Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Pep BlackWhite

Allegri è l'uomo giusto per un progetto basato sulla crescita dei giovani?

Allegri è l'uomo giusto per un progetto basato sulla crescita dei giovani?  

  1. 1. Non so voi ma io non ricordo che Allegri sia maestro nella crescita di un giovane, se non dal punto di vista umano e caratteriale. A parer mio invece sarebbe stato meglio un profilo alla Sarri (o qualcuno che trasmetta un'idea di calcio e che faccia crescere il tutto a livello qualitativo - tecnico - tattico). Cosa ne pensate voi?

    • Si, Allegri l'aziendalista è l'uomo giusto per la crescita di un gruppo giovane
      192
    • No, serviva un profilo più da campo per far emergere le capacità tecniche e rendere al max un gruppo di calciatori relativamente giovani
      356


Recommended Posts

Anche nel Milan 2012 2013 fece una fatica bestiale col Milan, poi gli presero Balotelli e a suon di rigori acciuffarono la Champions per i capelli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri è un bravo gestore di squadre già costruite e ben assortite, non è un tecnico innovatore e nemmeno possiede la genialità ed il coraggio di provare nuovi percorsi; è un conservatore, pertanto molto difficilmente lo vedremo inserire dei giovani; ne oggi, ne nel prossimo futuro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente no. Stiamo solo perdendo tempo, il suo ciclo alla Juve era terminato. Ormai non ha più nulla da dare a noi, bisognava dare continuità al lavoro di Pirlo. Poi mi dà l'impressione di uno che ha passato gli ultimi due anni a mare piuttosto che ad aggiornarsi e stare al passo col calcio europeo. Saranno anni molto lunghi perché gli hanno fatto un contratto di quattro anni e difficilmente potranno mandarlo presto a casa. Già i primi danni si vedono, il polacco preferito a Donnarumma, Ronaldo che scappa perché lui lo sminuisce chiamandolo vecchietto. Pessima scelta dettata solo dalla paura che l'Inter lo potesse ingaggiare per il dopo Conte

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri è un gestore per antonomasia.

Poi se nel mazzo di una squadra già piuttosto formata trova un giovane, magari te lo valorizza.

 

Questa rosa è profondamente diversa da quella del 2015.

Non vorrei si fosse pestata una discreta merdà nel rimetterlo al comando.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono onesto, a me Allegri non piaceva prima e non piace nemmeno adesso, bravo solo a gestire squadre ben attreezzate e ben incalanate.

Qui alla Juve ci vuole uno alla Mancini, alla Conte o persino alla Spaletti, cioe` allenatori che anche con uomini non adeguati riescono a fa giocare la squadra.

Io ogni momento mi chiedo: perche` abbiamo dato questi soldi ad Allegri?

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/9/2021 Alle 18:16, kleiner ha scritto:

Secondo me ha rifiutato sapendo bene che con il suo credo calcistico, sarebbe durato molto poco a madrid.

Ancelotti, che molti qua considerano bollito, non ci ha pensato due volte ad accettare.

Poi te lo metti tra i migliori 5 allenatori al mondo, in base a cosa scusa?

 

Ah certo.... ora entriamo anche nella testa di Allegri. Bisogna restare ai fatti. Ed i fatti dicono che il Real lo ha cercato ben due volte e prima di Ancelotti. Il resto sono chiacchiere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/9/2021 Alle 12:01, bergamo83 ha scritto:

Allegri ha lanciato De Sciglio ...

Dalla finestra del 17°piano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, storia di una grande amore ha scritto:

Assolutamente no. Stiamo solo perdendo tempo, il suo ciclo alla Juve era terminato. Ormai non ha più nulla da dare a noi, bisognava dare continuità al lavoro di Pirlo. Poi mi dà l'impressione di uno che ha passato gli ultimi due anni a mare piuttosto che ad aggiornarsi e stare al passo col calcio europeo. Saranno anni molto lunghi perché gli hanno fatto un contratto di quattro anni e difficilmente potranno mandarlo presto a casa. Già i primi danni si vedono, il polacco preferito a Donnarumma, Ronaldo che scappa perché lui lo sminuisce chiamandolo vecchietto. Pessima scelta dettata solo dalla paura che l'Inter lo potesse ingaggiare per il dopo Conte

È un presuntuoso e avrà passato 2 anni a gufare Pirlo e Sarri per dimostrare che aveva ragione lui col suo anticalcio preistorico

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Juve 76 77 ha scritto:

Ah certo.... ora entriamo anche nella testa di Allegri. Bisogna restare ai fatti. Ed i fatti dicono che il Real lo ha cercato ben due volte e prima di Ancelotti. Il resto sono chiacchiere...

Il real negli ultimi 5 o 6 anni ha preso anche benitez e lopetegui.. Non è che essere contattato dal real certifichi essere il miglior allenatore del mondo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo preso il professore dell'università (gli è andata bene con questo paragone) per insegnare ai bambini della materna .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se volevi cavare il sangue dalle rape e costruire qualcosa l'uomo giusto era conte. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/9/2021 Alle 19:27, saxon ha scritto:

Allegri è il trap 2.0. Allenatore ideale per il dna Juve. 

Il ritorno del Trap non fu entusiasmante però..

Tanto è vero che dopo un biennio fu fatto fuori insieme a Boniperti..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mr. Bluff ha scritto:

Il ritorno del Trap non fu entusiasmante però..

Tanto è vero che dopo un biennio fu fatto fuori insieme a Boniperti..

