Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ejuventus

Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

Recommended Posts

1 ora fa, Jonathan Harker ha scritto:

Uno dei più grandi numero 10 che abbiano mai vestito la maglia della Juventus.

Il più grande per l'esattezza 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplicemente un contributo Fantastico...sei riuscito a farmi ritornare indietro nel tempo. Avevo una scaramanzia con il mio papà...chi segna oggi??? E lui ...monsieur Platini...in effetti si partiva da 1 0..


Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/11/2018 Alle 11:23, tristano ha scritto:

Mai un giocatore ha meglio rappresentato la nostra maglia. ..per eleganza. Classe. Intelligenza...anche quella leggera supponenza.  Quel sottile sciovinismo. ...la sua immensa capacità dì trascinare la squadra.  Il suo rendere elementare ciò che appare impossibile.  Prendete il gol in intercontinentale. Chiunque si sarebbe scagliato contro l'arbitro inveendo come un folle...lui si sdraia su un fianco. ..e guarda con atteggiamento di superiorità.  Quasi imperiale.  il re....lui era il re

🙇‍♂️🙇‍♂️

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro aneddoto...ero allo stadio della mia città Taranto Akragas 1984....la mia mente era ...però al derby Torino Juve .....sciopero dei giornalisti...giornata piovosa...Notizie a singhiozzo...ero convinto che il torino avesse vinto. .torno a casa 2 1 per noi doppietta di Michel. Mi chiudo in bagno e piango per la gioia ...avevo 14 anni...Michel ...all elica vedevo i suoi goal in tutte le trasmissioni sportive 90 minuto domenica goal domenica sprint domenica sportiva...che nostalgia!

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/11/2018 Alle 11:23, tristano ha scritto:

Mai un giocatore ha meglio rappresentato la nostra maglia. ..per eleganza. Classe. Intelligenza...anche quella leggera supponenza.  Quel sottile sciovinismo. ...la sua immensa capacità dì trascinare la squadra.  Il suo rendere elementare ciò che appare impossibile.  Prendete il gol in intercontinentale. Chiunque si sarebbe scagliato contro l'arbitro inveendo come un folle...lui si sdraia su un fianco. ..e guarda con atteggiamento di superiorità.  Quasi imperiale.  il re....lui era il re

Uno dei momenti più belli della storia del calcio. Se la gioca con il goal di Maradona all'Inghilterra. Sono i due ricordi più eccelsi che ho. 

Messi e Ronaldo, impressionanti a loro volta, non hanno mai raggiunto quel certo momento altrettanto epico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È stato il più grande talento calcistico della nostra storia e non solo. Ho adorato Zizou ma Platini è altra cosa. Sublime. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho parole per definire la grandezza di Michel,per me è forse secondo solo a Maradona ma forse eh e comunque non lo avrei mai scambiato con l'argentino.

Come Michel ne nasce uno ogni 100 anni,forse...

 

1 ora fa, regina del calcio ha scritto:

Il passaggio a  laudrup nella finale intercontinentale 

La cosa più bella che abbia mai visto nel gioco del calcio 

Quell'azione per me rappresenta l'espressione più alta del gioco del calcio 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, MATTEO1973 ha scritto:

@ejuventus post spettacolare. Michel il mio mito geniale, la mia Juve. Pensa che quando ha smesso pensavo finisse la Juve.....

Grazie, grazie,  grazie!

Se ci pensi un po' fu così... Impiegammo 8 anni, tantissimi per la Juve, prima di tornare a vincere uno scudetto.

Impiegammo meno tempo a rivincerlo dopo Farsopoli... Ho detto tutto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono nato nel 1994 quindi non ho mai visto giocare Le Roi, ma guardando i video si capisce che è stato un giocatore ai limiti del reale. Gli assist contro Aston Villa e Argentinos sono fantascientifici, roba che neanche a FIFA. Per non parlare del tiro da fuori, punizioni e persino colpo di testa. A livello di genialità a mio parere non ha eguali. Forse solo Ronaldinho si è avvicinato come caratteristiche, mentre altri fenomeni erano/sono prima di tutti atleti impressionanti. Lui era un vero artista di questo sport.

Per quanto riguarda l'oscurantismo nei suoi confronti la spiegazione è molto semplice, oltre al suo passato juventino, i maggiori canali di informazione sportivi (Mediaset e SKY) hanno "deciso" che le più grandi squadre italiane della storia sono il Milan di Sacchi e l'inter di Mourinho e non si perde occasione per dedicare "speciali" dedicati a queste squadre, contribuendo a ingigantirne il mito e a sopravvalutarne determinati aspetti. Allo stesso tempo vengono lasciate nel dimenticatoio altri giocatori/squadre incredibili, Juve di Platini in primis, ma anche altri grandi squadre come Roma di Liedholm e la Samp di Vialli-Mancini. Per dire, io dubito che molti giovani sappiano che Samp e Roma abbiano disputato una finale di Champions, ma ti saprebbero recitare vita morte e miracoli degli "eroi del triplete".

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, lorenzo7 ha scritto:

Se ci pensi un po' fu così... Impiegammo 8 anni, tantissimi per la Juve, prima di tornare a vincere uno scudetto.

Impiegammo meno tempo a rivincerlo dopo Farsopoli... Ho detto tutto.

