filippo Inzaghi, Seedorf e compagnia bella.

 

Il problema è il cogl.. o i cogl... che lo hanno ingaggiato: peccato di presunzione troppo grave, mi spiace.

Bagno di umiltà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Deborah J ha scritto:

capita magari qualche volta di non approcciarla al meglio

Qualche volta? Sarà la 100esima volta! E pensa ancora al campionato. Ma basta!

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Deborah J ha scritto:

Non vedi questa persistenza di un problema nel primo tempo?
"Non mi sembra,

Vabbè...ma dove vogliamo andare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Sylar 87 said:

E questo deve far capire il livello (di buona parte) dei giocatori che ci ritroviamo...

vero sono dei giocatori senza palle praticamente, che quando devono fare la partita se la fanno addosso e non sanno come e cosa fare. Quando sono ritrovati con un piede nella fossa e un gol alla fine abbastanza fortunoso di Chiesa, con l'episodio a favore, hanno sistemato la partita in 5-10 minuti. Raggiunto il 2-1,  tipica reazione da Juve buttata fuori negli ultimi anni, quando invece di azzannare e dare il colpo di grazia ci si e' accontati. Capitato con il Bayern, con il Real e stasera. Stasera aggravante che sul 2-1 avevi oltre 30 minuti da giocare con la squadra in 10. 

Una volta beccato il 2-2 in avanti si trova subito il gol e per poco non si segnava il 4-2 a fortuna. Anche qui, niente da perdere si attacca e via. 


Ma le grandi squadre non sono solo carattere, le grandi squadre vincono soprattutto quando devono fare la partita, soprattutto con una squadra mediocre come il Porto... poi vabe' se ti trovi lo squadrone davanti, chiaro in campo ci stanno pure loro e ci sta che siano piu' bravi.  

 

Questa squadra mi ha ricordato l'Italia del 2010, che all'ultima partita hanno incominciato a giocare quando oramai era tutto finito. Questo tipo di meccanismo e' indice di una squadra mediocre soprattutto quando hai un avversario scarso di fronte a te. 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Sawyer_ ha scritto:

Hai detto che non andava sostituito perché " È RONALDO".

Io la sostituzione l'avrei fatta e non col senno di poi.

 

I dettagli fanno la differenza. 

Senza CR7 in campo nei supplementari, avresti preso quel gol su punizione?

Ho detto che nessun allenatore reale l'avrebbe sostituito.

È diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo al massimo della fortuna e delle convergenze astrali rimarrà allenatore della Juventus al massimo fino a Natale. Non è il suo mestiere fare l'allenatore, non sposta un paglia il suo apporto come mister. A metà della prossima stagione lo capirà anche l'aquila impegnata a costruire le competizioni europee del futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Black Sabbath ha scritto:

Umiltà, caro Pirlo!

 

Stai facendo una stagione fallimentare.

ma chi l'ha messo ad allenare la Juve è il responsabile di questi due anni di  fallimenti, vincere il campionato dello scorso anno è soltanto per  l'eredità lasciata da Acciughino, esaurita quella ... iniziato il tracollo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non può fare gavetta, imparare ad allenare e poi lieto di rivederlo alla Juve, perché deve fare praticantato sulle nostre spalle?  -. - 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.