Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

alvin galaxy

E ora? Topic di discussione sul futuro della squadra

Recommended Posts

Da rivoluzionare il centrocampo. Dentro almeno due innesti di qualità, dei nostri terrei solo Rabiot come riserva e McKennie dandogli fiducia per un altro anno
Poi almeno un terzino sinistro e un attaccante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna rivoluzione, nessun cambio di guida tecnica, quattro acquisti e cessioni da non sbagliare. This is the way.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minutes ago, jurgen kohler said:

Ciao Anto, sulla società urge aprire un dibattito più profondo. Per me è chiaro che Pirlo non possa continuare ad allenare la Juventus e dovrebbe farsi le ossa altrove (magari per poi ritornare per meriti e non per cognome).

 

Ma sulla società va aperta una riflessione meno scontata. Vero che hanno sbagliato l'allenatore, ma chiunque può sbagliare un allenatore, il Real poteva sbagliare Zidane, come la Juventus poteva sbagliare Conte. Secondo me in questo tipo di scelte la fortuna incide per una bella fetta di torta. Quindi non attribuirei alla società errori per la scelta degli allenatori. Del Neri era sbagliato, Conte lo hanno azzeccato, Allegri lo hanno azzeccato (contro ogni pronostico), Sarri ha fatto molto bene nonostante l'anno del lockdown. Sbagliare Pirlo non è una colpa IMHO.

 

Mi concentrerei più sulla rosa e qui siamo nel chiaroscuro.

 

La cosa che mi piace di questa rosa è che è una rosa molto proiettata nel futuro con un parco giocatori che può aprire un altro ciclo vincente molto presto:

 

1 Bentancur, Chesa, Kulusevski, De Ligt, Demiral, McKennie possono essere tutti meritatamente titolari della Juventus 2021/22

 

2 Fagioli, Dragusin, Felix Correia sono giocatori eccellenti per impostare il futuro a patto di tenerli in pianta stabile in prima squadra

 

3 Morata (se resta), Dybala, Cuadrado, Danilo, Alex Sandro, Bonucci, Szczesny sono i nuovi senatori, quelli che devono comandare lo spogliatoio

 

4 Ronaldo è un caso a parte e comunque deciderà lui dove giocherà

 

 

A ben vedere questa società ha operato abbastanza bene e gli errori piuttosto grossolani a dire il vero, sono però concentrati tutti a centrocampo. Io credo che con un paio di acquisti importanti (azzeccati) a centrocampo e qualche altro giovane nei ruoli chiave (portiere, terzini, prima punta) si possa puntare in alto considerando che giocheremo la champions.

Quindi io in questo caso salvo la società, ma quest'estate dovrà essere perfetta nell'individuare i giocatori che non hanno reso, il perché non hanno reso (assurdo lo scambio Arthur-Pjanic), il perché le modalità di acquisizione non hanno funzionato (i parametri zero tutti sbagliati, quelli acquistati tutti azzeccati) e agire di conseguenza.

Ho paura che un cambio dirigenziale ora possa distruggere un lavoro che complessivamente sembra molto buono.

 

 

Ciao Jurgen. Concordo su diverse cose ma c'è un aspetto che secondo me è sottovalutato anche rispetto al tecnico (che ha le sue responsabilità ed i suoi meriti anche ... perché se vogliamo dire che questa è una rosa da 90 punti ...). Io mi riferisco soprattutto all'esperimento (cui avevo plaudito) di una rosa con 17/18 calciatori di movimento + U23 per coprire quelle posizioni in rosa generalmente coperte dai Rugani e De Sciglio. Per me questa è la causa numero 1 di una stagione deludente con un quarto posto acciuffatto in extremis. Se si vogliono fare questi esperimenti servono 17/18 titolari veri sempre efficienti e top.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Ciao Anto, sulla società urge aprire un dibattito più profondo. Per me è chiaro che Pirlo non possa continuare ad allenare la Juventus e dovrebbe farsi le ossa altrove (magari per poi ritornare per meriti e non per cognome).

 

Ma sulla società va aperta una riflessione meno scontata. Vero che hanno sbagliato l'allenatore, ma chiunque può sbagliare un allenatore, il Real poteva sbagliare Zidane, come la Juventus poteva sbagliare Conte. Secondo me in questo tipo di scelte la fortuna incide per una bella fetta di torta. Quindi non attribuirei alla società errori per la scelta degli allenatori. Del Neri era sbagliato, Conte lo hanno azzeccato, Allegri lo hanno azzeccato (contro ogni pronostico), Sarri ha fatto molto bene nonostante l'anno del lockdown. Sbagliare Pirlo non è una colpa IMHO.

