Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Fantomas

Vieri: "Finale Cardiff? Real inavvicinabile come Barça-Bayern. Juve non deve essere delusa: è al top in Europa. Con Spalletti, Inter già in Champions"

Recommended Posts

Bobone ha completamente ragione, i cartonati hanno preso un buon allenatore che sicuramente li può rendere competitivi. Sulla Champions ha ragione bisogna essere orgogliosi che siamo stabilmente tra le migliori al mondo, la delusione però ci sta per come si è perso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nei 180' uno stratega come Allegri può spuntarla contro chiunque, persino contro le All-Star. Però purtroppo in partita secca conta la qualità dei singoli, la forza e la profondità della rosa per dare alternative, contano soprattutto i campioni: e lì c'è poco da fare.

Comunque Spalletti è l'unico vero colpo del mercato Italiano fino ad ora. Ho sperato riamanesse alla Roma perché può davvero risollevare la sorte dei serpenti.

 

La logica dice il contrario, ovvero che una squadra più forte è sempre avvantaggiata dal doppio confronto. In partita secca basta un episodio fortunato per vincere e questo ovviamente va a vantaggio dei più scarsi.

Il problema è che noi non sappiamo giocare le gare secche col giusto atteggiamento mentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Atletico eliminò sia il Bayern che il Barcellona. Perse la finale contro il Real. Ai rigori,ma perse.

Appunto. Ha fatto un miracolo incredibile ad eliminarne due poi, seppur ai rigori, ha perso la finale.

Alla fine il conto lo paghi sempre, a meno che hai un sorteggio iperfortunato che fa beccare quelle 3 fra di loro e poi, magari, l'unica che rimane eliminata a sorpresa in semi da una squadra non imbattibile poi in finale.

 

Inviato dal mio GT-I9060 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non diciamo eresie Bobone.

Avessimo trovato il Real ai quarti, gliene rifilavamo 3 come al Barça.

 

Il problema è la psicosi da gara secca. Assumano degli psicologi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La logica dice il contrario, ovvero che una squadra più forte è sempre avvantaggiata dal doppio confronto. In partita secca basta un episodio fortunato per vincere e questo ovviamente va a vantaggio dei più scarsi.

Il problema è che noi non sappiamo giocare le gare secche col giusto atteggiamento mentale.

 

La logica che porti tu è vera ma bisogna sempre considerare le due squadre che si affrontano: un Porto è destino a perdere 9 volte su 10 nel doppio confronto con le top 5 ed ha qualche speranza in più di batterle in finale (se non erro battè il bayern in una finale di champions). Però quando le top 5-6 si affrontano fra di loro non sono solo la Juve o l'Atletico che fanno calcoli. Il real in semifinale contro di noi perse 2 a 1 ma per loro era un risultato facilmente ribaltabile al barnabeu e magari Ancelotti non ha voluto forzare per il pareggio per non prendere il terzo. E' vero che la Juve nel doppio confronto può battere chiunque grazie al suo tatticismo ma è anche vero che l'altra squadra si farà i suoi calcoli e preparerà la partita in un modo da considerare il ritorno e l'andata e soprattutto questi doppi confronti si giocano nel vivo della stagione fra impegni diversi e la fatica di giocare ogni 3 giorni. In finale è vero che tutto può succedere ma di solito la squadra più debole deve avere una grande forza mentale ed episodi a favore e quelle più forte deve essere in serata no (esempio chelsea-Bayern).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna squadra che abbia beccato Real e barca nella stessa edizione di CL dai quarti in poi ha mai vinto la finale... Da almeno 15 anni.

Eliminarne una é un'impresa...batterle entrambe nella stessa stagione é cosa che non riesce a nessuno.

Bisogna avere fortuna nei sorteggi, c'è poco da fare.

Nel 2003 eliminammo sia barca che real,ma ovviamente perdemmo col milan.Parliamo del real di figo,zidane,ronaldo,raul etc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Nel 2003 eliminammo sia barca che real,ma ovviamente perdemmo col milan.Parliamo del real di figo,zidane,ronaldo,raul etc.

Ovviamente la Juve é la pecora nera della competizione... Ed in ogni caso la statistica é valida lo stesso. Le abbiamo affrontate entrambe non abbiamo vinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha ragione bobo...

ci riproveremo chissà che arrivi l anno buono con in finale noi e una outsider

Tipo Juventus Amburgo oppure Juventus Dortmund?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si è vero stiamo tornando con costanza nel calcio che conta, abbiamo una società solida e un futuro davanti, ma rimane inspiegabile quel secondo tempo regalato al Real, anche per lo spettacolo, dopo 45' era già finita la Champions. Almeno l'Atletico ha sempre lottato fino alla fine, noi invece abbiamo proprio regalato la coppa ai nostri avversari. E' questo che porta delusione, proprio la Juve che per dna lotta fino alla fine, e si gioca così una finale...la delusione è ancora tanta, solo un grande mercato può farmi dimenticare questa ennesima sconfitta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non diciamo eresie Bobone.

Avessimo trovato il Real ai quarti, gliene rifilavamo 3 come al Barça.

 

Il problema è la psicosi da gara secca. Assumano degli psicologi.

 

ci puoi scommettere e tutte queste continue dichiarazioni a ridimensionare la juve non fanno altro che peggiorare le cose.

vinci se sei convinto di potercela fare. di essere il più forte. allora il furore agonistico ti fa dare il 100%.

ma se parti pensando... oddio c'è il real in finale tutto è perduto... fai prima a non giocarla la finale.

e storicamente la juve contro il real ha sempre fatto ottime partite, spesso passando il turno.

perchè in campionato vinciamo sempre, spesso anche le partite dove siamo cotti ? fuori forma ?

la testa ti fa vincere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tipo Juventus Amburgo oppure Juventus Dortmund?

già abbiamo perso finali anche contro squadre + deboli in questa coppa maledetta............

pensi che per il futuro sia + facile vincere cotntro barca e real o contro una outsider?

