Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

unicocredo

Questa Juventus può giocare solo così

Recommended Posts

1 ora fa, davjuve ha scritto:

Ci fosse una cosa vera che hai scritto .ghgh, tutte leggende metropolitane e conclamate falsità.

 

La nazionale come metro di paragone, contro i terzini di serie C macedoni .asd 

I numeri di Vlahovic smentiti in lungo e in largo (la Fiorentina tredicesima in classifica haha), ma come diceva Goebbles...

Arthur, Kulusevski, Soulé... siamo all'apoteosi della realtà parallela haha, gente che gioca in squadrette e che fa schifo per lunghi tratti delle partite .ghghciliegina Yildiz che segna in un'amichevole con Havertz terzino .asd. La cosa bella ad esempio di Soulé è che Di Francesco lo fa giocare... tuttocampista ahah

 

Siete completamente sconnessi dalla realtà.

 

1 ora fa, davjuve ha scritto:

Squadra che sta facendo il massimo, i numeri non solo in termini di punti parlano chiaro. Certo capirne di calcio è roba per pochi...

👏🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, eli2000 ha scritto:

Impegno, corsa , cattiveria agonistica (fin troppa) pressing in ogni parte del campo, velocità di gioco decisamente superiori. Tecnicamente meglio 

:risata3::risata3::risata3:

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'altra cosa che non si vede è che non si gioca mica col 3-5-2. Gatti fa il terzino, Kostic il terzino, McKennie fa l'esterno di attacco, Cambiaso la mezz'ala.

 

Anche un'altra strana teoria di moduli da playstation, siamo bloccati dalla difesa a 3, blablablabal va a farsi benedire .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, robros ha scritto:

Qualunque squadra che voglia performare (fare risultati, giocarsi i titoli, mettila come vuoi) deve essere ad immagine e somiglianza di chi la allena. Ci deve essere perfetta sincronia, fiducia tra l'una e l'altro. Indipendentemente dalle caratteristiche. E' per questo che in questa fase storica metto in secondo piano le caratteristiche e l'approccio al gioco. Non perchè non me ne freghi nulla, o perchè questo 'modo' mi aggradi. Ma perchè è la creazione di un gruppo, la sua compattezza, la sua capacità di soffrire insieme, di aiutarsi l'uno con l'altro, il primo tassello per l'edificazione di una squadra vincente. Da quello che sto vedendo, questo gruppo si sta formando. E una volta che sarà formato, solo a quel punto, si potrà pensare ad altre cose. Perchè senza quello, qualunque idea di calcio, qualunque approccio, ma anche il rendimento di nuovi innesti di maggior qualità senza una base solida, senza una squadra, sarebbe votato al fallimento. 

Sono d’accordo sul gruppo ma dopo 3 anni mi sembra un po’ tardino e un po’ pochino per un allenatore anche fin troppo pagato. Che ti devo dire? Speriamo che faccia quel “lavoro” del Trapattoni pre-Lippi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come da tre anni a questa parte: con questi giocatori (che poi sono quasi tutti nazionali) nessuno pretende il calcio spettacolo o sedici azioni da gol a partita, ma semplicemente vedere giocare un calcio un minimo più propositivo, magari con qualche trama piacevole, qualche uscita dal pressing che non sia tirare la pallonata sulla punta spalle alla porta, un pressing offensivo più organizzato, triangolazioni o sovrapposizioni proposte con più regolarità e non come cose estemporanee e casuali. Tutte cose che si vedono dai campi di prima categoria in su eh... Nessuno pretende di vedere il Barcellona di Guardiola, ma nemmeno una squadra che fatica a creare occasioni che non siano palle da fermo o contropiedoni casuali.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, davjuve ha scritto:

Ci fosse una cosa vera che hai scritto .ghgh, tutte leggende metropolitane e conclamate falsità.

 

La nazionale come metro di paragone, contro i terzini di serie C macedoni .asd 

I numeri di Vlahovic smentiti in lungo e in largo (la Fiorentina tredicesima in classifica haha), ma come diceva Goebbles...

Arthur, Kulusevski, Soulé... siamo all'apoteosi della realtà parallela haha, gente che gioca in squadrette e che fa schifo per lunghi tratti delle partite .ghghciliegina Yildiz che segna in un'amichevole con Havertz terzino .asd. La cosa bella ad esempio di Soulé è che Di Francesco lo fa giocare... tuttocampista ahah

 

Siete completamente sconnessi dalla realtà.

Magari potevi aggiungere qualche emoticon, così per dare ulteriore spessore al tuo post.

