Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Roby10

La maturità acquisita da Paulo Dybala

Recommended Posts

13 ore fa, Adamantio 2020 ha scritto:

Dybala è un fuoriclasse ma da tifoso che lo stima dico che deve fare un ulteriore step,quello della continuità 

Quest'anno è molto continuo, tanto da essere spesso il migliore o tra i migliori in campo. 

2 ore fa, antoniof ha scritto:

Sono d'accordo ma non dipende solo da lui. Su Zidane che dire, per me tra i più forti di sempre. Giocatore unico 

Fuoriclasse assoluto, ma alla Juve era spesso troppo fumoso. 

I suoi anni migliori sono di gran lunga quelli di Madrid. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente d'accordo: in questa Juve mediamente opaca Dybala è uno dei pochi che brilla quasi sempre, o che perlomeno permette di sfangare partite rognose e giocate generalmente male (esattamente come Ronaldo). È vero, gli manca un pizzico di continuità, ma al momento non lo cederei per nessuna ragione al mondo! 😌

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Ossessione Champions ha scritto:

Sarò della vecchia scuola, per me la punta deve sbattere la palla in porta, Dybala ha fatto 6 gol in campionato, nella sua prima stagione ne fece 19, non capisco come abbia potuto avere una involuzione realizativa cosi marcata 

 

In stagione è a quota 12, avendo giocato, ad occhio e croce metà dei minuti disponibili. 

Inoltre, essendoci Ronaldo, non batte i rigori. (oltre alle minori opportunità che la presenza del portoghese comporta)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Corsaronero ha scritto:

In stagione è a quota 12, avendo giocato, ad occhio e croce metà dei minuti disponibili. 

Inoltre, essendoci Ronaldo, non batte i rigori. (oltre alle minori opportunità che la presenza del portoghese comporta)

Il problema è che il calcio sta cambiando in fretta, per dire Haaland in 340 minuti al Borussia ha fatto 9 gol.

Che poi tu mi dirai che Dybala non rientra nella categoria fuoriclasse sono d'accordo, però io poi aggiungo che senza fuoriclasse la Champions continuerà a rimanere una chimera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, ZizouZidane ha scritto:

Perfettamente d'accordo. In questa stagione, nessuno è altrettanto incisivo nel gioco della Juventus. Nemmeno Ronaldo.

Paulo è l'unico che è capace di cambiare ritmo della partita.
Ronaldo incide sempre con i suoi goal, ma la capacità di Paulo di stravolgere le partite, di inventarsi giocate è unica. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, STEPJUVE92 ha scritto:

l'unico insieme a ronaldo che ha la capacità di decidere le partite, gli serve solo un pizzico di continuità di rendimento, la classe non si discute.

Se non gli cambiassero ruolo ogni 3x2 forse renderebbe di più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Al Galoppo ha scritto:

Ho risposto in modo simile a un altro post: strettamente parlando di CR7 a me non interessa nulla. Ma è un gigante nella nostra squadra, quindi la nostra miglior possibilità di vincere la Champions passa dai piedi di quello che è per distacco il nostro miglior giocatore. E' stato così per il Real, che aveva ben altra squadra, e Ronaldo è stato messo nelle migliori condizioni per rendere e ha reso. Ha vinto da solo? No. Il Real ha vinto anche perchè aveva il miglior attaccante al mondo? Si. Averlo o non averlo fa una differenza enorme, ed è proprio nell'interesse del tifoso della Juve che il migliore renda al massimo.

Hai detto una cosa saggia...attaccante più forte al Mondo, per qst bisogna metterlo prima punta e non sull'esterno (se deve giocare sull'ala ci sono giocatori più forti di lui che in più fanno anche la fase difensiva)...nel Real aveva un centrocampo che lo innescava sempre noi non l'abbiamo quindi prima di passare dai sui piedi la possibilità di vincere devi guardare anche gli altri...per qst avere un giocatore home Dybala è essenziale perché ha i piedi che servono... secondo me Sarri giocherebbe 433 con Ramsey bentancurt rabiot Dybala Ronaldo esterno che per Me può essere Bernardeschi...giocherebbe così simile al suo napoli a fasce inverse con Dybala che fa l'insigne con la sovrapposizione del terzino e Berna il callejon che aiuta in fase difensiva così da trasformare tutto nella fase difensiva in un 442 ...solo non si può fare e fino ad ora sta cercando Lola soluzione più giusta perché Ronaldo non vuole fare la punta...quando secondo me farebbe più Gol e giocherebbe meglio sia lui che la squadra... Dybala ci serve come il pane...qnd non c'è si sente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, mauri8000 ha scritto:

Quest'anno è molto continuo, tanto da essere spesso il migliore o tra i migliori in campo. 