 

Mi concentrerei più sulla rosa e qui siamo nel chiaroscuro.

 

La cosa che mi piace di questa rosa è che è una rosa molto proiettata nel futuro con un parco giocatori che può aprire un altro ciclo vincente molto presto:

 

1 Bentancur, Chesa, Kulusevski, De Ligt, Demiral, McKennie possono essere tutti meritatamente titolari della Juventus 2021/22

 

2 Fagioli, Dragusin, Felix Correia sono giocatori eccellenti per impostare il futuro a patto di tenerli in pianta stabile in prima squadra

 

3 Morata (se resta), Dybala, Cuadrado, Danilo, Alex Sandro, Bonucci, Szczesny sono i nuovi senatori, quelli che devono comandare lo spogliatoio

 

4 Ronaldo è un caso a parte e comunque deciderà lui dove giocherà

 

 

A ben vedere questa società ha operato abbastanza bene e gli errori piuttosto grossolani a dire il vero, sono però concentrati tutti a centrocampo. Io credo che con un paio di acquisti importanti (azzeccati) a centrocampo e qualche altro giovane nei ruoli chiave (portiere, terzini, prima punta) si possa puntare in alto considerando che giocheremo la champions.

Quindi io in questo caso salvo la società, ma quest'estate dovrà essere perfetta nell'individuare i giocatori che non hanno reso, il perché non hanno reso (assurdo lo scambio Arthur-Pjanic), il perché le modalità di acquisizione non hanno funzionato (i parametri zero tutti sbagliati, quelli acquistati tutti azzeccati) e agire di conseguenza.

Ho paura che un cambio dirigenziale ora possa distruggere un lavoro che complessivamente sembra molto buono.

 

 

Io credo che la Juve invece su Ronaldo debba avere le idee chiare e non rimettersi alle sue decisioni, scelta che personalmente troverei anche poco dignitosa. Deve essere ben chiaro, secondo me, che al di là dell'importantissimo aspetto economico, una squadra in ricostruzione non può permettersi una figura tanto ingombrante e la cui presenza è così condizionante per i compagni. Soprattutto alla luce dell'età del giocatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che cosa deve fare la Juventus il 24 maggio 2021

 

a) Da quali giocatori ripartire: Federico Chiesa, Cuadrado, Kulusevski, Danilo (Luiz da Silva), de Ligt, Demiral, McKennie, Bentancour. Rincalzi: Pinsoglio, Di Pardo, Da Graca, Fagioli, Dragusin e Frabotta.

 

b) Da quali non ripartire per costo e/o inadeguatezza mentale, tecnica, funzionale: CR7, Bernardeschi, Szczesny, Ramsey, Arthur (non verticalizza), Rabiot, Morata e Sandro costano troppo per quello che danno.

 

c) Chi potrebbe restare se funzionale all'allenatore: Bonucci come regista di rincalzo (ma per me costa troppo). Buffon come secondo e Chiellini come rincalzo. Su Dybala sono indeciso, ma mi pare che la storia sia che vuole liberarsi a parametro 0 per ottenere un supercontratto da qualche sceicco. Se è così che se ne vada, prima di tutto la testa.

 

d) Allenatore: Andrea Pirlo. Fatto salvo che se ci fosse l'occasione di prendere Zidane o Deschamps mi ci butterei. Abbiamo già ampiamente pagato la formazione, la gavetta di Pirlo, e dico sulla nostra pelle. Ha cambiato miriadi di formazioni dando incertezza ai giocatori. Ha fatto molti errori, di preparazione e in corsa. Io dico che ha imparato molto dai propri errori, è cresciuto. Io credo che a questo punto ha trovato le quadre, per situazioni diverse (in particolare con e senza CR7) e che la squadra è con lui. Inoltre mi sembra che come allenatore abbia il fattore C, quello di Sacchi. Quello che ti fa vincere le finali, le partite decisive.

 

e) Società: Paratici troppi errori, sostituire con Cherubini. Serve un DG che quadri i conti presenti e futuri.