 

Detto questo, l’inquietante citazione di Goebbels (con maccheronica - quanto emblematica - storpiatura del nome) impedisce di risponderti nel merito e denota come l'allegrismo stia ormai evolvendo in un vero culto per fanatici del brutto, disposti ad utilizzare qualsiasi mezzo pur di sostenere l’unica fede.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, DavideKross ha scritto:

Ho paura che questi punti persi a genova saranno pesantissimi a fine campionato.

2 punti in meno persi con una "piccola" possono farti male.

I punti persi non si recuperano mai.

 

Poi dal punto di vista tattico sapete la cosa che mi fa più paura ?

Che locatelli non riesce quasi mai a verticalizzare qualche metro in avanti per trovare l'uomo tra le linee.

Voi mi direte, ma noi non abbiamo un uomo tra le linee.Vero, lo dovrebbe fare la prima punta a venire in appoggio ma sappiamo che dusan è una capra in questo.

Lo dovrebbe fare una mezz'ala di regia che si mette sulla trequarti in possesso palla, ma abbiamo solo mezz'ali box to box.

Possiamo solo sperare nelle palle recuperate da Rabiot e poi "cavallopazzo" parte e fa superiorità numerica.

Ma poi ne abbiamo un altro di problema.

Le punte non segnano ...

Scusa ma se manca tutto la colpa di chi sarebbe? Non lo abbiamo mica costruita noi questa squadra facendo dei sondaggi.

Questa squadra, se dopo 3 anni con la stessa guida, ha tutti questi problemi con chi dobbiamo prendercela?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, dan11 ha scritto:

Non sono d'accordo: il fatto che la difesa tiene e gli attaccanti non la buttino dentro è una conseguenza del modo in cui giochiamo, non delle qualità dei giocatori.

Allegri sta portando a casa i risultati e il suo contributo è evidente nel creare un gruppo che funziona quest'anno, ma coi giocatori che abbiamo ci sarebbero le possibilità di giocare molto meglio e rendere la fase offensiva più efficace.

Chiesa gioca ancora fuori ruolo, Vlahovic non deve giocare facendo da raccordo fra i reparti, Locatelli non rende se messo davanti alla difesa, Danilo nel reparto a tre non dà quello che Allegri vorrebbe.

 

Ci si potrebbe lavorare, si è scelto di non farlo ed è una decisione legittima finché va bene.
Sta andando bene quindi pace.

Ovviamente nel primo capoverso c'è tutta la verità di questi anni di Juve ma qui su vs si divertono a fare le barricate per difendere il nostro comandante nostromo.

 

Mai visto nulla di più patetico, giuro, solo alla Juve. Qualsiasi altra tifoseria gli avrebbe tirato i pomodori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, davjuve ha scritto:

L'altra cosa che non si vede è che non si gioca mica col 3-5-2. Gatti fa il terzino, Kostic il terzino, McKennie fa l'esterno di attacco, Cambiaso la mezz'ala.

 

Anche un'altra strana teoria di moduli da playstation, siamo bloccati dalla difesa a 3, blablablabal va a farsi benedire .ghgh

Mejo me sento!

 

Gatti che è un centrale, fa il terzino.

Kostic che è un tornante, fa il terzino.

McK che è una mezzala e fa l’esterno d’attacco.

Cambiaso che è un esterno basso, fa la mezzala.

 

Cosa potrebbe andare storto?

🤣

 

Effettivamente i punti fatti sono un mezzo miracolo.

  • Mi Piace 2
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, DD90 ha scritto:

-Abbiamo di nuovo un dirigente sportivo (Giuntoli)

-Abbiamo tolto tutte le mele marce dallo spogliatoio (bonucci, paredes)

-Abbiamo abbassato il monte ingaggi (esempio: di maria a fine carriera a cifre spropositate)

-giochiamo senza penalizzazioni ridicole

 

L’anno zero significa questo, ripartiamo finalmente con un progetto, si intravede finalmente qualcosa di positivo. Il terzo anno di Allegri è un’altra cosa, Allegri ha iniziato male, ora si sta rilanciando limitando i danni con il materiale che abbiamo a disposizione.
 

Come ha scritto qualcuno, è l’allenatore giusto oggi, per un futuro in Champions mi auguro che la società abbia idee e ambizioni diverse.

Io per anno zero intendo cambio guida tecnica e cambio dirigenziale.

Se quello dirigenziale c'è stato, quello tecnico no.

Quando vedo questa squadra non posso fare a meno di non pensare che chi l'ha partorita e concepita lavora da due anni e mezzo da noi.

Tra l'altro il cambio dirigenziale non ha sortito grandi cambiamenti neanche dal punto di vista tecnico, con il solo acquisto di Weah.