Fuoriclasse assoluto, ma alla Juve era spesso troppo fumoso. 

I suoi anni migliori sono di gran lunga quelli di Madrid. 

Non sono d'accordo. Con noi ha vinto scudetti, una intercontinentale, due finali di champions e forse altro. Nel 98 con la nazionale ha vinto la coppa del mondo e nel duemila europeo. Sempre nel nostro periodo. Segnava poco, ma vinceva da solo. Abbinava classe stratosferica ad una fisicità impressionante. Il prototipo del giocatore moderno. Il mio preferito di sempre con platini e messi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Andrea 11 ha scritto:

Hai detto una cosa saggia...attaccante più forte al Mondo, per qst bisogna metterlo prima punta e non sull'esterno (se deve giocare sull'ala ci sono giocatori più forti di lui che in più fanno anche la fase difensiva)...nel Real aveva un centrocampo che lo innescava sempre noi non l'abbiamo quindi prima di passare dai sui piedi la possibilità di vincere devi guardare anche gli altri...per qst avere un giocatore home Dybala è essenziale perché ha i piedi che servono... secondo me Sarri giocherebbe 433 con Ramsey bentancurt rabiot Dybala Ronaldo esterno che per Me può essere Bernardeschi...giocherebbe così simile al suo napoli a fasce inverse con Dybala che fa l'insigne con la sovrapposizione del terzino e Berna il callejon che aiuta in fase difensiva così da trasformare tutto nella fase difensiva in un 442 ...solo non si può fare e fino ad ora sta cercando Lola soluzione più giusta perché Ronaldo non vuole fare la punta...quando secondo me farebbe più Gol e giocherebbe meglio sia lui che la squadra... Dybala ci serve come il pane...qnd non c'è si sente...

Sarri ha spiegato proprio 2 giorni fa che non giocherà mai come col suo Napoli perchè ha giocatori con caratteristiche differenti.

Ronaldo non gioca "ala", è il nostro "centravanti che parte decentrato" (parole di Sarri), così ha segnato 1000 gol in carriera e così ne ha segnati 50 in un anno e mezzo da noi, sarebbe del tutto immotivato cambiare qualcosa che funziona così bene e adattare il modo di giocare del miglior giocatore al mondo in funzione del credo di Sarri o di altri giocatori. Fai il contrario, adatti il tuo modo di giocare alle risorse che hai e Sarri si è dimostrato intelligente nel non essere talebano e nell'assecondare il modo di giocare del nostro miglior giocatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Al Galoppo ha scritto:

Sarri ha spiegato proprio 2 giorni fa che non giocherà mai come col suo Napoli perchè ha giocatori con caratteristiche differenti.

Ronaldo non gioca "ala", è il nostro "centravanti che parte decentrato" (parole di Sarri), così ha segnato 1000 gol in carriera e così ne ha segnati 50 in un anno e mezzo da noi, sarebbe del tutto immotivato cambiare qualcosa che funziona così bene e adattare il modo di giocare del miglior giocatore al mondo in funzione del credo di Sarri o di altri giocatori. Fai il contrario, adatti il tuo modo di giocare alle risorse che hai e Sarri si è dimostrato intelligente nel non essere talebano e nell'assecondare il modo di giocare del nostro miglior giocatore.

Sarri sta facendo più che bene per me anzi non me lo sarei mai aspettato che assecondasse un giocatore...cmq io non ho detto di giocare come quel napoli ma schierarsi come esso... infatti sarebbe una sorta di 442 esattamente come qll di Brescia o di Udine in coppa Italia con Ronaldo al posto di Higuain...mi piacerebbe vederlo decentrato più spesso e mi piacerebbe vederlo...cmq fatto sta che per me Sarri sta facendo bene Ronaldo anche bisogna a forza trovare un modo per far coesistere Dybala e Ronaldo...solo così si può puntare a vincere tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la miglior stagione da quando è alla juve, spicca in tutte le zone del campo con giocate da campione e funge anche da regista della squadra

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, RobertoDub ha scritto:

Devi considerare tanti fattori nella partita col Brescia, vanno benissimo gli strappi a campo aperto di Cuadrado, ma Dybala ha veramente cucito il gioco e aiutato molto il centrocampo, che era poco coordinato.