Share this post


Link to post
Share on other sites

"....quando trovi il real a cui riesce tutto e....UNA JUVENTUS A CUI NEL SECONDO TEMPO NON RIESCE NULLA....allora si perde"

Ecco questa è una disamina più corretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

La logica che porti tu è vera ma bisogna sempre considerare le due squadre che si affrontano: un Porto è destino a perdere 9 volte su 10 nel doppio confronto con le top 5 ed ha qualche speranza in più di batterle in finale (se non erro battè il bayern in una finale di champions). Però quando le top 5-6 si affrontano fra di loro non sono solo la Juve o l'Atletico che fanno calcoli. Il real in semifinale contro di noi perse 2 a 1 ma per loro era un risultato facilmente ribaltabile al barnabeu e magari Ancelotti non ha voluto forzare per il pareggio per non prendere il terzo. E' vero che la Juve nel doppio confronto può battere chiunque grazie al suo tatticismo ma è anche vero che l'altra squadra si farà i suoi calcoli e preparerà la partita in un modo da considerare il ritorno e l'andata e soprattutto questi doppi confronti si giocano nel vivo della stagione fra impegni diversi e la fatica di giocare ogni 3 giorni. In finale è vero che tutto può succedere ma di solito la squadra più debole deve avere una grande forza mentale ed episodi a favore e quelle più forte deve essere in serata no (esempio chelsea-Bayern).

 

È l'esatto contrario per me.

Infatti non riesco proprio a capire come una gran parte di tifosi possa sostenere che il real è più forte e di parecchio, ma se l'avessimo incontrata ai quarti o in semifinale saremmo passato noi....boh.

Per me è insostenibile come concetto, a meno che non si voglia far passare come verità l'opinione diffusa che i notri giocatori in una finale hanno paura...( roba e chiacchiere da bar).

Tensione ok, come ce l'hanno i giocatori di real,barca e altri, ma nulla tale da giustificare un tremolio di gambe o QUEL secondo tempo.

Da sempre la squadra più forte preferisce il doppio (se non triplo si potesse) confronto...e mi pare ovvio.

In una partita secca può vincere chiunque...per assurdo anche il Lecce di turno....nel doppio confronto il discorso già cambia.

La differenza assoluta non è ( se c'è) Esclusivamente nel valore della rosa, ma NELL' ABITUDINE che hanno queste squadre a giocare PER VINCERE E PER FARE SEMPRE GOAL. In una partita secca QUESTO SI CHE FA LA DIFFERENZA

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

ci puoi scommettere e tutte queste continue dichiarazioni a ridimensionare la juve non fanno altro che peggiorare le cose.

vinci se sei convinto di potercela fare. di essere il più forte. allora il furore agonistico ti fa dare il 100%.

ma se parti pensando... oddio c'è il real in finale tutto è perduto... fai prima a non giocarla la finale.

e storicamente la juve contro il real ha sempre fatto ottime partite, spesso passando il turno.

perchè in campionato vinciamo sempre, spesso anche le partite dove siamo cotti ? fuori forma ?

la testa ti fa vincere.

 

In serie A c'è tutta un altra qualità e la Juve difficilmente viene aggredita e pressata alta.

Quando è accaduto, o almeno in parte, in realtà quest'anno abbiamo perso....vedi Milan,Inter, Genoa e Roma.

Anche allo stadium abbiamo faticato e non poco contro Inter e Milan per esempio eppure sono squadre NETTAMENTE inferiori a noi.

Quando Avremo una mentalità e filosofia di gioco che ci permetterà (se i valori delle squadre rimangono quelli attuali) di dominare e vincere a Napoli a Roma e a San siro, difficilmente perderemo una finale di champions.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualunque osservatore esterno neutrale come Vieri direbbe le stesse cose.

Noi tifosi abbiamo sofferto troppe delusioni in finale per non farci trascinare dalle emozioni. Troppo ottimismo prima come se il Real non partisse favorito e non fosse la squadra più forte degli ultimi 4 anni, diecii spanne sopra le altre. Troppo isterismo dopo.

Dopo quasi un mese analizzando tutto con maggiore lucidità mis embra evidente che per tante ragioni avevamo davvero poche chances di farcela.

In primis per una condizione fisica inadeguata con tanti giocatori spremuti come Cuadrado e nessun ricambio di qualità in panchina a causa dell' infortunio di Pjaca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La finale l'abbiamo persa noi, giocando il secondo tempo come il primo non avremmo perso. Il Real e' una grande squadra, ma ha vinto perche' noi siamo socmparsi.

Alla fine pero' quello che conta e' il campo, quindi, voltiamo pagina e andiamo avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma allora noi ai quarti chi cacchio abbiamo eliminato...la Torres??? .ghgh

Si esatto

 

E 2 anni fa il real in 2 gare in semifinale

 

Cioè noi abbiamo un serio problema nelle finali questo si

 

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

 

 

 

Nessuna squadra che abbia beccato Real e barca nella stessa edizione di CL dai quarti in poi ha mai vinto la finale... Da almeno 15 anni.

Eliminarne una é un'impresa...batterle entrambe nella stessa stagione é cosa che non riesce a nessuno.

Bisogna avere fortuna nei sorteggi, c'è poco da fare.

Si esatto anche questo

 

Il barca o il real non hanno mai incontrato sia il bayern che il real/barca nella stessa edizione.

 

 

 

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.