 

f) Che giocatori acquistare per completare la rosa:

f1) portiere titolare (Donnarumma costa un botto, Perin ce l'abbiamo già)
f2) terzino sinistro titolare (Pellegrini ce l'abbiamo già) e terzino destro di rincalzo (meglio se dall'under 23)
f3) regista titolare (Locatelli dal Sassuolo, non è il preferito di Pirlo, ma non esiste il nuovo Pirlo)
f4) prima punta ignorante (nel senso di sostanza, di peso), in un rango tra Lukaku e Zapata. Per esempio Milik a 14M dal Marsiglia.
f5) è un peccato lasciar andare il macellaio di Còrdoba alias Cristian Romero a 16M, soprattuto considerato che l'Atalanta favori non ce ne fa.


Maurizi0

Share this post


Link to post
Share on other sites

L’importante è che si lavori con serietà e coerenza. La squadra così com’è costruita e pensata non va per niente bene, siamo corti con i terzini e a centrocampo siamo male assortiti e poveri di qualità. Inoltre, manca un attaccante (qualora dovessero tenere Morata, se lo spagnolo non restasse ne mancherebbero due). 
Abbiamo problemi con le liste perché alcuni giocatori che non danno garanzie (Chiellini, Ramsey…) occupano preziosi slot, visto che non abbiamo calciatori cresciuti nel vivaio. 
Credo che i problemi siano questi, almeno quelli più urgenti, e già non è poco. Se si decidono ad affrontarli e a risolverli come si deve poi si può iniziare a discutere della guida tecnica, altrimenti se diamo (di nuovo) la colpa all’allenatore non andiamo da nessuna parte manco l’anno prossimo.

1 ora fa, gianmarco86 ha scritto:

Io credo che la Juve invece su Ronaldo debba avere le idee chiare e non rimettersi alle sue decisioni, scelta che personalmente troverei anche poco dignitosa. Deve essere ben chiaro, secondo me, che al di là dell'importantissimo aspetto economico, una squadra in ricostruzione non può permettersi una figura tanto ingombrante e la cui presenza è così condizionante per i compagni. Soprattutto alla luce dell'età del giocatore.

Per fare questo serve un gruppo dirigenziale forte e che sostenga le scelte dell’allenatore. L’anno scorso quando venne sostituito da Sarri, il toscano si giocò praticamente la riconferma. D’accordo che Ronaldo non può essere trattato come gli altri (non lo era neanche al Real Madrid, figuriamoci) però non può neanche ergersi al di sopra della stessa società.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Antojuve66 ha scritto:

Buona notte a te: salutami Marchesi, Rush e Marino Magrin. 

lavorare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny --> Donnarumma

Alex Sandro --> Buon terzino 

Frabotta --> Pellegrini

Bernardeschi --> Chalanoglu

Ramsey --> Locatelli

Morata --> Icardi/Kean

Ronaldo --> Pogba

Pirlo --> Allegri/Zidane/Pep

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Antojuve66 ha scritto:

Ciao Jurgen. Concordo su diverse cose ma c'è un aspetto che secondo me è sottovalutato anche rispetto al tecnico (che ha le sue responsabilità ed i suoi meriti anche ... perché se vogliamo dire che questa è una rosa da 90 punti ...). Io mi riferisco soprattutto all'esperimento (cui avevo plaudito) di una rosa con 17/18 calciatori di movimento + U23 per coprire quelle posizioni in rosa generalmente coperte dai Rugani e De Sciglio. Per me questa è la causa numero 1 di una stagione deludente con un quarto posto acciuffatto in extremis. Se si vogliono fare questi esperimenti servono 17/18 titolari veri sempre efficienti e top.

Concordo.

 

Infatti è una scelta che funziona se di quei 17/18 "adulti" almeno 15/16 sono titolari inamovibili, magari con 2 riserve alla Pereyra o Llorente (prima maniera)

 

Ma la rosa ristretta non ha funzionato anche perché poi i ruoli non erano studiati a priori, ovvero a noi mancava una prima punta di riserva. Vrioni era nuovo e si è infortunato, Marques era arrivato comunque da pochi mesi e non ha mai esordito in prima squadra. Forse ha avuto più chances Da Graca che milita in primavera. Insomma il ruolo della prima punta di riserva era anche quello più scoperto in U23, se c'è un ruolo da coprire con i giocatori dell'U23 deve essere scelto nei ruoli in cui l'U23 può tornare utile. E a me Frabotta non è dispiaciuto assolutamente...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, jurgen kohler said:

Concordo.