 

Di fatto, se quasi tutti hanno detto che Dybala è stato l'MVP, pure sbagliando troppi tiri, vuol dire che siamo tutti ciechi?

Su 10 azioni pericolose 5 sono state gestite da Cuadrado che oltre al gol ha messo al centro 3 palle da poggiare in porta. Un gol capolavoro. Avrà gestito il doppio dei palloni rispetto agli altri. Ha giocato sia a destra che a sinistra concentrando sempre su di lui il gioco. Se questo significa non essere il migliore in campo, allora seguiamo un altro sport. E su questo non voglio scendere in inutili diatribe su Dybala perché onestamente i discorsi sul giocatore sono distorti in bene e in male, perché alcuni lo considerano il migliore della rosa, altri il peggiore. Io ho la mia idea che non appartiene a nessuna delle due categorie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, antoniof ha scritto:

Rigori per Ronaldo sono 8 quest'anno, per essere precisi. Due anche per Dybala. Comunque sono d'accordo in linea di massima, tenendo conto anche del minutaggio, abbondantemente a favore di Ronaldo.

Fateglielo capire a chi non vede aldila del proprio naso. Considerando che Dybala torna a creare l'azione che poi Ronaldo conclude e molte volte senza risultato. E' il giocatore che ha tirato di più nei cinque maggiori campionati.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Andrea 11 ha scritto:

Sarri sta facendo più che bene per me anzi non me lo sarei mai aspettato che assecondasse un giocatore...cmq io non ho detto di giocare come quel napoli ma schierarsi come esso... infatti sarebbe una sorta di 442 esattamente come qll di Brescia o di Udine in coppa Italia con Ronaldo al posto di Higuain...mi piacerebbe vederlo decentrato più spesso e mi piacerebbe vederlo...cmq fatto sta che per me Sarri sta facendo bene Ronaldo anche bisogna a forza trovare un modo per far coesistere Dybala e Ronaldo...solo così si può puntare a vincere tutto.

Semplicemente non possono coesistere né sulla carta né sul campo. Quando, sia Allegri che Sarri, hanno provato i risultati sono stati deludenti in Italia. In Europa il discorso può cambiare perché le squadre giocano più a viso aperto con maggiori spazi e senza l'esigenza fondamentale di avere una prima punta che non è e non sarà mai ne' Dybala né Ronaldo. Purtroppo, a mio parere, l'arrivo di Ronaldo ha bloccato un po' Dibala. Resta il fatto che in genere i campioni trovano il loro spazio, sia nei club chenelle rispettive Nazionali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Mark92 ha scritto:

Ecco.... Io per esempio prendo tevez tutta la vita, cioè a me. Dybala non deve dimostrare di essere messi, a me dybala deve ancora dimostrare di essere tevez

Come al solito si paragonano cose diverse. Primo Tevez è arrivato alla juve in piena maturità tecnico atletica 30 anni aveva un centrocampo Pirlo Pogba Vidal Marchisio e vari

nel primo anno ha segnato una ventina di reti. secondo anno sempre con lo stesso centrocampo penso 23/24. Dybala l'anno successivo ancora ragazzino e con il centrocampo senza Pirlo 19 reti. Onde per cui non c'è proprio storia. Non avete memoria storica, diffidate dalle sole impressioni

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheheh quando lo proteggevo nell'angolo questa estate tutti che mi ridevano dietro, alla fine ho avuto ragione (come al solito .ghgh ) io. Paulino è un giocatore pazzesco, cresciuto notevolmente. Se devo trovagli un neo, è la continuità sotto porta. Negli anni passati (esclusa stagione 18/19) ci aveva abituati benissimo con il goal: in area 9/10 era goal, tiro preciso e portiere sempre spiazzato. Quest'anno ha avuto tante occasioni per far goal, sciupate (Lecce, Lazio, Brescia, Sassuolo...).

