Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Spezia - Juventus 2-3, commenti post partita

Recommended Posts

Per me tutto nasce dalla rimonta di Udine alla prima giornata, ha riaperto i fantasmi delle insicurezze dell'anno scorso e da lì abbiamo avuto il crollo interno con l'Empoli e sofferto altre gare con Napoli e Milan. E pure ieri.

Se avessimo vinto 0-2 o 1-3 alla Dacia Arena tutto sarebbe stato diverso.

Non a caso cambiando competizione e scenario (Champions) siamo stati decisamente più sciolti, nonostante l'avversario modesto.

 

Serve scrollarsi prima possibile questa paura

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, AngriJuve said:

È ancora troppo presto,  il mio è un giudizio probabilmente emozionale, spero di sbagliare ma ho la nettissima sensazione che nei primi 4 stavolta non ci arriviamo.  La cosiddetta crisi dell'inter in estate,  costretta a vendere pezzi pregiati aveva illuso anche me di essere di nuovo i favoriti per lo scudetto.  Non è così purtroppo,  la squadra è da rifondare o quasi 

Tutto dipende dalle prossime tre partite... La Samp é molto più forte dello Spezia, oltretutto viene prima della partita col Chelsea, e c'è da valutare se si farà turnover per giocarcela, e dopo il derby contro la squadra di juric... Se portiamo a casa 6 punti nelle prossime due allora forse si svolta, altrimenti dico già adesso a settembre, non entriamo in Champions prossima stagione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Nicola73 ha scritto:

Io sul primo rivedendo le immagini faccio fatica a vedere un tocco decisivo però la parabola del pallone è molto strana 

no no c'è...infatti è proprio la deviazione di rodrigo a rendere strana la traiettoria altrimenti szczesny l'avrebbe respinta

la vedi se ti focalizzi con attenzione su bentancur, non è nettissima ma tanto basta per modificare la direzione del pallone

4 minuti fa, Rocvec27 ha scritto:

Ma per favore. Locatelli si è trovato per caso sulla linea, altrimenti eravamo sotto 3 a 1.

ma ti sei innamorato?

vai a citare altri... su su...

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, DEDONE ha scritto:

Si possono avere tutte le idee di questo modo, ma che Allegri, uno degli allenatori più vincenti della nostra storia, vende fumo, significa distorcere la realtà. Allegri ha portato vittorie. Il discorso della preistoria o di Capello sono arzigogolamemti di pensieri soggettivi. 

Vorrei capire con questa rosa cosa vi aspettate. Ieri ho visto il secondo tempo del Milan. Salemekers e diaz, certo non due fenomeni, oggi come passo come velocità visione saltare l'uomo danno due livelli a Dybala. Ed è il calciatore sul quale la juve fa il progetto. Ho detto tutto. 

Oh Gesù , ora pure saelemekers e diaz son migliori di Dybala….

ma non capite che in una squadra dove funziona tutto anche i mediocri fanno bella figura e viceversa in una dove va tutto male anche i migliori stentano ??? É così difficile da capire ???

Come anche che una squadra organizzata , dove si gioca a memoria con automatismi e un identità ben definita tende ad esaltare le qualità dei singoli ; noi purtroppo abbiamo un allenatore che non da niente di tutto questo , da solo organizzazione difensiva ( nel senso che non prevede che ci attacchino con i difensori in inferiorità numerica perchè preferisce fare devdita in fase difensiva ), predica calma e giro palla , preferisce sempre gestire piuttosto che dare intensità alla manovra con pressing etc ; insomma finché si trattava di gestire una squadra superiore alle altre è consapevole della propria forza ok  ( la Juve del post conte) , ora che la squadra ha perso certezze ed è allo sbando , lasciare che siano i giocatori a ritrovarle senza dare nessuno spartito , è molto molto più difficoltoso .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittoria che fa morale e soprattutto ci vede rimontare un risultato per la prima volta.

Per il resto ho visto una brutta Juve. 

Siamo totalmente disorganizzati e l'abbiamo recuperata di nervi e grazie ai singoli che "dovevano capire di essere alla Juve". A me pare lo sappiano benissimo.

Chiesa devastante guarda caso, se viene messo nella "zolla" che era di Ronaldo (come nella partita contro l'Empoli, prima del "*" generale). Sempre detto. Lui è un attaccante esterno che deve partite a "piede invertito". Metterlo come esterno in un 4-4-2 basso, lo si limita o rovina. Vedremo se qualcuno (in panca) l'avrà capito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma ti sei innamorato?
vai a citare altri... su su...
Ah okay dopo vado a rivedere

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
ah e allora sarà uno spettacolo per te!
Poi ammirare Agnelli e Nedved con le facce sottomesse in tribuna, mmmmmm che sangue

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Riof85 ha scritto:

E non saremmo mai dovuti passare da Sarri e Pirlo, avremmo dovuto continuare con Sarri facendo mercato serio

purtroppo di sarri si guardava troppo l'aspetto.