 

Infatti è una scelta che funziona se di quei 17/18 "adulti" almeno 15/16 sono titolari inamovibili, magari con 2 riserve alla Pereyra o Llorente (prima maniera)

 

Ma la rosa ristretta non ha funzionato anche perché poi i ruoli non erano studiati a priori, ovvero a noi mancava una prima punta di riserva. Vrioni era nuovo e si è infortunato, Marques era arrivato comunque da pochi mesi e non ha mai esordito in prima squadra. Forse ha avuto più chances Da Graca che milita in primavera. Insomma il ruolo della prima punta di riserva era anche quello più scoperto in U23, se c'è un ruolo da coprire con i giocatori dell'U23 deve essere scelto nei ruoli in cui l'U23 può tornare utile. E a me Frabotta non è dispiaciuto assolutamente...

Neanche a me. Il problema è stato nel "pacchetto titolari". Ramsey, Bernardeschi e i problemi fisici di Arthur e Dybala hanno sottratto almeno 4 elementi su 18. 

Per me queste scelte hanno penalizzato molto anche il tecnico che in molte occasioni non ha avuto alternative di ruolo (del resto già l'anno scorso Sarri in CL dovette ricorrere ad Olivieri). 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque io resto sempre allibito dalla capacità di molti qua dentro di ricordarsi SOLO ed esclusivamente delle ultime 2 o 3 partite e basta. Dopo il Milan TUTTI chiedevano la testa di Pirlo ora perchè abbiamo vinto con Inter Atalanta e Bologna e siamo riusciti non si sa come a portare a casa Coppa Italia e qualificazione CL (roba che se ce lo avessero detto a inizio stagione ci avremmo probabilmente vomitato)  molti vorrebbero la riconferma di Pirlo perchè poverino alla fine due trofei e una qualificazione in CL in questa stagione per un esordiente vanno bene.. Ma che c***o abbiamo perso più di 20 punti tra Fiorentina Benevento Crotone e Verona e volete confermarlo? Non dico che bisogna vincerle tutte ma non si possono nemmeno buttare cosi tanti punti con le piccole, poi mille cambi modulo, mille esperimenti.. io boh.. che poi non è nemmeno colpa sua, lui è un esordiente ha fatto del suo meglio, che non è palesemente bastato, la colpa e di chi a dicembre quando l'andazzo era chiaro anche agli insetti sui muri non l'ha cacciato per richiamare Sarri come traghettatore e salvare il salvabile.. magari non si sarebbe comunque vinto lo scudetto ma almeno 6 o 7 punti in più con conseguente secondo posto tranquillo li si sarebbero ottenuti tranquillamente invece di andare a rischiare serissimamente di mancare la CL e dover smantellare la squadra. Se gli anni scorsi si potevano fare discorsi tipo "mandiamo via Allegri o Sarri solo per un allenatore migliore" quest'anno siamo al punto che letteralmente qualsiasi altro allenatore con qualche anno di esperienza avrebbe fatto e farebbe meglio. Gattuso Mijhalovic o Inzaghi non mi piacciono per niente ma piuttosto che un altro anno con Pirlo me li faccio andare bene di buon grado ma mi andrebbe bene anche uno Spalletti.. Poi è chiaro che spero in un allenatore di un certo spessore con cui ripartire costruendo un ciclo tipo Allegri bis, o Zidane però se sono inarrivabili qualsiasi altro allenatore anche solo per un anno va bene basta non rivederlo in panchina 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allenatore:

Didier Dechamps, Pirlo allenatore under 23

Cessioni: Buffon, Chiellini, Bonucci, Ramsey, Bernardeschi, Alex Sandro, Scesni,

Capitolo Ronaldo.. Vuole fare l'esterno sinistro ma non ha più la forza fisica ed il passo per farlo..

O si ricicla come centravanti, come gli chiedeva Sarri o è meglio che se ne vada..

Puntare sui giovani Fagioli e Dragusin, coppia centrale titolare De Ligt Demiral...

Obiettivi Locatelli, un esterno sinistro difensivo forte ma forte sul serio, e mi sacrificherei per Aouar..

Serve un centravanti forte fisicamente, Morata può tornare all'Ateltico..

Dybala va tenuto..

A parte Locatelli nessun altro sul mercato italiano, forse Donnarumma, ma non mi esalta...

Meglio sondare campionato francese, olandese, spagnolo e tedesco..

Allegri bis sarebbe una vera catastrofe..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora o Allegri o Pirlo.

Altri top liberi non ne vedo (forse Zidane), altrimenti meglio stare con pirlo piuttosto che i vari gattuso, indaghi, spalletti, ecc...

 

Risolvere la questione Ronaldo e Dybala in primis.

Per me dovrebbero uscire entrambi, specialmente il primo.