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, ciumbia ha scritto:

la miglior stagione da quando è alla juve, spicca in tutte le zone del campo con giocate da campione e funge anche da regista della squadra

Non so se è la migliore, dico che se avessimo altri 3 con la sua classe si potrebbe veramente vincere la Coppa dalle grandi orecchie

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

14 ore fa, Andrea 11 ha scritto:

Vedi Milan?ahahahah media gol eccellente ma se Dybala tirasse i rigori sarebbe uguale...non discuto Ronaldo ti ripeto ma se manca Dybala te ne accorgi se manca Ronaldo possono segnare altre persone

Come ti ha già detto un altro utente, stai delirando. Innanzitutto stai presupponendo che a ogni rigore tirato corrisponda un goal (cosa sbagliatissima, hai mai tirato un rigore in uno stadio al di sopra della terza categoria o del torneo della parrocchia?). E sai perché commetti questo errore? Perché a questo ragionamento "rigore=goal" ti ci ha abituato proprio quello che stai criticando senza cognizione di causa da ben 7 pagine, proprio quello che odi che su una ventina di rigori in 2 stagioni ne ha sbagliato solamente uno. UNO. Cosa ti fa credere che il tuo mito Dybala possa fare la stessa cosa? Neppure Messi ha una concretezza simile nei rigori.

 

Secondariamente, hai - e avete, perché non sei il solo - scartavetrato i cosiddetti con questa storia "Ronaldo si deve mettere in testa che deve fare la punta centrale e non l'ala". Ronaldo questa stagione ha tanti goal quante le partite giocate, e contando dal 1 Gennaio anche di più! Se QUALSIASI allenatore da dopo Ferguson (ossia, da quando si è consacrato come uno dei due più forti del pianeta) gli ha letteralmente lasciato carta bianca riguardo a dove posizionarsi in campo, ci sarà un motivo? Ma no, devi venire tu qua a dire a Cristiano Ronaldo dove "dovrebbe" giocare per fare più reti. A meno che tu non ti stia implicitamente considerando di intelligenza calcistica superiore a Ferguson, Mourinho, Ancelotti e Zidane. Cioé, è già ridicolo così. L'ultimo che ci ha provato ad imporgli qualcosa è stato un certo Benitez, che mi ricordo addirittura gli diede una penna USB con dei video da guardare a casa su come dribblare gli avversari! GUARDACASO, sei mesi dopo è stato esonerato, e il sostituto Zidane ha vinto la Champions facendo giocare Ronaldo dove voleva, cioé riportandolo di lato. Ma qua c'è poi anche gente che pur di cercare di avvalorare le proprie preferenze e assurde teorie, preferisce manipolare l'evidenza del passato, arrivando a dire anche roba del tipo "con Zidane, CR giocava centravanti". E siccome 'sta cavolata gira da tempo su altri threads, sfatiamola un po':

 

https://www.itasportpress.it/calcio-estero/real-madrid-zidane-su-ronaldo-il-suo-ruolo-da-esterno-ha-fatto-400-goal/

 

Sebbene sia già chiaro dal titolo dell'articolo (che beninteso è un'intervista a Zidane, e NON un editoriale scritto da un opinionista), citiamo pure questo passaggio: "Ronaldo centravanti? Ha segnato 400 gol da esterno, il suo ruolo è quello." A me questa sembra logica elementare, non riesco a credere di star giustificando un ragionamento tanto giusto e ovvio.

Ti ricordo inoltre che un "centravanti" ha ben altri compiti oltre a quello di buttare la palla in rete di tap-in. Elenchiamone un paio.

Ad esempio, nelle ripartenze deve fare le sponde per le ali e per far salire la squadra: tu metteresti davvero il giocatore più scattante in rosa (dopo Costa), che ha fatto la fortuna del Real Madrid innescando contropiedi letali, a mettersi spalle alla porta avversaria a centrocampo nelle ripartenze per far salire la squadra? Già questo significherebbe sprecare completamente il punto più forte di CR, ossia il contributo inarrestabile che dà nei contropiedi. Forse sei stato obnubilato dal difensivismo Allegriano che li aveva censurati, o dal nullismo di gioco Sarriano che non riesce a gestirli, ma un chiaro esempio ce lo hai avuto una settimana fà contro il Verona. E sono passati solo 9 giorni, eh. Ma no, al posto che sferrare contropiedi veloci e rapidi con giocatori di potenza come Ronaldo, Costa, Cuadrado o Bernardeschi meglio puntare sull' "affermato" tuttocampista Dybala che dovrebbe impostare, dribblare, crossare, segnare e di 'ste cose ne fa una e solo se il giorno è in partita (e te credo, è fuori ruolo).