 

In buona sostanza tutto è stato messo nelle mani di allegri, così come successo nel primo e nel secondo anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Gobbo88 ha scritto:

È vero che la qualità è quella che è, ma quello che continuo a chiedermi è come mai squadre inferiori a noi riescono a giocare un calcio più piacevole e a imbastire azioni offensive con una certa organizzazione. La mia visione è diversa, ritengo Allegri un limite e ritengo che con un lavoro diverso e una mentalità diversa si potrebbe fare di più. 

Chiediti anche come mai siamo al secondo posto in classifica con dei giocatori che farebbero fatica ad essere titolari tra le squadre di metà classifica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può giocare solo così perché li vediamo solo giocare così e pensiamo non sappiano e non siano capaci di fare altro.

Inutile riprendere il discorso ogni volta, fino a quando sarà così (speriamo giugno 2024) puntiamo al massimo dell'efficacia, cosa che al momento si sta ottenendo.

Attenzione però, siamo a dicembre...per dirmi che questo scempio visivo e concettuale vale la pena di essere tollerato bisogna tirare fino a fine stagione e fare un'ottantina di punti.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Damiano BrancoPreto ha scritto:

Ma perfavore!!!!

Ci sono squadre con rose ridicole che ci mangiano in testa

#Allegriout

dovresti dimostrarlo coi fatti non a parole.

 

i fatti dicono che ad ora ci mangia in testa solo l'Inter...la classifica parla chiaro

e in un campionato è l'unico fatto che conta e che fa dire quanto una squadra mangia o non mangia in testa alle altre.

 

fosse come dici tu le squadre con le rose ridicole così brave a a

mangiare in testa alla seconda in classifica dovrebbero vincere lo scudetto...o lottare alla pari con l'Inter 

 

poi che la qualità/costi della squadra non sia delle migliori  è sotto gli occhi di tutti.

 

ma nel calcio capita di spendere 80 milioni o botte da 40... per un presunto crack per poi non  dimostrarsi all'altezza. Su questo effettivamente ci hanno mangiato tutti in testa. che spendendo poco o niente hanno preso giocatori migliori.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, alex65viareggio ha scritto:

Da sempre lo dico.

Le partite si vincono a centrocampo. A noi servono centrocampisti con le palle esagonali

Non sarebbe male se avessero anche i piedi buoni, perché a centrocampo ci servono soprattutto quelli adesso; comunque sono d'accordo con te, il centrocampo è il reparto più importante, e noi abbiamo grossi problemi proprio lì 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, pogba77 ha scritto:

Io per anno zero intendo cambio guida tecnica e cambio dirigenziale.

Se quello dirigenziale c'è stato, quello tecnico no.

Quando vedo questa squadra non posso fare a meno di non pensare che chi l'ha partorita e concepita lavora da due anni e mezzo da noi.

Tra l'altro il cambio dirigenziale non ha sortito grandi cambiamenti neanche dal punto di vista tecnico, con il solo acquisto di Weah.

 

In buona sostanza tutto è stato messo nelle mani di allegri, così come successo nel primo e nel secondo anno

Abbiamo tirato una linea quest’anno e rimediato agli errori societari della vecchia dirigenza ripartendo da 0

 

Giuntoli è arrivato in una situazione complicata, ha gestito maggiormente le uscite senza avere margine di acquisto, anche qua è stata tirata una linea e si è ripartiti da 0 sistemando il bilancio

 

Allegri ha ancora un contratto e guadagna 7ml l’anno, non potevi mandarlo via. Se vogliamo crescere ulteriormente, ti devi muovere in anticipo e cambiare guida tecnica (anche perchè il prossimo mercato sarà fondamentale e verrà basato anche sulle idee dell’allenatore)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa Juve può giocare meglio, e lo farebbe con quasi tutti gli allenatori di serie a. Però nessuno di loro farebbe più punti di Allegri. 

Il vero problema è capire cosa vogliamo. Vincere subito? Non ci crede nessuno.

Qualificarsi in Champions? Sicuramente

Ma qua si apre il dilemma. Un'altra stagione con Allegri oppure, magari con qualche dollaro in più in tasca, prendere un altro allenatore e giocatori a lui funzionali?

Per quanto mi riguarda, sono stanco di questo modo di giocare, e sono stanco di annoiarmi guardando partite bruttissime. Tanto non ci porterà a vincere. 

Finiamo la stagione e salutiamo il Livornese.

Poi, Thiago Motta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Signor Wolf ha scritto:

Chiediti anche come mai siamo al secondo posto in classifica con dei giocatori che farebbero fatica ad essere titolari tra le squadre di metà classifica. 