Infatti questa è l'incognita. Allegri era il numero uno in un contesto in cui aveva una squadra più forte delle altre ed ad alto livello in Europa. È da capire se dopo i 2 anni di ferie è ancora lui o è arrugginito. Di buono ha che è aziendalista, di buon senso, sa gestire la pressione ambientale, cerca di coinvolgere tutti i giocatori.. Speriamo che sia sufficiente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Dario il grande ha scritto:

Allegri è un bravo gestore di squadre già costruite e ben assortite, non è un tecnico innovatore e nemmeno possiede la genialità ed il coraggio di provare nuovi percorsi; è un conservatore, pertanto molto difficilmente lo vedremo inserire dei giovani; ne oggi, ne nel prossimo futuro.

Quindi sarebbe l'antitesi del progetto sbandierato da Cherubini..

Una Juve che punta sui giovani..

Io intanto guardo la classifica e vedo la Juve penultima....

diciamo che non è partito bene...

Però mi domando: nel caso fallisca i veri obbiettivi stagionali ovvero arrivare ad un piazzamento champions ed almeno agli ottavi di C.L. che si fa?

Dall'alto del suo quadriennale e lauto contratto lo si esonera o si richia di rimanere suoi ostaggi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, LibeLibeccio ha scritto:

Allegri è un gestore per antonomasia.

Poi se nel mazzo di una squadra già piuttosto formata trova un giovane, magari te lo valorizza.

 

Questa rosa è profondamente diversa da quella del 2015.

Non vorrei si fosse pestata una discreta merdà nel rimetterlo al comando.

Pienamente d'accordo. Se proprio si voleva ricostruire svecchiando gradualmente la squadra, tanto valeva tenere Pirlo o prendere un allenatore giovane con più esperienza di Pirlo. Insomma l'impressione è che Max era perfetto per il dopo Conte e che non lo sia assolutamente per il post Sarri/Pirlo. Comunque, cercando di essere un minimo ottimisti, dopo una partenza così disastrosa, tra errori dei giocatori e vaccate del tecnico, non si potrà che fare meglio, speriamo già a partire da domani.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri è la conferma che la società non ha voglia di cambiare veramente, ci ha provato due stagioni salvo poi ritornare sull'usato sicuro credendo che tutto ritorni come prima , grande errore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, saxon ha scritto:

Il real negli ultimi 5 o 6 anni ha preso anche benitez e lopetegui.. Non è che essere contattato dal real certifichi essere il miglior allenatore del mondo... 

Di certo trattasi della squadra più prestigiosa al mondo. Che soprattutto all'estero non va a contattare Pincopallo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel libro di Allegri c'è un capitolo dedicato al suo ultimo periodo al Milan, in cui la squadra è stata ricostruita e lui si è ritrovato a chiedere ai giovani (Constant, Emanuelson, El Shaarawi,...) le stesse cose che chiedeva ad Inzaghi, Seedorf, Ibrahimovic, Ronaldinho qualche anno prima. Riconosciuto l'errore, a metà campionato, si è corretto ed ha incominciato ad allenare i ragazzi con altro piglio, concentrandosi sulla crescita del gruppo anzichè puntare ai trofei.

Probabilmente ha accettato la situazione, sa benissimo che quest'anno il piano della società non è vincere. Ma non sono nemmeno convinto che possa essere l'uomo giusto per trasformare i giovani in campioni, ce lo vedo di più a getire campioni già fatti e finiti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/9/2021 Alle 11:11, Lord Byron ha scritto:

Al Milan all’inizio c’era quest’idea di metterlo a capo di un progetto tecnico globale dalle giovanili alla prima squadra, ma è stato bocciato perché ritenuto inadatto dopo i risultati delle ultime stagioni. Vedremo, da noi ha fatto bene per tanti anni ma per il momento il suo ritorno è solo una minestra riscaldata. 

da noi ha fatto bene solo perchè si è ritrovato una squadra fortissima

che avrebbe potuto e dovuto vincere anche la CL

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Granpasso ha scritto:

Pienamente d'accordo. Se proprio si voleva ricostruire svecchiando gradualmente la squadra, tanto valeva tenere Pirlo o prendere un allenatore giovane con più esperienza di Pirlo. Insomma l'impressione è che Max era perfetto per il dopo Conte e che non lo sia assolutamente per il post Sarri/Pirlo. Comunque, cercando di essere un minimo ottimisti, dopo una partenza così disastrosa, tra errori dei giocatori e vaccate del tecnico, non si potrà che fare meglio, speriamo già a partire da domani.......

Pirlo non l'avrei lasciato al suo posto neanche se fosse stato l'ultimo allenatore sulla faccia della terra.

 

Se Allegri capisce che questa rosa può fare bene se vive la sua gioventù e la sua spregiudicatezza in pieno, ancora non tutto è perduto.

Se pensa di gestire le partite, di far analizzare i momenti dai calciatori in campo e auto-regolarsi di conseguenza, siamo da 6° posto.

Imho.

 

Credo che a questa rosa manchino tante componenti per fare "la Juventus" a cui siamo abituati e ci sarà quindi da cambiare prospettiva.

Almeno per quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Marko94 ha scritto:

Anche nel Milan 2012 2013 fece una fatica bestiale col Milan, poi gli presero Balotelli e a suon di rigori acciuffarono la Champions per i capelli...

Poi magari ti vai a vedere il Milan post Allegri e ti rendi conto che fece un miracolo.

Senza contare che vinse anche un campionato contro l'inter post triplete.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.