Allo stesso modo, in attacco in area avversaria non basta il posizionamento (che Ronaldo ha dappertutto in attacco perché è uno degli attaccanti più forti e completi della storia), serve anche una fisicità e un'esperienza che Cristiano non ha o non sa esprimere bene. I tap-in che mette sovente e che ti fanno portare a pensare di schierarlo centravanti non sono guadagnati dalle sportellate vincenti in area, ma dalla sua imprevedibilità di movimento in area avversaria. Partendo dalla fascia, si accentra all'ultimo momento nel posto giusto per ricevere il cross da una situazione di superiorità numerica, che accade perché un vero centravanti si accolla la marcatura dei difensori centrali e gli crea gli spazi.

Vogliamo poi davvero tirare in ballo la sua abilità nel dribbling e di creare superiorità numerica, oppure sei di scuola Capello e pensi anche tu che dribbli una volta ogni 3 anni?

E il micidiale tiro dalla distanza che ha come lo sfrutterebbe, da centravanti?

Come attaccherebbe gli spazi liberi, dovendoli creare lui, da centravanti?

Come segnerebbe da spalle alla porta con raddoppio di marcatura, da centravanti, non avendolo mai fatto in tutta la sua carriera?

 

Potrei continuare un bel po', mi fermo qua perché penso che sia come infierire sulle carcasse a 'sto punto, ma questa storia degli pseudo-allenatori da forum che pretendono di insegnare a giocare a calcio a uno che da solo ha vinto più del doppio delle CL dell'intera Juve in tutta la sua pluricentenaria storia?

 

Traducendo il mio dialetto in italiano "volevi insegnare a papà a sc*pare, ma sei finito sc*pato tu". 😂

 

 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Roby10 ha scritto:

La stagione di Dybala, fin qui, è ritenuta da tutti eccellente

Non dal sottoscritto. 

Dybala è un buon giocatore, non c 'è dubbio. Ma non mi convince affatto quando pascola lontano dalla porta e ultimamente gliel'ho visto fare troppo spesso.

Lo trovo discontinuo all'interno di una stessa gara, soffre la presenza accentratrice di Ronaldo e ha segnato troppo poco finora.

Spero che mi smentisca su tutta la linea, ora che arrivano le partite importanti. Sarebbe pure ora... visto che sono tre anni ormai che aspettiamo una sua firma in partite davvero importanti.

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Cr7 iiN B&W ha scritto:

 

Partendo dalla fascia, si accentra all'ultimo momento nel posto giusto per ricevere il cross da una situazione di superiorità numerica, che accade perché un vero centravanti si accolla la marcatura dei difensori centrali e gli crea gli spazi.

 

 

 

Complimenti per tutto il post ma volevo evidenziare questo passaggio.

Io quando leggo di "esperimenti" (su Ronaldo poi...) mi ricordo sempre di come al tifoso medio manchi quasi totalmente la percezione che a calcio si giochi in due squadre, una in contrapposizione dell'altra, e i numerini 4-3-3 e 4-4-2, i ruoli (centravanti, prima punta, ala, etc) siano sempre usati a compartimenti stagni e come fossero un disegnino sulla tavolozza di football manager.

La tua disposizione e la tua prestazione sono inevitabilmente interconnesse a quelle dell'avversario.

 

Ronaldo va usato così, non è e non sarà mai un argomento dialettico come usare Ronaldo. Ci si dovrebbe domandare come usare gli altri (Higuain, Dybala, Costa, Ramsey, Bernardeschi, Cuadrado) nel modo migliore in funzione di Ronaldo. Mai il contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paulo è semplicemente il nostro calciatore più importante dopo Ronaldo.

Inoltre sta tirando fuori doti da leader non da poco.

Purtroppo è un giocatore tecnico e quindi verrà sempre messo in discussione dalla tifoseria innamorata di calciatori mediocri ma ruvidi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.