Se ci penso? Ci ho addirittura creduto  ad un certo punto..... la Juve vinceva alla media di uno scudo ogni due campionati.... quel tempo è stata un'eternità.  Ma quel pensiero da ragazzino aveva un fondo di verità, non solo per la vittoria che non arrivava più, ma soprattutto perché con Platini che smetteva finiva anche un ciclo di una squadra incredibile, per me la Juve più forte di sempre. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Platini abbinava la sua grande tecnica ad una grande concretezza ..

non solo bello da vedere ma concreto 

dote che mancava a zidane ma anche allo stesso maradona che nonostante la sua grandezza vinse la classifica cannonieri soltanto una volta a differenza di Michel che la vinse per ben 3 volte.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andrea9494 ha scritto:

Sono nato nel 1994 quindi non ho mai visto giocare Le Roi, ma guardando i video si capisce che è stato un giocatore ai limiti del reale. Gli assist contro Aston Villa e Argentinos sono fantascientifici, roba che neanche a FIFA. Per non parlare del tiro da fuori, punizioni e persino colpo di testa. A livello di genialità a mio parere non ha eguali. Forse solo Ronaldinho si è avvicinato come caratteristiche, mentre altri fenomeni erano/sono prima di tutti atleti impressionanti. Lui era un vero artista di questo sport.

Per quanto riguarda l'oscurantismo nei suoi confronti la spiegazione è molto semplice, oltre al suo passato juventino, i maggiori canali di informazione sportivi (Mediaset e SKY) hanno "deciso" che le più grandi squadre italiane della storia sono il Milan di Sacchi e l'inter di Mourinho e non si perde occasione per dedicare "speciali" dedicati a queste squadre, contribuendo a ingigantirne il mito e a sopravvalutarne determinati aspetti. Allo stesso tempo vengono lasciate nel dimenticatoio altri giocatori/squadre incredibili, Juve di Platini in primis, ma anche altri grandi squadre come Roma di Liedholm e la Samp di Vialli-Mancini. Per dire, io dubito che molti giovani sappiano che Samp e Roma abbiano disputato una finale di Champions, ma ti saprebbero recitare vita morte e miracoli degli "eroi del triplete".

Ciao

 

90 Secondi in compagnia di alcuni tra gli assist (tra cui molti a lunga gittata da urlo, sembrano lanci da football americano) più belli di Platini con la maglia della Juve…. 

 

 

 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Montero non fa prigionieri ha scritto:

E grazie al *. sefz

Inutile stare larghi, è forse il più grande di sempre in maglia juventina.

Per me il più grande di sempre è stato Enrique Omar Sivori.

10 ore fa, Jerry Drake ha scritto:

Il più grande per l'esattezza 

Per me il più grande di sempre è stato Enrique Omar Sivori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Jonathan Harker ha scritto:

Per me il più grande di sempre è stato Enrique Omar Sivori.

Per me il più grande di sempre è stato Enrique Omar Sivori.

Sivori dal vivo non l'ho visto,  quindi non lo giudico. Mi fido però di chi lo ha visto e mi ha sempre detto che era un grande giocatore ma platini era uomo squadra,leader e sopratutto molto più completo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Peppe Juve46 ha scritto:

Non ho visto direttamente Platini perché ero troppo piccolo,ma in alcune interviste negli anni passati ex giocatori della Juventus dichiararono che ad Atene non fu lui a mancare ma tutti gli altri. Avessero giocato come nelle due semifinali,sarebbe finita in goleada.

io la partita la vidi come tutte le altre in quegli anni, ero abbonato in filadelfia, e la sensazione d'impotenza, di mancanza fisica oltre che mentale fu veramente grande.

da lui ti aspettavi sempre un qualche cosa in più che quella volta mancò e la mancanza della squadra intera, per me, esaltò la sua. poi si fece perdonare in mille altri modi, ma quella serata fu un passaggio a vuoto secco.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se parliamo di classe pura baggio e zidane gli sono stati pari ma nessuno eguaglia michel come rendimento. Dal 1982 al 1986 è stato il miglior giocatore al mondo e chi c'era lo sa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jerry Drake ha scritto:

Sivori dal vivo non l'ho visto,  quindi non lo giudico. Mi fido però di chi lo ha visto e mi ha sempre detto che era un grande giocatore ma platini era uomo squadra,leader e sopratutto molto più completo 

Se non lo hai visto, come fai a dirlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo ricordo solo il suo ultimo anno perché ero troppo piccolo..però ultimamente vedendo dei suoi filmati rimango basito su come fosse illuminante e precisonei passaggi a lunga gittata ..penso che nemmeno Pirlo gli si avvicina lontanamente.. lasciamo stare che poi aveva un tiro ed una tecnica sopraffina..oltre al fatto che era pure bravo di testa..giocatore completo come se ne sono visti pochi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Topic fantastico, specie per chi come me è cresciuto nel mito di le Roi Michel. L'ultimo vero cantore delle gesta di Platini purtroppo se n'è andato da poco (mi riferisco a Bruno Bernardi ovviamente).

Hai straragione, Michel era un giocatore totale, il suo ruolo principale era di regista, prendeva palla dalla difesa e lanciava come nessun altro né prima né dopo. E nel ruolo di un Pirlo segnava 20 gol a campionato, in un campionato paragonabile all'NBA, perché c'era la serie A con tutti i campioni e le altre erano tutte leghe di 3 spanne inferiori.

Ha portato alla ribalta una nazionale mediocre con la sua personalità e carisma impareggiabili.

Lui e Maradona per me sono i top di sempre, probabilmente anche Pelé ma non avendo giocato in Europa è difficile dirlo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.