Eh ma è questa cosa che infatti non mi torna, secondo me sono più forti di quello che sembrano e sono mal allenati, e pur non essendo campioni possono giocarsela benissimo in serie A. Per molti invece sono da metà classifica. Non so quale sia la verità ma per me non sono così scarsi e se fossero ben allenati potrebbero fare ancora meglio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Gobbo88 ha scritto:

È vero che la qualità è quella che è, ma quello che continuo a chiedermi è come mai squadre inferiori a noi riescono a giocare un calcio più piacevole e a imbastire azioni offensive con una certa organizzazione. La mia visione è diversa, ritengo Allegri un limite e ritengo che con un lavoro diverso e una mentalità diversa si potrebbe fare di più. 

Le squadre inferiori a noi riescono a imbastire azioni offensive e organizzazione di gioco ma poi perdono. Ma proprio perché inferiori possono anche permettersi di perdere perche non concorrono per nulla.

La Juve è obbligata sempre a raggiungere un obiettivo, a volte la vittoria finale a volte la qualificazione in champions (obbligatoria anche per motivi economici).

Se sei forte l'obiettivo lo raggiungi anche giocando bene, questa juve è scarsa e deve raggiungere l'obiettivo.

Essendo scarsa lo può raggiungere solo giocando cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, davjuve said:

L'altra cosa che non si vede è che non si gioca mica col 3-5-2. Gatti fa il terzino, Kostic il terzino, McKennie fa l'esterno di attacco, Cambiaso la mezz'ala.

 

Anche un'altra strana teoria di moduli da playstation, siamo bloccati dalla difesa a 3, blablablabal va a farsi benedire .ghgh

Insomma nessuno fa quello che sa fare meglio eccetto il portiere, Bremer e Rabiot.

 

Il tuo post spiega perfettamente perché ha ragione l'autore del topic e che come si diceva qualche giorno fa siamo condannati a non gestire il pallone perché non lo sappiamo fare. E se tentassimo di farlo, perderemmo quella solidità difensiva che è alla base della miracolosa posizione di classifica a dispetto di numeri deprimenti per passaggi, possesso palla e gol fatti.

 

Se così è è inutile frignare per un pareggio a Genova, fa parte del nostro modello di approccio alle partite in trasferta con le piccole. Non sempre la si scula al 95 in mischia con un difensore in avanti. 

 

Lo spartiacque della nostra stagione sarà la riuscita o meno del tentativo fatto con l'Inter ( e presumo con altre big) di pressare alto e trasformarci in una squadra più aggressiva, sperando nella buona condizione atletica, senz'altro imparagonabile al disastro degli anni passati.

 

Se fallisce, possiamo fare tutti i punti che vogliamo, l'anno prossimo la squadra deve re-iniziare da zero per competere su più fronti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, DD90 ha scritto:

Abbiamo tirato una linea quest’anno e rimediato agli errori societari della vecchia dirigenza ripartendo da 0

 

Giuntoli è arrivato in una situazione complicata, ha gestito maggiormente le uscite senza avere margine di acquisto, anche qua è stata tirata una linea e si è ripartiti da 0 sistemando il bilancio

 

Allegri ha ancora un contratto e guadagna 7ml l’anno, non potevi mandarlo via. Se vogliamo crescere ulteriormente, ti devi muovere in anticipo e cambiare guida tecnica (anche perchè il prossimo mercato sarà fondamentale e verrà basato anche sulle idee dell’allenatore)

Appunto essendo rimasto Allegri tecnicamente è azzardato parlare di anno zero, secondo me 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MassiPace73 ha scritto:

il Bologna gioca bene proprio perché è diventato pragmatico. ha 13 nazionali come noi.

Motta lo ammiro per lo stesso motivo per cui ammiro Allegri: è diventato un allenatore vero e non un guru. prima era un guru. ora pareggia 0 a 0 senza vergogna. 

Tu mi sa che sei quello che considera Guardiola un guru e Allegri il Vate divino…quindi si spiegano tutti i tuoi ragionamenti da tre anni a questa parte 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 10AlexDelPiero10 ha scritto:

Sono d’accordo sul gruppo ma dopo 3 anni mi sembra un po’ tardino e un po’ pochino per un allenatore anche fin troppo pagato. Che ti devo dire? Speriamo che faccia quel “lavoro” del Trapattoni pre-Lippi. 

sì beh, Lippi un grande per carità, però quell'estate la Juve ingaggiò Deschamps e Paulo Sousa, oltre che Lippi. Quindi speriamo anche in quello, che se si continua con Locatelli Miretti McKennie , campa cavallo che l'erba cresce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.