Io ripeto dopo cardiff bisognava avere i * di cambiare, allenatore e giocatori.

Ripartire da gente giovane e affamata, invece si campa ancora di bonucci e chiellini.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Machiavelli ha scritto:

il massimo quale sarebbe? uscire con gli scalpi insanguinati degli avversari? 

Morto haha

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Rocvec27 ha scritto:

Ma per favore. Locatelli si è trovato per caso sulla linea, altrimenti eravamo sotto 3 a 1.

Invece Gyasi era tutto studiato che toccasse i piede di Bentancur mica era per caso' 

 

xxx

Edited by Sylar 87
Evitiamo
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa buona è il risultato venuto per giocate dei singoli, il resto è buio pesto, non un minimo di gioco anzi loro quando ripartivano ti mettevano in difficoltà, poi le fisse dell'allenatore, insistere ancora con De Sciglio è assurdo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, cirillo1 ha scritto:

L'unica cosa buona è il risultato venuto per giocate dei singoli, il resto è buio pesto, non un minimo di gioco anzi loro quando ripartivano ti mettevano in difficoltà, poi le fisse dell'allenatore, insistere ancora con De Sciglio è assurdo.

 

anche li...mamma mia de sciglio nello spezia non gioca.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AlEjUvE88 ha scritto:

e allora va bene...dire una cosa del genere è malafede

i punti contano zero.

Allegri ieri ha detto vincere una partita non è un campionato, con l'atteggiamento visto in 5 partite ti va bene se arrivi 4

Abbiamo punti di vista differenti.

 

In un campionato che viene vinto da chi ha più punti, i punti contano tutto. Anzi, estremizzando il ragionamento. sono l'unica cosa che conta.

 

Io personalmente ci metterei la firma a vincerle tutte cosi.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Hawkmoon666 ha scritto:

Locatelli non è un campione ma è un buon giocatore, con piedi buoni, senso tattico e atteggiamento giusto.

E' qui da cinque partite ed ha già fatto più recuperi di "voglia" di Rabiot in tre anni.

 

Locatelli ha una mentalità nettamente diversa da Rabiot.

 

Tutto parte dalla testa.

 

Il calcio è pieno di esempi di giocatori meno forti tecnicamente che hanno fatto carriere migliori di giocatori più talentuosi.

 

Rabiot sarebbe ancora in tempo per cambiare ma bisogna avere voglia di farlo.

 

Deve farsi seguire da uno bravo.

 

Bonucci ne ha tratto benefici, idem Jacobs, idem Berrettini. La mente si può cambiare.

 

Riguardo a Rabiot, mi viene facile pensare che l'autorità della madre, la sua influenza su tutto, gli abbia fatto molto male da un punto di vista caratteriale.

 

Magari gli ha fatto bene da un punto di vista economico (diciamo pure che ci ha guadagnato pure lei...) ma mi sembra estremamente probabile che la sua invadenza, la sua autorità, la sua continua presenza, lo abbia limitato parecchio.

 

Se c'è qualcuno che decide sempre al posto tuo, quello che succede è che non ti assumi mai nessuna responsabilità perché inizi a credere che la normalità sia che qualcun altro lo deve fare per te.

 

E quando magari capisci che gli altri tuoi compagni se le assumono perché lo vedi nei fatti, tu resti al palo perché non sai come si fa.

 

Il modo di giocare di Rabiot mi sembra confermare questa tesi: faccio il minimo sindacale, non rischio, non mi assumo responsabilità perché non so come si fa.

 

E' un chiaro blocco mentale.

 

 

 


 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Veleno76 ha scritto:

Vittoria che fa morale e soprattutto ci vede rimontare un risultato per la prima volta.

Per il resto ho visto una brutta Juve. 

Siamo totalmente disorganizzati e l'abbiamo recuperata di nervi e grazie ai singoli che "dovevano capire di essere alla Juve". A me pare lo sappiano benissimo.

Chiesa devastante guarda caso, se viene messo nella "zolla" che era di Ronaldo (come nella partita contro l'Empoli, prima del "*" generale). Sempre detto. Lui è un attaccante esterno che deve partite a "piede invertito". Metterlo come esterno in un 4-4-2 basso, lo si limita o rovina. Vedremo se qualcuno (in panca) l'avrà capito.

Dybala puo giocare solo in un 442. Quindi o Chiesa o Dybala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, curvafiladelfia ha scritto:

Bella sta foto, spero sia di buon auspicio..🏁🏁

FasterFacebookLite_23set2021124404.jpg

Non so magari sei il primo cagac...o ma mi piace lo spirito di questo intervento. Da tifoso, e non da anti-allegri, anti-conte, anti-pirlo e ani-mondo che non serve ad un emerito *.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Riof85 ha scritto:

E non saremmo mai dovuti passare da Sarri e Pirlo, avremmo dovuto continuare con Sarri facendo mercato serio

Parole sante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.