 

Poi 4 innesti:

- donnarumma

- Gaya o simile

- Ruben neves o simile

- vlahovic o simile

 

Cessioni tek, sandro, rugani, desciglio, bernardeschi, Ramsey. Magari bonucci.

In gli u23 dragusin, Fagioli, Correia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Chuck Noland said:

Szczesny --> Donnarumma

Alex Sandro --> Buon terzino 

Frabotta --> Pellegrini

Bernardeschi --> Chalanoglu

Ramsey --> Locatelli

Morata --> Icardi/Kean

Ronaldo --> Pogba

Pirlo --> Allegri/Zidane/Pep

Ottimo, cosi' da ben 3 attaccanti in rosa che abbiamo scendiamo a 2, mi sembrano ampiamente sufficienti per coprire una stagione intera sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero inizino un progetto serio con un allenatore decente . Allontanare paratici , rinforzare centrocampo e attacco .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cedere Ronaldo e Morata. 

Acquistare una punta da tanti gol. 

Acquistare un terzino destro. 

Acquistare 2 ottimi centrocampisti al posto di un paio di quelli che già abbiamo. 

Spostare Cuadrado in avanti come ala offensiva destra, a sinistra mettiamo Chiesa come ala offensiva.  Entrambi possono anche difendere ma il ruolo dev'essere ala offensiva. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima mossa sistemare la dirigenza poi l’allenatore ( juric non ha ancora deciso sembra per il Toro ) con cui riprogrammare la squadra e con nuovi senatori 

1 ora fa, Mr. Bluff ha scritto:

Allenatore:

Didier Dechamps, Pirlo allenatore under 23

Cessioni: Buffon, Chiellini, Bonucci, Ramsey, Bernardeschi, Alex Sandro, Scesni,

Capitolo Ronaldo.. Vuole fare l'esterno sinistro ma non ha più la forza fisica ed il passo per farlo..

O si ricicla come centravanti, come gli chiedeva Sarri o è meglio che se ne vada..

Puntare sui giovani Fagioli e Dragusin, coppia centrale titolare De Ligt Demiral...

Obiettivi Locatelli, un esterno sinistro difensivo forte ma forte sul serio, e mi sacrificherei per Aouar..

Serve un centravanti forte fisicamente, Morata può tornare all'Ateltico..

Dybala va tenuto..

A parte Locatelli nessun altro sul mercato italiano, forse Donnarumma, ma non mi esalta...

Meglio sondare campionato francese, olandese, spagnolo e tedesco..

Allegri bis sarebbe una vera catastrofe..

 

Locatelli a parte essere italiano cosa ha fatto per avere tanto credito ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto io non vorrei fare la Cassandra, ma mi aspetto ancora qualche scherzetto da Adolf Ceferin...

E comunque anche se ciò non avvenisse, io sono per la rivoluzione.

Via Agnelli, via Paratici, via Nedved, via Pirlo, via Ronaldo, via Dybala se non rinnova a cifre umane...e poi volentieri cederei anche Bernardeschi, Ramsey, Bentancur, Arthur, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Szczesny...e anche Kulusevski malgrado alcune cose buone nelle ultime partite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rosa ha bisogno di innesti importanti, il bilancio ha bisogno di plusvalenze.

Qualcosa mi fa pensare che la seconda esigenza sarà la stella polare della prima fase di mercato, quella fino al 30 giugno.

Prepariamoci dunque a qualche cessione di peso, Dybala è il candidato perfetto, dato che ha un valore a bilancio molto basso, ergo può cavarsene una plus da urlo, magari con scambio 'gonfiato' tipo pjanic 

Il secondo candidato è Demiral, che pure ha un valore bassino e può avere molto mercato 

Purtroppo Rabiot e (soprattutto) Ramsey hanno ingaggi troppo alti per farci cifre interessanti. 

Qualcosa come sempre tiremo fuori dai giovani.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, 12r56 ha scritto:

Chi si era prefissato la vittoria in champions league come obbiettivo principale con Pirlo in panchina, non ha capito assolutamente niente del cacio (scusate la franchezza).

Lo stesso discorso vale per il campionato, solo che qui avevamo qualche minima possibilità in piu'( forse il 10%) di arrivare primi.

La supercoppa Pirlo la ha vinta a differenza di Sarri (e non grazie a Sarri...) che ha perso la finale di coppa italia, quella di supercoppa, è stato eliminato agli ottavi in ECL e ha vinto il campionato con un punto di vantaggio solo grazie ad alcuni singoli giocatori.

La società ha rischiato di tracollare, soprattutto a causa dei mancati introiti causa covid ed anche per il monte-stipendi altissimo tra i quali spicca proprio quello (confrontandolo a Pirlo) faraonico che percepisce e continua a percepire quel genio di Sarri...

La supercoppa la ha vinta contro il Napoli che secondo te non sarà stato un granché, ma ha vinto pure la coppa Italia eliminando i magnifici delle merdhe cartonate di Milano e battendo in finale i pluriosannati supereroi dell' Atalanta... che forse non erano granché neanche quelli??

Suvvia, cerchiamo di essere obiettivi, Pirlo non è il mio allenatore preferito e non lo avrei mai messo ad allenare la Juve, ma a questo punto non lo esonererei di certo per mancanza di risultati.

Se posso prendere Conte o Mancini ne parliamo, altrimenti mi tengo Pirlo. ;)

Vedi che Pirlo si è qualificato in Champions grazie al rigore che non c'era dato a Cuadrado... Ci ha così ridimensionati che ci ha costretti ad esultare come matti per un quarto posto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/5/2021 Alle 00:16, bonve ha scritto:

primo punto fondamentale indiscutibilmente fondamentale è avvicendare pirlo.

basta per pietà con gli allenatori esordienti amici di giocatori e presidenti.

ridiamo la juve in mano ad un'allenatore vero, e non un gestore.

serve uno che conosca di calcio e ricominci ad allenare la squadra come si deve, con uno staff all'altezza a seguito.

poi io ringrazierei ronaldo e lo sancirei andare, crea troppi equivoci tattici e condiziona troppo il modo di giocare e gli equilibri.

Ronaldo è stato preso per la champions, non ha senso con questa rosa tenerlo, meglio risparmiare e reinvestire dove c'è assolutamente bisogno, cioè a centrocampo.

la rosa non è così scarsa come sembra, quest'anno senza un'allenatore vero in panchina molti giocatori non hanno reso come avrebbero potuto.

 

ramsey via

chiellini via

bonucci via

 

abbiamo demiral e de light quello è il futuro.

cuadrado da rinnovare fino al 2023 sicuramente.

 

io darei via anche rabiot se c'è l'occasione.

dybala lo terrei visto che poi c'è da rimpiazzare ronaldo e morata, si anche morata non mi ha convinto, tecnicamente.

 

via alex sandro e sostituirlo con uno più motivato e costante.

 

il resto lo terrei, ah si, come ultima cosa sostituirei anche il portiere, il polacco non è da juve.

 

questo è quello che farei io.. quindi in sostanza centrocampo e attacco, è li che bisogna rifondare.

 

PS: bernardeschi ovvio che va spedito su marte.

Concordo con te, purtroppo mi sa che molti siano incedibili sia per stipendio sia perché amici di amici...e senza mercato in uscita non faremo un granché come mercato in entrata ovviamente... aspettiamo e vediamo...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

Il problema è che gli "zebedei imbolsiti" come li chiami tu, sono il terzo, quarto, quinto stipendio della rosa. Quindi il ragionamento non ha senso. I soldi sono stati spesi male con i PARAMETRI ZERO e con le MONETE DI SCAMBIO, per cui, anche avendo il gruzzoletto di cui parli tu, il punto è sempre lo stesso: COME LI SPENDI I SOLDI?

 

 

a maggior ragione, proprio perchè sono il terzo, quarto e quinto stipendio della rosa, va cacciato a pedate chi ha fatto quello scempio. 

 

e non conta la forma in cui sono stati spesi male quei soldi, se per parametri zero o monete di scambio, sono comunque soldi spesi malissimo e che hanno condizionato pesantemente l'andamento della squadra

 

concludo dicendo: iniziamo ad avere il gruzzoletto, poi vediamo come spenderli...

 

 

23 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

 

In questo discorso Ronaldo è un argomento a parte e va trattato a parte. E sappiamo tutti che dove giocherà l'anno prossimo Ronaldo, lo decide Ronaldo e non la Juventus.

concordo.

 

vediamo cosa deciderà

 

i segnali che ci sono in questo momento fanno propendere verso una separazione, chissà

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambiare Pirlo è la prima cosa da fare.

Se può arrivare Max, bene, altrimenti andrei su Gattuso.

 

Out Chiellini, Sandro, Tek, Ramsey, Bernardeschi.

In Palmieri, Cragno, van de Beek, Locatelli, Depay.

 

Se rinnova Dybala, bene, altrimenti via anche lui e dentro De Paul.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.